Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Contatti
Ultimi argomenti commentati
Link sponsorizzati

 

 I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11, 12, 13  Seguente
AutoreMessaggio
gugu

gugu

Messaggi : 37778
Data d'iscrizione : 28.09.09

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyDom Ago 09, 2020 3:47 pm

Promemoria primo messaggio :


*Invito i soliti utenti a non intervenire per fare chiudere il post.
Questo è un post meramente tecnico, quindi risponda chi sa dare soluzioni. Chi vuole citare link o storie fantasiose scriva altrove.*


Problemi da affrontare al ritorno:

1) La malattia: un docente il 15 settembre prende un raffreddore.
Cosa fa?
Va dal medico? Chiama il medico? Si mette in isolamento (e quindi dal medico non può andarci).
Come procedere per avere un certificato da inviare alla scuola e come procede per capire se dovrà essere sottoposto a tampone?
Questa situazione potrebbe idealmente verificarsi molte volte durante l'anno (raffreddore, mal di gola, abbassamento della voce, tosse, rinite, ecc.). Alcuni docenti potrebbero rimanere assenti per mesi.

2) Il contagio degli studenti.
In base alle linee guida se c'è un studente positivo in classe, tutta la classe va in quarantena per 14 giorni.
Quali insegnanti dovranno andare in quarantena con la classe?
Anche questa situazione potrebbe ripetersi numerose volte durante l'anno. Alcune classi potrebbero dover ricorrere alla DaD per interi mesi.

3) Le sostituzioni.
Con un tasso di assenza teoricamente altissimo è chiaro che sarà impossibile coprire tutte le ore dei docenti assenti. Si può ragionare sull'uscita anticipata, ma per quanto riguarda il resto delle ore, se l'assenza è improvvisa e non ci sono docenti disponibili la classe dovrà essere lasciata sola.
Finora era possibile pensare allo smembramento o, nei casi estremi, ad esempio all'unione con i piccoli di gruppi di alternativa.
Ma ora come sarà possibile agire in questo modo se c'è il continuo rischio che magari proprio il singolo studente mandato in un'altra classe per la sorveglianza risulti poi positivo obbligando l'intera classe (non sua) alla quarantena? I genitori sarebbero inferociti?
C'è da tenere presente, però, che lasciare una classe da sola vuol dire teoricamente esporla al contagio perché nessuno potrebbe controllare il rispetto del distanziamento.

Questi sono tre dei primi problemi che mi vengono in mente.
Chiunque abbia soluzioni o voglia aggiungere altre criticità è invitato a farlo, almeno per trovare qualche spiraglio di luce prima di metà settembre.




Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
balanzoneXXI



Messaggi : 3874
Data d'iscrizione : 21.09.13

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 6:48 pm

[quote="fuffagogò"][quote="balanzoneXXI"]Anch' io ,  purtroppo le mascherine FFP2 e FFP3 costano e a voler essere rigorosi  sono monouso. Ci sarebbe anche la visiera , un dispositivo non usa e getta.

Non è ancora chiaro fino a che punto questi  dispositivi ci proteggano dal coronavirus,  ... [/quote]

Non sono strettamente competente ma provo ad usare il cervello ed il senso per la scienza che certamente ho: l'FFP3 è stato il principale presidio a tutela di medici ed infermieri che curavano i malati covid; se non funzionano quelle allora affidiamoci alle dita incrociate.
L'FFP2 è una "quasi FFP3", il massimo che i comuni mortali possano acquistare e visto che non limoniamo con gli studenti direi che possa bastare.
Se hai la pretesa di indossare un oggetto a norma, che GARANTISCA il 95% di protezione allora DEVI usarla solo un giorno di lezione ed anche con alcune cautele.
Se ti accontenti di una protezione non quantificabile ma certamente alta (e per la nostra esposizione sporadica direi che va benissimo) allora puoi prevedere un riutilizzo intelligente ed abbassare enormemente i costi.

Io acquisterò 10 FFP2 (4 ce le ho già a dire il vero), le userò un giorno a rotazione e poi le lascerò essiccare per praticamente 2 settimane prima del riutilizzo; il problema sta nel droplet che viene parzialmente assorbito, ma l'acqua evapora ed il virus "muore" in sua assenza.

10 FFP2 costano circa 50-100 €; la mia vita (per me) vale molto di più.[/quote]

Io le ffp2 " vecchie" le metto da parte, dopo averle sanificate, e continuo a comprarne di nuove.Se torna davvero la didattica in presenza, dovro' consumarne almeno una al giorno. Vuol dire che lo scatto se ne andrà tutto in mascherine.Sempre che il governo non ci costringa ad usare quelle distribuite dalla protezione civilr.Resterebbe comunque la possibilita' di usare la visiera, in attesa che su amazon siano acquistabili dispositivi da astronauti.
Torna in alto Andare in basso
E-scooter



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 10.08.20

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 6:52 pm

Spero che il tutto sia a carico di ogni insegnante che pensa di essere in un reparto malattie infettive piuttosto che una scuola, e che non si pretenda che sia lo Stato a fornire gratuitamente ai docenti un armamentario che, appunto, è proprio da scenario da guerra batteriologica .
Esistono strade più praticabili e ambientalmente meno devastanti. Chi pensa di averne diritto, infatti, può rivolgersi al proprio medico curante per la pratica che lo dichiari "docente fragile" per il quale ci sono una serie di tutele.
Purtroppo il costo ambientale di certe follie lo pagheremo tutti quando nuoteremo nelle mascherine usate.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 8731
Data d'iscrizione : 17.01.12

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 7:11 pm

[quote="franco71"]
Sulla mascherina mi pare si deciderà a Settembre, potrebbe non essere obbligatoria per i docenti oppure obbligatoria per tutti.[/quote]

c'è anche da capire obbligatoria quando: durante la lezione in classe? negli spazi comuni fuori dalla classe? quando non c'è distanziamento?
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 8731
Data d'iscrizione : 17.01.12

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 7:13 pm

[quote="gugu"]

3) Le sostituzioni.
Con un tasso di assenza teoricamente altissimo è chiaro che sarà impossibile coprire tutte le ore dei docenti assenti. Si può ragionare sull'uscita anticipata, ma per quanto riguarda il resto delle ore, se l'assenza è improvvisa e non ci sono docenti disponibili la classe dovrà essere lasciata sola.
Finora era possibile pensare allo smembramento o, nei casi estremi, ad esempio all'unione con i piccoli di gruppi di alternativa.
Ma ora come sarà possibile agire in questo modo se c'è il continuo rischio che magari proprio il singolo studente mandato in un'altra classe per la sorveglianza risulti poi positivo obbligando l'intera classe (non sua) alla quarantena? I genitori sarebbero inferociti?
[/quote]

Le dotazioni in più di ATA non dovrebbero servire anche alla sorveglianza delle classi?
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3874
Data d'iscrizione : 21.09.13

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 7:14 pm

E invece la sicurezza dei lavoratori dovrebbe essere proprio a carico dello stato, altro che tunnel sotto lo Stretto.
Vedremo quale sara' in autunno lo " scenario", mentre la situazione non e' tranquillizzante neanche adesso.

"Il costo ambientale di certe " follie" lo pagheremo tutti..."

Ecco un altro mascherinofobo.


Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 4412
Data d'iscrizione : 05.08.11

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 7:21 pm

[quote="seasparrow3"]

(583)[/quote]

ma quei numeri che metti che sono lo dici o non lo dici?

3X1 uguale a tre?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82722
Data d'iscrizione : 23.08.10

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 7:27 pm

Possiamo rimanere in tema?
Torna in alto Andare in basso
E-scooter



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 10.08.20

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 8:00 pm

La sicurezza dei lavoratori va fatta rispetto ai rischi professionali che statisticamente si possono verificare sul luogo di lavoro.
Quando crollo il controsoffitto al Darwin di rivoli uccidendo un ragazzo nessuno propose e richiese di indossare il casco in classe.
Un' aula non è un reparto di malattie infettive in cui si trova un gran numero di malati gravi con forti sintomi e molto infettivi ( alta carica virale) .per cui non si può pretendere la stessa dotazione di chi lavora in un reparto malattie infettive. All estero molti Stati hanno riaperto le scuole, spesso con uso non continuativo di mascherine e nessuna carneficina è accaduta. Non vedo percge in italia, dove la situazione epidemiologica è assai favorevole ( oggi minimo storico di soli 2 decessi su 60 milioni di abitanti per covid) , lo Stato dovrebbe fornire dpi " estremi" ai lavoratori
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 6195
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 9:40 pm

[quote="lucetta10"][quote="franco71"]
Sulla mascherina mi pare si deciderà a Settembre, potrebbe non essere obbligatoria per i docenti oppure obbligatoria per tutti.[/quote]

c'è anche da capire obbligatoria quando: durante la lezione in classe? negli spazi comuni fuori dalla classe? quando non c'è distanziamento?[/quote]
"E’ obbligatorio per chiunque entri negli ambienti scolastici, adottare precauzioni igieniche e l’utilizzo di mascherina. Il CTS si esprimerà nell’ultima settimana di agosto in ordine all’obbligo di utilizzo di mascherina da parte degli studenti."

La contraddizione evidente, emersa anche nei post precedenti, sarebbe l'uso imposto solo ai docenti ed il tipo di mascherina. Comunque se c'è l'obbligo in classe dove c'è il distanziamento, figuriamoci negli spazi comuni (es. incroci a 50 cm una persona ad un giro delle scale).
Torna in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyLun Ago 10, 2020 9:59 pm

[quote="franco71"]La contraddizione evidente, emersa anche nei post precedenti, sarebbe l'uso imposto solo ai docenti ed il tipo di mascherina. Comunque se c'è l'obbligo in classe dove c'è il distanziamento, figuriamoci negli spazi comuni (es. incroci a 50 cm una persona ad un giro delle scale).[/quote]Nelle fantasie iperuraniche del CTS (e di alcuni DS) c'è che istituendo dei percorsi regolamentati tali incroci non ci saranno più; da una scala si sale e da un'altra si scende; da una porta si entra e da un'altra si esce; nei bagno entri dalla porta ed esci dallo scarico ... no forse questo no, la tieni finchè vai a casa.
Torna in alto Andare in basso
Cozza

Cozza

Messaggi : 10491
Data d'iscrizione : 08.11.10

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 8:03 am

Anche io sto ragionando sul costo mascherine. Io son tra i paranoici e attualmente uso solo ffp3 (scorta comprata dal marito a inizio febbraio, quando ancora si trovavano. Mio marito è molto più pessimista di me, son soddisfazioni). Ma un paio le sto usando da più di un mese eh... Esco mezz'oretta a portar fuori il cane o a fare la spesa, anche il filtro della mascherina non fa nemmeno in tempo a riempirsi, la mollo lì, anche al sole e il giorno dopo uso l'altra. Ma noi a scuola dovremo indossarla per ore. Consecutive. Basterà alternarne una decina come suggerisce ballanzone? Mettendo in conto di usarle realmente "a giornata", dovesse toccare a noi l'acquisto, ci sveneremo. Nelle varie sentenze e leggi viste in giro spetta sempre al datore di lavoro fornire i mezzi di protezione al lavoratore...dovrebbe quindi fornircele lo Stato. Ma sono io la prima a dire che qui manco ci son più gli occhi per piangere e una spesa simile non credo sarebbe sostenibile anche perché vedo che ora, in negozi e scuole ancora aperte per organizzazioni varie, ci sono le scatole di mascherine sì, ma chirurgiche. Quelle andrebbero bene se poi le indossassero anche gli studenti...ma su questo, correggetemi se sbaglio, ma mi par d'aver capito che agli studenti non verranno imposte (i bambini son troppo piccoli per reggerle, gli adolescenti troppo indisciplinati per indossarle seriamente ecc...)
Torna in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 1134
Data d'iscrizione : 24.08.10

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 8:35 am

Alcune scuole, tra cui la mia, hanno già pubblicato un protocollo per il rientro. In quello della mia c'è scritto che gli insegnanti saranno forniti di 5 chirurgiche e 2 ffp2 settimana. Come faranno a procurarsele non lo so, ma avranno fatto i loro calcoli.

A Cozza piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 37778
Data d'iscrizione : 28.09.09

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 8:39 am

[quote="baustelle"] di 5 chirurgiche e 2 ffp2 settimana.[/quote]

Quindi per 2 giorni nella tua scuola il docente è considerato a rischio, mentre per gli altri no.
Torna in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 1134
Data d'iscrizione : 24.08.10

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 8:44 am

Che ti devo dire? Questo è quello che c'è scritto, immagino che al rientro ci spiegheranno come debbono essere usate secondo loro. Comunque meglio che niente.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 37778
Data d'iscrizione : 28.09.09

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 8:45 am

Il fatto di averlo scritto vuol dire che hanno la certezza di avere le forniture, altrimenti sarebbe come tirarsi una zappa sui piedi.
In ogni caso è già un passo avanti.
Torna in alto Andare in basso
pasqui74



Messaggi : 1259
Data d'iscrizione : 27.05.14

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 9:31 am

I DPI sono a carico del datore di lavoro, la normativa a tal proposito è chiara, ed è chiara anche quanto dice che il lavoratore deve eseguire le direttive del preposto alla sicurezza. Perciò se ci impongono la mascherina per lavorare noi la dovremo indossare. La normativa sulla sicurezza è sempre quella.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 37778
Data d'iscrizione : 28.09.09

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 9:34 am

[quote="pasqui74"]I DPI sono a carico del datore di lavoro, la normativa a tal proposito è  chiara, ed è chiara anche quanto dice che il lavoratore deve eseguire le direttive del preposto alla sicurezza. Perciò se ci impongono la mascherina per lavorare noi la dovremo indossare. La normativa sulla sicurezza è sempre quella.[/quote]


Le decisioni del singolo istituto non possono contrastare con le linee guida.
Se il Miur dirà che durante le lezioni la mascherina non è obbligatoria, nessun istituto potrà imporre al docente di indossarla, a meno che il DS non voglia ricevere una denuncia per abuso di potere.
Torna in alto Andare in basso
pasqui74



Messaggi : 1259
Data d'iscrizione : 27.05.14

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 9:45 am

Ovvio, ma dai commenti sembra che qualcuno creda di poter agire liberamente.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 10:10 am

Il datore di lavoro DEVE fornire i DPI, ma quali ? Quelli previsti dalla normativa, ovvero le chirurgiche.
Se le chirurgiche non sono adeguate la colpa non è del DS ma dello Stato.
Chi vuole le FFP2 se le compra ed io me le compro.
Torna in alto Andare in basso
terminator2020

terminator2020

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 02.06.20

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 10:42 am

[quote="fuffagogò"]Il datore di lavoro DEVE fornire i DPI, ma quali ? Quelli previsti dalla normativa, ovvero le chirurgiche.
Se le chirurgiche non sono adeguate la colpa non è del DS ma dello Stato.
Chi vuole le FFP2 se le compra ed io me le compro.[/quote]

Anche io.
Torna in alto Andare in basso
E-scooter



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 10.08.20

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 10:48 am

Dato che il distanziamento tra cattedra e banchi è garantito ,ovviamente non terrò la mascherina per fare lezione. Qualcuno provi a parlare con il tono di una lezione con la mascherina e mi faccia sapere. Non si capisce nulla.
Quanto alle iperprotezioni, ognuno se reputa le indosserà chiaramente a sue spese
Torna in alto Andare in basso
terminator2020

terminator2020

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 02.06.20

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 10:51 am

[quote="fuffagogò"][quote="franco71"]La contraddizione evidente, emersa anche nei post precedenti, sarebbe l'uso imposto solo ai docenti ed il tipo di mascherina. Comunque se c'è l'obbligo in classe dove c'è il distanziamento, figuriamoci negli spazi comuni (es. incroci a 50 cm una persona ad un giro delle scale).[/quote]
Nelle fantasie iperuraniche del CTS (e di alcuni DS) c'è che istituendo dei percorsi regolamentati tali incroci non ci saranno più; da una scala si sale e da un'altra si scende; da una porta si entra e da un'altra si esce; nei bagno entri dalla porta ed esci dallo scarico ... no forse questo no, la tieni finchè vai a casa.[/quote]

Mettere percorsi differenziati serve a poco, perchè l'aria che respiriamo è la stessa, cosi come gli oggetti che tocchiamo.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 37778
Data d'iscrizione : 28.09.09

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 10:59 am

Un altro grosso problema riguarderà le scuole con giardino.
Come gestire le uscite?
Come fare se, anche laddove la scuola vietasse l'uso del giardino, alcuni studenti ci andassero durante gli intervalli? Nelle scuole molto grandi il controllo continuo è di fatto impossibile.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3874
Data d'iscrizione : 21.09.13

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 11:18 am

[quote="gugu"]Un altro grosso problema riguarderà le scuole con giardino.
Come gestire le uscite?
Come fare se, anche laddove la scuola vietasse l'uso del giardino, alcuni studenti ci andassero durante gli intervalli? Nelle scuole molto grandi il controllo continuo è di fatto impossibile. [/quote
&?
Infatti dovrai star li' a mangiarti il fegato.
Torna in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 1134
Data d'iscrizione : 24.08.10

I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 EmptyMar Ago 11, 2020 11:35 am

[quote="gugu"]Un altro grosso problema riguarderà le scuole con giardino.
Come gestire le uscite?
Come fare se, anche laddove la scuola vietasse l'uso del giardino, alcuni studenti ci andassero durante gli intervalli? Nelle scuole molto grandi il controllo continuo è di fatto impossibile. [/quote]

Se non ricordo male nella mia scuola la ricreazione si potrà fare solo fuori. Oppure si rimane in classe. No corridoi.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli   I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli - Pagina 5 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
I dubbi sulle sostituzioni, sulle assenze e sui controlli
Torna in alto 
Pagina 5 di 13Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11, 12, 13  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: