Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

+11
GG82
franco71
Αρης
AlchimistaRN
lucetta10
herman il lattoniere
paniscus_2.1
@melia
seasparrow3
pino mugo
elirpe
15 partecipanti

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da elirpe Dom Giu 28, 2020 4:39 pm

Inizio io:

5^ Scienze Applicate, 30 alunni/e

16 Ingegneria
10 Mediche e paramediche
1 Storia
1 Economia
2 Mondo del Lavoro

Da voi com'è la situazione?

elirpe

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 02.08.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da @melia Dom Giu 28, 2020 7:53 pm

[quote="pino mugo"]Scusa, 30 alunni in quinta scienze applicate? ???[/quote]
Nella mia quinta Linguistico erano in 31, nonostante le bocciature erano stati di più i nuovi arrivati, per bocciatura o per trasferimento.
@melia
@melia

Messaggi : 4104
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 62
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da @melia Dom Giu 28, 2020 8:10 pm

Due o tre palle al piede, non di più, una decina di buone teste alcune proprio eccellenti (un paio di 10 in pagella sia in matematica che in fisica), il resto si barcamenava mediamente sul 7. Ho avuto classi di 20 studenti più difficili da gestire, sia per il comportamento che per il rendimento. Il vero incubo era la correzione degli scritti. Io preferirei correggerli tutti di seguito, ma qui dovevo farlo assolutamente in due rate, fila A e fila B. Per non parlare delle relazioni di Fisica, quasi un incubo.
@melia
@melia

Messaggi : 4104
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 62
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da elirpe Dom Giu 28, 2020 9:24 pm

Anche per me classi di 30 non sono affatto eccezionali, è almeno la terza con questo numero che porto all'Esame di Stato; il mio problema sono gli orali, che durano tantissimo; quali sono allora le scelte prevalenti nel vostro indirizzo?


elirpe

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 02.08.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da @melia Mar Giu 30, 2020 9:01 am

[quote="elirpe"]quali sono allora le scelte prevalenti nel vostro indirizzo?[/quote]

25 studenti dello scientifico sezione sportiva, le scelte sono molto varie e quasi tutti hanno anche un piano B,
7 tra medicina e discipline sanitarie, qui le più varie,
5 ingegneria, anche qui indirizzi diversi, quasi tutti hanno fatto il pre-test e sono già entrati
3 scienze motorie
2 relazioni internazionali
1 matematica
1 fisica
1 psicologia
1 materie letterarie
1 chimica e tecnologie farmaceutiche
1 architettura
1 economia
1 moda e design
Quello che mi ha lasciato perplessa è che molti che vogliono fare medicina, hanno come piano B ingegneria biomedica e sono già entrati. Quelli che hanno scelto professioni sanitarie hanno come piano B scienze motorie, solo uno vuole continuare con lo sport e sta studiando, oltre che per il test universitario, anche per entrare nelle Fiamme gialle.
@melia
@melia

Messaggi : 4104
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 62
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da paniscus_2.1 Mar Giu 30, 2020 10:24 am

Liceo scientifico ordinario, come nel caso di @melia, quasi tutti con intenzioni diverse. Praticamente, le uniche materie che non sono venute fuori sono lettere, scienze motorie e scienze politiche. Per il resto, un gruppetto di 4 o 5 farà il test a medicina (con piani B a biotecnologie e a CTF, con la prospettiva di tentare il cambio un anno dopo), altrettanti hanno dichiarato ingegneria, ma tutti con indirizzi diversi, 2 faranno il test sia ad architettura che a design industriale, 3 economia (due molto determinati e uno ancora dubbioso), 1 psicologia, 1 nel campo naturalistico ma ancora indecisa tra biologia, scienze naturali e agraria, 2 giurisprudenza, 2 fisica, 2 chimica, 1 scienza della formazione primaria, e mi sembra di non essermi persa nessuno.

Non pervenute aspirazioni sportive (nemmeno tra quelli che praticano sport agonistico e hanno intenzione di continuare a farlo, ma non come scelta di vita principale), né militari/forze dell'ordine, né professioni paramediche dichiarate esplicitamente

(anche se poi, da quello che ho visto nella mia esperienza con altre classi molto simili, qualcuno di quelli che non riusciranno a entrare né a medicina né a biotecnologie, dopo un anno o due rivaluterà anche la possibilità dei corsi per infermieri, fisioterapisti o tecnici di laboratorio sanitari)

paniscus_2.1

Messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da herman il lattoniere Mar Giu 30, 2020 3:43 pm

Vado un po' fuori tema e parlo del passaggio tra scuola media e secondaria. Non ho dei numeri precisi, ma a occhio la maggior parte dei miei alunni che esce dalla terza media (circa il 40/50%) sceglie un'istruzione liceale: pochi il classico (5/10%), gli altri equamente divisi tra lo scientifico e il linguistico. Tra questi diversi alunni non hanno manifestato particolari competenze matematico-scientifiche (come dicevamo mediamente basse) o linguistiche tali da giustificare la scelta. Tra quelli che scelgono lo scientifico la maggioranza prende l'indirizzo "scienze applicate", cioè quello senza latino.
L'altra metà degli alunni si divide in un 30% che sceglie l'istruzione tecnica e un 20% quella professionale.
Chi ha particolari inclinazioni in arte o in musica o nelle tecnologie difficilmente sceglie un corso di studi apposito.
Conclusioni: la scuola secondaria si sceglie ancora in base alle aspettative di reddito e prestigio sociale della famiglia; la tripartizione dell'istruzione secondaria segue ancora oggi la stratificazione sociale reale o che si desidera raggiungere o rappresentare.

herman il lattoniere

Messaggi : 1131
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da lucetta10 Mar Giu 30, 2020 3:52 pm

[quote="herman il lattoniere"]Vado un po' fuori tema e parlo del passaggio tra scuola media e secondaria. Non ho dei numeri precisi, ma a occhio la maggior parte dei miei alunni che esce dalla terza media (circa il 40/50%) sceglie un'istruzione liceale: pochi il classico (5/10%), gli altri equamente divisi tra lo scientifico e il linguistico. Tra questi diversi alunni non hanno manifestato particolari competenze matematico-scientifiche (come dicevamo mediamente basse) o linguistiche tali da giustificare la scelta. Tra quelli che scelgono lo scientifico la maggioranza prende l'indirizzo "scienze applicate", cioè quello senza latino.
L'altra metà degli alunni si divide in un 30% che sceglie l'istruzione tecnica e un 20% quella professionale.
Chi ha particolari inclinazioni in arte o in musica o nelle tecnologie difficilmente sceglie un corso di studi apposito.
Conclusioni: la scuola secondaria si sceglie ancora in base alle aspettative di reddito e prestigio sociale della famiglia; la tripartizione dell'istruzione secondaria segue ancora oggi la stratificazione sociale reale o che si desidera raggiungere o rappresentare.[/quote]

Si sceglie per livello, non per reddito (ma certo il livello risente molto del reddito, con buona pace di tutti).

Il ragazzino bravo non guarda a un professionale nemmeno a pagarlo e nemmeno se la famiglia ha il ristorante in riva al mare e la scelta potrebbe avere un senso; quello scarso potrebbe andare al liceo solo se fragile, alla ricerca di un ambiente più protetto.
In genere e molto a spanne, se il voto di uscita è 9 o 10 il liceo è assicurato, le altre scelte partono dal 7, l'8 se la gioca al massimo con un tecnico.

E' vera però una cosa. La famiglia upper class ancora indirizza il figlio, quali che siano i risultati le attitudini o altro, verso il liceo di prestigio fichetto, fosse anche a 20 chilometri di traffico da casa (parliamo di Roma città).
Paradossalmente c'è più mobilità tra ragazzi di famiglie umili che tra quelli di famiglie di buona borghesia

lucetta10

Messaggi : 9957
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da AlchimistaRN Mar Giu 30, 2020 3:52 pm

16 studenti di scienze applicate:
4 ingegneria
2 medicina
2 informatica
2 chimica
2 biotecnologie
1 scienze della formazione
1 psicologia
2 indecisi
AlchimistaRN
AlchimistaRN

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 31.05.11

Torna in alto Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da paniscus_2.1 Mar Giu 30, 2020 4:32 pm

[quote="lucetta10"]E' vera però una cosa. La famiglia upper class ancora indirizza il figlio, quali che siano i risultati le attitudini o altro, verso il liceo di prestigio fichetto, fosse anche a 20 chilometri di traffico da casa (parliamo di Roma città).  [/quote]

Nella mia esperienza, questo non è vero, o comunque riguarda una piccolissima minoranza.

Va bene che non abito in una metropoli con la possibile scelta di parecchie decine di scuole con lo stesso indirizzo, ma appunto, nel mio campionario non è così.

La maggior parte delle famiglie con il figlio interessato al liceo, sceglie il liceo più vicino a casa, strafregandosene del cosidetto "prestigio", o della tradizione storica della scuola...

...e anzi, al contrario, anche moltissime famiglie benestanti ed elitarie scelgono una scuola considerata "facile", pensando molto di più al fatto che sia abbastanza leggera da consentire di prendere voti altissimi anche a chi ha bisogno di molto tempo libero per svolgere altre attività in privato considerate più vantaggiose (sport agonistici, certificazioni di lingue e affini).

Cioè, ci tengono molto di più a quello che si impara fuori in privato a pagamento, rispetto a quello che si impara a scuola, e quindi non hanno nessun interesse a mandare il figlio a 20 chilometri di distanza, per iscriverlo in una scuola più prestigiosa in cui però avrà meno tempo per dedicarsi al resto, e rischierebbe perfino di prendere voti più bassi.

paniscus_2.1

Messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da Αρης Mar Giu 30, 2020 5:31 pm

Concordo con paniscus...almeno così accade nella mia provincia...meglio un liceo vicino e facile che finire in un liceo blasonato dove c'è il prof bastardo che ti rifila sempre 5 o 6 quando alle medie volavi sul 10....(ovviamente il bastardo sarei io....)
Αρης
Αρης

Messaggi : 2918
Data d'iscrizione : 26.07.12

Torna in alto Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da paniscus_2.1 Mar Giu 30, 2020 5:47 pm

[quote="pino mugo"]Considerate più vantaggiose in che senso? Abbiamo una nazionale di calcio a livello oratorio della parrocchia, le eccellenze sportive dei decenni passati sparite e nessuno emerge,  se non forzatamente all'interno dei club che devono comunque selezionare i meno peggio..
Quanto alle certificazioni linguistiche, non ho mai capito a cosa serve studiare le lingue senza aver studiato null altro. A prendere le ordinazioni da Starbucks a Londra, ma mica tutti possono fare i camerieri all estero[/quote]

Fattene una ragione: alla maggior parte delle famiglie interessa solo che il figlio prenda voti alti, NON che abbia una preparazione concreta di livello elevato. Per cui, preferiscono mandarli nella scuola più facile, più inclusiva e più coccolosa, in cui si prendono voti alti anche imparando poco, piuttosto che nella scuola più tosta in cui li si fa imparare di più, ma prendere voti alti è più difficile.

Sono interessati al fatto che il figlio prenda facilmente voti alti senza doversi impegnare troppo, in maniera da poter dedicare energie in più allo sport, alle certificazioni linguistiche o ai cavoli personali assortiti!

paniscus_2.1

Messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da lucetta10 Mar Giu 30, 2020 7:03 pm

[quote="paniscus_2.1"][quote="lucetta10"]E' vera però una cosa. La famiglia upper class ancora indirizza il figlio, quali che siano i risultati le attitudini o altro, verso il liceo di prestigio fichetto, fosse anche a 20 chilometri di traffico da casa (parliamo di Roma città).  [/quote]

Nella mia esperienza, questo non è vero, o comunque riguarda una piccolissima minoranza.

Va bene che non abito in una metropoli con la possibile scelta di parecchie decine di scuole con lo stesso indirizzo, ma appunto, nel mio campionario non è così.

La maggior parte delle famiglie con il figlio interessato al liceo, sceglie il liceo più vicino a casa, strafregandosene del cosidetto "prestigio", o della tradizione storica della scuola...
[/quote]


qui parliamo di licei storici di un certo prestigio, dove si formano i figli di... direi che se non se ne hanno sul territorio, non si possono fare raffronti. Al giornalista RAI piuttosto che all'intellettuale radical chic non interessa nulla che il figlio faccia calcetto

lucetta10

Messaggi : 9957
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da lucetta10 Mar Giu 30, 2020 9:27 pm

[quote="pino mugo"]Ah perché il " giornalista rai" rientrerebbe nella categoria degli " intellettuali "?
Lauree in scienze politiche ,quando la laurea c e.. strafalcioni sugli articoli di continuo , contenuti imbrodati di inesattezze quando non palesi fake news..ne ha ben donde nel mandare il figlio nel prestigioso liceo[/quote]

da come è scritto questo post abbiamo almeno una conferma che nemmeno tutti i docenti sono intellettuali

Visto che devo fare l'insegnante di italiano con tutti: http://www.treccani.it/enciclopedia/piuttosto-che_(La-grammatica-italiana)/

Avere ben donde non si costruisce con la preposizione nel http://www.treccani.it/vocabolario/donde/

lucetta10

Messaggi : 9957
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse. Empty Re: Progetti di vita dei vostri studenti e studentesse.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.