Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 tabella valutazione titoli

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
Antonella87_



Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 28.06.17

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 EmptyMar Giu 30, 2020 11:17 am

Promemoria primo messaggio :

Dove posso controllare la tabella di valutazione dei titoli per l'accesso alle graduatorie ITP?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Avendrace



Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 03.02.19
Età : 58
Località : Sud Sardegna

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 EmptyVen Lug 03, 2020 12:31 pm

[quote="mari2508"]Buongiorno a tutti,
avrei un quesito da sottoporvi in relazione alla bozza della tabella di valutazione dei titoli.
Premetto che ho dei contratti atipici "co.co.co" di assistenza alla didattica stipulati con una Università italiana. Seguendo la vecchia tabella "Allegato B" avrei inserito tali contratti nella sezione "Altre attività di insegnamento" punto C. Nella bozza appena pubblicata non trovo dei riferimenti.
Qualcuno potrebbe aiutarmi?

Grazie anticipatamente.[/quote]

Allo stato attuale non rientra nella bozza la voce "Altre attività di Insegnamento" che racchiudeva molti casi di insegnamenti - simili al tuo - in cui era comunque coinvolto un ente statale che non fosse una secondaria di primo o di secondo grado. Mi auguro che si finisca per rispettare questa voce presente nel DM 374 (allegato B) del 2017, in quanto a mio parere giusta ed anzi .... in certi casi persino ingenerosa nell'attribuzione limitata di 3 soli punti per anno.
Torna in alto Andare in basso
Dany90



Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 03.05.15

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 EmptyVen Lug 03, 2020 3:55 pm

Un consiglio: secondo voi avrebbe senso - allo stato della bozza attuale - cercare di prendersi la prossima settimana una certificazione inglese B2?

Dato che il suo punteggio è aumentato da 1 a 3, stavo valutando di provare un esame presso un ente internazionale. Non vorrei però - conoscendo la pressoché instabilità e inaffidabilità di ogni presunta decisione del MIUR - che si rivelasse un investimento (200 euro) poi inutile
Torna in alto Andare in basso
precarissimo77

precarissimo77

Messaggi : 860
Data d'iscrizione : 30.08.13

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 EmptyVen Lug 03, 2020 6:36 pm

Se sei sicuro di passare si, se vai a tentare secondo me no.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 79685
Data d'iscrizione : 23.08.10

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 EmptyVen Lug 03, 2020 7:12 pm

[quote="Jojoba"]A mio modesto parere, se anche prima c'erano delle iniquità nelle tabelle di valutazione dei titoli (vedi certificazioni informatiche elencate ma con attribuzioni dei punteggi bizzarre + uniformità tra altri titoli di studi quali lauree triennali o v.o. coi diplomi di perfezionamento, eccetera) non si può ridurre il discorso attuale al "mal comune mezzo gaudio", ma allo "sbagliare è umano, perseverare è diabolico".
Soprattutto se i propositi del legislatore attuale non contenevano parole benevole nei confronti dei suoi predecessori. Spero di essere smentita dall'ordinanza che uscirà a breve e di leggere delle norme che distribuiscano punti armonicamente tra master, certificazioni informatiche, altri titoli culturali e che considerino anche quei pochi punti che si avevano nelle altre attività di insegnamento.
Ma sinceramente, basandomi sulla condotta tenuta negli ultimi mesi, non ci scommetterei un centesimo.[/quote]

Quello che volevo dire è che ci sarà sempre qualcuno che è contento e qualcuno che non lo è, che attribuire un punteggio ai vari titoli è un'operazione complessa e che difficilmente si può ridurre il tutto ad un discorso giusto o sbagliato. La tabella precedente presentava delle iniquità e dei punti oscuri: hanno provato a porre rimedio, forse hanno commesso altri errori (questo non lo so, credo che tutti dovremo metabolizzarla per capire bene i vari meccanismi). Secondo me, per esempio, le altre attività di insegnamento (che valevano solo in terza fascia Gi e in nessun'altra graduatoria scolastica, né in seconda fascia, né nelle Gae, né nelle graduatorie interne) hanno sempre rappresentato un problema, anche perché non c'è mai stata una definizione precisa e ogni scuola poteva interpretare in modo diverso; se hanno deciso di eliminarle e di uniformarsi a quello che si faceva in tutte le altre graduatorie hanno fatto bene. Così come hanno fatto bene a dare meno peso ai master, anche se capisco che chi ha appena speso dei soldi per conseguire questi titoli non sia felice del cambiamento. Sul resto non mi esprimo perché non me ne intendo.
Comunque il legislatore è il parlamento, non il ministro.
Torna in alto Andare in basso
Jojoba



Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 03.07.20

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 EmptySab Lug 04, 2020 8:53 am

[quote="Dec"] Quello che volevo dire è che ci sarà sempre qualcuno che è contento e qualcuno che non lo è, che attribuire un punteggio ai vari titoli è un'operazione complessa e che difficilmente si può ridurre il tutto ad un discorso giusto o sbagliato. La tabella precedente presentava delle iniquità e dei punti oscuri: hanno provato a porre rimedio, forse hanno commesso altri errori (questo non lo so, credo che tutti dovremo metabolizzarla per capire bene i vari meccanismi). Secondo me, per esempio, le altre attività di insegnamento (che valevano solo in terza fascia Gi e in nessun'altra graduatoria scolastica, né in seconda fascia, né nelle Gae, né nelle graduatorie interne) hanno sempre rappresentato un problema, anche perché non c'è mai stata una definizione precisa e ogni scuola poteva interpretare in modo diverso; se hanno deciso di eliminarle e di uniformarsi a quello che si faceva in tutte le altre graduatorie hanno fatto bene. Così come hanno fatto bene a dare meno peso ai master, anche se capisco che chi ha appena speso dei soldi per conseguire questi titoli non sia felice del cambiamento. Sul resto non mi esprimo perché non me ne intendo.
Comunque il legislatore è il parlamento, non il ministro. [/quote]

A mio parere, la voce "altre attività di insegnamento" rappresentava nel contesto della norma una voce che aveva il suo senso nel riconoscere un minimo di dignità a chi comunque aveva reso un servizio allo Stato in forma diversa dal contesto usuale del servizio specifico. A parte varie testimonianze lette nel forum, nella vita pratica ho avuto modo di conoscere ed apprezzare l'operato di diversi colleghi che tra servizi resi in ambito universitario, o in enti regionali o nella stessa scuola pubblica pur non avendo titolo. E' vero che in graduatorie comprendenti profili di insegnanti abilitati o prossimi al ruolo tali servizi non venivano più contemplati, e visto il contesto oltre ad essere vero per me è anche giusto. Ti do sicuramente ragione quando evidenzi i punti oscuri ed iniqui della norma: ho constatato io stessa la diversità di vedute da scuola a scuola, ed una carenza dovuta nell'aver definito modi differenti nel computo dei giorni dei servizi non curricolari (spesso irrealizzabile). La vedo diversamente invece sul fatto che tale norma potesse essere migliorata e non banalmente cancellata.
Ti ringrazio, infine, per aver ricordato chi è preposto al ruolo fondamentale del legislatore. In epoca di tanti DPCM non si deve dimenticare.
Torna in alto Andare in basso
mattopris



Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 12.11.19
Età : 32
Località : Treviso

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 EmptySab Lug 04, 2020 10:55 am

[quote="Eca"]
Questo è un leit motiv che ritorna sempre: raggiungere l'eccellenza con il più alto titolo di studio conseguibile vuol dire investire tempo e risorse in un miglioramento personale delle proprie conoscenze e delle proprie competenze, non stare a spasso 3 anni perché tanto ti stai prendendo il dottorato o 12 perché sei assegnista. Sono persone che lavorano anche 60 ore a settimana per 1400 euro (assegnista, la borsa di dottorato credo sia a 1200 ma non sono sicura - se poi la borsa la vinci), aggiornandosi, insegnando e curando il proprio progetto, investendo sul proprio bagaglio personale proprio come qualsiasi altro precario, per amore della conoscenza e della sua trasmissione (certo non per la gloria o per lo stipendio), cosa che non è tanto diversa dall'insegnamento.
La tabella non mi ha sorpreso particolarmente perché si capiva che sarebbero andati a parare lì guardando quelle dei concorsi.
Penso che in generale (con eccezioni, ovviamente), i precari lavorino con coscienza e debba essere riconosciuto questo lavoro, in particolare quello dell'aggiornamento professionale: nella nuova tabella titoli trovo per esempio più criticabile che certificazioni informatiche (senza distinzione per di più, magari un corso lim da 100 ore) siano sullo stesso piano di 1500 ore di master.
[/quote]

Non contesto questo, né dico che un assegnista o un dottorando stiano con le mani in mano per anni, anzi! Semplicemente, dico che per me l'università è comunque "altra cosa", e dato che parliamo di tabelle di valutazione titoli per avere supplenze a scuola, non può essere dato un punteggio così alto a chi ha comunque fatto "altro" prima di aspirare ad una supplenza. A questo punto, perché non diamo 12 punti nelle tabelle della secondaria anche a chi ha una laurea in scienze della formazione primaria? Sempre di competenze scolastiche e didattiche si tratta, anzi in questo caso con una componente pedagogica ben maggiore!

Così come - al di là della tabella o del caso specifico - ho sempre trovato assurdo che si possa prendere una supplenza, mettersi in aspettativa e maturare comunque punteggio mentre si sta, a tutti gli effetti, facendo "altro", esattamente come chi copre la supplenza tutto l'anno. Che scelgano: o supplenza, o dottorato, o assegno. Se quest'anno uno ha vinto una borsa di dottorato o è impegnato con un assegno di ricerca, per la scuola passa al prossimo giro, esattamente come chi ha un altro lavoro e la supplenza non può proprio accettarla.
Torna in alto Andare in basso
Avendrace



Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 03.02.19
Età : 58
Località : Sud Sardegna

tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 EmptySab Lug 04, 2020 11:31 am

[quote="precarissimo77"]..........
..............................................
OSSERVAZIONI: da tutto questo emerge che già dal 2012 è partita una lenta, inesorabile svalutazione dei master (che prima davano sempre 3 punti nelle tabelle ministeriali della GAE/GI) e dei diplomi di specializzazione biennale. Vuoi perché molti di scarsa qualità, offerti da laureifici vari, senza spesso dover leggere una sola dispensa per passare. Molto più peso viene dato invece al Clil e alle certificazioni per insegnare italiano l2. Quindi chi negli ultimi anni ha investito sulle lingue (certificazioni linguistiche), sul Clil, sulle certificazioni per insegnare italiano ha stranieri ci ha guadagnato; chi ha invece investito su master/perfezionamenti è rimasto col portafogli vuoto e un pugno di mosche in mano!!![/quote]

Premesso che apprezzo e condivido le tue riflessioni sui master universitari, mi sento di aggiungere un dubbio sulle valutazioni emerse nella tabella della bozza letta negli ultimi giorni.
In base al quadro europeo delle qualifiche (scala EQF) troviamo al livello 5 il diploma di istituto tecnico superiore mentre al livello 7 troviamo i master universitari di 1° livello.
Si può sapere quali competenze e conoscenze emergono a livello sottostante tale da giustificare una valutazione tripla di un diploma tecnico superiore rispetto ad un master, che non forniscano un valido motivo per ricorrere in tribunale di fronte ad una simile iniquità?
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: tabella valutazione titoli   tabella valutazione titoli - Pagina 4 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
tabella valutazione titoli
Torna in alto 
Pagina 4 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Vai verso: