Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Contatti
Ultimi argomenti commentati
Link sponsorizzati

 

 Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Scuola70



Messaggi : 1311
Data d'iscrizione : 28.02.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyMer Set 16, 2020 6:32 pm

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno, in una delle mie classi quest'anno ho un alunno con disturbo oppositivo provocatorio in forma molto grave e che ha (fortunatamente) la copertura totale delle ore di sostegno: il problema nasce dal fatto che comunque questo ragazzo nonostante sia seguito dal docente di sostegno si rifiuta di seguire praticamente tutte le regole e NON rispetta per niente la normativa anti-Covid, si alza quando vuole girando per la classe senza mascherina ed avvicinandosi ai compagni, insulta i compagni, si rifiuta di lavorare, e il tutto alla presenza del docente di sostegno che subisce inerme. Ho parlato stamattina con l'insegnante di sostegno chiedendogli perché permette tutto a questo ragazzo, ma egli mi ha risposto che è necessario non rispondere assolutamente alle sue provocazioni ed ignorarlo, perché con lui qualsiasi rimprovero sortisce l'effetto contrario e può essere la causa di crisi di rabbia con comportamento pericoloso praticamente per tutti, docenti e compagni.
Ho proposto al collega di mandarlo fuori dall'aula quando ha questi comportamenti, ma mi ha risposto che ciò è contrario all'inclusione e che poi ogni volta che l'alunno è invitato ad essere mandato fuori percepisce il tutto come una punizione, come un rifiuto dell'insegnante verso la sua persona e quindi si comporta ancora peggio rifiutandosi di uscire ed inveendo contro tutti.
La classe non era mia l'anno scorso (è una terza media), ma già l'anno scorso si era addirittura svolto un collegio docenti in cui si parlava di come gestire il problema di questo ragazzo che appunto aveva crisi di rabbia improvvisa e immotivata in classe e si era deciso di comune accordo (tra i colleghi della classe) di ignorarne i comportamenti e di non punire l'alunno in accordo con le indicazioni degli psicologi e del neuropsichiatra che lo segue.
Però la cosa a me non va affatto giù perché quest'anno c'è un aggravante di non poco conto e che riguarda la SALUTE di tutti: questo ragazzo tende a rifiutarsi di indossare la mascherina, bisogna insistere per fargliela mettere, e come ho detto ha la tendenza a girare per l'aula avvicinandosi ai compagni senza mascherina, quindi come la mettiamo con la normativa anti-Covid? Il DS oggi non era presente (ha una reggenza in un altro istituto), tuttavia come dovrei muovermi? Devo far presente al DS il comportamento dell'alunno nonostante egli ne sia già pienamente informato chiedendogli un qualche intervento? Io penso di far pressioni sul DS affinché stabilisca che l'alunno sia sempre allontanato a prescindere dall'aula e mandato costantemente in un'aula dedicata solo a lui, visto che mette a repentaglio la salute degli altri alunni e degli insegnanti!
Sono stato in questa classe solo due volte, ma mi è bastato per comprendere tutte le caratteristiche di questo soggetto e la gravità del suo disturbo e dei comportamenti inadeguati messi in atto. Che cosa mi consigliate quindi? Devo iniziare a far pressioni a non finire sul DS con colloqui, insistendo, con richieste scritte di provvedimenti da parte sua?
Torna in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
frankenstin



Messaggi : 542
Data d'iscrizione : 13.09.13

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 5:02 pm

Sono solo due i casi: o ci è, o ci fa.

Nel primo caso si scrive una nota circostanziata sul suo comportamento, poi si impugna la cornetta e si intima ai genitori di venire a riprenderselo immediatamente, perché così il ragazzo non può stare a scuola.

Nel secondo caso si fa come nel primo caso.

A Cozza piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 8714
Data d'iscrizione : 17.01.12

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 5:03 pm

[quote="Mariagraz."]Anni fa, in una scuola in cui sono stata, un Consiglio di classe prese una decisione un po' curiosa.
Di fronte ad un caso come quello descritto nel topic e avendo l'aggravante che il ragazzo era pure pericoloso (percuoteva ed era capace di utilizzare penne e matite come punteruoli da conficcare) e che il Ds voleva a tutti i costi l'inclusione,cominciarono ad organizzare Consigli di classe lampo per escludere (tutti d'accordo) di quindici giorni in quindici giorni.  Se il Ds prendeva tempo a convocare i Consigli di classe, lo escludevano in via precauzionale e nel contempo,presentavano (tutti i docenti insieme) segnalazioni scritte alle Forze dell'ordine locali.
Ne nacque un parapiglia. Tutto il gruppo familiare andò in Dirigenza lamentando il fatto che avendo il ragazzo in casa non potevano, almeno per qualche ora, tirare un sospiro di sollievo.
Il Ds, vedendo il gruppo insegnante coriaceo nell'aver presentato denunce alle Forze dell'ordine e nonostante tutte le minacce del caso fatte al personale docente (che controbatteva alle minacce scritte, col ricordare, sempre in modo scritto, al preside le sue responsabilità sulla sicurezza del personale, come datore di lavoro), si decise a fare la segnalazione al Tribunale dei minori ( i Servizi sociali, pur sapendo, erano rimasti latitanti).
La soluzione fu l'allontanamento in casa famiglia per un tempo abbastanza lungo e il trattamento sanitario (farmaci).

In alcuni casi l'unico rimedio è togliere il ragazzo dalla classe e curarlo pesantemente.
Altrimenti (come ha detto qualcuno) è la classe ad essere sequestrata.

Oggi, in più, vi è il pericolo sanitario. La denuncia va fatta. Ds consensiente o meno.
Che il coordinatore di classe prepari un documento da inviare al Ds in cui chiedi contezza di cosa fare concretamente in questo caso, informando che si deroga da ogni responsabilità civile e penale. In tale documento che si chieda un Consiglio di classe straordinario e immediato per discutere sul caso.
E informate che nel frattempo, allontanerete il ragazzo dall'aula e, in caso il regolamento non lo permettesse, sareste costretti a chiamare le Forze dell'Ordine appena il ragazzo si dovesse comportare in modo pericoloso per gli altri e derogando alle leggi nazionali (come, per esempio, l'uso della mascherina a scuola).[/quote]

posso sollevare qualche dubbio su questa storia?
Escludere il DS dal CdC?... sembra il giuramento della pallacorda
Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 8:45 pm

[quote="lucetta10"]

posso sollevare qualche dubbio su questa storia?
Escludere il DS dal CdC?... sembra il giuramento della pallacorda[/quote]

Non ho detto di "escludere il Ds dal Cdc", ma piuttosto di mandare a casa (previo rapporto sul registro) il ragazzo la stessa giornata che ha commesso un'infrazione grave o lieve e ripetuta, non aspettando il Cdc per farlo. O il regolamento di disciplina lo prevede oppure no. E se il genitore si rifiuta di venirlo a prendere, chiamare i Carabinieri e denunciare il minore per interruzione di pubblico servizio e per tutto quello che comporta dal punto di vista sanitario.
Spesso i Ds posticipano a sine die la convocazione del Cdc per mettere i bastoni tra le ruote.
Invece, in attesa del Cdc, mandare a casa il ragazzo ogni giorno quando si comporta male fa in modo che il Ds vorrà al più presto fare questo benedetto consiglio di classe perchè non ne potrà più e perchè si trova nelle condizioni di non poter bloccare, anche con le minacce solite, i docenti. Quale migliore giustificazione c'è di quella attuale di volere "salvaguardare dal punto di vista sanitario alunni e docenti"?

Più che giuramento della pallacorda è mettere il Ds con le spalle al muro a sbrigarsi a decidere sulla data immediata del Consiglio di classe straordinario, anche online la giornata stessa.

Poi nel Consiglio di classe straordinario il Ds non può che calare la testa e basta se tutto il Cdc decide per la sospensione.
E in attesa di altri comitati vari di salvaguardia per la sanzione , continuare la strategia di mandare a casa il ragazzo ogni giorno se si dovesse comportare ancora male in aggiunta a quello che ha fatto. Anzi, tali comportamenti sono presupposti per ulteriori Cdc straordinari per irrogare altre sanzioni ancora per quando ritorna. Ed anche se cominciasse a comportarsi bene, irrogare lo stesso la sanzione per i precedenti misfatti. In tal modo saprà che non si scherza e che gli conviene stare in futuro buono buono. Idem i genitori.
Non so se mi spiego.
E i misfati precedenti se troppi, siano anche presupposto per chiedere ufficialmente (con ulteriore Cdc straordinario) la segnalazione al Tribunale dei minori.

Basta sprecare un po' di energia i primi tempi per un ragazzo e fare più Cdc, per poi stare tranquilli per tutto l'anno per tutti gli altri e per lo stesso.
La migliore pedagogia con certi tipi e certi andazzi è questa.

A hypernova piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3857
Data d'iscrizione : 21.09.13

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 9:49 pm

Marigraziana vorrebbe in buona sostanza dei "poteri arbitrali", cioè gli stessi poteri dell'arbitro di calcio, che sventolando il cartellino rosso puo' espellere seduta stante il giocatore scorretto.Io potrei anche essere d' accordo, ma attualmente le norme non prevedono questa possibilità. Aggiungo pero' che la normativa non consente al dirigente di rinviare sine die un consiglio di classe straordinario.Un cdc coeso e determinato puo' impedire queste tattiche dilatorie.
Ritengo che il singolo docente abbia sempre la possibilità di ricorrere alla forza pubblica se la sua incolumità viene messa a repentaglio.
Se un bulletto, magari un futuro torturatore di vecchi, dice al prof o a un compagno "mo' te meno" o fa il Filottete dei poveri, l' insegnante fa benissimo a chiamare i caramba senza passare prima da "mister sopire&troncare".
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 8714
Data d'iscrizione : 17.01.12

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 9:57 pm

[quote="Mariagraz."][quote="lucetta10"]

posso sollevare qualche dubbio su questa storia?
Escludere il DS dal CdC?... sembra il giuramento della pallacorda[/quote]

Non ho detto di "escludere il Ds dal Cdc", ma piuttosto di mandare a casa (previo rapporto sul registro) il ragazzo la stessa giornata che ha commesso un'infrazione grave o lieve e ripetuta, non aspettando il Cdc per farlo. O il regolamento di disciplina lo prevede oppure no. E se il genitore si rifiuta di venirlo a prendere, chiamare i Carabinieri e denunciare il minore per interruzione di pubblico servizio e per tutto quello che comporta dal punto di vista sanitario.
Spesso i Ds posticipano a sine die la convocazione del Cdc per mettere i bastoni tra le ruote.
Invece, in attesa del Cdc, mandare a casa il ragazzo ogni giorno quando si comporta male fa in modo che il Ds vorrà al più presto fare questo benedetto consiglio di classe perchè non ne potrà più e perchè si trova nelle condizioni di non poter bloccare, anche con le minacce solite, i docenti. Quale migliore giustificazione c'è di quella attuale di volere "salvaguardare dal punto di vista sanitario alunni e docenti"?

Più che giuramento della pallacorda è mettere il Ds con le spalle al muro a sbrigarsi a decidere sulla data immediata del Consiglio di classe straordinario, anche online la giornata stessa.

Poi nel Consiglio di classe straordinario il Ds non può che calare la testa e basta se tutto il Cdc decide per la sospensione.
E in attesa di altri comitati vari di salvaguardia per la sanzione , continuare la strategia di mandare a casa il ragazzo ogni giorno se si dovesse comportare ancora male in aggiunta a quello che ha fatto. Anzi, tali comportamenti sono presupposti per ulteriori Cdc straordinari per irrogare altre sanzioni ancora per quando ritorna. Ed anche se cominciasse a comportarsi bene, irrogare lo stesso la sanzione per i precedenti misfatti. In tal modo saprà che non si scherza e che gli conviene stare in futuro buono buono. Idem i genitori.
Non so se mi spiego.
E i misfati precedenti se troppi, siano anche presupposto per chiedere ufficialmente (con ulteriore Cdc straordinario) la segnalazione al Tribunale dei minori.

Basta sprecare un po' di energia i primi tempi per un ragazzo e fare più Cdc, per poi stare tranquilli per tutto l'anno per tutti gli altri e per lo stesso.
La migliore pedagogia con certi tipi e certi andazzi  è questa.[/quote]

mandare via un ragazzo... da scuola?
Torna in alto Andare in basso
Antesignano

Antesignano

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 10.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 10:04 pm

Per carità, dovesse finire sotto una macchina! ;))
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3857
Data d'iscrizione : 21.09.13

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 10:52 pm

[quote="Antesignano"]Per carità, dovesse finire sotto una macchina!  ;))[/quote]

E allora oltre all' aula covid si potrebbe predisporre un' aula " agitati". Mi rendo conto che da noi e' fantascienza.Per carità ! E chi li dovrebbe sorvegliare?Comunque dai 14 anni in poi , se possono mettere sotto la gente col motorino, potrebbero anche andare a casa da soli.

Torna in alto Andare in basso
Superconduttore2



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 08.09.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 11:07 pm

Guarda che ormai il motorino i ragazzi non ce l hanno più, da anni non sono più interessati ai motori. Altroche il califfone e il beta dei tuoi tempi.
Se la Malaguti è fallita un motivo c è
Torna in alto Andare in basso
Antesignano

Antesignano

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 10.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 11:34 pm

[quote="balanzoneXXI"]
Comunque dai 14 anni in poi , se possono mettere sotto la gente col motorino, potrebbero anche andare a casa da soli.
[/quote]


Il limite di età per la scuola dell'obbligo è di 16 anni. Non puoi lasciarli fuori dalla scuola neppure se arrivassero con 4 ore di ritardo, a prescindere dall'età. Salvo maggiorenni
Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 11:41 pm

[quote="lucetta10"]

mandare via un ragazzo... da scuola?[/quote]

Coraggio, lucetta. Un altro pochetto di sforzo mentale...il ragazzo viene affidato ai genitori che se lo devono venire a prendere.

Se no Carabinieri o Polizia (a piacere) se lo portano via con l'accusa di interruzione di pubblico servizio e di minacce ad alunni e docenti ed ora anche vi è possibilità di denuncia per aver attentanto alla salute altrui. E poi se la vedranno i genitori (visto che è un minore) a grattarsi la rogna in procura.

Quando ci sono tanti testimoni (ossia i docenti almeno) e le prove di reiterazione di reato, la faccenda non diventa rosea per gli alunni che commettono reati.

Il fatto è che gli stessi docenti (e anche i genitori e gli alunni) non sono consapevoli che tanti atteggiamenti aggressivi o osteggiativi degli studenti sono da configurare in reati veri e propri. Il bullismo è uno di questi, ma anche osteggiare la lezione o aggredire il prossimo fisicamente e con ingiurie.
Un bel corso di aggiornamento per i docenti in tal senso (e anche come muoversi per segnalare alla giustizia) andrebbe fatto. E tanti problemi sarebbero finalmente risolti.

Ps. Quanto male ha fatto il sessantotto comunista che ha pubblicizzato come modello positivo lo studente ganzo che ride in faccia al professore, fa lo sgambetto al compagno studioso e rende impossibile la lezione.

Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyGio Set 17, 2020 11:49 pm

Sai lucetta...qualche anno fa in una città gli studenti (probabilmente incoraggiati da adulti con malinconie del sessantotto) occuparono gli istituti per sciopero.
I poveretti non erano stati informati che occupare ERA REATO. Lo facevano da anni tutti e quindi...
Dei Ds in gamba provvidero a denunciare gli occupatori.
Ebbene, gli studenti dovettero sfilare ad uno ad uno in questura o in caserma e i loro genitori dovettero sborsare 500 euro ciascuno solo solo per garantire che vi fosse un avvocato che assistesse i pargoli durante le deposizioni. Tanti furono denunciati e le spese di avvocato aumentarono.

La conclusione fu che per qualche annetto, non vi furono più occupazioni di scuole.
:))

Ps. A proposito. Se l'alunno ha turbe psichiche tali da renderlo pericoloso per gli altri, sono denunciabili i genitori che non se lo vengono a prendere a scuola in caso di necessità.
I docenti hanno tutto il diritto di garantire la propria e altrui (alunni) incolumità.
E non c'è accoglienza e integrazione che tenga.
E fateli bene questi PEI!
Potete chiedere che stiano a scuola solo per qualche ora (e concordate quando) e a CERTE condizioni (anche la presenza dei genitori in classe, se necessario). E i genitori devono accettare.
Vi ho già detto tanto.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3857
Data d'iscrizione : 21.09.13

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 12:42 am

[quote="Mariagraz."][quote="lucetta10"]

mandare via un ragazzo... da scuola?[/quote]

Coraggio, lucetta. Un altro pochetto di sforzo mentale...il ragazzo viene affidato ai genitori che se lo devono venire a prendere.

Se no Carabinieri o Polizia (a piacere) se lo portano via con l'accusa di interruzione di pubblico servizio e di minacce ad alunni e docenti ed ora anche vi è possibilità di denuncia per aver attentanto alla salute altrui. E poi se la vedranno i genitori (visto che è un minore) a grattarsi la rogna in procura.

Quando ci sono tanti testimoni (ossia i docenti almeno) e le prove di reiterazione di reato, la faccenda non diventa rosea per gli alunni che commettono reati.

Il fatto è che gli stessi docenti (e anche i genitori e gli alunni) non sono consapevoli che tanti atteggiamenti aggressivi o osteggiativi degli studenti sono da configurare in reati veri e propri. Il bullismo è uno di questi, ma anche osteggiare la lezione o aggredire il prossimo fisicamente e con ingiurie.
Un bel corso di aggiornamento per i docenti in tal senso (e anche come muoversi per segnalare alla giustizia) andrebbe fatto. E tanti problemi sarebbero finalmente risolti.

Ps. Quanto male ha fatto il sessantotto comunista che ha pubblicizzato come modello positivo lo studente ganzo che ride in faccia al professore, fa lo sgambetto al compagno studioso e rende impossibile la lezione.

[/quote]

Il PS  e' la solita minkiata galattica,  indegna di un docente. C' e' quello ossessionato dai vecchi troppo longevi e quello fissato con il Sessantotto,  ma siamo sempre nei dintorni  "della nostalgia canaglia".
Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 1:05 am

[quote="balanzoneXXI"][quote="Mariagraz."]

[..]

Ps. Quanto male ha fatto il sessantotto comunista che ha pubblicizzato come modello positivo lo studente ganzo che ride in faccia al professore, fa lo sgambetto al compagno studioso e rende impossibile la lezione.

[/quote]

Il PS  e' la solita minkiata galattica,  indegna di un docente. C' e' quello ossessionato dai vecchi troppo longevi e quello fissato con il Sessantotto,  ma siamo sempre nei dintorni  "della nostalgia canaglia".[/quote]

Se! Se! Come no!
:))
Te la prendi per il contenuto, altro che per il PS!
Eheheheh
Ma è la verità e la riconfermo!

Mangiati un po' di sardine sott'olio e molla il fiasco!
Torna in alto Andare in basso
ginger75



Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.04.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 3:45 am

Rispondo velocemente dopo una lettura a salti.
Alunno DOP con sostegno: ok, ha la 104 che gli permette di non indossare la mascherina.. ma ha anche un'equipe multidisciplinare a cui rivolgersi chiedendo incontro e sollecitando la terapia farmacologica per la pericolosità dei comportamenti messi in atto.
Non sono un'amante del ritalin somministrato ai ragazzi, ma ho visto gli effetti su soggetti incontenibili e credo che il neuropsichiatra che ha in carico questo ragazzo possa in una situazione come questa agire per il bene del ragazzo, della comunità e della famiglia. Non oso immaginare cosa sarebbe una quarantena in casa con un ragazzo così...forse la famiglia al pensiero acconsentirebbe anche al trattamento farmacologico che, intuisco, finora è stato rifiutato.

A Mariagraz. piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 26.05.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 7:32 am

@ Mariagrazia: l’unico dubbio che ho è che essendo ormai l’andazzo permissivista una cosa generalizzata e voluta dall’alto... che l’intervento delle forze dell’ordine non cambi più di tanto la situazione. Le forze dell’ordine intervengono in maniera pesante a scuola quasi solo quando bisogna scagliarsi contro il corpo docente. Ci sono scuole dove la polizia è praticamente fissa, per spaccio e altre cose simili, ma la situazione non cambia più di tanto.


Ultima modifica di hypernova il Ven Set 18, 2020 1:20 pm, modificato 1 volta

A Antesignano piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 3745
Data d'iscrizione : 31.10.17

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 8:44 am

Il "Sessantotto comunista" è clamoroso... : - )
Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 9:14 am

[quote="ginger75"]Rispondo velocemente dopo una lettura a salti.
Alunno DOP con sostegno: ok, ha la 104 che gli permette di non indossare la mascherina..  ma ha anche un'equipe multidisciplinare a cui rivolgersi chiedendo incontro e sollecitando la terapia farmacologica per la pericolosità dei comportamenti messi in atto.
Non sono un'amante del ritalin somministrato ai ragazzi, ma ho visto gli effetti su soggetti incontenibili e credo che il neuropsichiatra che ha in carico questo ragazzo possa in una situazione come questa agire per il bene del ragazzo, della comunità e della famiglia. Non oso immaginare cosa sarebbe una quarantena in casa con un ragazzo così...forse la famiglia al pensiero acconsentirebbe anche al trattamento farmacologico che, intuisco, finora è stato rifiutato.[/quote]

Grazie. Avevo dimenticato di dirlo. Ed è stata una dimenticanza grave!
Vedo che anche tu hai esperienza ed hai avuto chi, insieme a te, si è saputo muovere secondo le leggi e bene.
Infatti è il Pei  e l'equipe multidisciplinare (composta da neuropsichiatria infantile, psicologo, assistente sociale, eventuale terapista della riabilitazione) il fulcro di tutto attraverso cui il Consiglio di classe può intervenire efficacemente per prevenire o per andare a correggere le situazioni relative ai comportamenti disagianti del ragazzo con disabilità.

Posto alcuni link, ma solo a titolo di esempio. Di documenti ce ne saranno (forse) senz'altro di migliori, ma questi mi sono sembrati completi e mi sono piaciuti.

https://www.minori.gov.it/it/lequipe-multidisciplinare-eemm-e-i-dispositivi-dazione
https://www.prever.edu.it/wp-content/uploads/2015/05/buoneprassi-definitivo.pdf


Ultima modifica di Mariagraz. il Ven Set 18, 2020 9:21 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 9:20 am

[quote="hypernova"]@ Mariagrazia: l’unico dubbio che ho è che essendo ormai l’andazzo permissivista una cosa generalizzata e voluta dall’alto... che l’intervento delle forze dell’ordine cambi più di tanto la situazione. Le forze dell’ordine intervengono in maniera pesante a scuola quasi solo quando bisogna scagliarsi contro il corpo docente. Ci sono scuole dove la polizia è praticamente fissa, per spaccio e altre cose simili, ma la situazione non cambia più di tanto.[/quote]

Non è così. Se c'è la denuncia scritta (e non solo chiacchiere) si devono muovere. Poi sarà il magistrato a verificare.

A hypernova piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
hypernova

hypernova

Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 26.05.14

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 9:52 am

Mi auguro veramente che sia come dici Mariagrazia. A me è successo di vedere due persone imbrattare con una bomboletta un muro all’interno di un’area protetta di interesse artistico, di fare la foto mentre lo facevano (con anche la targa della macchina), di andare a denunciare, non ho potuto fare la denuncia perché le forze dell’ordine dovevano essere presenti e vedere loro mentre lo facevano... siamo messi così.
Torna in alto Andare in basso
Mariagraz.



Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 01.03.20

Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 EmptyVen Set 18, 2020 10:36 pm

[quote="hypernova"]Mi auguro veramente che sia come dici Mariagrazia. A me è successo di vedere due persone imbrattare con una bomboletta un muro all’interno di un’area protetta di interesse artistico, di fare la foto mentre lo facevano (con anche la targa della macchina), di andare a denunciare, non ho potuto fare la denuncia perché le forze dell’ordine dovevano essere presenti e vedere loro mentre lo facevano... siamo messi così.[/quote]

Non ho capito bene...mi stai dicendo che in Italia c'è dove la giustizia funziona e dove no?
Pur nella privacy massima, io ti sto parlando di cose avvenute e di esperienza vissuta. E di soluzioni già provate.
Tante cose non vengono pubblicate nei giornali.

Poi una cosa è denunciare per un muretto deturpato e un'altra denunciare e segnalare per reati commessi a scuola a scapito di persone (bullismo, ingiurie, risse, rischio sanitario). Nell'ultimo caso le Forze dell'Ordine devono intervenire e NOI docenti PURE (in quanto pubblici ufficiali a tutti gli effetti)  nel segnalare con forma scritta al giudice competente (penale, civile, tribunale dei minori) anche per tramite delle Forze dell'Ordine.
Ma prima ci sono i Consigli di classe (per le esclusioni quando servono), i PEI e PAI fatti per bene che possono risolvere a monte tutti i problemi, facendo in modo che i genitori vengano costretti ed educati ad agire in certi modo (altrimenti ne avranno tristi conseguenze) ed hanno anche funzionalità di prove(insieme ai testimoni che possono anche essere solo i docenti del Consiglio di classe, ma se si aggiungono i genitori degli alunni vittime, meglio) che servono per le denunce alle autorità giudiziarie in caso di reati o a quelle del Tribunale dei minori.

Ribadisco sempre che per il personale della scuola vi è molta necessità di corsi di aggiornamento SERI sull'aspetto giuridico civile e penale della faccenda bullismo  e, in generale, su come agire per contrastare o prevenire il comportamento deviante degli alunni, dei genitori, ecc.

E insisto che all'origine di tutto il male, della devianza dentro la scuola e della confusione in testa ai docenti vi è la cultura lassista postsessantottina e la mentalità di sinistra che si oppongono a una risoluzione seria del problema REATO nel mondo della scuola. E purtroppo di tale mentalità ne stiamo vedendo i tristi effetti nella società (a proposito della delinquenza) e per il problema clandestini.

A hypernova piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).   Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio). - Pagina 2 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Problema con ragazzo DVA affetto da DOP (disturbo oppositivo provocatorio).
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: