Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Marzabotto



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.05.20

Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC Empty
MessaggioTitolo: Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC   Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC EmptyMer Ago 05, 2020 1:12 am

Sera a voi..
Vi scrivo perché, tra colleghi, siamo rimasti dubbiosi sull'identificazione della tabella titoli da utilizzare per comprendere quale CdC poter insegnare; mi spiego meglio.

Tutti noi, oramai sappiamo, che bisogna far rifermento alla tabella titoli in vigore precedentemente al conseguimento della laurea, in funzione delle tre norme emanate (del 98, 2005 e 2016/2017) : quindi, per esempio laurea nel 2001 vedi DM 39/98; laurea 2013 vedi DM 22/05; laurea 2018 vedi DM 259/17.

Appunto il MIUR indica, al punto 33

https://www.istruzione.it/graduatoriedistituto/faq.shtml?fbclid=IwAR00puTYbfjvTqmMVlEndeSEZqMnHWV7WUmlfhlEUvpZ7JqZOTp6pfpJ8TI

"Per individuare il titolo di studio necessario all’inserimento in III fascia, occorre consultare sul sito internet del MIUR, nell’apposito spazio informativo, il D.P.R. n. 19/2016 e le Tabelle allegate al D.M. 259/2017.
Il principio generale è che queste normative non hanno carattere retroattivo. Per questa ragione, come precisa l’art. 5 del D.M. n. 259 del 9 maggio 2017, coloro i quali, all’entrata in vigore del D.P.R. n. 19/2016, erano in possesso di titoli di studio validi per l’accesso alle classi di concorso ai sensi del D.M. n. 39/98 e s.m.i. e del D.M. n. 22/2005 e s.m.i. devono far riferimento a quei titoli ivi previsti, e pertanto possono presentare domanda di inserimento nelle graduatorie di istituto per le corrispondenti nuove classi di concorso (come definite nelle tabelle A e B allegate al D.P.R. n. 19/2016) sulla base ed esclusivamente avvalendosi dei titoli posseduti ai sensi dei richiamati D.M. n. 39/98 e s.m.i. e D.M. n. 22/2005 e s.m.i.."

Questa descrizione fa comprendere come la norma non sia retroattiva.

Ma questa indicazione può avere carattere "migliorativo"?

Cerco di spiegarmi meglio, faccio un esempio; cosa succede se nelle tabelle del documento DM 259/17 (o D.P.R. n. 19/2016) le colonne che dovrebbero "riportare" i titoli di accesso presenti nel DM 22/2005 indicassero la possibilità per la laurea X, acquisita per esempio nel 2010, di poter insegnare la classe di concorso Y, mentre sul precedente documento DM 22/2005 (l'originale, quello pubblicato ed entrato in vigore proprio in quell'anno) quello su cui si dovrebbe fare riferimento, non è presente la classe di concorso Y per la laurea X;

in sintesi a quale tabella bisogna fare riferimento?


Chiedo questo perché, la non retroattività della norma, permette di fare l'opposto, cioè: se la laurea X, acquisita per esempio nel 2007, permette l'insegnamento della CdC Y (nel documento DM 22/2005) pur se non fossero presenti le stesse indicazioni nelle successive tabelle (DM 259/17 o D.P.R 19/2016), si farà sempre riferimento alla già acquisita "capacità" del titolo di poter insegnare quella determinata CdC, come appunto espresso dal MIUR nel punto 33.

Grazie in anticipo per le risposte
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 81456
Data d'iscrizione : 23.08.10

Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC Empty
MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC   Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC EmptyMer Ago 05, 2020 3:39 pm

Chi ha una vecchia laurea può fare riferimento anche alle tabelle successive.
Torna in alto Andare in basso
Marzabotto



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.05.20

Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC Empty
MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC   Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC EmptyMer Ago 05, 2020 3:45 pm

[quote="Dec"]Chi ha una vecchia laurea può fare riferimento anche alle tabelle successive.[/quote]

"Anche", quindi non solo ? Dipende dalla volontà del candidato nello scegliere la tabella a lui più conveniente ?

Dec, tu che hai sempre messo alla luce il burocratese ministeriale, hai un riferimento legislativo su cui si possa far riferimento in caso di un controllo dell'istituto su cui avverrà la prima l'assunzione?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 81456
Data d'iscrizione : 23.08.10

Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC Empty
MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC   Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC EmptyMer Ago 05, 2020 6:30 pm

No, purtroppo mi manca, l'ho appreso anch'io sul forum.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC Empty
MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC   Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Chiarimento su quale tabella utilizzare per scegliere la CdC
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Vai verso: