calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Contatti27
Ultimi argomenti commentati
» punteggio figlio e genitori
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeOggi alle 2:17 am Da Siddharta

» Gestione delle MAD
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeOggi alle 1:36 am Da sea_sparrow_iv

» livorno a013
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeOggi alle 1:31 am Da sea_sparrow_iv

» Contestazione dal ds
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeOggi alle 12:51 am Da sea_sparrow_iv

» quale permesso per il vaccino?
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeIeri alle 11:45 pm Da Sconcertato_2

» DAD obbligatoria da scuola
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeIeri alle 11:39 pm Da sea_sparrow_iv

» Mancato stipendio
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeIeri alle 11:33 pm Da sea_sparrow_iv

» Protocollo riservato
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeIeri alle 11:33 pm Da Seconda_Linea

» obbligo di spostamento tra istituti e plessi di Assistenti tecnici
calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Icon_minitimeIeri alle 11:23 pm Da sea_sparrow_iv

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Dec Dom Lug 12, 2020 2:46 am

Io non ho capito questo. Se guardi a pag. 27-28 del Manuale operativo, si parla di 42 moduli di 40 minuti l'uno con due pause di 10 minuti nella mattinata, quindi alla fine ogni classe farebbe le stesse ore, solo divise in più moduli, e servirebbe lo stesso numero di insegnanti.
Sposto in Riforme.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83350
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Lug 12, 2020 7:12 am

fatemi capire senza che scartabello il web, le unità di lezione e il manuale operativo si limitano alla regione Veneto?
In ogni caso personalmente preferirei il mantenimento del gruppo classe e dell'ora di 60 minuti, mentre non capisco l'utilità di mantenere lo stesso orario per gli studenti frazionandolo maggiormente: in questo modo si peggiorano apprendimento e insegnamento senza ottener nessun vantaggio in termini di distanziamento fisico. Forse l'obiettivo è di stressare ulteriormente gli insegnanti?

herman il lattoniere

Messaggi : 856
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Lug 12, 2020 8:12 am

[quote="seasparrow3"]
pero' il problema (ad esempio) ora e' :
perche' e' utile spezzare ad esempio due ore 2 x 60 minuti
in tre unita' da 40 (3 x 40 = 2 x 60 ) ?
[/quote]

Ma infatti è esattamente questo che non si riesce a capire: più o meno tutti stanno dando per scontato che si faranno le ore più brevi, ma mai nessuno che abbia spiegato chiaramente il perché, e quale sarebbe il vantaggio. Cosa cambia, dal punto di vista della prevenzione dei contagi? Semmai quel poco che cambierebbe sarebbe in peggio, aumentando le occasioni di movimento all'interno della scuola e il numero di intervalli fuori controllo, in cui è ievitabile che far rispettare le distanze sia difficile...

paniscus_2.1

Messaggi : 3886
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Titti76 Dom Lug 12, 2020 8:51 am

La mia dirigente è, purtroppo, irremovibile sulle questione "ore da 45 minuti". Gli alunni faranno meno ore ed il vantaggio è che riesce a farlo entrare ed uscire spalmati nell'arco della mattina. Co saranno alunni che entreranno alle 11 ed usciranno alle 15...
Ha fatto un piano folle ed ha detto che coi minuti che avanzano possiamo farci cosa ci pare!!
Io sto meditando di mettermi un anno on aspettativa....

Titti76

Messaggi : 872
Data d'iscrizione : 22.08.10

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Lug 12, 2020 9:10 am

Ma sono l'unica che, al momento, non sa assolutamente NULLA di cosa c'è in programma nella propria scuola? All'ultimo collegio non è stato deliberato niente di preciso, e da allora non è più uscita nessuna circolare esplicativa, nemmeno parziale!

paniscus_2.1

Messaggi : 3886
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da @melia Dom Lug 12, 2020 9:28 am

Mi pare che ognuno capisca a modo suo. Io ho inteso che le unità da 40 minuti servono per le classi molto numerose che non possono stare in aula tutti assieme. 3 unità da 40 minuti permettono a tutti di avere due lezioni in presenza e una in dad.

@paniscus
io so qualcosa perché ho partecipato ad una riunione estemporanea ai primi di luglio, la riunione era aperta a genitori, studenti e docenti. Conoscendo alcuni genitori della scuola non ho voluto lasciare campo libero e ho partecipato, come molti colleghi, per tenerli a bada. E, come previsto, c'era una coppia di genitori tuttologa che aveva già deciso come avremmo dovuto organizzarci, compreso lo spiegarci come avremmo dovuto fare lezione.
@melia
@melia

Messaggi : 3596
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 61
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Dec Dom Lug 12, 2020 12:24 pm

[quote="seasparrow3"]perche' e' utile spezzare ad esempio due ore 2 x 60 minuti
in tre unita' da 40 (3 x 40 = 2 x 60 ) ?

non riesco a capire l'utilita' rispetto al virus
e i tempi fissi (appello, registro, ripresa dalla lezione precedente, ...)
sono divisi su meno tempo complessivo e diminuisce l'efficienza
e aumentano da due a tre (con l'esempio)

per non parlare dei passaggi da aula a laboratorio e rientro[/quote]

Pienamente d'accordo: per me non ha alcun senso; tra l'altro è impossibile che nelle pause da dieci minuti riescano a mangiare, andare in bagno, lavarsi le mani..., il tutto evitando gli assembramenti, quindi inevitabilmente si dovrà sottrarre altro tempo ai moduli da quaranta minuti.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83350
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Dec Dom Lug 12, 2020 12:29 pm

[quote="herman il lattoniere"]fatemi capire senza che scartabello il web, le unità di lezione e il manuale operativo si limitano alla regione Veneto?
[/quote]

In realtà anche per il Veneto è stata presentata come una proposta (la mitica cassetta degli attrezzi) che le scuole autonome potranno fare propria in parte, totalmente o ignorare del tutto. Di fatto Regione e Usr hanno voluto dire la loro, ma mi auguro che non siano molte le scuole che seguiranno questo modello, che anziché risolvere i problemi ne crea degli altri.
La premessa pedagogica che sta alla base (e che non c'entra nulla con il covid) credo che sia quella che gli studenti non riescono a mantenere l'attenzione per 60 minuti (che poi in tante scuole erano già 50 o 55) e che tempi di lezione più brevi favorirebbero l'apprendimento.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83350
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Dec Dom Lug 12, 2020 12:31 pm

[quote="paniscus_2.1"]Ma sono l'unica che, al momento, non sa assolutamente NULLA di cosa c'è in programma nella propria scuola? All'ultimo collegio non è stato deliberato niente di preciso, e da allora non è più uscita nessuna circolare esplicativa, nemmeno parziale![/quote]

No, è abbastanza normale. Per ora mi sembra che siamo ancora alla fase delle ipotesi.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83350
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Lug 12, 2020 1:40 pm

[quote="Dec"][quote="herman il lattoniere"]fatemi capire senza che scartabello il web, le unità di lezione e il manuale operativo si limitano alla regione Veneto?
[/quote]

In realtà anche per il Veneto è stata presentata come una proposta (la mitica cassetta degli attrezzi) che le scuole autonome potranno fare propria in parte, totalmente o ignorare del tutto. Di fatto Regione e Usr hanno voluto dire la loro, ma mi auguro che non siano molte le scuole che seguiranno questo modello, che anziché risolvere i problemi ne crea degli altri.
La premessa pedagogica che sta alla base (e che non c'entra nulla con il covid) credo che sia quella che gli studenti non riescono a mantenere l'attenzione per 60 minuti (che poi in tante scuole erano già 50 o 55) e che tempi di lezione più brevi favorirebbero l'apprendimento.[/quote]

E che, come per tutte le argomentazioni del genere, ha un'altissima componente di autoreferenzialità, ed è soggetta a ulteriori effetti a cascata di fallacia logica del "pendio scivoloso". Cioè, si assume che gli studenti non riescano a mantenere l'attenzione per 60 minuti, perché progressivamente negli anni abbiamo smesso di PRETENDERLA, e abbiamo smesso di farli esercitare a mantenerla. Se adesso il limite massimo diventa di 45 minuti, prima o poi verrà fuori che anche quello è un limite massimo, e cioè costituisce l'eccezione e non la norma, e che in realtà alla maggioranza degli studenti normali non possiamo chiederlo, e si dirà che la normalità sta a 35... poi anche quello verrà percepito non come media normale ma come limite massimo, e così via a catena, bisognerà passare a 30, a 20, a 15, fino a tendere a zero...

Oltretutto il baco del ragionamento è sempre il solito, ovvero che la lezione consista esclusivamente in una conferenza frontale monologante e sempre con lo stesso tono, il che non è vero . Se fosse così, sarebbe anche plausibile, che 60 minuti di seguito non si reggano, ma non è così. Semmai è esattamente il contrario: la lezione di 60 minuti permette di fare qualche pausa, di cambiare tono e registro linguistico, di far parlare gli studenti, di rispondere a domande, di fare esempi, di proporre esercizi e via dicendo. Se i tempi vengono ridotti, si finisce per forza a dover fare SOLO la lezione frontale in fretta e furia, e quindi la profezia si autoavvera.


paniscus_2.1

Messaggi : 3886
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Lug 12, 2020 1:47 pm

in occasione della pandemia quante lacrime di coccodrillo sulla scuola, le strutture fatiscenti, gli insegnanti malpagati, i programmi antichi, i tre mesi di vacanza e tutti gli annessi retorici... poi si fanno proposte come quelle del Veneto che dimostrano che la scuola va bene solo quando fa baby sitting, poi per carità non stressiamoli 'sti figlioli, perché tanto è col calcetto che si fa strada!

herman il lattoniere

Messaggi : 856
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Ciccio.8 Dom Lug 12, 2020 6:19 pm

Mi sta calando 'na tristezza!...
Ciccio.8
Ciccio.8

Messaggi : 2974
Data d'iscrizione : 24.02.15

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da mac67 Lun Lug 13, 2020 5:57 pm

[quote="paniscus_2.1"]Ma sono l'unica che, al momento, non sa assolutamente NULLA di cosa c'è in programma nella propria scuola? All'ultimo collegio non è stato deliberato niente di preciso, e da allora non è più uscita nessuna circolare esplicativa, nemmeno parziale![/quote]

Anche da me tutto tace, ma so che stanno esaminando varie opzioni.

Ora, diciamoci la verità: gran parte delle scuole, vuoi per la logistica, vuoi per il personale, vuoi per entrambe le cose, non può fare altro che fare lezioni con l'intero gruppo classe. Insomma, non c'è soluzione al problema di come fare lezione in presenza.

Per le lezioni di 45 minuti, le posso capire se sono a distanza. Già nei mesi scorsi ci autoriducevamo la durata delle lezioni, comprendendo le difficoltà della DaD.

mac67

Messaggi : 6752
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da kirserk Lun Lug 13, 2020 7:15 pm

Dalle mie parti questa è la prima scuola superiore che ha comunicato come organizzerà il rientro

https://www.salvemini-bo.edu.it/pvw/app/BOIT0008/pvw_sito.php?sede_codice=BOIT0008&page=2501043

prime e quinte in presenza; seconde, terze e quarte divise in due gruppi: uno segue in presenza e l'altro a distanza CONTEMPORANEAMENTE, se ho capito bene; in bocca al lupo ai poveri insegnanti... io farei una fatica terribile ad interagire in modo efficace con gli uni e con gli altri e spero proprio che da me non si inventino qualcosa del genere.

kirserk

Messaggi : 374
Data d'iscrizione : 12.06.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da sempreconfusa1 Sab Lug 18, 2020 1:37 am

Succederà come con la Dad: prima tutti ad avvertire del pericolo di stare ore e ore al pc, del danno per la vista per la postura e bla bla bla, poi, però...nel covid-time tutto nell'oblio.
Ora la ministra si incaponisce a dire che "tutti in presenza il 14", beh forse sarà anche così, perché l'apparenza deve avere la sua vetrina, ma sarà il "saluti day" e poi a casa, perché non ce la si può fare, tranne in alcune zone super organizzate e con molti spazi a disposizione...e dove serve, ci saranno i superprecari desammortizzati a lavorare per la collettività.

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da mattopris Sab Lug 18, 2020 12:32 pm

[quote="paniscus_2.1"]

E che, come per tutte le argomentazioni del genere, ha un'altissima componente di autoreferenzialità, ed è soggetta a ulteriori effetti a cascata di fallacia logica del "pendio scivoloso". Cioè, si assume che gli studenti non riescano a mantenere l'attenzione per 60 minuti, perché progressivamente negli anni abbiamo smesso di PRETENDERLA, e abbiamo smesso di farli esercitare a mantenerla. Se adesso il limite massimo diventa di 45 minuti, prima o poi verrà fuori che anche quello è un limite massimo, e cioè costituisce l'eccezione e non la norma, e che in realtà alla maggioranza degli studenti normali non possiamo chiederlo, e si dirà che la normalità sta a 35... poi anche quello verrà percepito non come media normale ma come limite massimo, e così via a catena, bisognerà passare a 30, a 20, a 15, fino a tendere a zero...

Oltretutto il baco del ragionamento è sempre il solito, ovvero che la lezione consista esclusivamente in una conferenza frontale monologante e sempre con lo stesso tono, il che non è vero . Se fosse così, sarebbe anche plausibile, che 60 minuti di seguito non si reggano, ma non è così. Semmai è esattamente il contrario: la lezione di 60 minuti permette di fare qualche pausa, di cambiare tono e registro linguistico, di far parlare gli studenti, di rispondere a domande, di fare esempi, di proporre esercizi e via dicendo. Se i tempi vengono ridotti, si finisce per forza a dover fare SOLO la lezione frontale in fretta e furia, e quindi la profezia si autoavvera.

[/quote]

C'è un topic in questa sessione intitolato "cavalli di Troia": eccone un altro, servito su un piatto d'argento con la scusa del covid. Una volta istituzionalizzate le ore da 45 minuti, sai che bel risparmio in termini di organico???

mattopris

Messaggi : 1170
Data d'iscrizione : 12.11.19
Età : 32
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Dec Mer Lug 22, 2020 3:18 pm

Più che impossibile mi sembra un'inutile complicazione. Se mi dimostreranno che con questa soluzione ci sono dei vantaggi, la farò, ma per come è stata descritta finora questi vantaggi non li vedo e quindi il mio voto in collegio docenti non lo darò (ammesso che nella mia scuola qualcuno pensi di proporla), per quello che conta.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83350
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da mattopris Gio Lug 23, 2020 12:46 pm

Et voilà:

"6. #modificaordinamentale sul tempo scuola. Senza obbligo di recupero per gli studenti. Almeno finché dura l’emergenza e per causa di forza maggiore. Si tratta di condizioni di funzionamento obbligate, per la carenza di un organico (docente e non docente) sufficiente a far funzionare classi meno numerose. Pur essendo una necessità legata all’emergenza, essa ha il pregio di poter costituire la base per nuove scelte didattiche: i docenti sanno meglio di tutti che una buona e proficua lezione si fa anche in 45/50 minuti.
Anzi, viene meglio, perché conosciamo tutti la storia della curva dell’attenzione."

Camilla Sgambato, responsabile scuola del PD.

mattopris

Messaggi : 1170
Data d'iscrizione : 12.11.19
Età : 32
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da sempreconfusa1 Ven Lug 24, 2020 12:48 am

[quote="mattopris"]Et voilà:

"6. #modificaordinamentale sul tempo scuola. Senza obbligo di recupero per gli studenti. Almeno finché dura l’emergenza e per causa di forza maggiore. (...)
Anzi, viene meglio, perché conosciamo tutti la storia della curva dell’attenzione."

Camilla Sgambato, responsabile scuola del PD.[/quote]

Certo, conosciamo tutti la storia della curva dell'attenzione (ma poi...era una "storia"?!? genere narrativo?), tuttavia la sgambata dimentica che già nell'orario canonico erano previsti momenti diversi, dovuti all'interazione con la classe, ai momenti prettamente di amministrazione (appello, giustifiche, etc etc) e altre interruzioni varie; quindi ciò significa che quelle ore in realtà diventano mezze, quando non addirittura minuti (venti se va bene, altrimenti quarti).

Anche con la Dad si cercava di regolare come si poteva, ma vuoi per problemi di connessione, vuoi per altri motivi) si arrivava ad eccedere sia in un senso che nell'altro.

Ma certo capisco che le pianificazioni a tavolino, senza alcuna cognizione di causa dell'argomento trattato, sia molto facile da proporre.

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.