Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Contatti
Ultimi argomenti commentati
Link sponsorizzati

 

 Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati

Andare in basso 
AutoreMessaggio
*monià*



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 08.05.12

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 7:58 am

https://quifinanza.it/lavoro/scuola-supplenti-studenti-scienze-formazione-azzolina-miur/398434/

Ipotesi utilizzo laureandi, in mancanza di maestri/e.
Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 11:35 am

Basta che abbiano vogliano voglia di lavorare...magari le maestre universitarie assunte a td eviterebbero di fare uno sciopero a settimana come talune di ruolo..ben vengano
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82645
Data d'iscrizione : 23.08.10

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 1:45 pm

[quote="*monià*"]https://quifinanza.it/lavoro/scuola-supplenti-studenti-scienze-formazione-azzolina-miur/398434/

Ipotesi utilizzo laureandi, in mancanza di maestri/e.[/quote]

1) C'è bisogno di quotare quifinanza se del tema si discute da giorni nella home page di Orizzonte Scuola e nella sezione Graduatorie-Supplenze di questo forum?
2) Sai che i diplomati magistrali saranno inseriti nella prima fascia delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze e gli studenti di cui parli in seconda fascia, quindi potranno essere convocati solo dopo che saranno stati convocati tutti i diplomati magistrali che avranno fatto domanda di inserirsi nelle graduatorie? Peccato che il loro numero non sia sufficiente per coprire tutti i posti vacanti o disponibili (e tanto meno le supplenze brevi) e che il numero chiuso del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria in questi vent'anni abbia impedito di laureare persone sufficienti per coprire tutti i posti suddetti (e il mio dubbio è che sia stato fatto proprio per impedire che superassero in troppi i suddetti diplomati magistrali). Siamo in emergenza da anni, tanto è vero che le scuole primarie sono costrette a reclutare da mad persone che non hanno nessun titolo per insegnare nelle scuole primarie e dell'infanzia. Questo è semplicemente un tentativo (giusto o sbagliato che sia) di dare una risposta a questa emergenza e di dire che una persona che ha studiato per alcuni anni a scienze della formazione primaria dev'essere chiamata prima di un laureato in lettere, matematica, lingue, filosofia ecc. Quindi semmai sono questi laureati in tutt'altro che potrebbero lamentarsi, ma non certo i diplomati magistrali.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 3731
Data d'iscrizione : 31.10.17

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 4:38 pm

[quote="pino mugo"]Basta che abbiano vogliano voglia di lavorare...magari le maestre universitarie assunte a td eviterebbero di fare uno sciopero a settimana come talune di ruolo..ben vengano[/quote]


Cioè, gli insegnanti dovrebbero essere selezionati in base a quanto sono (poco) inclini ad aderire agli scioperi?

Guarda che, a chi sciopera, la giornata di stipendio la tolgono lo stesso, sia che sia di ruolo che supplente.
Davvero non lo sapevi?
Torna in alto Andare in basso
Online
diderot.m7



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 22.10.14

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 5:04 pm

[quote="paniscus_2.1"]
Guarda che, a chi sciopera, la giornata di stipendio la tolgono lo stesso, sia che sia di ruolo che supplente.
Davvero non lo sapevi?[/quote]

Ma sì, lo sa. Ricordi cosa rispose tempo fa? Che si tratta di maestre, mogli di uomini che hanno lavori pagati bene e che possono permettersi di scioperare. Si riferì a loro come a donne che insegnano per noia ma che non avrebbero bisogno di lavorare.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 3731
Data d'iscrizione : 31.10.17

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 5:09 pm

Ah. Però contemporaneamente ha sempre sostenuto anche il contrario, cioè che in media le studentesse universitarie sono ragazzine viziate mantenute dai genitori in un benessere esagerato e immeritato e che passano il tempo a pensare alle discoteche e agli aperitivi. Quindi cosa le tratterrebbe dal fare sciopero, se comunque non hanno bisogno di mantenersi?
Torna in alto Andare in basso
Online
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 7:34 pm

Se sei di ruolo puoi concederti lussi che con un contratto precario eviti di concederti. Questo è pacifico.tra questi il partecipare in maniera seriale e continuativa agli scioperi del venerdì per fare il weekend lungo.
Il dark side di cui nessuno parla del precariato è anche questo..quando diventi a tempo indeterminato, la tentazione di sederti sugli allori è forte, in tutti gli ambiti lavorativi ( andare in mutua con disinvoltura, scioperare a gogò ecc)
Torna in alto Andare in basso
diderot.m7



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 22.10.14

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 7:47 pm

[quote="pino mugo"]Se sei di ruolo puoi concederti lussi che con un contratto precario eviti di concederti. Questo è pacifico.tra questi il partecipare in maniera seriale e continuativa agli scioperi del venerdì per fare il weekend lungo.
Il dark side di cui nessuno parla del precariato è anche questo..quando diventi a tempo indeterminato, la tentazione di sederti sugli allori è forte, in tutti gli ambiti lavorativi ( andare in mutua con disinvoltura, scioperare  a gogò ecc)[/quote]

Fammi capire, per un insegnante di ruolo la trattenuta sullo stipendio per un giorno di sciopero è minore che per un precario? Sai che c'è una trattenuta anche per la malattia?
Ma non sei tu che dicevi che essendo precario hai dei vantaggi in più rispetto ai docenti di ruolo? Raccontavi di non temere ritorsioni dei dirigenti perché l'anno successivo saresti stato in una scuola diversa e che nel periodo estivo potevi sempre contare sulla disoccupazione senza avere scocciature di esami e collegi docenti.
Torna in alto Andare in basso
pino mugo



Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.06.20

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 8:28 pm

I rapporti tra colleghi e con il preside sono una cosa. La botte di ferro dell assunzione nel pubblico a tempo indeterminato ben altra.
Circa l ovvirta che chi sciopera se ne frega di perdere un giorno di retribuzione non aggiungo altro
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 3731
Data d'iscrizione : 31.10.17

Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati EmptyMer Lug 08, 2020 9:07 pm

[quote="pino mugo"]Circa l ovvirta che chi sciopera se ne frega di perdere un giorno di retribuzione non aggiungo altro[/quote]

E questo cosa c'entra con il fatto che sia un insegnante valido o meno?

Bisogna dedurre che più si è messi male economicamente più si è insegnanti bravi, perché non ci si possono permettere gli scioperi?
Torna in alto Andare in basso
Online
Contenuto sponsorizzato




Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty
MessaggioTitolo: Re: Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati   Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Chissà cosa ne pensano i diplomati magistrali licenziati
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: