Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Contatti
Ultimi argomenti commentati
Link sponsorizzati

 

 E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 1853
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyVen Mag 15, 2020 5:20 pm

Promemoria primo messaggio :

Leggete, se ne avete voglia: https://www.ansa.it/canale_lifestyle/notizie/societa_diritti/2020/05/13/e-se-il-lavoro-da-casa-durasse-per-sempre_8fe50414-bbf1-49a6-8345-ab8e52d68221.html?fbclid=IwAR2RClr3_8G070gm_Vg5bqTJRjgz6DSbVcszDlZu5VQxfVbHW6ebaGP9Eis
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
balanzoneXXI



Messaggi : 3874
Data d'iscrizione : 21.09.13

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptySab Mag 16, 2020 8:58 pm

[quote="franco71"][quote="mac67"][quote="Punfete"]Alcuni lavori si possono svolgere sfruttando la telematica. Non è il nostro caso.

[/quote]

Devo dire, però, che spero che i consigli di classe si possano svolgere a distanza anche in futuro. Francamente, tra passare pomeriggi interi a scuola, con ore buche e sedie poco comode, e collegarmi da casa, preferisco la seconda opzione.[/quote]
Al di là di questo, farei un'altra considerazione, ha senso rimettere in moto persone magari a centinaia di km da casa per uno scrutinio di mezz'ora, e ti capita poi l'altra classe il giorno dopo. Poi da Settembre si potrà pure riprendere il tran tran. L'operazione che interessa al governo secondo me è solo questa degli esami di stato.[/quote]

Forse un senso c' e'.....maligno.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1853
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptySab Mag 16, 2020 9:06 pm

[quote="balanzoneXXI"][quote="franco71"][quote="mac67"][quote="Punfete"]Alcuni lavori si possono svolgere sfruttando la telematica. Non è il nostro caso.

[/quote]

Devo dire, però, che spero che i consigli di classe si possano svolgere a distanza anche in futuro. Francamente, tra passare pomeriggi interi a scuola, con ore buche e sedie poco comode, e collegarmi da casa, preferisco la seconda opzione.[/quote]
Al di là di questo, farei un'altra considerazione, ha senso rimettere in moto persone magari a centinaia di km da casa per uno scrutinio di mezz'ora, e ti capita poi l'altra classe il giorno dopo. Poi da Settembre si potrà pure riprendere il tran tran. L'operazione che interessa al governo secondo me è solo questa degli esami di stato.[/quote]

Forse un senso c' e'.....maligno.  [/quote]

Concordo sulla malignità di chi fa piaceri agli "amici" e dispetti "ai poco graditi"
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 3773
Data d'iscrizione : 31.10.17

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptySab Mag 16, 2020 10:22 pm

Io invece mi sarei anche un po' stufata delle rivendicazioni di chi deve mettere al primo posto, sempre e comunque, solo il tornaconto (e per di più, tornaconto solo pratico, economico e di comodità, nemmeno precauzioni di salute) di chi insegna a Montepalla di Sopra a Oriente ma abita a Spiaggiacalda di Sotto a Occidente, o altre combinazioni analoghe.

Ma quando queste persone hanno accettato un contratto di lavoro lontano dal luogo di origine, non lo sapevano, che era richiesta la presenza sul posto? Il fatto che per un certo periodo sia stata sospesa per ragioni di emergenza, cambia la sostanza? Boh, non capisco...
Torna in alto Andare in basso
seasparrow3



Messaggi : 1808
Data d'iscrizione : 20.04.20

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptySab Mag 16, 2020 11:29 pm

paniscus_2.1 : >

> di chi insegna a Montepalla di Sopra a Oriente ma abita a Spiaggiacalda di Sotto a Occidente

domando il permesso di usarla (citando la fonte) ^_^

rilancio

di chi insegna a Montefresco di Sopra sul torrente Oriente
pero' abita piu' giorni possibile a Spiaggiacalda di Sotto alla foce del fiume Occidente
(anche con l'aiuto del medico amico di famiglia)

(1248)
Torna in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo3



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 14.03.20

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyDom Mag 17, 2020 6:11 pm

Per quanto riguarda la mia materia reputo impossibile continuare con la DaD.
Ci vorrebbe nell'ordine:
1)Almeno 4 telecamere puntate sulle mani dell'esecutore, delle quali una che segua certi movimenti
2)Un impianto audio all'altezza, perché bisogna sentire le differenze dinamiche visto che queste sono riportate negli obiettivi dello strumento musicale, per tutti quelli inseriti nel DM 201/99
3)Connessione internet ultra veloce e stabile

E già con queste caratteristiche non andiamo oltre il 50% della validità del sistema. Manca una cosa fondamentale: il fisico! Abbiamo bisogno di sentire la rigidità muscolare toccando, abbiamo bisogno di spostare con le nostre mani lo strumento o la postura errata dell'alunno.
In una situazione emergenziale come questa va bene, ma sarà bene che a settembre ci si dimentichi, e in fretta pure, di questa buffonata epocale.
Torna in alto Andare in basso
Online
Davide

Davide

Messaggi : 5131
Data d'iscrizione : 26.03.11

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyMar Mag 19, 2020 5:40 pm

Si, ma con quale alternativa? Questo è il problema da risolvere entro i prossimi 3 mesi estivi. Speriamo che il ministero ci indichi una via valida ed efficace. Da noi in questi giorni stanno uscendo situazioni paradossali, alunni che nel 1 quadrimestre avevano 4 o 5 in alcune materie, ora con la DAD hanno prodotto tavole di arte e tecnica che superano la capacità dei migliori compagni di classe, o anche, temi che prima erano da 5 e che ora sono da 9 senza errori e ben strutturati. Stiamo capendo come valutare, sulla carta le verifiche sono da 9 o 10, ma in pratica è ovvio che non sono originali, che fare? Come ho già detto NON è VERIFICABILE l'autore di una tavola o di un tema... Se non sospettando, ma i sospetti rimangono tali.... Il genitore o il fratello/sorella maggiore non è certo tenuto a confessare, anzi... Per fortuna abbiamo chiaramente detto che le verifiche serviranno per dare una valutazione formativa e non sommativa, ma anche in questo modo i voti molto positivi delle verifiche sono presenti... Non posso avere verifiche da 8 e 9 e mettere 5 come valutazione finale....La DAD ha questo limite della valutazione oggettiva.
Come ovvio tutti auspichiamo il ritorno alla didattica tradizionale frontale, più o meno innovativa infarcita di laboratori , lavori cooperativi e così via, ma comunque in classe.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1853
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyMar Mag 19, 2020 8:10 pm

[quote="Davide"]Si, ma con quale alternativa? Questo è il problema da risolvere entro i prossimi 3 mesi estivi. Speriamo che il ministero ci indichi una via valida ed efficace. Da noi in questi giorni stanno uscendo situazioni paradossali, alunni che nel 1 quadrimestre avevano 4 o 5 in alcune materie, ora con la DAD hanno prodotto tavole di arte e tecnica che superano la capacità dei migliori compagni di classe, o anche, temi che prima erano da 5 e che ora sono da 9 senza errori e ben strutturati. Stiamo capendo come valutare, sulla carta le verifiche sono da 9 o 10, ma in pratica è ovvio che non sono originali, che fare? Come ho già detto NON è VERIFICABILE l'autore di una tavola o di un tema... Se non sospettando, ma i sospetti rimangono tali.... Il genitore o il fratello/sorella maggiore non è certo tenuto a confessare, anzi... Per fortuna abbiamo chiaramente detto che le verifiche serviranno per dare una valutazione formativa e non sommativa, ma anche in questo modo i voti molto positivi delle verifiche sono presenti... Non posso avere verifiche da 8 e 9 e mettere 5  come valutazione finale....La DAD ha questo limite della valutazione oggettiva.
Come ovvio tutti auspichiamo il ritorno alla didattica tradizionale frontale, più o meno innovativa infarcita di laboratori , lavori cooperativi e così via, ma comunque in classe.[/quote]

Mi sono permesso di fare uno "stralcio", dividendo in due parti il mio intervento:

"Si, ma con quale alternativa? Questo è il problema da risolvere entro i prossimi 3 mesi estivi. Speriamo che il ministero ci indichi una via valida ed efficace.".

Se aspettiamo che il Ministero trovi la soluzione "senza soldi", come sono state quelle fin qui messe in atto "sulla carta", stiamo freschi. Penso che sia emerso in maniera chiara ed inquietante che non si può proclamare che la DAD è obbligatoria senza fornire adeguati strumenti: in primis una connessione veloce (ma non solo ai docenti, agli alunni ed a tutto il personale scolastico bensì all'intera popolazione italiana, questa è una priorità incontrovertibilmente assoluta) ed ovviamente uno strumento che ne sfrutti le potenzialità come un tablet (ma di marca, non una "tavoletta" e basta). P.S: per anni ne ho sostenuto la necessità (mi riferisco al tablet, che io ho comprato per questo scopo quando il "bonus" era ancora "in mente Dei") per racchiudere in uno spazio limitato ed "a portata di mano" tutti i libri di testo e non solo per òa semplice ragione che è inutile parlare di "ebooks" se poi non si ha il mezzo per consultarli, ma tutte le volte mi sono stata "sbattute in faccia" le "mastodontiche" LIM, che ora fanno bella mostra di sé davanti ai banchi vuoti (per non parlare di quando i DS, presi dalla foga della modernità, hanno divelto letteralmente le vecchie e care lavagne ed i sostegni che le fissavano al muro, per impedire la loro ricollocazione eventuale!)

