Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

+4
seasparrow3
franco71
Clavicembalo
sempreconfusa1
8 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Ospite Ven Giu 05, 2020 7:35 pm

Premetto che sono Elirpe,
vorrei conoscere la vostra opinione su questi divisori che potete vedere in homepage.
Nello specifico ho i seguenti dubbi:
1.Sarà la singola scuola a decidere se adottare questo sistema o sarà deciso a livello nazionale?
2.Come possono essere fissati questi paraventi su banchi tutti diversi per altezza e tipologia?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da sempreconfusa1 Ven Giu 05, 2020 7:52 pm

???
da quando ho scritto a clavietcetc di cambiare nick perché era brutto, ho visto subito nascere il nick lbrutti e poi adesso questo tuo cambio, che nel finale fa "lofeo" (in spagnolo e in sardo feo=brutto)....c'è qualche correlazione tra le varie cose, oppure ce l'ha solo con la questione plexiglass che fa tanto antiestetico, oltre a essere una grossa idea demenziale?

sempreconfusa1

Messaggi : 5840
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Ospite Ven Giu 05, 2020 7:54 pm

[quote="sempreconfusa1"]???
da quando ho scritto a clavietcetc di cambiare nick perché era brutto, ho visto subito nascere il nick lbrutti e poi adesso questo tuo cambio, che nel finale fa "lofeo" (in spagnolo feo=brutto)....c'è qualche correlazione tra le varie cose, oppure ce l'ha solo con la questione plexiglass che fa tanto antiestetico, oltre a essere una grossa idea demenziale?[/quote]

No, nessuna connessione, non conosco lo spagnolo, ma ciclicamente mi piace cambiare nick, questo mi sembra carino

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da sempreconfusa1 Ven Giu 05, 2020 8:29 pm

[quote="luiblofeo"]
(...)
ma ciclicamente mi piace cambiare nick, questo mi sembra carino :)[/quote]

oddio...carino...mah, io preferivo di gran lunga elirpe. Comunque mi sa che prendi troppo sul serio le sparate dei ministri, ponendoti i problemi qui esposti

sempreconfusa1

Messaggi : 5840
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da franco71 Ven Giu 05, 2020 10:12 pm

[quote="luiblofeo"]Premetto che sono Elirpe, ...
[/quote]
Così non vale, contraddici le premesse, non sei Elirpe.

Spero che si faccia una campagna contraria al polimetilmetacrilato per scempio al paesaggio scolastico.

franco71

Messaggi : 7612
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Tiria Sab Giu 06, 2020 1:39 pm

Ho fatto una stima di massima, in *due mesi* si dovrebbero installare qualcosa dell'ordine di 30-35 kmq di plexiglass. Accessori per il montaggio a parte, appalti, burocrazia, e via dicendo, solo per il materiale "nudo", il plexiglass, ci vuole una spesa di 1-1,5 miliardi di euro. Sempre che i prezzi del plexiglass si mantengano sull'ordine di 40-50 euro/mq, cosa di cui dubito.

Riusciranno i nostri eroi della fuffonautica a spiccare il volo pindarico? :-)

Tiria

Messaggi : 755
Data d'iscrizione : 21.06.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Cozza Sab Giu 06, 2020 5:14 pm

a me il plexiglass pare na struxata pazzesca...
costoso
pericoloso se non ben fissato.
a tre lati sul banco, per forza di cose...lascia scoperto il lato schiena, basterà il ragazzino che si stiracchia appoggiandosi allo schienale e l'effetto protezione verrà vanificato.
e poi, diciamocelo almeno tra noi: ma questo plexiglass chi li pulirà???!!! i ragazzi stessi? gli ata? (e già rido). temo possano diventare un ulteriore ricettacolo di particelle fluttuanti di virus...
mah
non ho altre soluziuoni eh, lo dichiaro senza problemi, non sono un tuttologo, un architetto o un esperto di virus...
ma come voi sto tante ore in classe, classi con trenta ragazzini che fermi non ci staranno mai.
o il virus a settembre sarà svanito come la sars...o sarà meglio ritornare alla dad...anche se per le elementari la cosa mi pare effettivamente improponibile se i genitori saranno tornati al lavoro...
Cozza
Cozza

Messaggi : 10608
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da mac67 Sab Giu 06, 2020 6:13 pm

Voglio la gabbia antiproiettile, altro che.

mac67

Messaggi : 6918
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Tiria Sab Giu 06, 2020 8:40 pm

"Cozza" scrivò:
> e poi, diciamocelo almeno tra noi: ma questo plexiglass chi li pulirà???!!! i ragazzi stessi? gli ata? (e già rido).

e poi, diciamocelo, tempo due mesi e su questi pannelli ci sarebbe di tutto: adesivi, scritte e graffiti con il pennarello vetrografico o con il bianchetto, incisioni con punte di vario tipo, modellazioni con l'accendino e via dicendo. Tempo cinque mesi e bisognerà rimuoverli perché si viene a perdere la trasparenza per danneggiamenti vari fino a quando vanno rimossi per l'incolumità quando iniziano ad "autodistruggersi" per colpa dei fantasmi

Comunque sono scenari che non si verificheranno. È scontato al 101% che non se ne farà un piffero perché è inapplicabile già sul nascere. Non credo che tra ristoranti, bar, uffici e balle varie varie ci sarà ancora tanta disponibilità nel breve termine di pannelli di plexiglass da installare in tutte le scuole in un paio di mesi. Manco a pagarli a peso d'oro. Senza considerare il fatto che un intervento di questo tipo richiede prima un iter legislativo per lo stanziamento dei fondi e poi un iter burocratico pauroso per quanto riguarda gli appalti e lo svolgimento dei lavori. Il tutto da farsi entro tre mesi a partire da oggi, anzi no, siamo già in ritardo di una settimana!

Pensiamo a quanti anni ci sono voluti per installare le LIM nelle aule (e neanche in tutte). Intervento molto ma molto più semplice da fare!

Siamo in Italia eh, paese di poeti, naviganti, eroi e, soprattutto, paese delle azzolinate a un tanto al chilo giusto per arieggiare le corde vocali

Tiria

Messaggi : 755
Data d'iscrizione : 21.06.17

Torna in alto Andare in basso

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Ospite Sab Giu 06, 2020 8:45 pm

Buonasera,
la questione secondo me è complessa; posso essere d'accordo che la soluzione del plexiglas sia velleitaria, ma la questione rimane: quale soluzione c'è? Qualunque provvedimento appare inadeguato:
1.L'ambigua formula 50 e 50 sarà difficoltosa a causa della scarsa copertura della rete.
2.Il distanziamento alle condizioni attuali non è possibile.
3.Altrettanto velleitario è trasferire le scuole in edifici esterni: fare l'orario diventerebbe pressochè impossibile e tre mesi sono pochi per mettere a norma vecchi edifici.
4.Inverosimile ritornare a scuola come se nulla fosse, il Covid continua a contagiare ogni giorno e i decessi sono ancora più di 70 al giorno.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Ospite Sab Giu 06, 2020 8:56 pm

[quote="Clavicembalo"]Chiedo a elirpe se ha un'idea di quanti fossero i decessi in epoca precovid in un Paese di 60 milioni di abitanti...[/quote]

Lasciamo perdere questo discorso: quale soluzioni proporresti tu nel concreto per Settembre?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Ospite Sab Giu 06, 2020 9:14 pm

[quote="Clavicembalo"]Leggo con piacere che la certezza granitica sulle mascherine sta vacillando.  Io ritengo che nessuna misura sarà necessaria. Mettendomi però nei panni dei più preoccupati come te mi chiederei:" ma cavolo, è dall 11 maggio che i ragazzi escono in gruppo. Mano nella mano con la fidanzatina + pomiciatina.  Movida. I bambini escono con i nonni, vanno a casa dei nonni. Si ritrovano al parco ed ovviamente non mantengono distanze. Se il mondo non crolla, perché dopo 3 mesi a contagi quasi azzerati bisognerebbe applicare delle misure straordinarie a scuola,  non applicabili ne a scuola né sui mezzi di trasporto?
Da prima del covid io predico che occorrerebbe puntare sull igiene personale, sul lavaggio frequente delle mani , sull aerazione delle aule SEMPRE ANCHE IN INVERNO,  ma quello per qualsiasi malanno da comunità come influenze, bronchiti ecc.
[/quote]

La mia posizione è molto più sfumata di quella che tu pensi; per quanto concerne la mascherina la renderei obbligatoria in qualunque contesto sociale, all'aperto e al chiuso perchè al momento è una delle due armi efficaci contro al Covid. Detto questo, indubbiamente 2 mesi di rigore hanno creato paura generalizzata di cui non si può non tenere conto: ormai l'opinione pubblica vuole risposte che non necessariamente tra tre mesi saranno ancora essenziali.
L'unica cosa in cui concordo con te è che una misura di base contro a qualunque infezione sia lo stile di vita: attività fisica all'aperta, alimentazione regolare, alternanza di lavoro intellettuale e manuale rinforzano moltissimo il sistema immunitario, ma certamente non possono fare nulla contro al Covid, così come non possono fare nulla contro al Morbillo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da lucetta10 Sab Giu 06, 2020 9:46 pm

[quote="Clavicembalo"]Chiedo a elirpe se ha un'idea di quanti fossero i decessi in epoca precovid in un Paese di 60 milioni di abitanti...[/quote]


https://www.istat.it/it/files//2020/05/Rapporto_Istat_ISS.pdf

Studia


lucetta10

Messaggi : 9993
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da lucetta10 Sab Giu 06, 2020 9:47 pm

[quote="seasparrow3"]> lasciamo perdere questo discorso

e invece e' fondamentale per non perdere la testa
la vita e' ultrapiena di malattie allucinanti, perche' fissarsi
fuori misura su una soltanto ?

io mi vanto di essere complottista
e di risposte ne ho molte, ad esempio si puo' studiare
il problema con il materiale:

Diego Fusaro Lotte tra poveri nel nuovo capitalismo terapeutico

> quale soluzioni proporresti tu nel concreto per Settembre?

(a) rientrare come sempre e' stato in passato

(b) fare due ore di informatica in prima superiore
(non mi fido della maggioranza dei colleghi delle medie)
anche per i pochi indirizzi senza la materia in prima
(alla storia Informatica con Matematica al primo biennio
non ci crede nessuno la quasi totalita' (se non tutti)
degli insegnanti di matematica insegna soltanto matematica)

(c) prepararsi (tutti gli insegnanti)
a un'altra ondata di dad questa volta tutti con tutti i mezzi necessari

stima della probabilita' :
50% dato che nulla si sa della stagionalita' del virus

(a proprie spese ovviamente
dato che lo stato sta affondando in un oceano di debiti)

dotare tutti gli studenti di un pc portatile adeguato
con relativa connessione stabile veloce sicura per videolezioni
mediante un mega appalto

questo per evitare l'odiosa diversita' tra studenti figli di ricchi e poveri

le famiglie dovrebbero pagare in funzione dell'ISEE da zero a prezzo intero

sistema operativo libero e automazione d'ufficio libera

ovviamente compatibile con Google classroom

(608)[/quote]

e te pareva che non cicciava Fusaro!

lucetta10

Messaggi : 9993
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe). Empty Re: Divisori in plexiglas: domande di base. (da ex Elirpe).

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.