Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Contatti
Ultimi argomenti
» GPS provincia Roma
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 9:53 am Da lilliput

» Nota 30487 del Ministero della Salute
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 9:42 am Da mattopris

» Convocazioni Milano
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 9:40 am Da Siried

» veneto in partenza ?
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 9:39 am Da mattopris

» Sigeco- aiuto
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 9:34 am Da damirk

» Convocazione contemporanea da GI: cosa fare?
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 9:34 am Da 8Anna7

» Info su "dichiarazione dei servizi"
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 9:11 am Da arcipippo

» Supplenza breve
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 8:53 am Da gladiacz

» Carta del docente neoimmessi in ruolo
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyOggi alle 8:41 am Da arcipippo

Link sponsorizzati

 

 Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Scuola70



Messaggi : 1297
Data d'iscrizione : 28.02.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 6:32 pm

Buongiorno, in una delle mie classi quest'anno ho un alunno con disturbo oppositivo provocatorio in forma molto grave e che ha (fortunatamente) la copertura totale delle ore di sostegno: il problema nasce dal fatto che comunque questo ragazzo nonostante sia seguito dal docente di sostegno si rifiuta di seguire praticamente tutte le regole e NON rispetta per niente la normativa anti-Covid, si alza quando vuole girando per la classe senza mascherina ed avvicinandosi ai compagni, insulta i compagni, si rifiuta di lavorare, e il tutto alla presenza del docente di sostegno che subisce inerme. Ho parlato stamattina con l'insegnante di sostegno chiedendogli perché permette tutto a questo ragazzo, ma egli mi ha risposto che è necessario non rispondere assolutamente alle sue provocazioni ed ignorarlo, perché con lui qualsiasi rimprovero sortisce l'effetto contrario e può essere la causa di crisi di rabbia con comportamento pericoloso praticamente per tutti, docenti e compagni.
Ho proposto al collega di mandarlo fuori dall'aula quando ha questi comportamenti, ma mi ha risposto che ciò è contrario all'inclusione e che poi ogni volta che l'alunno è invitato ad essere mandato fuori percepisce il tutto come una punizione, come un rifiuto dell'insegnante verso la sua persona e quindi si comporta ancora peggio rifiutandosi di uscire ed inveendo contro tutti.
La classe non era mia l'anno scorso (è una terza media), ma già l'anno scorso si era addirittura svolto un collegio docenti in cui si parlava di come gestire il problema di questo ragazzo che appunto aveva crisi di rabbia improvvisa e immotivata in classe e si era deciso di comune accordo (tra i colleghi della classe) di ignorarne i comportamenti e di non punire l'alunno in accordo con le indicazioni degli psicologi e del neuropsichiatra che lo segue.
Però la cosa a me non va affatto giù perché quest'anno c'è un aggravante di non poco conto e che riguarda la SALUTE di tutti: questo ragazzo tende a rifiutarsi di indossare la mascherina, bisogna insistere per fargliela mettere, e come ho detto ha la tendenza a girare per l'aula avvicinandosi ai compagni senza mascherina, quindi come la mettiamo con la normativa anti-Covid? Il DS oggi non era presente (ha una reggenza in un altro istituto), tuttavia come dovrei muovermi? Devo far presente al DS il comportamento dell'alunno nonostante egli ne sia già pienamente informato chiedendogli un qualche intervento? Io penso di far pressioni sul DS affinché stabilisca che l'alunno sia sempre allontanato a prescindere dall'aula e mandato costantemente in un'aula dedicata solo a lui, visto che mette a repentaglio la salute degli altri alunni e degli insegnanti!
Sono stato in questa classe solo due volte, ma mi è bastato per comprendere tutte le caratteristiche di questo soggetto e la gravità del suo disturbo e dei comportamenti inadeguati messi in atto. Che cosa mi consigliate quindi? Devo iniziare a far pressioni a non finire sul DS con colloqui, insistendo, con richieste scritte di provvedimenti da parte sua?
Torna in alto Andare in basso
Ellie*



Messaggi : 336
Data d'iscrizione : 02.12.17

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 6:40 pm

Beh o il ragazzo rispetta la normativa o deve stare fuori dall'aula (ma a fare possibilmente qualcosa di noioso, altrimenti vorrà sempre uscire).
I DOP sono rognosi, però potenzialmente non è sta grande violenza rispettare la mascherina come tutti, suvvia, è il docente di sostegno che mi sembra impreparato.
Torna in alto Andare in basso
Punfete



Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 11.05.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 6:41 pm

Segnalerei al dirigente, al coordinatore e alla FS BES (se ne avete una).

La scuola non può mettere a repentaglio la salute di tutti e quindi occorre che qualcuno si prenda la responsabilità per quanto avviene e sia disposto, nel caso, a subirne le conseguenze.

Torna in alto Andare in basso
stringiamciacoorte



Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 18.08.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 6:41 pm

Hai preso in considerazione l'eventualità che non esistano soluzioni ?

Non sto scherzando, quando si fanno una serie di errori (normativi), quando si creano diritti in conflitto reciproco, l'unico modo per uscirne è resettare tutto e riscrivere tutto da capo facendo tesoro dell'esperienza precedente, ma questo non tocca a te, toccherebbe al legislatore, che però non ne ha interesse, dunque .... incrocia le dita e basta .... e se puoi vieni al liceo.

A hypernova piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 5667
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 6:49 pm

Torna in alto Andare in basso
Ellie*



Messaggi : 336
Data d'iscrizione : 02.12.17

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 7:06 pm

Non penso sia un grande esempio di inclusione fare stare in classe un alunno che dà pieno sfogo al proprio disturbo. È più sequestro di persona (dove il sequestratore è il ragazzo DOP).

A hypernova e violetta. piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 21.09.13

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 8:07 pm

Tralasciando le trascurabili ambasce in cui si trovano i prof( hanno da soffrire per i loro favolosi privilegi), io mi domando che cosa abbiano fatto di male gli altri alunni per trovarsi in una situazione simile; qualche carognata in una vita precedente, suppongo.E' mai possibile che un solo alunno " difficile" possa impedire ad un' intera classe di fare lezione? Nell' Italia del ventunesimo secolo evidentemente si'.

A Cozza, violetta. e Punfete piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 8474
Data d'iscrizione : 17.01.12

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 8:16 pm

Beh... Altrove usano metodi meno edificanti, abusano di farmaci e/o non si pongono la questione di tenere in classe gli alunni difficili.
Sono situazioni difficili e logoranti e immagino che ciascuno di noi ci abbia avuto a che fare, ma non ne farei un tema da malcostume del bel paese.

Riguardo al caso specifico, nella nostra scuola è stato chiarito che si ricorrerà a sanzioni che comportano allontanamento dei ragazzi anche per diversi giorni (scritto sul regolamento), si spera che serva in particolare a responsabilizzare le famiglie, e abbiamo creato diversi spazi dedicati al sostegno o comunque dove possono essere portati fuori singoli ragazzi. Abbiamo diversi casi oppositivi molto a rischio

A luisac72 e Cozza piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 26.05.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 8:41 pm

Ho lavorato alle medie 3 anni e di questi casi ne ho visti più di uno. L’idea che mi sono fatta è che non potendoli cacciare perché lo hanno reso legalmente impossibile, l’unica via di salvezza è sperare che ne combini talmente tante che i genitori si sollevino in massa per andare dal DS. Se i docenti sono uniti anche possono fare qualcosa, ma da quello che racconti mi sembra che non sia così. La mia idea è che per questi tipi gioverebbe una sana pedata nel... altro che inclusione! Io ero nella posizione del docente di sostegno con uno del genere, per grazia di Dio alla fine sono riuscita a finire l’anno abbastanza bene, ma è stata durissima.

A seasparrow3 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
stringiamciacoorte



Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 18.08.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 9:26 pm

[quote="lucetta10"]Beh... Altrove usano metodi meno edificanti, abusano di farmaci e/o non si pongono la questione di tenere in classe gli alunni difficili.
Sono situazioni difficili e logoranti e immagino che ciascuno di noi ci abbia avuto a che fare, ma non ne farei un tema da malcostume del bel paese.

Riguardo al caso specifico, nella nostra scuola è stato chiarito che si ricorrerà a sanzioni che comportano allontanamento dei ragazzi anche per diversi giorni (scritto sul regolamento), si spera che serva in particolare a responsabilizzare le famiglie, e abbiamo creato diversi spazi dedicati al sostegno o comunque dove possono essere portati fuori singoli ragazzi. Abbiamo diversi casi oppositivi molto a rischio[/quote]

Dunque nella tua scuola avete deciso di usare l'autonomia per derogare al diritto allo studio dei più deboli; non vi critico, anzi io renderei più "organica" la vostra scelta, però diciamo pane al pane e definiamola per quello che è.

Pare che in Italia si possa lavorare in maniera efficace solo derogando/violando le leggi (ricostruzione del Morandi docet).
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 8474
Data d'iscrizione : 17.01.12

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 9:32 pm

[quote="stringiamciacoorte"]
Dunque nella tua scuola avete deciso di usare l'autonomia per derogare al diritto allo studio dei più deboli; non vi critico, anzi io renderei più "organica" la vostra scelta, però diciamo pane al pane e definiamola per quello che è.

Pare che in Italia si possa lavorare in maniera efficace solo derogando/violando le leggi (ricostruzione del Morandi docet).[/quote]

Le sospensioni sono deroghe al diritto allo studio?
Interessante teoria...
Torna in alto Andare in basso
stringiamciacoorte



Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 18.08.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 9:50 pm

[quote="lucetta10"][quote="stringiamciacoorte"]
Dunque nella tua scuola avete deciso di usare l'autonomia per derogare al diritto allo studio dei più deboli; non vi critico, anzi io renderei più "organica" la vostra scelta, però diciamo pane al pane e definiamola per quello che è.

Pare che in Italia si possa lavorare in maniera efficace solo derogando/violando le leggi (ricostruzione del Morandi docet).[/quote]

Le sospensioni sono deroghe al diritto allo studio?
Interessante teoria... [/quote]

Certo che no, se attivi un continuo dialogo educativo col discente. Tu lo hai mai fatto ? Io mai.

Tieni anche conto che se quello che si dice è vero (ed io qualche dubbio ce l'ho) quel ragazzo "poverino non riesce a trattenersi", dunque

1) lo punite per la sua malattia

2) al ritorno da una settimana di sospensione tempo un giorno e si guadagnerà un'altra settimana di sospensione e così via.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 8474
Data d'iscrizione : 17.01.12

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 9:52 pm

[quote="stringiamciacoorte"][quote="lucetta10"][quote="stringiamciacoorte"]
Dunque nella tua scuola avete deciso di usare l'autonomia per derogare al diritto allo studio dei più deboli; non vi critico, anzi io renderei più "organica" la vostra scelta, però diciamo pane al pane e definiamola per quello che è.

Pare che in Italia si possa lavorare in maniera efficace solo derogando/violando le leggi (ricostruzione del Morandi docet).[/quote]

Le sospensioni sono deroghe al diritto allo studio?
Interessante teoria... [/quote]

Certo che no, se attivi un continuo dialogo educativo col discente. Tu lo hai mai fatto ? Io mai.

Tieni anche conto che se quello che si dice è vero (ed io qualche dubbio ce l'ho) quel ragazzo "poverino non riesce a trattenersi", dunque

1) lo punite per la sua malattia

2) al ritorno da una settimana di sospensione tempo un giorno e si guadagnerà un'altra settimana di sospensione e così via.[/quote]

La seconda che hai detto... ma anche la prima, nel trattamento dei DOP si raccomanda sempre fermezza e "certezza della punizione" quindi direi perfettamente fedeli alla linea. In genere si concorda di tenere una linea di fermezza anche con le famiglia, non mi pare proprio che per i dop la soluzione sia quella del permissivismo, anzi! Quindi anche il dialogo è mantenuto
Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 11:36 pm

Anni fa, in una scuola in cui sono stata, un Consiglio di classe prese una decisione un po' curiosa.
Di fronte ad un caso come quello descritto nel topic e avendo l'aggravante che il ragazzo era pure pericoloso (percuoteva ed era capace di utilizzare penne e matite come punteruoli da conficcare) e che il Ds voleva a tutti i costi l'inclusione,cominciarono ad organizzare Consigli di classe lampo per escludere (tutti d'accordo) di quindici giorni in quindici giorni.  Se il Ds prendeva tempo a convocare i Consigli di classe, lo escludevano in via precauzionale e nel contempo,presentavano (tutti i docenti insieme) segnalazioni scritte alle Forze dell'ordine locali.
Ne nacque un parapiglia. Tutto il gruppo familiare andò in Dirigenza lamentando il fatto che avendo il ragazzo in casa non potevano, almeno per qualche ora, tirare un sospiro di sollievo.
Il Ds, vedendo il gruppo insegnante coriaceo nell'aver presentato denunce alle Forze dell'ordine e nonostante tutte le minacce del caso fatte al personale docente (che controbatteva alle minacce scritte, col ricordare, sempre in modo scritto, al preside le sue responsabilità sulla sicurezza del personale, come datore di lavoro), si decise a fare la segnalazione al Tribunale dei minori ( i Servizi sociali, pur sapendo, erano rimasti latitanti).
La soluzione fu l'allontanamento in casa famiglia per un tempo abbastanza lungo e il trattamento sanitario (farmaci).

In alcuni casi l'unico rimedio è togliere il ragazzo dalla classe e curarlo pesantemente.
Altrimenti (come ha detto qualcuno) è la classe ad essere sequestrata.

Oggi, in più, vi è il pericolo sanitario. La denuncia va fatta. Ds consensiente o meno.
Che il coordinatore di classe prepari un documento da inviare al Ds in cui chiedi contezza di cosa fare concretamente in questo caso, informando che si deroga da ogni responsabilità civile e penale. In tale documento che si chieda un Consiglio di classe straordinario e immediato per discutere sul caso.
E informate che nel frattempo, allontanerete il ragazzo dall'aula e, in caso il regolamento non lo permettesse, sareste costretti a chiamare le Forze dell'Ordine appena il ragazzo si dovesse comportare in modo pericoloso per gli altri e derogando alle leggi nazionali (come, per esempio, l'uso della mascherina a scuola).

A hypernova piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 26.05.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyMer Set 16, 2020 11:53 pm

Il problema più grosso è che alle scuole medie tantissimi insegnanti sono completamente soggiogati dalle dottrine inclusive. Non so se sia per convinzione personale seria o per fare bella figura coi DS. In alcuni ambienti dove ho lavorato c’erano proprio le spie, dovevi stare attento a come parlavi se non eri a favore di  certe vedute. Ho avuto un paio di colleghe che sembravano uscite direttamente dall’INDIRE... alle superiori è diverso.

A vinco, violetta., Mariagraz. e seasparrow3 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
seasparrow3



Messaggi : 1718
Data d'iscrizione : 20.04.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 12:02 am

[quote="hypernova"]

non so se sia per convinzione personale seria o per fare bella figura coi DS

in alcuni ambienti dove ho lavorato
c'erano proprio le spie, dovevi stare attento a come parlavi

[/quote]

anche per paura di ritorsioni del preside
che puo' compierle in molti modi, soprattutto
con quelli di ruolo bloccati su una certa scuola

io ho lavorato in azienda per molti anni,
in azienda si contano sulle dita della mano
i colleghi che speri non sono spie

in ogni caso in azienda non hai amici sicuri,
la scuola e' uguale o alle volte un poco meglio ... poco

(215)

A hypernova piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 26.05.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 6:12 am

È verissimo...
Torna in alto Andare in basso
Carmen80



Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 03.11.10

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 7:24 am

[quote="Mariagraz."]Anni fa, in una scuola in cui sono stata, un Consiglio di classe prese una decisione un po' curiosa.
Di fronte ad un caso come quello descritto nel topic e avendo l'aggravante che il ragazzo era pure pericoloso (percuoteva ed era capace di utilizzare penne e matite come punteruoli da conficcare) e che il Ds voleva a tutti i costi l'inclusione,cominciarono ad organizzare Consigli di classe lampo per escludere (tutti d'accordo) di quindici giorni in quindici giorni.  Se il Ds prendeva tempo a convocare i Consigli di classe, lo escludevano in via precauzionale e nel contempo,presentavano (tutti i docenti insieme) segnalazioni scritte alle Forze dell'ordine locali.
Ne nacque un parapiglia. Tutto il gruppo familiare andò in Dirigenza lamentando il fatto che avendo il ragazzo in casa non potevano, almeno per qualche ora, tirare un sospiro di sollievo.
Il Ds, vedendo il gruppo insegnante coriaceo nell'aver presentato denunce alle Forze dell'ordine e nonostante tutte le minacce del caso fatte al personale docente (che controbatteva alle minacce scritte, col ricordare, sempre in modo scritto, al preside le sue responsabilità sulla sicurezza del personale, come datore di lavoro), si decise a fare la segnalazione al Tribunale dei minori ( i Servizi sociali, pur sapendo, erano rimasti latitanti).
La soluzione fu l'allontanamento in casa famiglia per un tempo abbastanza lungo e il trattamento sanitario (farmaci).

In alcuni casi l'unico rimedio è togliere il ragazzo dalla classe e curarlo pesantemente.
Altrimenti (come ha detto qualcuno) è la classe ad essere sequestrata.

Oggi, in più, vi è il pericolo sanitario. La denuncia va fatta. Ds consensiente o meno.
Che il coordinatore di classe prepari un documento da inviare al Ds in cui chiedi contezza di cosa fare concretamente in questo caso, informando che si deroga da ogni responsabilità civile e penale. In tale documento che si chieda un Consiglio di classe straordinario e immediato per discutere sul caso.
E informate che nel frattempo, allontanerete il ragazzo dall'aula e, in caso il regolamento non lo permettesse, sareste costretti a chiamare le Forze dell'Ordine appena il ragazzo si dovesse comportare in modo pericoloso per gli altri e derogando alle leggi nazionali (come, per esempio, l'uso della mascherina a scuola).[/quote]

Resta però il problema, di non poco conto, che la legge permette agli H di non indossare la mascherina, se questo risulta incompatibile con la loro patologia.Che fare?

A Mariagraz. piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 21.09.13

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 7:47 am

[quote="hypernova"]Il problema più grosso è che alle scuole medie tantissimi insegnanti sono completamente soggiogati dalle dottrine inclusive. Non so se sia per convinzione personale seria o per fare bella figura coi DS. In alcuni ambienti dove ho lavorato c’erano proprio le spie, dovevi stare attento a come parlavi se non eri a favore di  certe vedute. Ho avuto un paio di colleghe che sembravano uscite direttamente dall’INDIRE... alle superiori è diverso.[/quote]

Alle superiori e' diverso fino a un certo punto. Diciamo che molti insegnanti hanno semplicemente paura del dirigente, poi ci sono i "superprof " , quelli che studiano da preside fin da quando erano alle elementari e pretendono di insegnare il mestiere ai colleghi.Sull' evidente remissivita' e la scarsa coesione della classe docente ci sarebbe da fare un discorso molto lungo.
Torna in alto Andare in basso
Superconduttore2



Messaggi : 247
Data d'iscrizione : 08.09.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 8:43 am

Beh poche cose sono certe nel mondo. Tra queste proprio la remissivita'. Si ubbidisce al dirigente prepotente, al genitore aggressivo, all alunno che minaccia..... c è effettivamente della paura alla base. Paura di avere fastidi, di subire conseguenze con il dirigente, e nella fattispecie attuale di ammalarsi.. è proprio l indole del prof che è fatta cosi: se hai paura di un preside figuriamoci di una pandemia. Nessuna categoria lavorativa è andata alla ribalta delle cronache per aver affermato che:" abbiamo tanta paura, non vogliamo entrare a scuola"..
Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 26.05.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 9:19 am

[quote="balanzoneXXI"] Alle superiori e' diverso fino a un certo punto...[/quote]

Certamente, anche alle superiori ci sono i ruffiani del DS, quelli che hanno marcato il territorio e comandano sugli altri colleghi sulla base di non si sa quale mandato, i saccentoni ecc.

Io effettivamente di superiori ho meno esperienza, alle medie invece ne ho viste molte di scuole... forse sono stata sfortunata io, ma al di fuori di alcuni plessi dove si stava veramente bene, dalle medie sono proprio scappata!

A Mariagraz. piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 2:29 pm

[quote="Carmen80"]

Resta però il problema, di non poco conto, che la legge permette agli H  di non indossare la mascherina, se questo risulta incompatibile con la loro patologia.Che fare?
[/quote]

Farlo stare seduto al banco assegnato. Far usare all'insegnante di sostegno la mascherina con visiera e lo schermo in plexigas divisorio.
Se non sta seduto lo si manda a casa, perchè essendo senza mascherina mette in pericolo sanitario gli altri.
Se all'insegnante di sostegno non viene accordato la sicurezza sanitaria, assentarsi per malattia e mandare lettera al Ds chiedendo che gli assicuri (in quanto datore di lavoro) la sicurezza sul posto del lavoro, in osservanza alle leggi attuali. Altrimenti lo denunci e chiedi oltre che la condanna penale anche risarcimento civile in soldini.

Se l'alunno disabile è un tipo irrequieto...è molto più semplice: cominciare a lasciarlo a casa quindici giorni per volta.
E qui è il coordinatore di classe e un consiglio di classe coeso che vuole salvare la propria pellaccia e quella dei propri cari che devono fare una lettera comune al proprio preside per chiedere i DIRITTI che spettano (non credo che ci sia nessuno che voglia far morire la propria madre/padre per contagio o il proprio marito o i propri figli a causa di  ministri e governi imbelli con mentalità  POST SESSANTOTTINA e imbecille che vogliono trattare i docenti come carne da macello).
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 21.09.13

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 2:49 pm

[quote="Superconduttore2"]Beh poche cose sono certe nel mondo. Tra queste proprio la remissivita'. Si ubbidisce al dirigente prepotente, al genitore aggressivo, all alunno che minaccia..... c è effettivamente della paura alla base. Paura di avere fastidi, di subire conseguenze con il dirigente, e nella fattispecie attuale di ammalarsi.. è proprio l indole del prof che è fatta cosi: se hai paura di un preside figuriamoci di una pandemia. Nessuna categoria lavorativa è andata alla ribalta delle cronache per aver affermato che:" abbiamo tanta paura, non vogliamo entrare a scuola"..[/quote]


Ti do una notizia sensazionale : c' e' qualche insegnante che non ha paura del dirigente, ma nello stesso tempo teme la pandemia; uno come me, per esempio, anche se non si e' mai seppellito in casa e quest' estate ha girato un po' per l' Italia, prendendo però le opportune precauzioni , a differenza del gregge negazio-menefreghista.

A Punfete piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 26.05.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 3:11 pm

[quote="Mariagraz."]Se l'alunno disabile è un tipo irrequieto...è molto più semplice: cominciare a lasciarlo a casa quindici giorni per volta. E qui è il coordinatore di classe e un consiglio di classe coeso che vuole salvare la propria pellaccia e quella dei propri cari che devono fare una lettera comune al proprio preside per chiedere i DIRITTI che spettano[/quote]

Il punto infatti è il consiglio di classe coeso. Nella situazione in cui mi sono trovata io inizialmente sembrava solo un problema di chi lo teneva a sostegno che non era adeguato... poi, quando ha iniziato a insultare e picchiare tutti (quella di matematica è stata quasi cecata da un lancio di oggetti contundenti), anche chi era un paladino dell’inclusione ha cambiato idea e abbiamo ottenuto che facesse meno ore a scuola. Non una soluzione ottimale ma meglio che niente. Quando l’alunno si è reso conto che non poteva fare proprio completamente quello che voleva ha cominciato ad abbassare le penne... motivo per cui io non credo minimamente alla validità di certe strategie non punitive... più ti vedono remissivo e più ti attaccano.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 21.09.13

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). EmptyGio Set 17, 2020 4:56 pm

[quote="hypernova"][quote="balanzoneXXI"] Alle superiori e' diverso fino a un certo punto...[/quote]

Certamente, anche alle superiori ci sono i ruffiani del DS, quelli che hanno marcato il territorio e comandano sugli altri colleghi sulla base di non si sa quale mandato, i saccentoni ecc.

Io effettivamente di superiori ho meno esperienza, alle medie invece ne ho viste molte di scuole... forse sono stata sfortunata io, ma al di fuori di alcuni plessi dove si stava veramente bene, dalle medie sono proprio scappata![/quote]

"Comandano sugli altri colleghi" perché, evidentemente, questi ultimi si fanno comandare.

Io non l' ho mai permesso, le rare volte in cui qualcuno ci ha provato.

A hypernova piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: