Ecco le linee guida - Pagina 5 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Ecco le linee guida

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Ecco le linee guida

Messaggio Da Procopio Gio Giu 25, 2020 6:22 pm

Promemoria primo messaggio :

Questo riporta oggi sul tema l'ADNS Kronos: https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2020/06/25/scuola-oggi-linee-guida-manifestazioni-protesta-citta_zEvHfbVviNu2MfHLFKcVOM.html

Procopio

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Torna in alto Andare in basso


Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da Procopio Lun Giu 29, 2020 9:31 am

Concordo sulla necessità dell’uso del linguaggio specifico: l’ho sempre sostenuto, anche quando ho frequentato è superato il CLIL di inglese 2014. Allora mi fu detto che era importante la metodologia CLIL, ma io ho sempre sostenuto e ribattuto che sarebbe stato estremamente utile acquisire il linguaggio specifico della matematica per una “full immersion” nel CLIL. Qui comunque il tema è altro, anche se si finisce prima o poi per mettere in evidenza tutte le storture della scuola italiana, da quelle “fisiche” a quelle strutturali;-)

Procopio

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da lucetta10 Lun Giu 29, 2020 9:41 am

Non solo di quello specifico ma anche di quello italiano corretto e comunque dovrebbe essere sempre indispensabile dimostrare capacità di verbalizzare i contenuti col sostegno di un linguaggio appropriato, non solo di applicarli... Questo è il punto

lucetta10

Messaggi : 9013
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da Sconcertato_2 Lun Giu 29, 2020 10:37 am

Questo 3d sta diventando una barzelletta. Si denuncia la carenza dei ragazzi nella comprensione dei testi, nell'esposizione e nell'uso del lessico in varie situazioni comunicative, nell'uso corretto della grammatica e la colpa di chi è? Degli insegnanti di matematica.

È sempre dura ammettere il proprio fallimento, si punta il dito verso chiunque pur di non fare un mea culpa.  

Se gli insegnanti di matematica devono sostituirsi a quelli di italiano allora si attui una drastica riduzione delle cattedre di italiano in favore di quelle di matematica, per il bene dei discenti.

Sconcertato_2

Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 06.02.18

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da lucetta10 Lun Giu 29, 2020 10:57 am

[quote="Sconcertato_2"]Questo 3d sta diventando una barzelletta. Si denuncia la carenza dei ragazzi nella comprensione dei testi, nell'esposizione e nell'uso del lessico in varie situazioni comunicative, nell'uso corretto della grammatica e la colpa di chi è? Degli insegnanti di matematica.

È sempre dura ammettere il proprio fallimento, si punta il dito verso chiunque pur di non fare un mea culpa.  

Se gli insegnanti di matematica devono sostituirsi a quelli di italiano allora si attui una drastica riduzione delle cattedre di italiano in favore di quelle di matematica, per il bene dei discenti.[/quote]


...ecco appunto la conferma, in barba a tutte le norme e alle indicazioni nazionali l'educazione linguistica spetterebbe esclusivamente all'insegnante di italiano: durante l'ora di italiano si insegnerebbe a parlare in italiano e si apprenderebbero i lessici di ogni situazione comunicativa, ivi compresa l'interrogazione di scienze (adesso è diventato un corso di L2, in cui si dovrebbero fare i dialoghi con le situazioni comunicative tipo At home... In the classroom... e ci sono anche linguisti che lo propongono seriamente!).

Le nozioni per le altre discipline possono essere esposte con grugniti e disegnini o ignorata facendo fare solo esercizi scritti, purché si faccia intuire all'insegnante di aver appreso la regola e acquisito la famigerata competenza.

Facciamocene una ragione: questa è una convinzione diffusa e scorretta, che misconosce qualunque indicazione sulle discipline!

Trascurando il fatto che ho chiaramente detto che molto ci sarebbe da dire sull'insegnamento della grammatica e che non sono certo io ad aver proposto una opposizione battagliera e pregiudiziale tra le materie, ma non di questo si sta discutendo, se vuoi apri un altro 3d e ne parliamo


Ultima modifica di lucetta10 il Lun Giu 29, 2020 11:12 am - modificato 1 volta.

lucetta10

Messaggi : 9013
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da Sconcertato_2 Lun Giu 29, 2020 11:17 am

[quote="lucetta10"][quote="Sconcertato_2"]Questo 3d sta diventando una barzelletta. Si denuncia la carenza dei ragazzi nella comprensione dei testi, nell'esposizione e nell'uso del lessico in varie situazioni comunicative, nell'uso corretto della grammatica e la colpa di chi è? Degli insegnanti di matematica.

È sempre dura ammettere il proprio fallimento, si punta il dito verso chiunque pur di non fare un mea culpa.  

Se gli insegnanti di matematica devono sostituirsi a quelli di italiano allora si attui una drastica riduzione delle cattedre di italiano in favore di quelle di matematica, per il bene dei discenti.[/quote]


...ecco appunto la conferma, in barba a tutte le norme e alle indicazioni nazionali l'educazione linguistica spetterebbe esclusivamente all'insegnante di italiano: durante l'ora di italiano si insegnerebbe a parlare in italiano e si apprenderebbero i lessici di ogni situazione comunicativa, ivi compresa l'interrogazione di scienze (adesso è diventato un corso di L2!).

Le nozioni per le altre discipline possono essere esposte con grugniti e disegnini o ignorata facendo fare solo esercizi scritti, purché si faccia intuire all'insegnante di aver appreso la regola e acquisito la famigerata competenza.

Facciamocene una ragione: questa è una convinzione diffusa e scorretta, che misconosce qualunque indicazione sulle discipline! [/quote]




Se andiamo a prendere i traguardi di sviluppo delle competenze della disciplina italiano nelle scuole medie troviamo un elenco infinito. A fine percorso dovremmo trovarci difronte a tanti piccoli Pirandello e non star qui a discutere su chi scaricare le proprie responsabilità.

Se gli insegnanti di matematica sono costretti ad usare grugniti e ruggiti mi chiedo cosa usano quelli di italiano per l'esposizione della disciplina, segnali di fumo? Non trovo altro mezzo per giustificare la povertà lessicale dei ragazzi.

Eppure agli scrutini di giugno mi sorprendo sempre nel vedere come questi ragazzi siano tutti Poeti incompresi visto che le uniche insufficienze provengono generalmente dalle materie tecnico-scientifiche.


Ultima modifica di Sconcertato_2 il Lun Giu 29, 2020 11:32 am - modificato 1 volta.

Sconcertato_2

Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 06.02.18

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da lucetta10 Lun Giu 29, 2020 11:31 am

[quote="Sconcertato_2"]

Se andiamo a prendere i traguardi di sviluppo delle competenze della disciplina italiano nelle scuole medie troviamo un elenco infinito che farebbe dello studente un nuovo Pirandello se solo venissero applicate alla lettera le indicazioni ministeriali.

Se gli insegnanti di matematica sono costretti ad usare grugniti e ruggiti mi chiedo cosa usano quelli di italiano per l'esposizione della disciplina, segnali di fumo? Non trovo altro mezzo per giustificare la povertà lessicale dei ragazzi.

Eppure agli scrutini di giugno mi sorprendo sempre nel vedere come questi ragazzi siano tutti Poeti incompresi visto che le uniche insufficienze provengono generalmente dalle materie tecnico-scientifiche.[/quote]


Vabbè... continuiamo a non voler rispondere nel merito, non sono interessata a discutere con chiunque voglia accapigliarsi su una sterile e sempre macchiettista contrapposizione tra discipline.

Rilevo soltanto una cosa curiosa, ovvero che si rivendichino successi didattici sulla base del maggior numero di insufficienze elargite, come postulare che chi meno riesce a raggiungere gli obiettivi lavori necessariamente meglio.
Ma ovviamente si obietterà a questo punto con la solita macchietta: tutto il resto è regalato sulla base di effusioni coccolone e fuffa, l'unica valutazione rigorosa è quella di una parte

lucetta10

Messaggi : 9013
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Giu 29, 2020 11:37 am

[quote="lucetta10"]Senza parlare del fatto che nel primo ciclo, quindi per ben 8 anni di "scuola italiana", la letteratura non si studia proprio (alle medie pochissima e sempre improntata alla comprensione del testo), mentre si fa moltissima grammatica.
Non mi pare quindi che nemmeno l'impostazione generale sia quella che descrive mac67.[/quote]

Senza nessuna polemica, è una domanda seria: se alle medie si fa moltissima grammatica, per quale motivo le capacità espressive (specialmente scritte, ma anche orali) dei ragazzi che arrivano al primo anno di superiori, in media sono modestissime, per non parlare della povertà di lessico e dell'ortografia? E faccio presente che io ho esperienza soprattutto di licei, quindi (in teoria) non ho un bias di selezione iniziale negativa...

paniscus_2.1

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da lucetta10 Lun Giu 29, 2020 11:38 am

[quote="paniscus_2.1"][quote="lucetta10"]Senza parlare del fatto che nel primo ciclo, quindi per ben 8 anni di "scuola italiana", la letteratura non si studia proprio (alle medie pochissima e sempre improntata alla comprensione del testo), mentre si fa moltissima grammatica.
Non mi pare quindi che nemmeno l'impostazione generale sia quella che descrive mac67.[/quote]

Senza nessuna polemica, è una domanda seria: se alle medie si fa moltissima grammatica, per quale motivo le capacità espressive (specialmente scritte, ma anche orali) dei ragazzi che arrivano al primo anno di superiori, in media sono modestissime, per non parlare della povertà di lessico e dell'ortografia? E faccio presente che io ho esperienza soprattutto di licei, quindi (in teoria) non ho un bias di selezione iniziale negativa...[/quote]

Una delle mille ragioni (quelle di pertinenza scolastica) l'ho proposta e ripetuta più volte.

La domanda che faccio invece io a te è: visto questa povertà che rilevi e che sotto gli occhi di tutti anche e soprattutto tra gli adulti (che stanno messi anche peggio), non sarebbe il caso di ripensare alcuni presupposti che consideri verità rivelate? O anche secondo te non è di tua competenza invertire una tendenza negativa?


Ultima modifica di lucetta10 il Lun Giu 29, 2020 11:46 am - modificato 1 volta.

lucetta10

Messaggi : 9013
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Giu 29, 2020 12:09 pm

[quote="lucetta10"]Una delle mille ragioni (quelle di pertinenza scolastica) l'ho proposta e ripetuta più volte.[/quote]

Se fai un cenno a quale sarebbe, magari la ritrovo. Non sono certa di aver capito a quale discorso ti riferisci...

paniscus_2.1

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Giu 29, 2020 12:20 pm

[quote="pino mugo"]Chissa se ai mod verrà in mente di chiudere questo OT polemico fastidioso..
Nel frattempo..
I test sierologici stabiliscono ( con quale attendibilità) se ci siano gli anticorpi covid. E poi? Cosa deduci da questo?[/quote]

I test sierologici di massa hanno senso SOLO se, in caso di risultato positivo o dubbio, vengono seguiti imediatamente da un test del tampone con risposta tempestiva.

Altrimenti, se chi risulta positivo rischia di essere messo immediatamente in isolamento con tutti i propri familiari, e poi gli fanno fare il tampone con comodo una o due settimane dopo e e gli consegnano la risposta un'altra settimana dopo, e magari risultano negativi ma intanto due o tre settimane di quarantena inutile se la sono fatta.... mi pare inevitabile che non voglia farli nessuno, tranne quelli che hanno davvero il sospetto ragionevole di essere infetti e hanno tutto l'interesse ad averne la conferma o no.


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Lun Giu 29, 2020 12:35 pm - modificato 1 volta.

paniscus_2.1

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da mattopris Lun Giu 29, 2020 12:27 pm

...ed è lo stesso motivo del flop di Immuni. Io la scaricherei solo se le istituzioni garantissero che entro un tempo breve (24-48 ore) dalla notifica di contatto con un positivo si venga sottoposti al tampone. Ma se le cose restano come ora, ossia che per essere stato 15 minuti in fila al supermercato con dietro un positivo ti devi mettere in isolamento per settimane aspettando Godot (il tampone), l'idea non mi sfiora nemmeno lontanamente. Abbiamo già abbondantemente dato dall'8 marzo al 3 maggio, grazie.

mattopris

Messaggi : 1170
Data d'iscrizione : 12.11.19
Età : 32
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da Procopio Lun Giu 29, 2020 12:42 pm

[quote="pino mugo"]Chissa se ai mod verrà in mente di chiudere questo OT polemico fastidioso..
Nel frattempo..
I test sierologici stabiliscono ( con quale attendibilità) se ci siano gli anticorpi covid. E poi? Cosa deduci da questo?[/quote]

Ecco l'inafferrabile "Pierre" in un altro dei suoi fantasiosi trasvetimenti ;-) Come si fa a definire "post polemico e fastidioso" un post che affronta una tematica che interessa la totalità degli Italiani, sia come utenti che come lavoratori?

Procopio

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Giu 29, 2020 12:48 pm

[quote="lucetta10"] Le nozioni per le altre discipline possono essere esposte con grugniti e disegnini o ignorata facendo fare solo esercizi scritti, purché si faccia intuire all'insegnante di aver appreso la regola e acquisito la famigerata competenza.[/quote]

Se ti riferisci anche a me, spero che tu sia consapevole che mi sono espressa pesantemente contro il concetto di "apprendere la regola", e non solo in questo thread, ma da anni. Sono anni che mi sbatto contro l'insostenibile valore di centralità che si attribuisce alla "FORMULA" nelle mie materie, e credo di averlo fatto anche con molta enfasi...

paniscus_2.1

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da balanzoneXXI Lun Giu 29, 2020 2:40 pm

[quote="mattopris"]...ed è lo stesso motivo del flop di Immuni. Io la scaricherei solo se le istituzioni garantissero che entro un tempo breve (24-48 ore) dalla notifica di contatto con un positivo si venga sottoposti al tampone. Ma se le cose restano come ora, ossia che per essere stato 15 minuti in fila al supermercato con dietro un positivo ti devi mettere in isolamento per settimane aspettando Godot (il tampone), l'idea non mi sfiora nemmeno lontanamente. Abbiamo già abbondantemente dato dall'8 marzo al 3 maggio, grazie.[/quote]

Appunto e quindi continuiamo ad adottare le consuete precauzioni ( nella speranza, non certezza, che servano): mascherine, distanziamento sociale, lavaggi frequenti delle mani.

balanzoneXXI

Messaggi : 3960
Data d'iscrizione : 21.09.13

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Giu 29, 2020 3:50 pm

[quote="pino mugo"]...quindi deduco che balanzone non ha scaricato Immuni...
" virologo fai da te? no Immuni?  AHIAHIAHI!"[/quote]

Tu l'hai scaricata?

paniscus_2.1

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da Procopio Lun Giu 29, 2020 6:01 pm

Eccolo lì il termine che ti smaschera: “virulino”. Ti proporrei di fare uno o due turni come infermiere in un ospedale Covid-19: sono certo che dal diminutivo passeresti all’accrescitivo ;-)

Procopio

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da Procopio Lun Giu 29, 2020 6:05 pm

Quanto all’app “IMMUNI”, la mia regione (Puglia) è stata scelta tra quelle in cui avviare la sperimentazione e non ho perso neanche un minuto ad installarla ed attivarla: andrebbe fatto da tutti IMHO

Procopio

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Torna in alto Andare in basso

Ecco le linee guida - Pagina 5 Empty Re: Ecco le linee guida

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.