Le GPS a cosa servono se i criteri di assegnazione non sono meritocratici? (caso Padova)

2 partecipanti

Andare in basso

Le GPS a cosa servono se i criteri di assegnazione non sono meritocratici? (caso Padova) Empty Le GPS a cosa servono se i criteri di assegnazione non sono meritocratici? (caso Padova)

Messaggio Da Sabax Ven Ott 09, 2020 6:53 pm

Le convocazioni a blocchi di centinaia di persone (come sta facendo Padova e altre province) con espressione di ordine di preferenzacontemporaneamente su più cdc e sostegno da intergraduatoria a mio parere sono profondamente ingiuste.
Un singolo docente, in alcuni casi, può bloccare per giorni dalle 5/6 o più proposte di supplenza annuale (minimo 5 sono rinunce sicure) che ovviamente non vanno a chi gli sta immediatamente sotto in graduatoria nel momento della rinuncia ma a chi rientrerà (fortunosamente) nella seconda tornata di convocazioni. Quindi ci troviamo con decine di docenti costretti ad accettare supplenze o spezzoni scomodissimi rispetto a dove abitano e rispetto a dove hanno lavorato fino all'anno scorso (nelle preferenze vanno indicate tutte le disponibilità pena, a quanto sembra ma chissà se la applicano, la perdita del diritto a ricevere proposte sui rifiuti nel caso non siano arrivati al tuo posto in graduatoria) e i posti che avrebbero scelto, spesso per continuità o comodità, proposti a chi viene molto dopo in graduatoria.

Questa sarebbe la meritocrazia? Questo sarebbe il vantaggio di poter scegliere su base provinciale? Mi sembra una presa in giro.

Io stesso dovendo produrre 5 liste di preferenze su materie diverse mi sento in colpa verso chi ho immediatamente dopo in graduatoria, ma ovviamente il sistema prevede questo ed ho innumerevoli persone che mi precedono che avranno fatto lo stesso. Sicuramente davanti avrò almeno il 50% delle preferenze che ho espresso che verranno rifiutate e mi scavalcheranno! E di questo sono sicuro.

Capisco la difficoltà dell'ust per il poco tempo a disposizione, il numero di persone da convocare, il remoto da gestire per l'emergenza ma a questo punto non era meglio usare la Graduatoria d'istituto? Non era meglio segnalare la difficoltà?

Sono profondamente deluso e amareggiato.
Forse quest'anno sarebbe stato meglio avere meno punti, meno esperienza, meno voglia di fare bene? A questo punto credo proprio di si.

Sabax

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 29.06.17

Torna in alto Andare in basso

Le GPS a cosa servono se i criteri di assegnazione non sono meritocratici? (caso Padova) Empty Re: Le GPS a cosa servono se i criteri di assegnazione non sono meritocratici? (caso Padova)

Messaggio Da vinco Ven Ott 09, 2020 7:04 pm

Secondo me dovreste protestare e pretendere di poter scegliere i posti tornati disponibili, non è giusto quello che è successo a Padova.
In generale un po' ovunque con questo nuovo sistema la trasparenza e la meritocrazia sono andate a farsi benedire, per non parlare dei ritardi, mai successo di essere senza contratto il 9 ottobre.

vinco

Messaggi : 581
Data d'iscrizione : 09.06.14

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.