Didattica a distanza e genitori "scontenti" Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Didattica a distanza e genitori "scontenti"

+6
english
frankenstin
Αρης
elirpe
seasparrow2
Marechiaro
10 partecipanti

Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da eragon Sab Apr 18, 2020 5:17 pm

https://firenze.repubblica.it/cronaca/2020/04/18/news/_cara_ministra_azzolina_l_insegnamento_a_distanza_non_puo_sostitutire_la_scuola_-254311010/

Questa credo sia la prima di una lunga serie di lamentele.

eragon

Messaggi : 1051
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da Marechiaro Sab Apr 18, 2020 5:35 pm

Non ho letto tutto l'articolo, mi sono fermata alle solite che pensano che la scuola sia un baby parking e alle quali, in realtà, frega poco della didattica in genere.

Marechiaro

Messaggi : 2423
Data d'iscrizione : 22.09.15

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da elirpe Sab Apr 18, 2020 7:29 pm

Alle comprensibili lamentele dei genitori, preoccupati che i figli passino altri mesi di fronte a uno schermo, si oppone però un dato di fatto che secondo me chiude il discorso: l'epidemia è in corso, miete ogni giorno centinaia di vittime e non ci sono ragioni per pensare a una conclusione in tempi brevi; purtroppo temo che su questo aspetto nessun ministro dell'istruzione possa intervenire in modo efficace... occorre ancora attendere gli eventi.

elirpe

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 02.08.17

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Apr 18, 2020 7:37 pm

[quote="seasparrow2"]marechiaro

anche da 14 anni in su

in realta' la scuola deve essere ANCHE un parcheggio molto sicuro

tu un figlio anche se ha 14 o piu' anni
pensi sia meglio lasciarlo a casa da solo, farlo andare in giro per la strada
o saperlo presente a scuola ?

immagino anche che se ripartono a lavorare i genitori
e i figli sono a casa da soli ... molti ragazzini andranno
(piu' o meno di nascosto) a trovare molte ragazzine
(se non abitano troppo distante)
statisticamente cosa pensi succedera' ?

e' ovvio, io da giovane avrei fatto altrettanto[/quote]

Quella della scuola che deve essere considerata servizio essenziale come anticoncezionale, mi mancava proprio.

paniscus_2.1

Messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da Αρης Sab Apr 18, 2020 7:40 pm

Chiudiamoli negli ospizi tanto fra poco saranno svuotati anche se ci tengono reclusi da due mesi....
Αρης
Αρης

Messaggi : 2918
Data d'iscrizione : 26.07.12

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da frankenstin Sab Apr 18, 2020 7:47 pm

Credo che molti non abbiano proprio il concetto di cosa stia succedendo.

Sembra una gara di coltivazione del proprio orticello: zero realismo, zero senso civico, zero spirito di sacrificio. Conquistati dalla squallida ed irresponsabile propaganda della riapertura a tutti i costi, anche a scapito della salute. Come fosse antani, il virus è una parentesi rosa...

Ogni categoria sociale/professionale è l'unica vittima di questi eventi ed urla come vitello sgozzato. Si dia una data certa, perbacco! Dove sono i soldi ed i servizi, che diamine! Noi abbiamo diritto a questo, a quello e quell'altro! In Svizzera danno 500 000 franchi! E allora vattene in Svizzera no? 'mbecille.

Davvero è incredibile questa pervicacia nel ricercare per sé, e per gli altri, bene che vada un tubo in gola, sempre ammettendo che la ripartenza dell'epidemia lasci qualche respiratore libero.

Che voi sappiate, col tubo in gola si lavora bene?

frankenstin

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 13.09.13

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da english Sab Apr 18, 2020 7:47 pm

(...) e riteniamo che non sia accettabile prolungarla oltre l'estate, a meno che non ci siano evidenze scientifiche tali da costringere a tenere chiuse tutte le attività siano esse economiche, sociali, culturali, sportive o scolastiche. (...)

Certo che le scuole riaprirebbero, qualora ce ne fossero le condizioni. Chi vuoi che voglia la didattica a distanza prolungata indefinitamente?

english

Messaggi : 652
Data d'iscrizione : 07.05.12

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Apr 18, 2020 8:05 pm

E comunque, parliamoci chiaro: i casi sono due, o a una certa data si constaterà che il pericolo di contagio non c'è più, o è diventato trascurabile, oppure NO.

Se il pericolo di contagio è diventato trascurabile, ok, che si riapra tutto liberamente senza nessun problema. Non vediamo l'ora, direi, quasi tutti.

Ma se invece non si avrà una ragionevole certezza che il pericolo di contagio sia diventato trascurabile...

...CON RISPETTO PARLANDO, FREGA UNA S*GA del fatto che i genitori pretendano il babysitteraggio!

Questi genitori preferiscono che il figlio sia esposto alla malattia, o che possa diventare contagioso per i familiari stessi, piuttosto che accettare l'idea di organizzarsiiin altro modo?

E allora lasciamoli alla sorte e candidiamoli per il Darwin Award,
forse il mondo diventerà in media un po' meno stupido...

paniscus_2.1

Messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da eragon Sab Apr 18, 2020 9:08 pm

Il problema relativi alla collocazione dei figli c'è ed è reale, così come una cosa è fare didattica a distanza con la mamma del bambino in casa, una cosa è farla senza la loro presenza. Forse le mamme chiuse a casa H24 avranno avuto in certo atteggiamento verso la DaD, una mamma che torna stanca dal lavoro non credo che mostrerà la stessa disponibilità.
È un grosso problema che richiede grosse soluzioni.

eragon

Messaggi : 1051
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Apr 18, 2020 9:20 pm

[quote="eragon"]Il problema relativi alla collocazione dei figli c'è ed è reale,[/quote]

Nessuno lo mette in dubbio.
Ma anche il problema del contagio, al momento attuale, esiste ancora ed è reale.

I casi sono due: tenere 25 o 30 ragazzini stipati in un'aula per 5, 6 o 8 ore al giorno (e tenere i relativi insegnanti a contatto diretto con un ambiente affollato)... o è effettivamente pericoloso, oppure non lo è.

Se si ritiene che NON lo sia, ok, dimostriamolo, e poi saremo tutti felici di riprendere la vita "normale" di prima.

Ma se ci sono evidenze oggettive che sia ancora pericoloso, allora è pericoloso comunque, anche se i genitori lamentano di avere bisogno del servizio di "collocazione".

paniscus_2.1

Messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Apr 18, 2020 9:32 pm

[quote="Wagner"]Sarebbe curioso conoscere il concetto di "pericoloso" di paniscus. È pericoloso tenere 20 bambini in aula? È pericolosa la meningite,  che a differenza del virulino colpisce i giovani con tasso di mortalità alto? [/quote]

Per la meningite esiste il vaccino (anche se non può coprire TUTTI i possibili ceppi batterici immaginabili, ne screma una buona parte di quelli più pericolosi). ah, ma dimenticavo che tu ti pregi di essere anche antivaccinista.

E comunque, forse continua a sfuggirti il concetto che il tasso di mortalità (anzi di "letalità") è una cosa, la facilità di passaggio del contagio è un'altra. E continua a sfuggirti il concetto che il bambino contagiato, anche se rimane asintomatico o riporta conseguenze lievi, potrebbe contagiare altre persone, genitori e nonni compresi. Mi pare di capire che a te di questo non freghi niente, ma non capisco il perché....


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Sab Apr 18, 2020 9:34 pm - modificato 1 volta.

paniscus_2.1

Messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da frankenstin Sab Apr 18, 2020 9:32 pm

[quote="Wagner"] Paesi più evoluti e civili del nostro riapriranno a maggio. I bambini e i ragazzi hanno già pagato un prezzo altissimo in termini di segregazione domiciliare [/quote]

Quindi la diffusione del virus in Italia dipende dalle disposizioni della Merkel o dal livello di noia raggiunto dagli adolescenti tra divano e pasti caldi. Interessante la tua logica.

frankenstin

Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 13.09.13

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da arrubiu Sab Apr 18, 2020 10:20 pm

Meno male che abbiamo il tuttologo.
arrubiu
arrubiu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 25747
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Torna in alto Andare in basso

Didattica a distanza e genitori "scontenti" Empty Re: Didattica a distanza e genitori "scontenti"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.