La seconda parte la scriverò in seguito, per non tediarvi troppo ;-)
Torna in alto Andare in basso
serpina



Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 21.02.13

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyMar Mag 19, 2020 10:17 pm

@ Davide: credo che nel caso di verifiche con risultati palesemente inattendibili il docente, unico giudice dell'attendibilità, debba annullare. Se ne ha la possibilità la sostituirà con verifiche più attendibili (per esempio orali), anche se questo non permetterà di verificare alcune competenze, e se non ne ha la possibilità non verificherà e si accontenterà delle valutazioni precedenti, if any, o della valutazione di partecipazione, impegno ecc.
Questo per quest'anno che ormai è andato: chiaro però che la cosa in prospettiva rischierebbe di diventare una condanna pesante, soprattutto per alcune discipline.
Torna in alto Andare in basso
Online
Davide

Davide

Messaggi : 5131
Data d'iscrizione : 26.03.11

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyMar Mag 19, 2020 10:35 pm

Mi pare difficile rendere orale una tavola di arte o tecnica o un tema... Quindi insisto nei dire che la valutazione in DAD non sia fattibile in modo oggettivo. E soprattutto come dimostrare tale fatto? Il genitore ti potrebbe dire di dimostrare la falsità dell'elaborato... Hai voglia poi a andare avanti... Come lo dimostri? Dicendo che l'alunno mesi prima aveva i 5 e ora non può avere gli 8 e 9? Tutto molto complicato, io cerco di integrare con gli orali che a volte risultano più veritieri.... tranne quando gli studenti non hanno  CAM funzionante attuando quindi una interrogazione al buio... E anche li si vede come leggono le righe del libro...
Bisogna tornare in classe per tornare al livello di una scuola seria... virus permettendo!!
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1853
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyMar Mag 19, 2020 11:31 pm

Per quanto riguarda la valutazione ho i miei dubbi che possa funzionare se prima non si chiarisce una cosa essenziale: a me, docente, non interessa quello che sai, ma come sai apprendere perché questo conta davvero. Basta allora con i “voti di consiglio”, basta col mettere in dubbio la parola di un docente per fare prevalere la voglia dei DS di promuovere tutto e tutti, anche quando le attestazioni di incompetenza sono palesi, ripetute e schiaccianti! Io a fine carriera e dopo trentasei anni la penso esattamente così! E che i genitori se ne facciano una ragione se il loro figlio non ha scoperto nulla di nuovo né vinto un Nobel, almeno per il momento!
Torna in alto Andare in basso
Davide

Davide

Messaggi : 5131
Data d'iscrizione : 26.03.11

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyMer Mag 20, 2020 10:50 am

Serpina concordo. Pensiamo a tutte le materie di pratica...
Come vi siete organizzati ai professionali con la DAD per le materie pratiche?
Torna in alto Andare in basso
seasparrow3



Messaggi : 1808
Data d'iscrizione : 20.04.20

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyLun Giu 01, 2020 4:13 am

https://www.gildavenezia.it/lezioni-e-collegi-registrati-a-distanza-molto-diffuso-questo-modo-di-agire/

(2400)
Torna in alto Andare in basso
Cozza

Cozza

Messaggi : 10491
Data d'iscrizione : 08.11.10

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyLun Giu 01, 2020 8:00 am

[quote="Davide"]Serpina concordo. Pensiamo a tutte le materie di pratica...
Come vi siete organizzati ai professionali con la DAD per le materie pratiche? [/quote]

Disegnavano, fotografavano, inviavano su Edmodo o via mail...io suggerivo miglioramenti o correzioni, eseguivano, rifotografavano e reinviavano...
Idem con i riassunti di arte. Scritti sul quaderno o fatti a PC con programmi per fare mappe ecc...

Per quanto riguarda la teoria non ho avuto problemi. Non ho mai fatto videolezioni in diretta ma le preparavo registrate e le mollavo lì da seguire di settimana in settimana...
La parte di disegno con terze e seconde ha funzionato. Con le prime no... lì mi sono accorta che è mancato davvero il contatto, la vicinanza...che però non so se potrà esserci a settembre. Spessissimo per insegnare a dosare la forza della mano per fare le sfumature, prendo la matita assieme alla loro mano disegnando assieme, fisicamente. A settembre sarà tutto passato e potrò farlo ancora? Chissà... Anche solo passarsi il foglio da disegno per correggere e modificare... attualmente sarebbe complicato.
Torna in alto Andare in basso
Clavicembalo



Messaggi : 479
Data d'iscrizione : 28.04.20

E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 EmptyLun Giu 01, 2020 9:15 am

È tutto passato gia adesso
https://www.repubblica.it/cronaca/2020/05/31/news/coronavirus_zangrillo_il_covid_clinicamente_non_esiste_piu_qualcuno_terrorizza_paese-258111004/amp/
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?   E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE? - Pagina 3 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
E SE IL LAVORO DA CASA DURASSE PER SEMPRE?
Torna in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: