Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
elirpe



Messaggi : 963
Data d'iscrizione : 02.08.17

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyGio Lug 02, 2020 8:35 pm

Promemoria primo messaggio :

Buonasera,
da sempre mi chiedo una cosa: perchè da anni proseguono le geremiadi per i (relativamente) pochi laureati in Italia? Faccio le mie considerazioni:

1.Un numero maggiore di laureati non implica un numero maggiore di posti di lavoro.
2.Un numero maggiore di laureati porterebbe a un esercito di riserva in tutti i settori, più ricattabili e più facilmente sostituibili dai datori di lavoro.
3.E' meglio avere meno laureati più competenti che di più ma poco preparati e questo vale per tutti i campi.

Concludo con l'esempio della mia facoltà, Filosofia; la mancanza di una rigida selezione ha portato negli anni a valanghe di laureati destinati a una sotto - occupazione a vita, tranne per i pochi fortunati che riescono a entrare nel mondo della Scuola; tranne questa infatti le altre strade sponsorizzate dagli atenei sono del tutto inverosimili (lavorare nelle aziende), destinate a pochissimi (la politica) o svolte in virtù di qualunque diploma (selezione del personale).

A hypernova piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
@melia

@melia

Messaggi : 3178
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 61
Località : Padova

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyVen Lug 03, 2020 12:44 pm

[quote="pino mugo"]Non ho capito.. intendi gli istituti tecnici superiori?  Che non ho mai capito cosa sono[/quote]

Non lo hai capito perché ne sono nati così pochi da non aver influenzato per niente la panoramica, sono stati visti più come diretta formazione per l'azienda che come diploma scolastico.

So che hai fatto i Geometri. Pensa ad un corso quadriennale con poche o niente materie tecniche specifiche, che saranno concentrate nei due anni successivi. Valutazione minima di sbarramento all'accesso agli anni successivi. Due anni con solo Topografia, Estimo, Costruzioni, Disegno-Progettazione e Diritto + un semestre o un anno di stage. Esame da Geometra alla fine. Se lo facciamo di 3 anni lo possiamo anche chiamare Laurea breve, ma finalizzata ad una professione.
Vuoi continuare poi con una magistrale in Architettura o Ingegneria? Allora esame integrativo delle matematiche e delle fisiche universitarie.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 31.10.17

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyVen Lug 03, 2020 1:17 pm

[quote="@melia"][quote="pino mugo"]Non ho capito.. intendi gli istituti tecnici superiori?  Che non ho mai capito cosa sono[/quote]

Non lo hai capito perché ne sono nati così pochi da non aver influenzato per niente la panoramica, sono stati visti più come diretta formazione per l'azienda che come diploma scolastico.

So che hai fatto i Geometri. Pensa ad un corso quadriennale con poche o niente materie tecniche specifiche, che saranno concentrate nei due anni successivi. [/quote]

E a che servirebbe, in un quadro di formazione tecnica, un corso di quattro anni con poco o nulla di materie specifiche? Per continuare a studiare solo italiano, storia, matematica (generale, cioè solo teorica, senza applicazioni alla cartografia, alla contabilità e all'estimo, e comunque più scarsa che in un liceo) e scienze naturali (anche quelle molto generali, senza riferimenti alle produzioni agrarie o alla sostenibilità dell'edilizia e alla tutela del paesaggio), e un po' di diritto ed economia?

Di solito, chi non ha voglia di affrontare subito materie tecniche molto specifiche, va in un liceo, non penso che si sogni di andare in un istituto per geometri o per periti industriali per passare anni a fare uno studio di impostazione liceale (ma di livello più basso) e dover aspettare quattro o cinque anni prima di riuscire a mettere le mani sugli argomenti che gli interessano davvero!

Oltretutto, diventerebbe inevitabilmente un parcheggio dalle potenzialità didattiche sempre più superficiali e inutili, una sorta di prolungamento indefinito delle scuole medie (tanto è vero che la maggior parte di noi si sono sempre espressi contro, ogni volta che qualche politico ha provato a rilanciare l'idea di una riforma delle superiori con un biennio comune uguale per tutti e poi la scelta dell'indirizzo soltanto dopo i 16 anni). Tenere ragazzi a galleggiare addirittura per 4 anni in un pantano indistinto di materie generali, mi sembrerebbe totalmente fallimentare, in particolare proprio per le scuole tecniche!
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 26.05.14

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptySab Lug 04, 2020 10:25 pm

Forse può essere un problema per una questione di prestigio nella UE, con conseguente minore elargizione di soldi per le università? Di fatto è un falso problema... in Italia, nel privato (terra di sciacalli senza pietà), trova molto più lavoro chi ha un titolo di studi di basso livello; per accedere a certe posizioni devi addirittura in molti casi nascondere i titoli, altrimenti non ti assumono. Il curriculum vitae “vincente” nostrano di oggi è low profile, con 3/5 anni di esperienza in un settore, meno di 30/35 anni... per poterti “pagare” come un morto di fame, con un contratto da fame e farti fare straordinari a go go... motivo per cui tanti laureati se ne vanno fuori. I titoli di studio da noi servono soprattutto per i concorsi pubblici. Condivido che è meglio avere meno laureati e una università più di qualità.

A vinco e Valutativo piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptySab Lug 04, 2020 10:57 pm

Si infatti sui siti offro lavoro il 95% sono " la figura richiesta ha una laurea in ingegneria" oppure " ha maturato una notevole esperienza come operaio specializzato in macchine cnc"..
Alla faccia de " cercano solo bassi profili da pagare un tozzo di fame".
Chiederei la decenza , per chi non ha mai lavorato fuori dalla scuola, di non intervenire riportando banali luoghi comuni.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow3



Messaggi : 1188
Data d'iscrizione : 20.04.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 4:00 am

la domanda e' intelligente pero'
per rispondere bene ci vorrebbe un libro
e io ho soltanto 24 ore al giorno

(643)
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 26.05.14

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 10:03 am

Ho lavorato circa 20 anni in aziende private, in un settore completamente diverso da quello della scuola. Ho fatto anche selezione del personale, all’interno di una delle aziende per cui lavoravo. Purtroppo la triste realtà in Italia è questa, ma è diventato così dopo la crisi del 2008 (la prima picconata globalista per il ritorno all’Ancien Régime). Chi ha più problemi oggi a trovare lavoro non sono i giovani diplomati, ma i giovani laureati. Se poi ad essere laureato e in cerca di lavoro è una persona che supera i 35/40 praticamente non lo troverà mai... questo è uno dei motivi per cui io oggi insegno. Ci sono alcuni settori in cui è richiesta una specializzazione, soprattutto in area tecnico-scientifica, ma sono comunque minoritari rispetto alla massa dei posti di lavoro necessari (barista, colf, cameriera, badante, spazzino, cuoco, commesso ecc.) e in altri settori non è così... vogliono persone da pagare poco (satagisti giovani).


Ultima modifica di hypernova il Dom Lug 05, 2020 10:29 am, modificato 1 volta

A vinco piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
BradamantediChiaramonte



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 05.07.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 10:24 am

Interessantissimo tema di discussione!
Avere pochi laureati potrà forse essere un problema, ma anche averne troppi: di quanti laureati in filosofia ha bisogno un paese? E la questione non è relativa, come si può ben capire, solo alla filosofia. Abbiamo bisogno di laureati in ingegneria, chimica, biotecnologie... ed abbiamo bisogno di seri idraulici, ottimi saldatori, esperti elettricisti, e finanche di un discreto numero di operatori ecologici motivati.
Nell'Italia del dopoguerra l'istruzione secondaria ed universitaria è stata considerata come un ascensore sociale; in tutte le famiglie si voleva il "dottorino"; dopo il boom economico, nel benessere generale, il solo diploma è sembrato in molte famiglie, anche di estrazione modesta, "troppo poco".
Se guardo al nostro futuro vorrei vedere, più che un esercito di disoccupati disadattati e velleitari, persone esperte, motivate e consapevoli in ogni settore ed a qualunque livello del sistema, ed uno stato che dia a tutti non la possibilità di conseguire con poco sforzo il "pezzo di carta", ma che offra la formazione adeguata (e continua) per ogni tipo di occupazione.
Mi piacerebbe vedere rivalutato il diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Mi piacerebbe che venissero riabilitati gli istituti tecnici e professionali, che sono spesso il parcheggio di alunni poco motivati, poco seguiti, problematici, quando nella prima metà del '900 hanno costituito il volano del nostro sistema economico e produttivo.

A Titti76 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Sconcertato_2



Messaggi : 400
Data d'iscrizione : 06.02.18

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 10:32 am

[quote="pino mugo"]Si infatti sui siti offro lavoro il 95% sono " la figura richiesta ha una laurea in ingegneria" oppure " ha maturato una notevole esperienza come operaio specializzato in macchine cnc"..
Alla faccia de " cercano solo bassi profili da pagare un tozzo di fame".
Chiederei la decenza , per chi non ha mai lavorato fuori dalla scuola, di non intervenire riportando banali luoghi comuni.[/quote]


Infatti. Al massimo possiamo affermare che il motivo che spinge alcuni a nascondere i titoli è perché non hanno alcuna attinenza con le richieste del mondo del lavoro (per esempio i tanti laureati in lettere e filosofia).

Diciamo anche che l'alta professionalità viene richiesta anche per altre tipologie di lavori, come barista e pizzaioli. È alquanto riduttivo definirli lavori "low profile" visto che pizzaioli e cuochi guadagnano più di un insegnante e vengono assunti solo i veri professionisti con grandi capacità ed esperienza, soprattutto in certi luoghi.
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 26.05.14

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 10:57 am

Anche per fare il commesso potrebbe essere necessaria un’alta specializzazione, se lavori nell’alta moda, ma la maggioranza dei negozi di oggi non sono di questo livello, in questo senso è vincente il curriculum vitae low profile. Prima del 2008 la classe media in Occidente era dominante, era quindi necessario offrire un buon prodotto di medio livello, oggi il mercato si divide invece tra extra lusso e low cost. Sono cambiati proprio i rapporti e di conseguenza la richiesta di personale va in questa direzione.


Ultima modifica di hypernova il Dom Lug 05, 2020 11:09 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Miyagi

Miyagi

Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 01.03.19

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 11:02 am

[quote="elirpe"]Buonasera,
da sempre mi chiedo una cosa: perchè da anni proseguono le geremiadi per i (relativamente) pochi laureati in Italia?[/quote]

La mia opinione: è molto difficile dare una misura quantitativa della "cultura" di un paese. D'altra parte si supponde che un diplomato sia in generale più colto di un non diplomato, e un laureato di un diplomato.
E' molto più semplice quindi contare i laureati.

Questo implica che un aumento del numero dei laureati sia un obiettivo da perseguire ad ogni costo.
Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 12:20 pm

Generalizzando sono molto richieste:
- lauree scientifiche e tecniche
- esperienza in lavori manuali conseguita anche seguendo corsi di aggiornamento ( oggi un meccanico d auto se non si aggiorna sull elettronica chiude)
- doti artistiche,cultura , buon gusto, inventiva ( parlo di un grande chef i di un Enzo Miccio nella moda e negli eventi) . Queste purtroppo o si hanno innate o non c è nulla dafl fare.
Per le " lauree divertenti", per i perditempo, i fuoricorso, gli indecisi, i viziati opportunità non ce ne sono e mai ce ne saranno
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 26.05.14

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 12:37 pm

Parlando proprio di doti artistiche, cultura, buon gusto e inventiva (tipiche del settore dove ho lavorato per anni), certamente oggi sono richieste, ma proprio per il discorso che il divario fra le classi si è accentuato in maniera esponenziale, o sei un genio della materia e dell’imprenditoria (e ce ne sono pochi), oppure quello che ti aspetta è:
1) vivere di stenti, passando le giornate a mandare curriculum per lavori sottopagati;
2) inseguire i clienti per farti pagare;
3) nel caso trovi un lavoro a tempo indeterminato sei praticamente schiavo;
Per questi motivi tanti architetti, artisti e grafici oggi finiscono nell’insegnamento. Anni fa era completamente diverso... certamente poi chi non ha voglia di far niente era senza lavoro anche 20 anni fa.


Ultima modifica di hypernova il Dom Lug 05, 2020 1:05 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 26.05.14

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 12:57 pm

E aggiungo, chi ha avuto la fortuna di lavorare sempre e solo nella scuola o nel pubblico, non sa cosa significa la schiavitù, io non vedevo più la luce del sole... siamo dei privilegiati!

A vinco piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 31.10.17

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 1:53 pm

Io però mi sarei anche stufata di questo tormentone secondo cui, siccome "siamo privilegiati", allora dobbiamo sentirci in colpa di prendere lo stipendio e dobbiamo essere pronti a sopportare qualsiasi ingiustizia e abuso sul lavoro, e sentirci responsabili del fatto che altri stiano peggio...

Chi ritiene che il proprio stipendio non sia meritato (o che ci arrivi dal cielo per puro caso, perché si è avuta "la fortuna" di poter fare l'insegnante, come se non fosse stato un percorso scelto consapevolmente ma fossimo stati sorteggiati alla cieca) e che qualcun altro ne abbia più bisogno... bene, è libero di devolverlo, del tutto o in parte, a qualcun altro che, secondo lui o lei, lo merita di più.

A seconda dell'orientamento sociopolitico del primo soggetto, e a seconda del suo livello di empatia e di identificazione con il secondo, si chiama "elemosina", o "beneficenza", o "donazione" o "regalo", o "autoriduzione" o "contributo di solidarietà", o "carità", o "condivisione".

Ma lo si può fare benissimo anche senza vergognarsi di prendere lo stipendio, o pretendere che se ne vergognino gli altri.
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 26.05.14

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 2:32 pm

@ paniscus: mai sostenuto questo, il mio è un discorso fatto solo per far capire lo schifo che c’è nel privato e lo sciacallaggio in atto che ci sta riportando allo sfruttamento senza regole delle classi lavoratrici, sostenuto ormai sia a destra che a sinistra, da anni. La preoccupazione per il numero dei laureati ha anche quello un fine predatorio (i fondi UE). Guarda caso proprio tra quelli che parlano contro il ruolo dell’insegnate, sul presunto stipendio “regalato”, non c’è solo Salvini ma anche tale Galimberti, opinionista su Repubblica.


Ultima modifica di hypernova il Dom Lug 05, 2020 2:41 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 2:41 pm

Lo schifo nel privato forse è una tua personale esperienza.
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 26.05.14

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 2:43 pm

Tu lavori nel privato?
Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 3:04 pm

Ho lavorato in 3 aziende tra il 2004 e il 2009. La prima come borsa di studio, le altre come dipendente. Non mi sono mai sentito uno schiavo
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 26.05.14

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 3:29 pm

Erano altri periodi, fidati, la musica è cambiata completamente. Dopo il 2008 c’è stato uno stravolgimento completo, ma lo si è cominciato a sentire seriamente solo dopo il 2010. In un’azienda storica dove lavoravo in un anno, nel 2012, hanno fatto fuori tutte le persone dai 40 anni in su, non disponibili a fare straordinari continui. A me chiesero di lavorare anche il 1 maggio e facevo una media di lavoro di 10/12 ore al giorno. Anche altre situazioni che ho visto dopo erano simili e quando segnalavo ai sindacati questi situazioni dicevano che non potevano farci niente.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 21.09.13

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 4:14 pm

[quote="hypernova"]E aggiungo, chi ha avuto la fortuna di lavorare sempre e solo nella scuola o nel pubblico, non sa cosa significa la schiavitù, io non vedevo più la luce del sole... siamo dei privilegiati![/quote]


"Siamo dei " privilegiati" E tu ti senti tanto in colpa, nevvero?

Evidentemente non conosci bene il significato del termine " privilegio".
Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 4:18 pm

...in realtà chi non ha fatto la mia scelta continua lavorare nel privato tranquillamente..non so di quale schiavitù parli
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 21.09.13

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 4:19 pm

[quote="pino mugo"]Ho lavorato in 3 aziende tra il 2004 e il 2009. La prima come borsa di studio, le altre come dipendente. Non mi sono mai sentito uno schiavo[/quote]

Comunque ne sei fuggito o ti hanno buttato fuori , tertium non datur ( e la frustrazione ti fece andare fuori di testa, trasformandosi in un complottista. O no?).

Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 4:23 pm

Non è qui il caso di ripetere per l ennesima volta cose già scritte milioni di volte.
Quanto agli straordinari, certo che " capo, guardi che io gli straordinari non ne faccio, io cascasse il mondo alle 16:00 timbro e me ne vado" non è un atteggiamento cosi consigliabile. Denota menefreghismo
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3344
Data d'iscrizione : 21.09.13

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 4:51 pm

[quote="pino mugo"]Non è qui il caso di ripetere per l ennesima volta cose già scritte milioni di volte.
Quanto agli straordinari,  certo che " capo, guardi che io gli straordinari non ne faccio, io cascasse il mondo alle 16:00 timbro e me ne vado"  non è un atteggiamento cosi consigliabile. Denota menefreghismo [/quote]

Ah, denota menefreghismo?

O magari un temperamento diverso da quella di un servo della gleba( anzi, storicamente i servi della gleba qualche volta prendevano i forconi)?

La storia dei " problemi di famiglia" la conosciamo, ma non e' convincente. A meno che uno non faccia l' ingegnere / architetto con responsabilità da professionista/ trattamento da stagista/ stipendio da bidello, come scrive Ypernova.
Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 EmptyDom Lug 05, 2020 4:53 pm

Guarda che almeno in azienda gli straordinari vengono pagati..quando stai 40 minuti in più al collegio perché il preside si intrattiene sulle varie ed eventuali nessuno ti paga
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.   Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra. - Pagina 2 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Perchè avere pochi laureati è un problema? Dite la vostra.
Torna in alto 
Pagina 2 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: