Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Raccomandare la pecora al lupo

+5
Superconduttore2
hypernova
franco71
paniscus_2.1
stringiamciacoorte
9 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da stringiamciacoorte Dom Ott 04, 2020 11:03 am

Promemoria primo messaggio :

https://www.orizzontescuola.it/giornata-mondiale-dellinsegnante-puntata-speciale-su-orizzonte-scuola-tv-lunedi-5-ottobre-con-tanti-ospiti/

"Più potere ai docenti"

"condotto da Andrea Carlino, giornalista, coadiuvato, per l’occasione, dal giornalista del Fatto Quotidiano, Alex Corlazzoli"

C'è una locuzione calabrese, "Raccomandare la pecora al lupo" che non credo abbia bisogno di spiegazioni.

Corlazzoli non me lo ricordo come paladino del docente medio, semmai come paladino dei bulli
Una su tutte:
https://www.orizzontescuola.it/corlazzoli-castigo-non-educativo-strumenti-correggere-condotta-concordare-genitori/

Forse intendono reclamare il potere di promuovere cani e porci in barba ai (residui) vincoli ministeriali ?
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso


Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da franco71 Lun Ott 05, 2020 12:42 pm

[quote="stringiamciacoorte"]...
E visto che sono spietato, ammonirei i poveri che godono di riduzione delle tasse, che la Costituzione si prende cura dei bisognosi e meritevoli, non dei bisognosi, dunque se alla fine dell'anno non passano, le tasse vanno pagate ad importo pieno.

...[/quote]
Se i bisognosi non sono meritevoli non faranno molta strada o la faranno con risultati mediocri. Però, nel frattempo, gli dai la riduzione e/o l'esenzione delle tasse per allinearli agli altri meno bisognosi (dovranno pagare affitti, libri e altro), senza ritorsioni finali.


Ultima modifica di franco71 il Lun Ott 05, 2020 12:58 pm - modificato 1 volta.

franco71

Messaggi : 7361
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da franco71 Lun Ott 05, 2020 12:56 pm

[quote="mattopris"]Per me è assurdo, ma non perché mi riguardi direttamente. Un po' come ai test di ingresso universitari, in cui si pretende di capire chi sarà adeguato a diventare medico sulla base di domande come la data di nascita di Berlusconi.[/quote]
In effetti i test di ingresso a medicina sono un'arma a doppio taglio, sicuramente scartano gente che non ha la minima cultura di base però rischiano di scartare gente fortemente motivata. Un'alternativa potrebbe essere quella di fare una selezione sul numero di esami superati e sulla relativa media al primo anno. A quel punto la selezione diventa localistica un pò come per le commissioni giudicatrici ai concorsi.

franco71

Messaggi : 7361
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Ott 05, 2020 2:23 pm

[quote="franco71"][quote="stringiamciacoorte"]...
E visto che sono spietato, ammonirei i poveri che godono di riduzione delle tasse, che la Costituzione si prende cura dei bisognosi e meritevoli, non dei bisognosi, dunque se alla fine dell'anno non passano, le tasse vanno pagate ad importo pieno.

...[/quote]
Se i bisognosi non sono meritevoli non faranno molta strada o la faranno con risultati mediocri. Però, nel frattempo, gli dai la riduzione e/o l'esenzione delle tasse per allinearli agli altri meno bisognosi (dovranno pagare affitti, libri e altro), senza ritorsioni finali.[/quote]

Nessuna ritorsione, le risorse sono poche e non vanno sprecate: non vanno spese per quelli che "non hanno i numeri".

Ricorda che i ricchi non hanno il monopolio del fancazzismo, anche i poveri possono essere fancazzisti

Quando vedo un fancazzista povero vedo prima di ogni altra cosa un fancazzista e questo mi induce ad abbandonarlo a se stesso.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Ott 05, 2020 2:26 pm

[quote="franco71"][quote="mattopris"]Un'alternativa potrebbe essere quella di fare una selezione sul numero di esami superati e sulla relativa media al primo anno. A quel punto la selezione diventa localistica un pò come per le commissioni giudicatrici ai concorsi. [/quote]

Lo diventerebbe se si consentisse a chi supera l'anno nell'università lassista A di trasferirsi nell'università rigorosa B; immagino che questo non succeda; le varie università avrebbero delle quote di iscritti e su quelle delle quote di superamenti.

Ma parliamo dell'iperuranio, al momento l'Italia non fa così
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da hypernova Lun Ott 05, 2020 2:53 pm

Per superare quei test preselettivi bene solitamente bisogna fare una preparazione ad hoc un po’ di tempo prima, a meno che uno non sia particolarmente portato per certe cose... forse il Corlazzoli si è presentato alla prova senza essersi impegnato più di tanto, come fanno la maggioranza delle persone.
hypernova
hypernova

Messaggi : 1691
Data d'iscrizione : 26.05.14

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Ott 05, 2020 3:58 pm

[quote="hypernova"]Per superare quei test preselettivi bene solitamente bisogna fare una preparazione ad hoc un po’ di tempo prima, a meno che uno non sia particolarmente portato per certe cose... forse il Corlazzoli si è presentato alla prova senza essersi impegnato più di tanto, come fanno la maggioranza delle persone.[/quote]

Ricordo che un mesetto prima uscirono tutti i test online sul sito MIUR, pochi giorni dopo i libri a pagamento e poche settimane dopo una raccolta pirata in pdf.

Io feci il primo test appena uscì online e lo superai con pochissimo margine, poi mi allenai prima online e poi con la raccolta pirata e pervenni alla convinzione che era strategicamente conveniente non fare le domande d'inglese e conservare il tempo per il resto.

Quando capita un'occasione ogni 13 anni le persone ragionevoli si impegnano a coglierla; una buona procedura selettiva in un modo o nell'altro deve escludere le persone non ragionevoli.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Ott 05, 2020 4:20 pm

[quote="mattopris"]Sull'illogicità della selezione basata sulla (presunta) "logica", però, sono d'accordo con lui al 100%. Farsesca, fatta solo per scremare ex ante sulla base del nulla.[/quote]

No, non si trattò di una selezione per scremare "sulla base del nulla". Si trattava di una selezione per scremare sulla base di un minimo sindacale di competenze di ragionamento logico e di cultura generale, che dovrebbero essere richieste a qualsiasi lavoratore destinato a un percorso di una certa responsabilità (e infatti quel tipo di quiz vengono usati quasi identici anche per tanti altri concorsi pubblici, per selezioni di aziende private e anche per test d'accesso alle facoltà universitarie).

Non è l'ideale, ma è sempre meglio, molto meglio del nulla.

Io all'epoca non ero interessata personalmente alla cosa, perchè ero già di ruolo, ma ricordo che su questo forum c'ero già, e partecipai molto volentieri a gruppi di studio virtuali, per dare consigli e speiegazioni a chi ne aveva bisogno).

E' vero che, come colpo d'occhio generale, poteva apparire un po' troppo sbilanciato sui quiz di ambito scientifico, ma è anche vero che la stragrande maggioranza di quei quiz riguardavano contenuti ridicolmente facili, che qualsiasi laureato in qualsiasi materia ha sicuramente affrontato nel suo percorso di studi. Ci fossero state sventagliate di equazioni logaritmiche o di derivate, ti darei ragione, ma ma non era così. Io ero imbarazzata al posto loro, a vedere gente di 40 anni, o anche 50, piagnucolare perché non riusciva a risolvere un problemino sull'equilibrio di una leva (che viene proposto ai DODICENNI nel programma di seconda media) o sulle proporzioni (che se non sbaglio si fanno in terza media, e che comunque in continuazioneci ritroviamo davanti nella vita di tutti i giorni, per tutta la vita, quando c'è da valutare il significato di un'offerta con lo sconto, o di un carico dell'IVA sul prezzo ordinario).

Che piaccia o no, se un adulto non sa rispondere a un quesito come questo:
[quote]"4. Un aliscafo ha percorso i 5/17 del suo tragitto abituale.
Sapendo che ha percorso 50 miglia, quanto è lungo  l'intero tragitto?
a) 850 miglia     b) 120 miglia    c) 500 miglia    d) 170 miglia  [/quote]
.... non dovrebbe fare l'insegnante, punto, senza scuse. Anche se dovesse andare a insegnare storia dell'arte, o laboratorio di cucina.

La cosa ancora più inaccettabile è che le lamentele sul test "troppo difficile" fioccassero nonostante tutte quelle batterie di domande fossero state pubblicate in anticipo, e che la gente stava effettivamente studiando su quelle raccolte. Non delle simulazioni o delle varianti, proprio le STESSE.

E infatti qualcuno, alla disperata, tentò anche la strategia di provare a ricordarsene a memoria il più possibile, il che non è una soluzione efficiente, ma è sempre meglio che nulla. E comunque, dopo che di esercizi sulla legge della leva se ne sono già provati 10, che si assomigliano tutti e cambiano solo i numeri, non si capisce il meccanismo? Anche se la legge della leva, a scuola, uno l'ha fatta 30 anni fa e non se la ricordava, si vorrà ammettere che NON è fuori dalla portata di un adulto dal titolo di studio medio-alto?

E oltretutto, non c'era nessuno sbarramento sulla percentuale degli ammessi, ma solo sul numero minimo di risposte giuste per dimostrare un livello minimo di sufficienza. E dai, non ci sono scuse!

C'è stato chi ha fatto affidamento sulla memoria, chi sulla cultura generale e chi sulla tenacia nell'esercitazione, ma si vuole ammettere che ALMENO UNA DI QUESTE TRE DOTI, per un insegnante, sia legittimamente richiesta

(non come caratteristica sufficiente per insegnare, infatti poi c'erano le prove sulla preparazione tematica, ma almeno come caratteristica NECESSARIA) ?

Chi ha dimostrato di non possedere nemmeno una di quelle tre (né memoria, né cultura generale, né voglia di studiare), con che coraggio si lamenta?


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Mer Ott 07, 2020 3:28 pm - modificato 1 volta.

paniscus_2.1

Messaggi : 4393
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Ott 05, 2020 4:26 pm

[quote="hypernova"]Per superare quei test preselettivi bene solitamente bisogna fare una preparazione ad hoc un po’ di tempo prima, a meno che uno non sia particolarmente portato per certe cose... forse il Corlazzoli si è presentato alla prova senza essersi impegnato più di tanto, come fanno la maggioranza delle persone.[/quote]

E anche di questi, ne ho conosciuti tanti.

Ma la maggior parte di questi lo ammettevano, di non essere particolarmente interessati a fare gli insegnanti, magari perché avevano già un altro lavoro, e avevano voluto "provare" una possibilità in più, ma non gliene importava così tanto da farci un investimento serio di tempo e di energie.

E coerentemente con le loro scelte, questi non si sono sognati di lamentarsi per non aver superato il test, o di strillare che il test era ingiusto, era troppo difficile, era cattivo, era truffaldino, non era inclusivo, o che selezionava le caratteristiche sbagliate.

Corlazzoli invece ne approfitta per fare la vittima, e soprattutto per ribadire un concetto assolutamente agghiacciante: cioè che, a suo avviso, l'insegnante deve essere selezionato SOLO per le sue doti di empatia, e di gradevolezza psicologica e di coccoloneria, mentre gli aspetti di preparazione, di cultura e di organizzazione mentale non servono assolutamente a niente.

Non sai risolvere una proporzione e dovresti essere adatto a fare il maestro alle elementari (in cui dovrai insegnare anche matematica)?

O non sai come funzionano i fusi orari e dovresti essere adatto a fare il maestro alle elementari (in in cui dovrai insegnare anche geografia)?...

...solo perché sei empatico e tenero e puccioso, e non rimproveri mai nessuno, e non dai i compiti per casa che sono brutti e cattivi, e lasci giocare i ragazzini col tablet invece che annoiarli con un libro? Ma col piffero!

paniscus_2.1

Messaggi : 4393
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Ott 05, 2020 4:38 pm

[quote="mattopris"]Interessante notare, però, come nei concorsi straordinari tale preselettiva non ci sia. [/quote]

E infatti personalmente sarei stata contrarissima a questa squallida trovata demagogica.

paniscus_2.1

Messaggi : 4393
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da sempreconfusa1 Mer Ott 07, 2020 2:52 am

Nei concorsi straordinari? Perché, quanti ne hanno fatti?

Questo concorso straordinario non nasce concorso, si era in origine pensato a un modo si stabilizzare precari storici che da decenni lavorano nella scuola e non attraverso il concorso.
Poi si è detto, ma l'unione europea dice che anche 3 anni di precariato reiterati sono considerabili il punto massimo oltre il quale bisogna stabilizzare il lavoratore, bisogna includerli, e poi altri han detto "anche noi anche noi, non è giusto che noi no", e così la platea di candidati possibili si è allargata.

Ed ecco allora è giunta la necessità del concorso (altrimenti tutta quella gente...)

E poi si è detto "la prova a crocette", e mentre i sindacati chiedevano di abolirla, il ministero l' ha convertita in prova a domanda aperta.

A ben guardare, la maggior parte dei posti riguarda il sostegno; molte altre classi di concorso sono a posti zero o prossimi allo zero.

Dunque inizialmente non era pensato come "concorso" ma come procedura che portasse alla stabilizzazione di una parte imponente di precariato.
Non sarà così (e infatti si prevede che chi non rientri nei posti disponibili per il ruolo, acquisisca almeno l'abilitazione).

Dunque che mi volete mettere anche una preselettiva per scremare che? Qualcosa che già di per sé è già scremato di suo? Oltre al fatto che, per dirla tutta, io sto maturando il sospetto che il ministero speri nel covid come fattore naturale  altamente "preselettivo", impedendo a chi sta in quarantena o ha un semplice raffreddore di partecipare alla prova.

sempreconfusa1

Messaggi : 5568
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da Ospite Dom Ott 11, 2020 5:55 pm

Comunque ho provato a sottoporre il quesito delle tre amiche in piscina ai miei alunni di terza media durante la ricreazione (l'ho soltanto letto ad alta voce, quindi non avevano il testo davanti ai loro occhi).

Ovviamente un gruppetto non ha retto fino alla fine della domanda (troppo lunga e complicata... "cugina? libro? piscina? ehi, mica sono un sapientone!").
Un altro gruppetto, la ricreazione è sacra, ha continuato a masticare il panino con lo sguardo fisso nel vuoto.

Un buon 50% ha ascoltato e capito e le prime mani si sono alzate pochi secondi dopo aver concluso la lettura delle possibili risposte. Non solo hanno risposto correttamente, ma hanno motivato correttamente la loro risposta.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Raccomandare la pecora al lupo - Pagina 2 Empty Re: Raccomandare la pecora al lupo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.