Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Contatti
Ultimi argomenti commentati
» Blocco concorsi per covid
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 11:59 am Da Dec

» Si tornerà il 7 Gennaio 2021?
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 11:58 am Da Dec

» conteggio assenze
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 11:53 am Da Dec

» Convocazioni Milano
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 11:43 am Da Annaangelaelvira

» Ore consecutive massime
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 11:24 am Da @melia

» Calcolo ferie 5 giorni
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 11:21 am Da Abelanton

» Chiudere tutte le scuole prima che sia troppo tardi
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 11:03 am Da Marechiaro

» Attività didattica in modalità asincrona
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 10:36 am Da stringiamciacoorte

» Passaggio gradone
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyOggi alle 10:14 am Da milla 2

Link sponsorizzati

 

 Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
kappa27



Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 16.05.14

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyLun Nov 16, 2020 11:56 am

Promemoria primo messaggio :

Quale sarebbe? Se si sono contagiati andando al bar a prendere l'aperitivo o incontrandosi in centro città o a casa di qualcuno di loro o in qualunque altro modo che non ha niente a che fare con la scuola, la soluzione è chiudere le scuole? Smetteranno di risultare positivi al tampone?


Questa di sopra era la risposta che hai dato a me quando ti ho chiesto quale sarebbe la differenza su dove si contagiano. Non mi sembra corretto ribattere a qualcuno e chiudere il topic. Ancora non l'ho capita questa differenza. Non ha nessuna importanza se si contagiano al bar o altrove. Quello che ha importanza e che dopo vengono a scuola e contagiano tutti noi. Ancora non l'hai capito questo?? Se poi vuoi rinchiuderli in casa facendogli fare solo casa è scuola questo non credo sia possibile. Riguardo al modello Campania hai detto che la campania è nei guai come gli altri?? Non mi sembra affatto. La solo provincia nei guai è quella di Napoli dove solo la città metropolitana conta milioni di abitanti. Che vi piaccia o no le scuole sono luoghi di contagio eccome. Che questo poi non piaccia all'attuale ministra poco importa, se qualcuno che fa il ministro "per caso" vuole farmi contagiare ben venga che qualcun altro mi tuteli e chiuda le scuole, chiunque esso sia.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
balanzoneXXI



Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 21.09.13

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyLun Nov 16, 2020 11:52 pm

[quote="Dec"][quote="balanzoneXXI"][quote="Dec"]Se ti riferisci a me, ti ringrazio sentitamente per la gentilezza che da sempre ti contraddistingue.[/quote]

Ma per carità,  tu hai l' occhio di lince, con il quale, tra l' altro,  hai visto sparire lo sfruttamento dei lavoratori!Immagino che il prossimo exploit sarà  l' individuazione dell' atomo ad occhio nudo.Ad maiora.[/quote]

Sempre più patetico: prima scrivi le cose per provocarmi, poi aspetti un mezzo passo falso per rinfacciarmelo per l'eternità, spalleggiato dai tuoi scudieri che citano una frase estrapolandola dal contesto per potermi rimproverare anche loro. Certo che lo sfruttamento dei lavoratori c'è ancora, ma non si stava parlando di questo. Si stava parlando invece proprio del fatto che tu rinfacci le cose a distanza di anni, quando nessuno se le ricorda più, solo per seminare zizzania e tu ti sei messo a tirare fuori discorsi che non c'entravano niente, come fai abitualmente.
La cecità isterica invece non si è ancora capito quale fosse.[/quote]




"Certo che lo sfruttamento dei lavoratori c'è ancora, ma non si stava parlando di questo"


Invece si stava parlando anche di questo e tu ti sei espresso così :

" Comunque il fascismo è passato come l'antifascismo, lo sfruttamento dei lavoratori come la lotta di classe".

Ho estrapolato troppo?

Per inciso, esporre al contagio il personale scolastico è una forma di sfruttamento dei lavoratori, ma molti insegnanti, concentrati sul problema di non fare copiare Pieruccio o di non farsi spiare dai nonni di Luigino durante la videolezione, sembrano ignorarlo, caro il mio "nonavreichiusoneanchelesuperiori"


Questo tanto per chiarire...



I miei scudieri??? :-)

Ma dove?



"La cecità isterica invece non si è ancora capito quale fosse"

Non si è ancora capito? Tu non ti preoccupare e confida che quanto prima, mercé questo governo memorabile, tutti i docenti torneranno a fare slalom tra le sfere puntute nelle accoglienti aule della Repvubblica.








Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyLun Nov 16, 2020 11:59 pm

Molti insegnanti per fortuna pensano ancora a fare il loro lavoro e non a scrivere sciocchezze sui forum.
Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 5:31 am

[quote="Dec"][quote="Aristideprof"][quote="Dec"]
E' chiaro che ci si può contagiare anche a scuola se si sta troppo vicini, senza mascherine ecc. Il punto non è dove si è, ma a quale distanza e se con i dispositivi di protezione oppure no.
[/quote]


Allora partiamo col dire che le mascherine chirurgiche  che utilizzano i ragazzi non impediscono il passaggio del virus, in parte potrebbero farlo le ffp2 o le ffp3 a patto che venissero utilizzate correttamente. Utilizzare le mascherine nel modo corretto è cosa molto difficile e non avviene quasi mai, bisogna stare attenti a non toccare mai le mascherine con le dita nemmeno quando si indossano e quando si tolgono. Se si tocca la mascherina con un dito , il virus può passare dalla mascherina al dito e dal dito alle superfici e alle altre parti del corpo. Quindi ritenere che l'utilizzo della mascherina (in paticolare quella chirugica) possa metterci al riparo dal virus è una pia illusione, al massimo può ridurre in minima parte i rischi. Dobbiamo poi pensare che la mascherina protegge la bocca ma sappiamo che il virus può penetrare anche dagli occhi. Il virus in un ambiento ristretto come un' aula circola liberamente , attraversa senza problemi le mascherine chirurgiche e penetra dagli occhi e dalla bocca, si posa sulle superficie comuni che poi vengono toccate da tutti.

Per quanto riguarda poi il distanziamento sappiamo tutti che i ragazzi pur stando seduti a distanza trovano il modo prima o poi di avvicinarsi sopratutto nella ricreazione e nelle fasi di entrata ed uscita dalla scuola o nei cambi d'ora. Con i colleghi ci danniamo ogni giorno nel tentativo di tenerli distanziati  durante la ricreazione ma è un'impresa impossibile, giocano si rincorrono si toccano e nulla servono i continui richiami se non a tenrli buoni per un po'. Al distanziamento tra gli alunni può crederci chi non vive quitidianamente tra gli alunni , sopratutto i più piccoli. I dottori che sproloquiano sulla sicurezza della scuola dovrebbero venire tra di noi.La ministra forse lo ha dimenticato.

DEC ma forse tu lavori alle superiori? per questo sei cosi tranquillo?

In tutti i casi sostenere che la scuola sia sicura in quanto si utilzzano mascherina e distanziamento è un' affermazione che mi lascia estramamente basito e preoccupato.[/quote]

Educare ad usare le mascherine nel modo corretto, no? Del resto è vero che non lo sanno fare neanche gli adulti, ma sarebbe ora di imparare perché sarebbe utile non solo a scuola, ma ovunque. Quando si tocca un oggetto (come la mascherina o altro) in cui potrebbe esserci il virus, basta usare il gel igienizzante o almeno evitare di toccarsi gli occhi subito dopo. Non so quali siano le superfici comuni che toccano tutti.
Come sicuramente sai, lavoro alle superiori e non sono per niente tranquillo perché io non avrei chiuso nemmeno le superiori e quindi sono infastidito da questa situazione, ma accetto quello che le autorità hanno deciso e auspico che la situazione sanitaria possa migliorare in modo che la scuola possa tornare ad essere in presenza il prima possibile. Alcuni invece auspicano la dad a vita.
Immagino quanto tu possa essere basito e preoccupato da quello che posso scrivere io in un post perché al governo aspettano tutti di leggermi per decidere di conseguenza. Ma fammi il piacere.[/quote]

Tu dici "educare ad usare le mascherine nel modo corretto"... certo sarebbe bello e credo cho lo si faccia ma altra cosa è il risultato che si riesce ad ottenere. Parliamo di ragazzini non di operatori sanitari professionali. Credi davvero che i ragazzini riescano nell' arco delle 6 ore ad essere sempre così attenti e responsabili da usare il gel ogni volta che toccano le mascherine?

A volte ci si tocca la mascherina involontariamente o distrattattamente senza nemmeno rendersene conto, è difficile anche per noi adulti, figuriamoci per i ragazzini. E non tutti i nostri ragazzini sono come il primo della classe, anzi. Ma supponiamo anche che si riuscisse ad ottenere un' attenzione da parte dei ragazzini  pari a quella degli operatori sanitari, ci rendiamo conto che le mascherine chirugiche non impediscono il passaggio del virus? In questo possono riuscire le mascherine FFP2" o FFP3 ma non le chirurgiche che si usano a scuola. Siamo d' accordo almeno su questo punto? Questo significa che il virus durante la respirazione passa attraverso le mascherine. Ti risulta inoltre che a scuola vengano usati dispotivi per proteggere gli occhi? Ti risulta che il virus possa penetrare attraverso gli occhi?

Per quanto riguarda le superfici comuni che possono essere infette mi riferisco ad esempio ai passamani delle scale o a quelle deile maniglie e accessori dei bagni, ma il virus si può posare dappertutto.

Con tutta la buona volontà possibile i protocolli messi in atto non sono assolutamente sufficenti a rendere le scuole sicure ma al massimo possono ridurre in piccolissima parte un rischio elevatissimo.

Resto sempre più basito dal fatto che qualcuno che lavora quotidianamente nelle scuola possa davvero credere che le scuole siano un posto sicuro durante una pandemia respiratoria.

Questi sono i dati che ci provengono dalla Basiliicata e che inducno alla chiusura delle scuole:

“Sulla base del monitoraggio condotto dalla task force regionale nel periodo che va dal 24 settembre, ovvero dall’avvio delle attività scolastiche, fino allo scorso 12 novembre, abbiamo registrato incrementi percentuali significativi di casi positivi: del 261,90% per le fasce di età della scuola primaria, del 173,17% per quelle della secondaria di primo grado e del 237,14% per quelle della secondaria di seconda grado”.
Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 11:22 am

Non sono un esperto di mascherine, ma mi sembra che gli esperti concordino almeno su questo: le mascherine chirurgiche non proteggono chi le indossa, ma proteggono chi sta con lui se chi le indossa è positivo, quindi scrivere che il virus durante la respirazione passa attraverso le mascherine non è corretto, altrimenti non servirebbero proprio a niente.
Gli occhi bisogna evitare di toccarli; non è che il virus passi attraverso l'aria, ma attraverso il contatto con le mani. In questo devo dire di essere avvantaggiato perché portando gli occhiali devo togliermeli per toccare gli occhi e quindi se mi viene la tentazione di farlo ho il tempo di pensarci e non lo faccio.
Per questa prima parte mi chiedi cose che non c'entrano con il mio profilo professionale e con la mia esperienza diretta, perciò mi devo fidare di quello che mi dicono.
Non so i bambini piccoli (non ho capito con che fascia di età lavori), ma io non tocco mai i corrimani delle scale e non lo facevo neanche prima del covid. Posso concordare invece sulle maniglie e sugli interruttori: a questi si dovrebbe stare veramente attenti toccandoli solo con un fazzoletto di carta e naturalmente igienizzandoli il più spesso possibile. Detto questo, però mi chiedo: maniglie ed interruttori esistono solo a scuola? Come fate nel resto della vostra giornata?
I dati della Basilicata sono smentiti da altri dati che dicono il contrario, ma su questo non c'è più sordo di chi non vuole sentire. Scelta una tesi, si citano solo se i dati e le opinioni che sono a favore di quella tesi per far sembrare ignorante e disinformato chi sostiene una tesi diversa e potrebbe citare altrettanti dati ed autorevoli opinioni che dimostrano il contrario.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 21.09.13

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 12:51 pm

[quote="Dec"]Molti insegnanti per fortuna pensano ancora a fare il loro lavoro e non a scrivere sciocchezze sui forum.[/quote]

Ma certo, tu e quelli come te lavorate e conoscete bene la storia a differenza di me , che invece di laura' passo tutto il tempo ad evocare miraggi come il virulino di Supecoso o lo sfruttamento dei lavoratori.

Ti auguro di poter diventare ds in modo da poter perseguire un giorno, i "cattivi maestri" che parlano di pandemie, di fascismo e antifascismo, di sfruttamento dei lavoratori, magari pure di evoluzionismo.

Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 1:03 pm

[quote="Dec"]Non sono un esperto di mascherine, ma mi sembra che gli esperti concordino almeno su questo: le mascherine chirurgiche non proteggono chi le indossa, ma proteggono chi sta con lui se chi le indossa è positivo, quindi scrivere che il virus durante la respirazione passa attraverso le mascherine non è corretto, altrimenti non servirebbero proprio a niente.
Gli occhi bisogna evitare di toccarli; non è che il virus passi attraverso l'aria, ma attraverso il contatto con le mani.
[/quote]

Allora cerchiamo di fare chiarezza. Le mascherine chirurgiche contribuiscono a ridurre soltanto in maniera PARZIALE, la diffusione di secrezioni respiratorie potenzialmente infette:

https://biomedicalcue.it/mascherine-vs-2019ncov-punto-situazione/19471/

"La capacità filtrante delle mascherine chirurgiche verso l’esterno, ovvero il grado di protezione che offrono verso i soggetti che circondano l’indossatore, varia dal 95 al 98 % e riguarda essenzialmente i batteri, che hanno in media dimensioni che vanno dai 200 a 30000 nm. Cosa succede invece quando il patogeno in questione è un virus? Per rispondere a questa domanda occorre precisare che i virus mediamente sono da 10 a 100 volte più piccoli dei batteri, con dimensioni che variano dai 20 nm ai 250-300 nm ( in particolare il nuovo coronavirus ha dimensioni di circa 100-150 nm). Dunque le mascherine in teoria riescono a filtrare una piccolissima frazione dei virus di grandi dimensioni, ma non riescono a bloccare la maggior parte dei virus di piccole dimensioni presenti in aerosol fini."

Hai capito DEC ?

Perdonami se ho linkato questo articolo, non avevo l'intenzione di offendere nessuno.

Inoltre sbagli anche nel dire che il virus può entrare dagli occhi solo tramite le mani in quanto questo è possiile tramite le goccioline o "droplet" che possono raggiunegere gli occhi.

Ma la scuola è sicura! Ormai questo è un mantra ideologico a cui bisogna credere per fede, costi quel che costi.


Ultima modifica di Aristideprof il Mar Nov 17, 2020 1:18 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 1:07 pm

[quote="balanzoneXXI"]Ti auguro di poter diventare ds in modo da poter perseguire un giorno, i "cattivi maestri" che parlano di pandemie, di fascismo e antifascismo, di sfruttamento dei lavoratori, magari pure di evoluzionismo.

[/quote]

Non credo che possa capitarmi senza che io mi candidi, cosa che non farò mai, come ti ho già scritto altre volte. Comunque io non perseguo nessuno neanche qui, rispondo solo ai provocatori che non hanno il minimo rispetto per le idee altrui e vorrebbero zittirli, salvo poi lamentarsi della censura e della mancanza di democrazia.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 1:16 pm

[quote="Aristideprof"][quote="Dec"]Non sono un esperto di mascherine, ma mi sembra che gli esperti concordino almeno su questo: le mascherine chirurgiche non proteggono chi le indossa, ma proteggono chi sta con lui se chi le indossa è positivo, quindi scrivere che il virus durante la respirazione passa attraverso le mascherine non è corretto, altrimenti non servirebbero proprio a niente.
Gli occhi bisogna evitare di toccarli; non è che il virus passi attraverso l'aria, ma attraverso il contatto con le mani.
[/quote]

Allora cerchiamo di fare chiarezza. Le mascherine chirurgiche contribuiscono a ridurre soltanto in maniera PARZIALE, la diffusione di secrezioni respiratorie potenzialmente infette:

https://biomedicalcue.it/mascherine-vs-2019ncov-punto-situazione/19471/

"La capacità filtrante delle mascherine chirurgiche verso l’esterno, ovvero il grado di protezione che offrono verso i soggetti che circondano l’indossatore, varia dal 95 al 98 % e riguarda essenzialmente i batteri, che hanno in media dimensioni che vanno dai 200 a 30000 nm. Cosa succede invece quando il patogeno in questione è un virus? Per rispondere a questa domanda occorre precisare che i virus mediamente sono da 10 a 100 volte più piccoli dei batteri, con dimensioni che variano dai 20 nm ai 250-300 nm ( in particolare il nuovo coronavirus ha dimensioni di circa 100-150 nm). Dunque le mascherine in teoria riescono a filtrare una piccolissima frazione dei virus di grandi dimensioni, ma non riescono a bloccare la maggior parte dei virus di piccole dimensioni presenti in aerosol fini."

Perdonami se ho linkato questo articolo, non avevo l'intenzione di offendere nessuno.

Inoltre sbagli anche nel dire che il virus può entrare dagli occhi solo tramite le mani in quanto questo è possiile tramite le goccioline o "droplet" che possono raggiunegere gli occhi.

Ma la scuola è sicura! Ormai questo è un mantra ideologico a cui bisogna credere per fede, costi quel che costi.
[/quote]

Chiaramente questa volta non hai offeso nessuno, ma anche se non ho alcuna intenzione di fare una ricerca sono certo che ci sono altri articoli che sostengono qualcosa di diverso. Purtroppo la scienza in questa vicenda non ci ha dato certezze assolute e ho già scritto che non me ne intendo per niente, quindi non intendo partecipare ad un dibattito scientifico sulle mascherine (troppi ce ne sono stati in questo forum).
Il problema dei droplet è sempre legato alla distanza (mai detto che gli studenti dovrebbero stare con la mascherina e uno attaccato all'altro). Ti ho chiesto come fai e come dovrebbero fare tutti secondo te nella vita di tutti i giorni, visto che questo non è certo un problema esclusivo della scuola.
Tra l'altro non ho mai detto neanche che la scuola è sicura (come non lo è al 100% nessun altro ambiente, se non casa nostra se viviamo da soli e non invitiamo mai nessuno), ma ridicolizzare le idee altrui è un'abitudine consolidata.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 21.09.13

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 1:25 pm

[quote="Dec"][quote="balanzoneXXI"]Ti auguro di poter diventare ds in modo da poter perseguire un giorno, i "cattivi maestri" che parlano di pandemie, di fascismo e antifascismo, di sfruttamento dei lavoratori, magari pure di evoluzionismo.

[/quote]

Non credo che possa capitarmi senza che io mi candidi, cosa che non farò mai, come ti ho già scritto altre volte. Comunque io non perseguo nessuno neanche qui, rispondo solo ai provocatori che non hanno il minimo rispetto per le idee altrui e vorrebbero zittirli, salvo poi lamentarsi della censura e della mancanza di democrazia.[/quote]


Fai male, perché ti ci vedo benissimo in quel ruolo.

Dovrei avere rispetto per le idee dei negazionisti a largo spettro ( " la pandemia e' una montatura" - " i vaccini sono un imbroglio"- " non esiste piu'/ non e' mai esistito lo sfruttamento dei lavoratori") ?

Effettivamente non ho il minimo rispetto per " idee" del genere.

Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 1:34 pm

Non hai alcun rispetto per le idee di nessuno se non per le tue e se qualcuno non condivide al 100% le tue gliene attribuisci di ridicole solo per poterlo dileggiare meglio.
Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 2:12 pm

[quote="Dec"][quote="Aristideprof"][quote="Dec"]Non sono un esperto di mascherine, ma mi sembra che gli esperti concordino almeno su questo: le mascherine chirurgiche non proteggono chi le indossa, ma proteggono chi sta con lui se chi le indossa è positivo, quindi scrivere che il virus durante la respirazione passa attraverso le mascherine non è corretto, altrimenti non servirebbero proprio a niente.
Gli occhi bisogna evitare di toccarli; non è che il virus passi attraverso l'aria, ma attraverso il contatto con le mani.
[/quote]

Allora cerchiamo di fare chiarezza. Le mascherine chirurgiche contribuiscono a ridurre soltanto in maniera PARZIALE, la diffusione di secrezioni respiratorie potenzialmente infette:

https://biomedicalcue.it/mascherine-vs-2019ncov-punto-situazione/19471/

"La capacità filtrante delle mascherine chirurgiche verso l’esterno, ovvero il grado di protezione che offrono verso i soggetti che circondano l’indossatore, varia dal 95 al 98 % e riguarda essenzialmente i batteri, che hanno in media dimensioni che vanno dai 200 a 30000 nm. Cosa succede invece quando il patogeno in questione è un virus? Per rispondere a questa domanda occorre precisare che i virus mediamente sono da 10 a 100 volte più piccoli dei batteri, con dimensioni che variano dai 20 nm ai 250-300 nm ( in particolare il nuovo coronavirus ha dimensioni di circa 100-150 nm). Dunque le mascherine in teoria riescono a filtrare una piccolissima frazione dei virus di grandi dimensioni, ma non riescono a bloccare la maggior parte dei virus di piccole dimensioni presenti in aerosol fini."

Perdonami se ho linkato questo articolo, non avevo l'intenzione di offendere nessuno.

Inoltre sbagli anche nel dire che il virus può entrare dagli occhi solo tramite le mani in quanto questo è possiile tramite le goccioline o "droplet" che possono raggiunegere gli occhi.

Ma la scuola è sicura! Ormai questo è un mantra ideologico a cui bisogna credere per fede, costi quel che costi.
[/quote]

Chiaramente questa volta non hai offeso nessuno, ma anche se non ho alcuna intenzione di fare una ricerca sono certo che ci sono altri articoli che sostengono qualcosa di diverso. Purtroppo la scienza in questa vicenda non ci ha dato certezze assolute e ho già scritto che non me ne intendo per niente, quindi non intendo partecipare ad un dibattito scientifico sulle mascherine (troppi ce ne sono stati in questo forum).
Il problema dei droplet è sempre legato alla distanza (mai detto che gli studenti dovrebbero stare con la mascherina e uno attaccato all'altro). Ti ho chiesto come fai e come dovrebbero fare tutti secondo te nella vita di tutti i giorni, visto che questo non è certo un problema esclusivo della scuola.
Tra l'altro non ho mai detto neanche che la scuola è sicura (come non lo è al 100% nessun altro ambiente, se non casa nostra se viviamo da soli e non invitiamo mai nessuno), ma ridicolizzare le idee altrui è un'abitudine consolidata.[/quote]

Guarda Dec non ho alcun intersse a sostenere tesi per partito preso quindi ti chiedo per cortesia di postare almeno un link che sostenga qualcosa di diverso di quanto scritto in quest' articolo che ho postato io. Tutto ciò che ho letto in materia conferma quello che riporta quel link e mi farebbe molto piacere sapere che invce le cose stanno diversamente.

Pe quanto riguarda gli altri ambienti della vita comune ti rispondo che a me e credo a nessun altro capiti di trovarsi con 25 persone in una piccola stanza per molte ore al giorno e tutti giorni come succede nelle classi . Consideriamo anche che noi cambiamo anche classe quindi il rischio aumenta a dismisura.

Per quanto riguarda la ridicolizzazione io rispetto sempre tutti e non ho mai ridicolizzato nessuno semmai sei stato tu a scrivere che ci sono utenti che scrivono sciocchezze e ad accusare me di fare propoganda solo perchè espongo le mie idee e le mie preoccupazioni per la nostra categoria e per la società in generale.
Torna in alto Andare in basso
Online
balanzoneXXI



Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 21.09.13

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 2:19 pm

[quote="Dec"]Non hai alcun rispetto per le idee di nessuno se non per le tue e se qualcuno non condivide al 100% le tue gliene attribuisci di ridicole solo per poterlo dileggiare meglio.[/quote]

Chi scrive certe fesserie si dileggia gia' da solo, al massimo io lo aiuto.

Io non attribuisco un bel niente. Verba volant, scripta manent.

"Il coronavirus e' un  " virulino."  "  Lo sfruttamento dei lavoratori  non c' è  più ".
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 3:20 pm

[quote="Aristideprof"]Pe quanto riguarda gli altri ambienti della vita comune ti rispondo che a me e credo a nessun altro capiti di trovarsi con 25 persone in una piccola stanza  per molte ore al giorno e tutti giorni come succede nelle classi . Consideriamo anche che noi cambiamo anche classe quindi il rischio aumenta a dismisura.[/quote]

Fin qui hai parlato di un contatto accidentale con la mascherina o con una superficie toccata da un alunno infetto. E' evidente che perché questo accada non occorre certo essere in 25 in una piccola stanza. Questo è invece il problema del distanziamento di cui parlavo anch'io.

[quote="Aristideprof"]Per quanto riguarda la ridicolizzazione io rispetto sempre tutti e non ho mai ridicolizzato nessuno semmai sei stato tu a scrivere che ci sono utenti che scrivono sciocchezze e ad accusare me di fare propoganda solo perchè espongo le mie idee e le mie preoccupazioni per la nostra categoria e per la società in generale.[/quote]

Concludere un post rivolto a me con "la scuola è sicura: questo è un mantra..." (frase che io non ho mai scritto) cos'è? Sulla propaganda ti ho già spiegato a cosa mi riferivo. Sciocchezze non mi sembra di averlo scritto a te, anche se ormai questa diatriba va avanti da troppo tempo e potrei averlo dimenticato.
Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 3:57 pm

[quote="Dec"][quote="Aristideprof"]Pe quanto riguarda gli altri ambienti della vita comune ti rispondo che a me e credo a nessun altro capiti di trovarsi con 25 persone in una piccola stanza  per molte ore al giorno e tutti giorni come succede nelle classi . Consideriamo anche che noi cambiamo anche classe quindi il rischio aumenta a dismisura.[/quote]

Fin qui hai parlato di un contatto accidentale con la mascherina o con una superficie toccata da un alunno infetto. E' evidente che perché questo accada non occorre certo essere in 25 in una piccola stanza. Questo è invece il problema del distanziamento di cui parlavo anch'io.
[/quote]

Vermente , oltre ai contatti accidentali, ho parlato anche del problema del "droplet" fine che viene trattenuto solo in parte dalle mascherine...

Comunque non pensi che stare in 25 in un' aula aumenti moltissimo la probabilità di passaggi del virus?

Certo se pensi che le mascherine blocchino totalmente il virus, che nella scuola tutti mantengono sempre le distanze di sicurezza   e che le probailità di contagio in un' aula con 25 persone siano le stesse delle vita normale beh allora capisco come tu possa essere così tranquillo sulla sicurezza a scuola e d'accordo con il mantra della Ministra. Ma personalmente credo che ti stia sbagliando di grosso e vorrei tanto sbagliarmi io, perchè , come ho già detto, la posta in gioca e alta, parliamo di vite. Davvero mi sentirei più tranquillo se mi mostrassi fonti scientifiche che mi facciano cambiare idea  su quanto riportato qui a proposito delle mascherine chirurgiche:

https://biomedicalcue.it/mascherine-vs-2019ncov-punto-situazione/19471/

Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 4:42 pm

Non ho mai detto che nella scuola tutti mantengano sempre la distanza di sicurezza e che le probabilità di contagio se tante persone stanno in un ambiente relativamente piccolo siano le stesse della vita normale (a meno che non ci sia un assembramento anche nella vita normale, cosa che purtroppo qualche volta capita).
Non mi interesso di scienza, quindi non conosco fonti scientifiche.
Resta il fatto che se le cose stessero come le descrivi tu non si capisce come abbiamo fatto a non ammalarci finora; praticamente è stato un miracolo. Comunque ribadisco di essere tutt'altro che tranquillo, ma estremamente preoccupato per la situazione.
Inoltre mi viene da chiedermi dove sei stato fino a dieci giorni fa perché queste sono discussioni che in questo forum si fanno da febbraio (puoi ancora leggerle se ti interessano tanto) e che ci hanno annoiato quasi subito.
Se devi scrivere qualcosa, fallo pure, ma potresti smetterla di tirarmi in ballo e di costringermi a risponderti? Avrei anche altre cose da fare, se non ti dispiace.
Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 5:14 pm

Infatti non è vero che non ci siamo ammalati. Moltissimi si sono ammalti e qualcuno e anche morto, è per questo che sono preoccupato. Quando ho postato i link dei prof morti per covid ( morti di recente e non  mesi fa come hai scritto tu) tu ti sei anche infastido definendola propaganda. Ma per me questa polemica può anche finire.

Resta il fatto che non comprendo perchè ti infastidisca tanto un topic che critichi una Ministra che non ci sta difendendo come categoria , che ci costringe a lavorare senza garantire la nostra scurezza al contrario di quanto afferma in tv. La garanzia della sicurezza sul posto di lavoro è l' ABC e questo mi sembra un problema enorme.

Mi hai vietato di scrivere il nome della ministra nei Topic.

Permettimi di dirti che questo proprio non lo capisco.


Ultima modifica di Aristideprof il Mar Nov 17, 2020 5:25 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Online
stringiamciacoorte



Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 18.08.20

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 5:24 pm

Le mascherine proteggono dalla diffusione del droplet; se il covid ha bisogno del droplet per muoversi allora sono efficaci altrimenti sono dei colabrodo.
I medici usano le mascherine e non si sono contagiati tutti dunque tendo a credere che siano efficaci.

Sul contatto delle superfici:
ci hanno propinato che per contagiarsi servono 15 minuti, quanto dura il contagio di uno che tocca una superfice e poi si gratta il naso ?

Falsi i 15 minuti, il tempo ha una sua importanza ma lo fa mediante il calcolo di una probabilità (insieme a distanza, contagiosità del positivo e livello di protezione assunto).
Credo falso anche il pericolo del contatto, se toccare oggetti contaminati è pericoloso certamente lo è molto meno che respirare aria "contagiata".

La prevenzione deve basarsi su 4 cardini che cito in ordine di importanza decrescente:

1) usare una mascherina seria
2) cazziare chi non lo fa
3) stare lontano anche da chi la indossa
4) non raccogliere sputo con le mani o quantomeno non leccarlo.
Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 5:35 pm

mi soffermo sul punto 1:
le mascherine che usano i medici sono le ffp2 e le ffp3, quelle sono serie sempre se usate professionalemnte cosa che non si può pretendere da ragazzini. Invce a scuola gli alunni usano le semplici mascherine chirurgiche che sono effettivamente dei colabrodo:


https://biomedicalcue.it/mascherine-vs-2019ncov-punto-situazione/19471/

"La capacità filtrante delle mascherine chirurgiche verso l’esterno, ovvero il grado di protezione che offrono verso i soggetti che circondano l’indossatore, varia dal 95 al 98 % e riguarda essenzialmente i batteri, che hanno in media dimensioni che vanno dai 200 a 30000 nm. Cosa succede invece quando il patogeno in questione è un virus? Per rispondere a questa domanda occorre precisare che i virus mediamente sono da 10 a 100 volte più piccoli dei batteri, con dimensioni che variano dai 20 nm ai 250-300 nm ( in particolare il nuovo coronavirus ha dimensioni di circa 100-150 nm). Dunque le mascherine in teoria riescono a filtrare una piccolissima frazione dei virus di grandi dimensioni, ma non riescono a bloccare la maggior parte dei virus di piccole dimensioni presenti in aerosol fini."

Aggiungo che molti operatori sanitari sono morti, forse ci siamo dimenticati degli "eroi" della prima ondata. Loro oltre a mascherine ttp2 e ffp3 in occasioni di rischio utilizzano protezioni complete cioè con tute e visiere, protezioni ben diverse da quelle che usiamo noi.


Ultima modifica di Aristideprof il Mar Nov 17, 2020 6:14 pm, modificato 3 volte
Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 5:42 pm

[quote="Aristideprof"]Infatti non è vero che non ci siamo ammalati. Moltissimi si sono ammalti e qualcuno e anche morto, è per questo che sono preoccupato. Quando ho postato i link dei prof morti per covid ( morti di recente e non  mesi fa come hai scritto tu) tu ti sei anche infastido definendola propaganda. Ma per me questa polemica può anche finire.

Resta il fatto che non comprendo perchè ti infastidisca tanto un topic che critichi una Ministra che non ci sta difendendo come categoria , che ci costringe a lavorare senza garantire la nostra scurezza al contrario di quanto afferma in tv. La garanzia della sicurezza sul posto di lavoro è l' ABC e questo mi sembra un problema enorme.

Mi hai vietato di scrivere il nome della ministra nei Topic.

Permettimi di dirti che questo proprio non lo capisco.[/quote]

Con il noi mi riferivo semplicemente a me e a te, se no ricominciamo da capo con i link e le statistiche.
La netiquette del forum:
https://www.orizzontescuola.it/netiquette/
Fatti un esame di coscienza e vedi se l'hai sempre rispettata: leggi in particolare i punti 1, 3, 4 e 7.
Poi io mi regolo in base ad un'esperienza decennale e all'esempio che ho avuto dai moderatori storici del forum, alcuni dei quali sono anche gli amministratori, che purtroppo da qualche tempo intervengono molto meno. Di sicuro loro non ti avrebbero dato tutto questo spago (e non solo a te), ma avrebbero chiuso la discussione molto prima.
Vediamo se è vero che la polemica può finire da parte tua. Io svolgo la mia funzione di moderatore e quindi devo leggere e richiamare per forza senza dovermi giustificare per pagine e pagine con chi non è d'accordo.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 5:44 pm

[quote="Aristideprof"]mi soffermo sul punto 1:
le mascherine che usano i medici sono le ffp2 e le ffp3, quelle sono serie sempre se usate professionalemnte cosa che non si può pretendere da ragazzini. Invce a scuola gli alunni usano le semplici mascherine chirurgiche che sono effettivamente dei colabrodo:


https://biomedicalcue.it/mascherine-vs-2019ncov-punto-situazione/19471/

"La capacità filtrante delle mascherine chirurgiche verso l’esterno, ovvero il grado di protezione che offrono verso i soggetti che circondano l’indossatore, varia dal 95 al 98 % e riguarda essenzialmente i batteri, che hanno in media dimensioni che vanno dai 200 a 30000 nm. Cosa succede invece quando il patogeno in questione è un virus? Per rispondere a questa domanda occorre precisare che i virus mediamente sono da 10 a 100 volte più piccoli dei batteri, con dimensioni che variano dai 20 nm ai 250-300 nm ( in particolare il nuovo coronavirus ha dimensioni di circa 100-150 nm). Dunque le mascherine in teoria riescono a filtrare una piccolissima frazione dei virus di grandi dimensioni, ma non riescono a bloccare la maggior parte dei virus di piccole dimensioni presenti in aerosol fini."
[/quote]

Anche ripetere più volte le stesse cose e riportare gli stessi link è considerato disdicevole nei forum.
Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 5:53 pm

ok forse è disdicevole riportare lo stesso link e non ho intenzione di postarlo ancora ma continuare a sentire che le mascherine chirurgiche sono sicure nonostane le evidenze scentifiche continua a lasciarmi basito.
Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 5:55 pm

stringiamci non l'ha detto di sicuro.
Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 6:09 pm

Tu però hai detto che la scuola è sicura se si mantengono le distanze e si usa la mascherina. Io ti ho fatto notare che entrambe le misure sono inefficaci ; primo perchè il distanziamento è impossibile da far rispettare sempre ; secondo perchè le mascherine chirurgiche offrono solo una protezione molto limitata.

Per questo ti dico che le scuole non sono sicure e la ministra sbaglia. Mi vuoi rispondere su questo? se hai da fare lasciamo perdere.
Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 82663
Data d'iscrizione : 23.08.10

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 6:37 pm

Non mi sembra di aver detto che le scuole sono sicure. Ho detto che non le si può chiudere con tanta leggerezza, perciò bisogna fare tutto il possibile per ridurre i rischi e tenerle aperte, almeno dove e quando è possibile, come del resto si fa per tutte le altre attività non scolastiche, a mio parere meno importanti delle scuole. Ho detto che il rischio zero esiste solo in casa propria se si vive da soli e non si invita mai nessuno.
Non ti sembra che stiamo ripetendo sempre le stesse cose? Punto 7 della netiquette.
Torna in alto Andare in basso
Aristideprof



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 30.11.19

Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 EmptyMar Nov 17, 2020 10:28 pm

Mi fa piacere sentire che non sei d'accordo con la ministra quando afferma che "le scuole sono sicure" mentre non lo sono, era proprio il concetto espresso in un topic che poi mi hai chiuso . Netiquette a parte (faccio mea culpa se qualche volta l'avrò infranta magari con la colpa grave di scrivere titoli in maiuscolo o attaccare la nostra cara ministra) io ti chiedo è giusto tenere aperte le scuole fintanto queste non diventino sicure per chi ci lavora e per gli alunni? Tutti vorremmo che le scuole fossero sicure ma purtoppo questa è una condizione che al momento resta solo un pio desiderio che però non sussiste nella realtà ( personalmente non credo sia mai possibile raggiungerlo ). Quindi, in assenza di sicurezza, le scuole secondo la logica dovrebbero essere chiuse ( ovviamente senza prendere la cosa con leggerezza). Oppure ritieni che lavoratori e alunni possano essere mandati nelle classi a rischiare la propria incolumità e quella dei propri familiari  nella speranza che magari un bel giorno possano diventare sicure ? ( e non  venirmi a dire che i rischi di stare in 25 per 6 ore al giorno, tutti i giorni, in una piccola stanza, siano uguali a quelli della vita comune)
Torna in alto Andare in basso
Online
Contenuto sponsorizzato




Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.   Risposte a DEC riguardo il topic modello campania. - Pagina 2 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Risposte a DEC riguardo il topic modello campania.
Torna in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: