ATA nei comprensivi versus scuole superiori Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



ATA nei comprensivi versus scuole superiori

Andare in basso

ATA nei comprensivi versus scuole superiori Empty ATA nei comprensivi versus scuole superiori

Messaggio Da Pinus Gio Nov 05, 2020 9:06 pm

Un saluto a tutti i colleghi ...

Volevo porre una domanda qui sopra a tutti i colleghi con una esperienza diretta riguardo l'argomento in questione (colleghi di segreteria come collaboratori, e pure AT, insomma tutti noi ATA!):

da un pò di tempo e da varie persone (colleghi) sento dire una opinione del tipo: "alle superiori è meglio" intendendo affermare, vuoi per esperienza diretta vuoi per sentito dire, che essere un Bidello oppure un Segretario alle superiori significhi stare meglio.

Quando chiedo il perché (io ho sempre lavorato nei comprensivi) la risposta è sempre vaga, indistinta, e probabilmente legata a percezioni personali più che a qualcosa che si possa chiaramente definire.

Quindi vi chiedo, e con interesse leggerò le vostre idee: perché un ATA dovrebbe andarsene dai comprensivi per approdare in una scuola superiore? Posso capire - ovviamente - che cambi il tipo di rapporto con la popolazione studentesca vista l'età, ma sempre di vigilanza, pulizia e scartoffie burocratiche stiamo parlando. E allora? Qual'è la vera differenza tra fare il bidello alle medie o elementari oppure in un liceo? E quale è la differenza tra stare in una segreteria in una scuola superiore oppure in un IC?

A Voi la parola, e grazie per aver letto.

Proteggetevi!!! Ciao ...

Pinus

Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 04.06.11

Torna in alto Andare in basso

ATA nei comprensivi versus scuole superiori Empty Re: ATA nei comprensivi versus scuole superiori

Messaggio Da pintu84 Ven Nov 06, 2020 12:02 pm

Ciao. Complimenti per il quesito ben posto. Anche io parlo per esperienza personale: diciamo che sono vere le asserzioni da te citate e quindi alle superiori hai a che fare con una utenza di un certo tipo che non genera bambini da cambiare o tempere sparse ovunque o genitori sempre al cancello. Un Cs alle superiori effettua molta sorveglianza e il resto delle incombenze si effettuano nell'ora finale delle 6 previste. Di solito alle superiori si ha ognuno il proprio reparto, da curare quotidianamente, e se ne risponde personalmente. Di solito si fanno pochi pomeriggi o quasi nessuno, ma si lavora ogni sabato. Personalmente sto meglio nei comprensivi, sia per minori tempi morti che per la settimana articolata su 5 gg ( non avviene ovunque ) che per il rapporto maggiormente familiare con le altre componenti scolastiche. La fatica è maggiore, ma non cambierei. Dato che anche gli A.A. sono rapportati al numero degli alunni, in una segreteria di un I.S. si troveranno maggiori figure per gestire ogni area di competenza e dovrebbe andare tutto meglio. Buon lavoro anche a te.

pintu84

Messaggi : 455
Data d'iscrizione : 27.07.16

Torna in alto Andare in basso

ATA nei comprensivi versus scuole superiori Empty Re: ATA nei comprensivi versus scuole superiori

Messaggio Da A.A.di.Ruolo Ven Nov 06, 2020 1:25 pm

Preferisco i comprensivi perché in "molti casi" non si lavora il sabato
a livello lavorativo alle superiori in ufficio ti becchi l'alternanza scuola lavoro che è un altro impiccio , però ci vai meglio perché una superiore ha molti meno alunni di un comprensivo quindi meno lavoro

i comprensivi hanno plessi sparsi un pò ovunque quindi se ti serve un fascicolo di un docente devi prendere la macchina e andare in altri plessi a cercare documenti ecc..
alle superiori nascendo come superiori trovi sempre tutto in loco

A.A.di.Ruolo

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 15.06.20
Località : Nord Centro Sud

Torna in alto Andare in basso

ATA nei comprensivi versus scuole superiori Empty Re: ATA nei comprensivi versus scuole superiori

Messaggio Da Pinus Ven Nov 06, 2020 7:59 pm

Ciao ... Grazie per le risposte.

Mi pare comunque che alcuni istituti superiori siano chiusi il Sabato. E il fatto che il lavoro di un Collaboratore sia in un certo modo "compartimentato" (se capisco bene) potrebbe essere un fatto positivo, dato che in taluni comprensivi se non si ha una chiara divisione dei lavori (ordine di servizio, quantomeno) il tutto diventa confuso, sovrapposto, generando incomprensioni e malumori.

Cioé il fatto che alle superiori ognuno abbia il proprio settore per poi risponderne personalmente non la vedo come una cosa negativa, almeno in teoria visto che non l'ho provato.

Sulla questione della alternanza scuola-lavoro non saprei cosa dire, non so cosa comporti a livello di pratiche di segreteria.

Vi auguro buon weekend. State a casa se potete, e in bocca al lupo per tutto!

Pinus

Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 04.06.11

Torna in alto Andare in basso

ATA nei comprensivi versus scuole superiori Empty Re: ATA nei comprensivi versus scuole superiori

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.