Aspettativa per motivi di studio Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Aspettativa per motivi di studio

Andare in basso

Aspettativa per motivi di studio Empty Aspettativa per motivi di studio

Messaggio Da faca87 Ven Ott 30, 2020 8:48 am

Buongiorno a tutti. Quest'anno inizio il terzo anno di dottorato. Giovedì ho avuto una supplenza al 31/8 e, come l'anno scorso, ho chiesto il congedo dottorato ai soli fini del punteggio. Il mio corso di dottorato finirà il 31 ottobre 2021 ma la discussione della tesi in genere avviene nel mese di febbraio successivo. Quindi, dall'1 novembre 2021 a febbraio 2022 sarà impegnato nella stesura della tesi di dottorato, ma tale periodo purtroppo non è coperto dal congedo dottorato (sinceramente non ne capisco il motivo nè lo trovo giusto, visto che l'impegno di dottorato non finisce il 31 ottobre, ma finisce nel febbraio successivo). Ciò premesso, ho però letto sulla CM 15/2011 che è possibile richiedere l'aspettativa per motivi di studio a copertura del periodo tra fine del corso di dottorato (31 ottobre 2021) e discussione della tesi (febbraio 2022).
Ho letto però che questa aspettativa permette di mantenere il posto, (purchè si tratti di supplenza almeno al 30/6) ma i giorni di aspettativa NON sono conteggiabile ai fini del punteggio in GPS. Qualora dovesse capitarmi una supplenza al 30/6 per l'a.s. 2021/22, avevo quindi pensato di comportarmi così:

1. Chiedere il congedo dottorato fino al 31/10/2021 in modo da accumulare giorni valevoli per punteggio fino a tale data;

2. Considerato che l'1/11/2021 è lunedì e quindi probabilmente la scuola sarà chiusa fino a martedì 2 novembre 2022 entrare in servizio nei giorni 1 e 2 novembre 2021 in modo da continuare ad accumulare punteggio in quei 2 giorni (e anche due giorni di stipendio);

3. Chiedere l'aspettativa per motivi di studio dal 3 novembre 2021 al 22 dicembre 2021 (periodo quindi NON valido ai fini del punteggio e dello stipendio);

4. Rientrare in servizio dal 23 dicembre 2021 (inizio vacanze natalizie) al 6 gennaio 2022 (o al 9 gennaio 2022, in quanto il 7 gennaio 2022 è venerdì, quindi probabilmente prolungheranno le vacanze natalizie fino al 9), in modo da accumulare giorni valevoli per il punteggio e per lo stipendio;

5. Chiedere l'aspettativa per motivi di studio dal 7 gennaio 2022 (o dal 10 gennaio, in base a quando finiscono le vacanze natalizie) fino al giorno della discussione della tesi o fino al 31 gennaio 2022 ((periodo NON valido per punteggio e stipendio);

6. Rientrare in servizio dopo la discussione, accumulando punti e stipendio ( o dall'1 febbraio 2022 in modo che se l'aggiornamento delle GPS ci sarà non prima di fine giugno 2022 maturerei i 12 punti per servizio ininterrotto dall'1 febbraio al termine degli scrutini).



Le mie domande sono:

1. Vi sembra fattibile la cosa?

2. Nei periodi di aspettativa (in cui non percepirei stipendio) posso prendere la disoccupazione che ho accumulato col dottorato? Visto che avrei il contratto con la scuola, ma in realtà lo stipendio in quei periodi non lo prenderei.

Grazie



faca87

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 19.07.14

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.