calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio


calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da balanzoneXXI Lun Ago 03, 2020 8:56 am

[quote="pino mugo"]Guarda che , anche se ultimamente di moda ( ma i giudici non sono gia oberati di lavoro?), pensare di riaprire indagini su fatti avvenuti ormai decenni or sono è palesemente una sciocchezza  . Ovviamente lo saprai bene immagino. Che indagini dovresti fare dopo 40 anni? Prendi la macchina del tempo?
Tornando in tema , pensi forse sia possibile che i ragazzi in classe guardino te in lim che fai lezione da casa? Ovviamente no. [/quote]

I magistrati non prendono la macchina del tempo, ma consultano i documenti e interrogano i testimoni e gli indagati superstiti.

Io ho fatto un esempio di complotto vero contrapposto a quelli fasulli, come il falso sbarco sulla luna.

Il mestiere dell' assistente amministrativo e' diverso da quello dell' insegnante . Per colpa della pandemia un "lavoratore fragile" dovrebbe essere costretto a svolgere una mansione che non ha scelto di fare e per la quale non ha le competenze( a meno che nella sua vita professionale non abbia fatto pure l' impiegato)?

balanzoneXXI

Messaggi : 3896
Data d'iscrizione : 21.09.13

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da balanzoneXXI Lun Ago 03, 2020 10:45 am

[quote="pino mugo"]Ogni tanto ci provano,  soprattutto i giornalisti,  a " riaprire " indagini morte e sepolte per le quali tra l altro sono stati esplicati tutti e tre i gradi di giudizio, sentiti tutti i testimoni e analizzate le prove fresche dell epoca. Ma soprattutto in periodi di magra i giornali tendono a rispolverare gli evergreen per riempire inutilmente pagine di giornali.
" nuova perizia balistica su una valigia dell italicus dimenticata in una caserma di san benedetto val di Lambro!"
" stazione di Bologna.  Un medium ha dichiarato di aver visto in sogno chi ha messo la valigia dell esplosivo. Nuove rivelazioni!"
" mostro di Firenze.  Nuova superperizia. Era Pierluigi Vigna il mostro?"
E supercazzole ridicole del genere,
. E poi favelli di complottismo..
. Questi fatti di cronaca remoti sono come l albero di natale, almeno una volta l anno lo tiri fuori.
Tornando in tema. Se il docente fragile ( il che, se supportato da certificazioni mediche, sta a casa legittimamente ) fa lezione da casa e i ragazzi sono in classe,chi li sorveglia? E soprattutto chi se lo fila un prof che fa lezione da remoto?[/quote]



L' inchiesta sui mandanti della strage di Bologna e' ancora in corso, altro che morta e sepolta.Non sai le cose( o fingi di non saperle) e parli, anzi scrivi.

La sentenza della Cassazione sulla strage di Piazza Della Loggia risale a tre anni fa, cioè a 43 anni dal fatto.

Non si tratta dunque di una mia eccentricità . Ribadisco che i complotti esistono veramente, pur essendo molto diversi da quelli fasulli che troviamo sul Tubo.



Ammetti piuttosto che le indagini sulle trame nere ti danno fastidio.

" Chi se lo fila un prof che fa lezione da remoto?"

Chi non se lo fila in presenza non se lo filerà da remoto, e viceversa.

Se poi il cdc annulla le eventuali insufficienze derivanti dal non " filamento" del teleprof la colpa non e' della DAD.


balanzoneXXI

Messaggi : 3896
Data d'iscrizione : 21.09.13

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da hobo Lun Ago 03, 2020 10:25 pm

[quote="sempreconfusa1"][quote="Antesignano"]Ci aggiorneremo nell'estate del 2021  ;D

https://www.youtube.com/watch?v=DCdQkgSwNoU

[/quote]

nell'estate o anche prima dell'estate? Comunque, i tuoi interventi sono sempre criptici.[/quote]



Dov'è il punto criptico?
hobo
hobo

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da sempreconfusa1 Mar Ago 04, 2020 12:49 am

[quote="balanzoneXXI"]
(...)
Cos' è  dunque  'sta  roba?

" un esperimento sbagliato"?  Un' arma batteriologica cinese creata per distruggere l' economia occidentale( per poi vendere le loro carabattole a chi?)? L' ennesima operazione  della camarilla  giudoplutomassonica( la spiegazione preferita dai fasci), volta a ottenere il dominio di un mondo che stando ai complottardi già dominerebbe? Semplicemente una trovata delle aziende farmaceutiche per vendere le loro mercanzie, come quel vetraio che pagava i monelli per rompere i vetri che poi lui avrebbe sostituito?

Nell' italia dell' Ottocento , quando non c' era internet, era diffusa tra la gente la convinzione che il governo diffondesse il colera per diminuire il numero della popolazione. E se qualcuno faceva notare che morivano di colera pure alcuni notabili, si rispondeva che avevano bevuto  il veleno per sbaglio.


Non potrebbe essere semplicemente l' ennesima pandemia " naturale" che ha colpito il mondo negli ultimi 100 anni ?
Eh no, troppo  banale!

Io penso che dovremmo preoccuparci  dei complotti veri, come quello che 40 anni fa fece saltare in aria una stazione, invece di correre dietro a queste fole.

[/quote]

Ribadisco che sono intervenuta proprio per sottolineare il tuo approccio, e confermo: ora siamo arrivati ai complotti veri versus quelli falsi.

Non formulerò ipotesi, neanche tra quelle che elenchi, in questa sede  per vari motivi (oltretutto siamo anche a rischio chiusura thread, per l'ot),  ti dico però che non siamo nell'ottocento, e di passi in avanti, da allora, ne abbiamo appunto fatti.

Perciò, certo che potrebbe essere una "banale" pandemia casuale come ce ne sono sempre state in passato, ma nutro forti dubbi che sia così.
In ogni caso,mi suona singolare che se ne stia parlando dal 2015 e solo nel 2020 ci accorgiamo che ops, ecco è arrivata.
E che dire del ruolo dell'OMS in tutto questo ambaradan, nulla, proprio non mi convinci balanzone.
Ma ti faccio notare che il più sicuro, tra noi due, sembri essere proprio tu.

(A margine: conosco persone che alzano il gomito un po' troppo, e sono convinti di vedere sandokan con tigre annessa davanti all'uscio di casa; o viceversa , spesso se hanno davanti a loro qualcuno di reale non lo riescono a scorgere e si affannano a cercarlo disperati. Ecco, se assisti a questo, hai abbastanza certezza che la persona abbia perso qualche rotella.
Non vedo complotti veri o falsi, invece, tra quelli che stiamo menzionando; ma ipotesi che andrebbero approfondite, e per la cronaca io sarei per risolverli tutti, naturalmente, dalla Strage di Bologna a Giulio Regeni compreso).


Ultima modifica di sempreconfusa1 il Mar Ago 04, 2020 1:08 am, modificato 2 volte

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da sempreconfusa1 Mar Ago 04, 2020 12:55 am

[quote="Antesignano"]

Dov'è il punto criptico? [/quote]

Ho usato il plurale, riferendomi non tanto a questo nello specifico, ma in generale a molti che ho letto finora.

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da sempreconfusa1 Mar Ago 04, 2020 12:59 am

[quote="balanzoneXXI"]
Io ho  fatto un esempio di complotto vero contrapposto a quelli fasulli, come il  falso sbarco  sulla luna.
(...)
[/quote]

Anche io ti ho fatto un esempio di complotto "vero", quello di Ustica, ma vorrei aggiungere che se noi oggi lo possiamo definire "vero" con parole tue, è perché ne possiamo parlare a posteriori, dopo innumerevoli anni di indagini e depistaggi.

All'epoca, però, sarebbe stato additato come "falso", e da lasciar perdere, perché si voleva veicolare per buona l'ipotesi della causa accidentale.

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da hobo Mar Ago 04, 2020 11:10 am

Per cominciare (quasi in topic)

https://www.youtube.com/watch?v=0X7RDuuRz8o

https://www.iltempo.it/politica/2020/08/01/news/lockdown-coronavirus-governo-giuseppe-conte-stato-di-emergenza-limiti-costituzione-giudice-di-pace-frosinone-sentenza-illegi-24066875/

@sempreconfusa1
Tornando in tema (il nostro particolare)
Io ho scritto nella estate 2021 (c'è articolo determinativo, la) perché mi dici anche prima dell'estate? Nei miei interventi precedenti ho scritto giugno (che consideriamo un mese estivo anche se l'estate inizia effettivamente dal giorno 21). Non c'è niente di criptico.

Forse vuoi sapere cosa succederà? Allora tieni duro, perché saranno sorprese per tutti. Con la deduzione logica puoi tirare fuori solo il contenuto del "pacchetto" (le informazioni in "auge") che hai sotto mano, ma oltre a questo non c'è altro che puoi scoprire (comunque è già preoccupante quello che c'è). Le vere novità sono altrove, però non le dico perché abbiamo differenti visioni del mondo. Quando sposterai il binocolo nella stessa mia direzione ne potremo riparlare


[quote="sempreconfusa1"] A margine: conosco persone che ... sono convinti di vedere sandokan con tigre annessa davanti all'uscio di casa; o viceversa , spesso se hanno davanti a loro qualcuno di reale non lo riescono a scorgere e si affannano a cercarlo disperati. Ecco, se assisti a questo, hai abbastanza certezza che la persona abbia perso qualche rotella. [/quote]

"che abbia perso qualche rotella" ... e quale sarebbe la 'causa prima'? È necessario chiederselo per non annegare in un mare magnum d'informazioni. Una ragione te la posto io qui sotto (è necessario imparare a scremare)

«Ciò che alcuni chiamano pazzia è spesso solo una manifestazione di dolore per il misconoscimento dell'identità da parte delle persone che si amano. »   http://www.edscuola.it/archivio/interlinea/dietro.htm

Ma sempre dalla stessa fonte viene un suggerimento più profondo
«C'è un modo 'sano' di percepire la realtà? O ci sono possibilità di percezione infinite? Sentire suoni che altri non sentono, vedere cose che altri non vedono, possono essere capacità e possibilità 'superiori' a quelle delle usuali percezioni del mondo. Con lo stesso arbitrio con cui affermiamo l'insanità di tali esperienze, potremmo affermare la loro divinità. Perché 'malati' e non 'santi'? Perché 'pazzi' e non 'illuminati'?»

La scuola fornisce tutto uno strumentario per cavarsela poi nella vita, però spesso finisce che si usano tutti quei tools per fare la guerra con gli altri e sottomettere i meno scafati. Le vittorie che si conseguono annebbiano ancora di più la vista, e qui lo si nota particolarmente.
hobo
hobo

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da sempreconfusa1 Mar Ago 04, 2020 9:00 pm

[quote="Antesignano"]
(...)

"che abbia perso qualche rotella" ... e quale sarebbe la 'causa prima'? È necessario chiederselo per non annegare in un mare magnum d'informazioni. Una ragione te la posto io qui sotto (è necessario imparare a scremare)

«Ciò che alcuni chiamano pazzia (...)[/quote]

Vabbé lasciamo perdere le novità...giugno è lontano. Speravo in tempi più vicini.
E non ho il binocolo (ma poi scusa: mi conosci così bene per giungere ad affermare che abbiamo visioni differenti del mondo? Questo per me è un punto criptico, per esempio).

Invece, devo fare una precisazione per quanto hai scritto dopo. Premetto che ho inteso ciò che vuoi dire, ma probabilmente hai pensato a certe categorie di persone a margine della società, etichettate come pazze, o comunque emarginate che, come scrivi , vengono solitamente sopraffatte dai più "scafati".

Capisco il senso di quell'intervento, anche se potrei non condividere tutto, ma in ogni caso non si confà all'esempio che ho riportato io. Forse dovresti capovolgere tu la prospettiva questa volta, e vederla dall'angolo opposto.

Le persone alle quali io alludo pensano per l'appunto di essere i più "scafati", di non avere eguali, di stare in "pole position", e magari sono i primi a definire -altri- come "strani", perché magari ragionano autonomamente, o si discostano dalla massa e non se ne preoccupano troppo, e via dicendo.

Inoltre io ho fatto riferimento al bere, non alla pazzia, ma tu hai associato le due situazioni, probabilmente immaginando dei soggetti che si rifugiano nell'alcool per sfuggire a chissà quale sofferenza indicibile.

No, nulla di tutto questo, hai preso un granchio. Vite agiate e troppo, troppo tempo libero (c'è anche chi beve champagne, mica tutti sono dei plebei, sai?)

L'ho già detto anche in altre occasioni: se si avessero davvero giornate piene di lavoro da svolgere, o famiglie numerose da accudire, e l'attenzione fosse dedicata a quello piuttosto che a lisciare il pelo di cani o gatti, con il cellulare incorporato nella mano, non ci sarebbe molto spazio per le “visioni numeriche”, le passeggiate rombanti in macchina o in moto attorno all’isolato, i pettegolezzi, le intrusioni nelle vite altrui da spiare dietro le tende, di nascosto,oppure simulando di essere intenti a fare altre attività (la cosa più ridicola).

Cosa tu ci possa vedere di tanto “illuminato” in questo elenco, me lo dovresti spiegare meglio.

Non conosco la tua personale esperienza, ma a me la scuola ha insegnato soprattutto a lavorare, e ti dico che, specialmente se hai tante classi e mediamente numerose, ore per i passatempi più svariati te ne restano davvero poche.


sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da hobo Mar Ago 04, 2020 11:42 pm

Faccio una doccia e vado a nanna.
Giugno '21 è in rotta di collisione.

Buone vacanze. Ci si ribecca a September
hobo
hobo

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da balanzoneXXI Mer Ago 05, 2020 1:22 pm

[quote="sempreconfusa1"][quote="balanzoneXXI"]
(...)
Cos' è  dunque  'sta  roba?

" un esperimento sbagliato"?  Un' arma batteriologica cinese creata per distruggere l' economia occidentale( per poi vendere le loro carabattole a chi?)? L' ennesima operazione  della camarilla  giudoplutomassonica( la spiegazione preferita dai fasci), volta a ottenere il dominio di un mondo che stando ai complottardi già dominerebbe? Semplicemente una trovata delle aziende farmaceutiche per vendere le loro mercanzie, come quel vetraio che pagava i monelli per rompere i vetri che poi lui avrebbe sostituito?

Nell' italia dell' Ottocento , quando non c' era internet, era diffusa tra la gente la convinzione che il governo diffondesse il colera per diminuire il numero della popolazione. E se qualcuno faceva notare che morivano di colera pure alcuni notabili, si rispondeva che avevano bevuto  il veleno per sbaglio.


Non potrebbe essere semplicemente l' ennesima pandemia " naturale" che ha colpito il mondo negli ultimi 100 anni ?
Eh no, troppo  banale!

Io penso che dovremmo preoccuparci  dei complotti veri, come quello che 40 anni fa fece saltare in aria una stazione, invece di correre dietro a queste fole.

[/quote]

Ribadisco che sono intervenuta proprio per sottolineare il tuo approccio, e confermo: ora siamo arrivati ai complotti veri versus quelli falsi.

Non formulerò ipotesi, neanche tra quelle che elenchi, in questa sede  per vari motivi (oltretutto siamo anche a rischio chiusura thread, per l'ot),  ti dico però che non siamo nell'ottocento, e di passi in avanti, da allora, ne abbiamo appunto fatti.

Perciò, certo che potrebbe essere una "banale" pandemia casuale come ce ne sono sempre state in passato, ma nutro forti dubbi che sia così.
In ogni caso,mi suona singolare che se ne stia parlando dal 2015 e solo nel 2020 ci accorgiamo che ops, ecco è arrivata.
E che dire del ruolo dell'OMS in tutto questo ambaradan, nulla, proprio non mi convinci balanzone.
Ma ti faccio notare che il più sicuro, tra noi due, sembri essere proprio tu.

(A margine: conosco persone che alzano il gomito un po' troppo, e sono convinti di vedere sandokan con tigre annessa davanti all'uscio di casa; o viceversa , spesso se hanno davanti a loro qualcuno di reale non lo riescono a scorgere e si affannano a cercarlo disperati. Ecco, se assisti a questo, hai abbastanza certezza che la persona abbia perso qualche rotella.
Non vedo complotti veri o falsi, invece, tra quelli che stiamo menzionando; ma ipotesi che andrebbero approfondite, e per la cronaca io sarei per risolverli tutti, naturalmente, dalla Strage di Bologna a Giulio Regeni compreso).[/quote]


Non  ti convinco? Pazienza,  me ne farò  una ragione.

Tu dici e non dici, mentre io ho uno stile più diretto. Pertanto, anche se non so molte cose e nutro poca fiducia nelle istituzioni, tendo a dare più  credito  al comitato tecnico scientifico  che ai ciarlatani del web, quelli che la sanno lunga , che non se la bevono, che considerano la pandemia una montatura o un morbo artificiale, che propagandano rimedi miracolosi e  boicottati dalle aziende farmaceutiche a causa del loro costo irrisorio( io ricordo ancora la panzana dell' Avigan ,che giudicai tale fin dall' inizio ).

balanzoneXXI

Messaggi : 3896
Data d'iscrizione : 21.09.13

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da hobo Mer Ago 05, 2020 4:01 pm

[quote="balanzoneXXI"]Pertanto tendo a dare più  credito  al comitato tecnico scientifico  che ai ciarlatani del web, quelli che la sanno lunga , che non se la bevono, che considerano la pandemia una montatura o un morbo artificiale, che propagandano rimedi miracolosi e  boicottati dalle aziende farmaceutiche a causa del loro costo irrisorio( io ricordo ancora la panzana dell' Avigan ,che giudicai tale fin dall' inizio ).[/quote]

letto l'ultimo capoverso?
https://www.iltempo.it/politica/2020/08/01/news/lockdown-coronavirus-governo-giuseppe-conte-stato-di-emergenza-limiti-costituzione-giudice-di-pace-frosinone-sentenza-illegi-24066875/
hobo
hobo

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da balanzoneXXI Mer Ago 05, 2020 5:35 pm

[quote="Antesignano"][quote="balanzoneXXI"]Pertanto tendo a dare più  credito  al comitato tecnico scientifico  che ai ciarlatani del web, quelli che la sanno lunga , che non se la bevono, che considerano la pandemia una montatura o un morbo artificiale, che propagandano rimedi miracolosi e  boicottati dalle aziende farmaceutiche a causa del loro costo irrisorio( io ricordo ancora la panzana dell' Avigan ,che giudicai tale fin dall' inizio ).[/quote]

letto l'ultimo capoverso?
https://www.iltempo.it/politica/2020/08/01/news/lockdown-coronavirus-governo-giuseppe-conte-stato-di-emergenza-limiti-costituzione-giudice-di-pace-frosinone-sentenza-illegi-24066875/[/quote]


Una volta si diceva: " c' e' un giudice a Berlino!"

Da oggi si dirà : " c' e' un giudice a Frosinone"

Forse Chinaglia non poteva passare al Frosinone, come cantava Rino Gaetano ,in compenso la ridente cittadina ciociara fara' scuola a livello giurisprudenziale .

Il rischio che i governi approfittino della pandemia per restringere gli spazi di libertà dei loro sudditi e' reale ( in orridi regimi politici come quello peudocomunista della Cina c' e' poco da restringere ulteriormente) e durante il lockdown ci sarà stato qualche eccesso.

D' altronde e' normale: dai a qualcuno una molecola di " potere" e molto probabilmente si monterà la testa.Ho conosciuto colleghi che per un mezzo incarico ricevuto credevano di essere Napoleone ( ad Austerlitz) , al che era d' uopo ridimensionarli.
Once upon a time, persino i docenti tendevano ad abusare del loro potere nei confronti degli alunni, prima del cambiamento epocale che ha capovolto i ruoli , distruggendo la scuola.

"Laissez faire, lassez passer , lassez l contager "

Questo si legge, tra le righe ,negli interventi degli " economicisti". Secondo loro meglio 200.000 / 300.000 morti( in massima parte anziani che gravano sui servizi sanitari e sul sistema pensionistico) piuttosto che la drastica riduzione del Pil verificatasi nell' ultimo semestre.

D' altro canto, il Governo, pur non essendo affatto sordo alle sirene liberiste e confindustriali, ha ritenuto che il caos provocato da un' epidemia fuori controllo avrebbe avuto conseguenze economiche e sociali ancora più devastanti.



balanzoneXXI

Messaggi : 3896
Data d'iscrizione : 21.09.13

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da balanzoneXXI Mer Ago 05, 2020 7:48 pm

[quote="pino mugo"]Forse nella testolina di qualcuna sta venendo fuori la consapevolezza che questo è il " governo del virus " in cui si usa la vera o presunta emergenza sanitaria ( a marzo) e quella inesistente di oggi come arma di controllo della popolazione in grado di giustificare, in nome della " salute pubblica", qualsiasi pericolosa e anticostituzionale deriva autoritaria e golpista
? Meglio tardi che mai....[/quote]

Io al momento non ravviso in Italia "derive autoritare e golpiste" solo perche' ti costringono a mettere le mascherine nei luoghi chiusi.E' paradossale che scriva certe cose chi ha in uggia le rievocazioni delle stragi fasciste e disprezza i partigiani.

balanzoneXXI

Messaggi : 3896
Data d'iscrizione : 21.09.13

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da hobo Mer Ago 05, 2020 8:04 pm

[quote]Una volta si diceva: " c' e' un giudice a Berlino!"
Da oggi si dirà : " c' e' un giudice a Frosinone"[/quote]

In realtà i giudici che hanno sollevato dubbi e perplessità non sono pochi. Però si sminuiscono sempre le notizie in tal senso.


[quote]Once upon a time, persino i docenti tendevano ad abusare del loro potere nei confronti degli alunni, prima del cambiamento epocale che ha capovolto i ruoli , distruggendo la scuola.[/quote]

Vero, correvano gli anni '80 (con i docenti sessantottini).
Poi qualcuno approfittò della situazione per far pendere la bilancia dall'altra parte. Creare il "caos" per poi essere autorizzati a battere il pugno sulla scrivania e urlare Basta! non è una novità nella storia umanika.


[quote]D' altro canto, il Governo, pur non essendo affatto sordo alle sirene liberiste e confindustriali, ha ritenuto che il caos provocato da un' epidemia fuori controllo avrebbe avuto conseguenze economiche e sociali ancora più devastanti.[/quote]

Questa è una tua considerazione. Far chiudere tutte le attività non è stata una saggia decisione (non sono pochi quelli che poi non hanno più riaperto, e questi finiranno economicamente sulle nostre spalle, nella migliore dell'ipotesi). Si poteva segmentare sin dall'inizio, lasciare aperti i negozi e regolarne il flusso, cioè partire direttamente dalla fase 2. Invece no. Dovevano far chiudere tutto.


[quote]Io al momento non ravviso in Italia "derive autoritare e golpiste" solo perche' ti costringono a mettere le mascherine nei luoghi chiusi.[/quote]

Ti rammento che non si poteva uscire di casa a fare una passeggiata, senza rischiare una multa salata (e diventare famosi ... ;-). La mancanza di attività fisica protratta per mesi debilita l'organismo in modo serio (e lo trovi scritto pure sul sito salute punto gov che la sedentarietà è dannosissima per la salute).
Per curiosità, qual è il tuo concetto di deriva autoritaria? A scuola non puoi neppure costringere uno studente a venire alla lavagna per provare a fare un esercizio (non interrogazione) che ti becchi una bella ramanzina, più le occhiatacce dei colleghi.


Anyway, tu proprio non vuoi prendere in esame le tante incongruenze che ci sono tutt'intorno. Staremo a vedere quello che ci riserverà il 2021. Intanto, dopo la guerra delle auto, la NATO ritira 12 mila soldati dalla Germania. Qualcosa non va.
hobo
hobo

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da sempreconfusa1 Gio Ago 06, 2020 1:12 am

[quote="balanzoneXXI"]
(...)
D' altro  canto, il Governo, pur non essendo affatto sordo alle sirene liberiste e confindustriali, ha ritenuto  che il caos provocato da  un' epidemia fuori controllo avrebbe avuto conseguenze economiche e sociali ancora più  devastanti.

[/quote]

Anche su questo obietterei che non mi risulta proprio così.

Lo stato di emergenza a livello nazionale è stato decretato a fine gennaio, mentre per decidere il lockdown "salvifico" c'è voluto qualche mese.
Il tempo adeguato affinché  nelle regioni del nord si scatenasse il caos, e questo caos generasse altro caos irrazionale in tutto il resto del paese.

E mentre noi, qui sul forum, a febbraio, discutevamo ancora della opportunità o meno di chiusura nazionale, di chiusura delle scuole, delle regioni che prendevano decisioni autonome e chiudevano andando incontro alla contrarietà del governo centrale, e mentre l'ateo polemizzava dicendo che non si trattava di alcuna pandemia in atto, semmai di semplice epidemia, L'OMS già decretava (a livello ufficioso? e se invece no, perché così poca presa nella opinione dei governi, compreso quello italiano?) in modo sibillino che "bisogna prepararsi alla pandemia".

Me lo ricordo vividamente ancora adesso; sono sempre rimasta costantemente informata, anche riguardo a certe notizie che passano in sordina e non sempre nei tg delle ore di punta, o nei titoloni dei giornali, ma che non sono fonti da webbe come le definisci tu.
Io non propongo alcuna cura miracolosa, né vado dietro a chi la propone, ma tu ti stai dimenticando che il fatto covid era già conosciuto bene dai governi in anticipo, resta soltanto da interpretare il perché di questo anomalo modo di procedere.
Per alcuni sarà "non ci hanno pensao che potesse essere così devastante"; per altri potrebbe essere invece che "forse hanno agito con ritardo pianificando il ritardo".

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da sempreconfusa1 Gio Ago 06, 2020 1:26 am

[quote="seasparrow3"]
io un AS con 2 ore settimana circa 230 studenti
=> (2 + 3) x 230 = 1150 compiti circa in un AS ... da andare fuori di testa

(4042)[/quote]

Stai dicendo che a te mancano rotelle? Fatti prestare un banco dallazzolina, vedrai che giretti che ti fai, ti rimetti a nuovo.

Io un anno ho avuto "quasi" 13 classi (con le lingue può capitare) ma il mio equilibrio innato non l'ho perso affatto. Soltanto mi rammarico di aver vissuto altre situazioni in modo marginale, a causa di questo impegno eccessivo.

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da franco71 Gio Ago 06, 2020 2:31 pm

[quote="sempreconfusa1"]...
Io non propongo alcuna cura miracolosa, né vado dietro a chi la propone, ma tu ti stai dimenticando che il fatto covid era già conosciuto bene dai governi in anticipo, resta soltanto da interpretare il perché di questo anomalo modo di procedere.
Per alcuni sarà "non ci hanno pensao che potesse essere così devastante"; per altri potrebbe essere invece che "forse hanno agito con ritardo pianificando il ritardo".[/quote]
Il ministro Speranza, credo a Gennaio, dichiarò che il covid da noi non sarebbe arrivato. Oggi sappiamo che già circolava, a parte il caso dei due turisti cinesi. La posizione del governo è stato frutto di insipienza politica, vedendo quello che succedeva a Wuhan, nessun calcolo politico che sarebbe stato anche più grave visto il dopo. Se si fossero prese subito delle misure restrittive ci sarebbero stati molti meno morti.

franco71

Messaggi : 6376
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Ospite Gio Ago 06, 2020 2:43 pm

[quote="franco71"][quote="sempreconfusa1"]...
Io non propongo alcuna cura miracolosa, né vado dietro a chi la propone, ma tu ti stai dimenticando che il fatto covid era già conosciuto bene dai governi in anticipo, resta soltanto da interpretare il perché di questo anomalo modo di procedere.
Per alcuni sarà "non ci hanno pensao che potesse essere così devastante"; per altri potrebbe essere invece che "forse hanno agito con ritardo pianificando il ritardo".[/quote]
Il ministro Speranza, credo a Gennaio, dichiarò che il covid da noi non sarebbe arrivato. Oggi sappiamo che già circolava, a parte il caso dei due turisti cinesi. La posizione del governo è stato frutto di insipienza politica, vedendo quello che succedeva a Wuhan, nessun calcolo politico che sarebbe stato anche più grave visto il dopo. Se si fossero prese subito delle misure restrittive ci sarebbero stati molti meno morti.[/quote]

La SARS è stata peggio e non è arrivata; del senno di poi son piene le fosse.

Ogni misura anti covid ha il suo GRANDE costo economico e sociale; non si poteva mettere in campo nessuna misura anti covid senza prima convincersi che era assolutamente necessario farlo.
Non mettiamo in croce il governo senza essere certi che noi avremmo fatto meglio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da franco71 Gio Ago 06, 2020 2:59 pm

[quote="fuffagogo"]...
Ogni misura anti covid ha il suo GRANDE costo economico e sociale; non si poteva mettere in campo nessuna misura anti covid senza prima convincersi che era assolutamente necessario farlo.
Non mettiamo in croce il governo senza essere certi che noi avremmo fatto meglio.[/quote]
Potevano essere fatte da subito misure preventive negli aeroporti e in genere in altri luoghi di arrivo sul territorio italiano, o adottato rigidi protocolli di sicurezza negli ospedali (rsa comprese).

"Mettere in campo nessuna misura anti covid senza prima convincersi che era assolutamente necessario farlo" sarà anche comprensibile ed è quello che ognuno di noi di solito fa nei casi della vita, però dalla politica ci si aspetta programmazione.

(ps non voglio fare il mugologo della situazione, ma i numeri della sars sono stati molto più ridotti: 774 decessi. Ci si è mossi subito e bene? Fortunati?)

franco71

Messaggi : 6376
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ? - Pagina 5 Empty Re: calcoli insegnanti necessari con le nuove unita' di lezione ( veneto + altre regioni ? ) ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.