Completamento supplenza Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Completamento supplenza

3 partecipanti

Andare in basso

Completamento supplenza Empty Completamento supplenza

Messaggio Da Simo2020 Lun Ott 12, 2020 3:16 pm

Colleghi, un dubbio riguardo una mancata supplenza.
Attualmente ho 12 ore in un liceo su A048 fino ad avente diritto.
A seguito di delega a DS per una convocazione, mi chiama una scuola sec. di I grado e mi propone una cattedra su sostegno (sempre con clausola fino ad avente diritto).
Dico alla segreteria che posso accettare fino a 6 ore e do la mia disponibilità oraria: tutto lunedì, alcune ore negli altri giorni.
La segreteria ne parla con il preside e mi dice che non mi possono attribuire le ore per incompatibilità oraria (asserendo tra l'altro che non s'incastrano gli orari con gli AEC).
Vi chiedo quindi se è giusto e legittimo questo rifiuto di completamento orario da parte della scuola.
Grazie in anticipo!

Simo2020

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 09.01.19

Torna in alto Andare in basso

Completamento supplenza Empty Re: Completamento supplenza

Messaggio Da Barbés Lun Ott 12, 2020 4:11 pm

Ma non potevi prendere le sei ore, firmare e poi sistemarle? Poteva essere la scuola con 12h a fare dei cambiamenti di orario. È un tuo diritto completare e sostegno tutto sommato si accomoda in qualche modo, distribuendo le ore tra te e il collega che avrebbe preso le altre 12. Certo non potevano darti tutte le sei ore il lunedì

Barbés

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 09.11.13

Torna in alto Andare in basso

Completamento supplenza Empty Re: Completamento supplenza

Messaggio Da donadoni Lun Ott 12, 2020 4:27 pm

si è legittimo, l'orario deve essere compatibile e questo lo decide il ds

donadoni

Messaggi : 3060
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Completamento supplenza Empty Re: Completamento supplenza

Messaggio Da donadoni Lun Ott 12, 2020 4:29 pm

https://www.gildavenezia.it/completamento-orario-ecco-quando-al-docente-interno-non-possono-essere-assegnati-spezzoni-o-posti-in-deroga-sostegno/

donadoni

Messaggi : 3060
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Completamento supplenza Empty Re: Completamento supplenza

Messaggio Da donadoni Lun Ott 12, 2020 4:32 pm

nella normativa le parole “l’insegnante ha diritto” non ci sono, sostituite da un vago “conserva titolo”, che vuol dire tutto e niente e che di fatto apre le porte alla discrezionalità dei Dirigenti Scolastici nella valutazione dei singoli casi.

Naturalmente, posto che ci siano tutte le condizioni (orario entro i limiti, unitarietà dell’insegnamento), il grosso nodo rimane l’orario di servizio. Quello per il quale i collaboratori del Dirigente spendono le prime settimane di lavoro per far coincidere esigenze didattiche con i desiderata degli insegnanti.
Finora la risposta al quesito iniziale è stata che più che alla discrezionalità del Dirigente Scolastico, la possibilità dovrebbe essere accompagnata dal buon senso, legato alla circostanza contingente. Posto che gli insegnanti già in servizio in quella scuola non dovrebbero considerare l’orario di servizio come fisso e immutabile nel corso dell’anno scolastico, dato che possono intervenire esigenze didattiche che ne richiedono la modifica, dovrebbe o potrebbe essere preso in considerazione il singolo caso.

[u]Molto dipende anche dalla tipologia della supplenza: se si tratta almeno di una supplenza fino al termine delle lezioni, o comunque di lunga durata, sarebbe corretto mettere in atto tutte le misure necessarie per favorire il completamento[/u], affinchè il “conserva titolo” della normativa possa diventare reale.

donadoni

Messaggi : 3060
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Completamento supplenza Empty Re: Completamento supplenza

Messaggio Da Simo2020 Lun Ott 12, 2020 6:46 pm

[quote="donadoni"] nella normativa le parole “l’insegnante ha diritto” non ci sono, sostituite da un vago “conserva titolo”, che vuol dire tutto e niente e che di fatto apre le porte alla discrezionalità dei Dirigenti Scolastici nella valutazione dei singoli casi.

Naturalmente, posto che ci siano tutte le condizioni (orario entro i limiti, unitarietà dell’insegnamento), il grosso nodo rimane l’orario di servizio. Quello per il quale i collaboratori del Dirigente spendono le prime settimane di lavoro per far coincidere esigenze didattiche con i desiderata degli insegnanti.
Finora la risposta al quesito iniziale è stata che più che alla discrezionalità del Dirigente Scolastico, la possibilità dovrebbe essere accompagnata dal buon senso, legato alla circostanza contingente. Posto che gli insegnanti già in servizio in quella scuola non dovrebbero considerare l’orario di servizio come fisso e immutabile nel corso dell’anno scolastico, dato che possono intervenire esigenze didattiche che ne richiedono la modifica, dovrebbe o potrebbe essere preso in considerazione il singolo caso.

[u]Molto dipende anche dalla tipologia della supplenza: se si tratta almeno di una supplenza fino al termine delle lezioni, o comunque di lunga durata, sarebbe corretto mettere in atto tutte le misure necessarie per favorire il completamento[/u], affinchè il “conserva titolo” della normativa possa diventare reale.[/quote]


*
*
*

Di fatti non ho insistito molto. Non solo perché non sono esperto della normativa e della prassi in materia, ma anche perché questi contratti sono sempre della tipologia "fino ad avente diritto".
Voglio dire, farsi il sangue amaro per poi essere licenziato il giorno dopo la presa di servizio non ha molto senso.
Ad ogni modo, se ho capito bene tutto sta alla discrezionalità del DS...

Simo2020

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 09.01.19

Torna in alto Andare in basso

Completamento supplenza Empty Re: Completamento supplenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.