Dad e maltempo - Pagina 2 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Dad e maltempo

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Dad e maltempo

Messaggio Da vega2020 Lun Feb 15, 2021 8:02 am

Promemoria primo messaggio :

In diverse regioni di Italia, ci sono comuni che hanno disposto la chiusura delle scuole, in singole giornate, per maltempo. Alcuni istituti hanno deciso di effettuare, in quelle giornate, la dad. Addirittura, nell'ordinanza del comune di Caserta è prevista esplicitamente.
Ma, da contratto, la dad non è prevista solo per questa situazione emergenziale del covid? Ora la vorranno imporre ogni volta che, per cause di forza maggiore, ci sarà una chiusura. Come si immaginava, la pandemia ha aperto la strada a nuove imposizioni.

vega2020

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 05.07.20

Torna in alto Andare in basso


Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da sempreconfusa1 Lun Feb 15, 2021 9:30 pm

Navy2020 ha scritto:

Non mi sembra che accendere un PC in classe per un alunno che ha seri problemi di salute significhi immolarsi o lavorare di più a costo zero. E non lo è nemmeno fare lezione occasionalmente da remoto in caso di chiusura per maltempo, giornate in cui siamo regolarmente pagati e in servizio (non in ferie).

Ovviamente nessuno ci chiederà mai di fare DAD mentre siamo noi in malattia, semplicemente perché è illegale prestare attività lavorativa mentre si è in malattia.

Occasionalmente, e Ovviamente sono avverbi che usi tu, questo non garantisce nessuno circa il fatto che molte di queste occasioni in futuro si moltiplichino. Inoltre, seguire il proprio orario di lavoro in dad non è affatto semplice. Diverso sarebbe un programma studiato apposta per un alunno in condizioni di non poter frequentare per lungo tempo, come alcuni esempi che leggo sopra.

Le vostre certezze, con un paio di balzelli e in nome di una emergenza che sempre può essere diversa ma esserci, si sciglierebbero come neve al sole.

Solo due punti: se lo metti nel contratto, mi fornisci tutta (e dico tutta) la strumentazione senza se e senza ma (il costo zero non prevede uscite dalle mie tasche come sta invece avvenendo già!);
Visto che siamo pagati allora cominciamo a parlare anche di tutte le ore di straordinario che si fanno ma che non vengono mai remunerate?
Finché così non è, allora il terzo punto è che io concordo con chi obietta e non con chi aderisce senza alcun problema, come se fosse tutto scontato.

sempreconfusa1

Messaggi : 4469
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Sconcertato_2 Lun Feb 15, 2021 9:33 pm

Navy2020 ha scritto:
Sconcertato_2 ha scritto:Niente, non c'è nulla da fare. Esiste sempre un docente x che afferma di non aver problemi ed è pronto ad immolarsi, a lavorare ben oltre quanto previsto nel contratto e a costo zero.

Sarebbe il caso di creare una lista di docenti missionari disponibili a tutto così per ogni occasione i dirigenti e amministratori vari sapranno a chi rivolgersi.

Mamma mia, che categoria......

Non mi sembra che accendere un PC in classe per un alunno che ha seri problemi di salute significhi immolarsi o lavorare di più a costo zero. E non lo è nemmeno fare lezione occasionalmente da remoto in caso di chiusura per maltempo, giornate in cui siamo regolarmente pagati e in servizio (non in ferie).

Ovviamente nessuno ci chiederà mai di fare DAD mentre siamo noi in malattia, semplicemente perché è illegale prestare attività lavorativa mentre si è in malattia.

Che fortuna, nessuna dad se il docente è in malattia ma solo perché è illegale.

Io non sono assolutamente disponibile a fare lezioni miste tra presenti e non presenti (dad). Ci ritroveremo a fare dad a chiunque: chi è malato, chi è andato in Pakistan (per dirne 1)dai nonni per 1 mese, chi è ingessato, chi deve farsi una visita dal dottore, chi è andato dal dentista e torna dopo un paio di ore, chi.......

Ma dico, scherziamo? E non pensiate che i genitori non chiedano la dad per i figli malati anche per pochi giorni. Già oggi diversi miei alunni hanno seguito le mie lezioni in DAD costretti dai genitori anche con febbre, mal di testa e problemi vari.

Se volete darvi le martellate sui piedi fate pure ma non parlate a nome dei docenti.

Sconcertato_2

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 06.02.18

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da serpina Lun Feb 15, 2021 9:38 pm

Il tema dell'educazione "a distanza" per studenti impossibilitati a seguire in presenza si è posto ben prima del covid, ne abbiamo parlato anche qui sul forum: ci sono già capitati casi di studenti in cura per pesanti patologie o con disagio psichico che beneficiavano di didattica personalizzata. Qui si parla invece di un servizio che alcuni comuni hanno attivato erga omnes senza che esistano in merito linee guida nazionali. È evidente che il problema non è far lezione in dad una volta ogni due anni in caso di allerta meteo: il problema è avere un quadro normativo chiaro e nazionale di riferimento.

serpina

Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 21.02.13

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Venturina Mar Feb 16, 2021 2:34 am

Sconcertato_2 ha scritto:
Navy2020 ha scritto:
Sconcertato_2 ha scritto:Niente, non c'è nulla da fare. Esiste sempre un docente x che afferma di non aver problemi ed è pronto ad immolarsi, a lavorare ben oltre quanto previsto nel contratto e a costo zero.

Sarebbe il caso di creare una lista di docenti missionari disponibili a tutto così per ogni occasione i dirigenti e amministratori vari sapranno a chi rivolgersi.

Mamma mia, che categoria......

Non mi sembra che accendere un PC in classe per un alunno che ha seri problemi di salute

significhi immolarsi o lavorare di più a costo zero. E non lo è nemmeno fare lezione occasionalmente da remoto in caso di chiusura per maltempo, giornate in cui siamo regolarmente pagati e in servizio (non in ferie).

Ovviamente nessuno ci chiederà mai di fare DAD mentre siamo noi in malattia, semplicemente perché è illegale prestare attività lavorativa mentre si è in malattia.

Che fortuna, nessuna dad se il docente è in malattia ma solo perché è illegale.

Io non sono assolutamente disponibile a fare lezioni miste tra presenti e non presenti (dad). Ci ritroveremo a fare dad a chiunque: chi è malato, chi è andato in Pakistan (per dirne 1)dai nonni per 1 mese, chi è ingessato, chi deve farsi una visita dal dottore, chi è andato dal dentista e torna dopo un paio di ore, chi.......

Ma dico, scherziamo? E non pensiate che i genitori non chiedano la dad per i figli malati anche per pochi giorni. Già oggi diversi miei alunni hanno seguito le mie lezioni in DAD costretti dai genitori anche con febbre, mal di testa e problemi vari.

Se volete darvi le martellate sui piedi fate pure ma non parlate a nome dei docenti.



alla fine hai ragione. inoltre fare lezione in classe e dad è un casino. e ogni pretesto sarebbe buono.
un altro conto invece sarebbe attivare dei progetti mirati con pacchetto ore a parte, oppure una didattica specifica asincrona.
altrimementi è un attimo che ci trascformiamo in un corso online con le lezioni salvate da seguire quando fa più comodo...

Venturina

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 04.03.20

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Venturina Mar Feb 16, 2021 2:34 am

[quote="Sconcertato_2"][quote="Navy2020"][quote="Sconcertato_2"]Niente, non c'è nulla da fare. Esiste sempre un docente x che afferma di non aver problemi ed è pronto ad immolarsi, a lavorare ben oltre quanto previsto nel contratto e a costo zero.

Sarebbe il caso di creare una lista di docenti missionari disponibili a tutto così per ogni occasione i dirigenti e amministratori vari sapranno a chi rivolgersi.

Mamma mia, che categoria...... [/quote]

Non mi sembra che accendere un PC in classe per un alunno che ha seri problemi di salute

significhi immolarsi o lavorare di più a costo zero. E non lo è nemmeno fare lezione occasionalmente da remoto in caso di chiusura per maltempo, giornate in cui siamo regolarmente pagati e in servizio (non in ferie).

Ovviamente nessuno ci chiederà mai di fare DAD mentre siamo noi in malattia, semplicemente perché è illegale prestare attività lavorativa mentre si è in malattia. [/quote]

Che fortuna, nessuna dad se il docente è in malattia ma solo perché è illegale.

Io non sono assolutamente disponibile a fare lezioni miste tra presenti e non presenti (dad). Ci ritroveremo a fare dad a chiunque: chi è malato, chi è andato in Pakistan (per dirne 1)dai nonni per 1 mese, chi è ingessato, chi deve farsi una visita dal dottore, chi è andato dal dentista e torna dopo un paio di ore, chi.......

Ma dico, scherziamo? E non pensiate che i genitori non chiedano la dad per i figli malati anche per pochi giorni. Già oggi diversi miei alunni hanno seguito le mie lezioni in DAD costretti dai genitori anche con febbre, mal di testa e problemi vari.

Se volete darvi le martellate sui piedi fate pure ma non parlate a nome dei docenti.[/quote]



alla fine hai ragione. inoltre fare lezione in classe e dad è un casino. e ogni pretesto sarebbe buono.
un altro conto invece sarebbe attivare dei progetti mirati con pacchetto ore a parte, oppure una didattica specifica asincrona.
altrimementi è un attimo che ci trascformiamo in un corso online con le lezioni salvate da seguire quando fa più comodo...

Venturina

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 04.03.20

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Blizzard Mar Feb 16, 2021 8:42 am

Non vi sono bastate le intrusioni dei genitori fino ad ora?

Oh non “partecipano” mai alle videolezioni ma sanno sempre tutto parola per parola.

Lezione mista ricordo NON significa collegare l’assente tramite PC. Significa cambiare modalità didattica affinché anche la persona collegata possa seguire in pieno.
Se non è un bel cambio questo.

PS tempo al tempo, un cedimento alla volta e il certificato di malattia DAD si/no non sarà un miraggio.

Blizzard

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 30.08.14

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Navy2020 Mar Feb 16, 2021 10:39 am

Che dire.. ognuno ha le sue idee. Voi pensate che ci toglieranno malattia, maternità e diritti vari, che ci obbligheranno a fare DAD pure dal letto d'ospedale, e che il medico avrà capacità decisionale sulla nostra possibilità o meno di svolgere smart working, insomma stile società distopica alla Orwell. Secondo me invece, quando questa emergenza sarà finita, non cambierà un granché. Anzi, ho la sensazione che anche i pochi aspetti positivi andranno a perdersi. Insomma, non penso che una volta tornati alla didattica tradizionale si salverà molto degli strumenti che stiamo utilizzando ora. In ogni caso, sono ipotesi le mie e sono ipotesi anche le vostre. Solo il tempo ci darà le risposte .

Navy2020

Messaggi : 771
Data d'iscrizione : 26.09.14

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da @melia Mar Feb 16, 2021 1:04 pm

Personalmente non ho problemi a fare la dad per uno studente con malattie serie che impediscono la frequenza regolare, la cosa viene regolata dalla scuola e si può lavorare tranquillamente. Purtroppo il DS ha già ricevuto varie richieste di dad per i più svariati motivi, alcuni assolutamente futili, per fortuna li ha bloccati sul nascere, ma basta cedere ad una richiesta e arrivano cose impensabili.
@melia
@melia

Messaggi : 3582
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 61
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da paniscus_2.1 Mar Feb 16, 2021 2:03 pm

@melia ha scritto:Personalmente non ho problemi a fare la dad per uno studente con malattie serie che impediscono la frequenza regolare, la cosa viene regolata dalla scuola e si può lavorare tranquillamente. Purtroppo il DS ha già ricevuto varie richieste di dad per i più svariati motivi, alcuni assolutamente futili, per fortuna li ha bloccati sul nascere, ma basta  cedere ad una richiesta e arrivano cose impensabili.

E aggiungo: è proprio la pretesa della piccola necestità occasionale, episodica, per motivi non gravi, che potrerebbe a perdere pochissimi giorni, ad essere devastante per l'andamento generale. L'ultima che ho sentito (e che per fortuna non è stata accettata) è quella di un ragazzo che arriva da un paese fuori città su colline esposte al freddo, e che normalmente viene da solo in motocicletta. Siccome la famiglia non vuole che usi la moto quando c'è il ghiaccio sulla strada, ma non vuole nemmeno che prenda i mezzi pubblici per paura del covid, allora ha chiesto di seguire a distanza e di essere considerato presente in quei giorni! Un altro caso (non di classi mie, quindi non so come sia andato a finire) è di qualcuno che ha chiesto di seguire da casa perché ha un fratellino malato (niente di grave, né covid né patologie pericolose, semplici malattie stagionali infantili) che non può essere lasciato a casa da solo mentre i genitori vanno al lavoro, e allora ecco la bella pensata: ma ci può stare il fratello più grande, a fargli compagnia, tanto segue le lezioni lo stesso!

Ma in epoca pre-covid e pre-dad, cosa avrebbero fatto questi? Semplicemente, avrebbero fatto due o tre giorni di assenza, e poi li avrebbero giustificati come motivi familiari o personali, senza nessuna conseguenza grave sull'apprendimento e sul profitto!

L'impegno per garantire la dad a casi singoli è sacrosanto, quando si tratta di assenze lunghe e per motivi veramente seri (ricoveri in ospedale, malattie gravi, incidenti con necessità di immobilizzazione e di lunga fisioterapia, e simili), che potrebbero imporre mesi interi di assenza e invalidazione dlel'anno scolastico... ma per singoli giorni di assenza una volta ogni tanto, di che stiamo a parlare?

paniscus_2.1

Messaggi : 3873
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Navy2020 Mar Feb 16, 2021 2:35 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
@melia ha scritto:Personalmente non ho problemi a fare la dad per uno studente con malattie serie che impediscono la frequenza regolare, la cosa viene regolata dalla scuola e si può lavorare tranquillamente. Purtroppo il DS ha già ricevuto varie richieste di dad per i più svariati motivi, alcuni assolutamente futili, per fortuna li ha bloccati sul nascere, ma basta  cedere ad una richiesta e arrivano cose impensabili.

E aggiungo: è proprio la pretesa della piccola necestità occasionale, episodica, per motivi non gravi, che potrerebbe a perdere pochissimi giorni, ad essere devastante per l'andamento generale. L'ultima che ho sentito (e che per fortuna non è stata accettata) è quella di un ragazzo che arriva da un paese fuori città su colline esposte al freddo, e che normalmente viene da solo in motocicletta. Siccome la famiglia non vuole che usi la moto quando c'è il ghiaccio sulla strada, ma non vuole nemmeno che prenda i mezzi pubblici per paura del covid, allora ha chiesto di seguire a distanza e di essere considerato presente in quei giorni! Un altro caso (non di classi mie, quindi non so come sia andato a finire) è di qualcuno che ha chiesto di seguire da casa perché ha un fratellino malato (niente di grave, né covid né patologie pericolose, semplici malattie stagionali infantili) che non può essere lasciato a casa da solo mentre i genitori vanno al lavoro, e allora ecco la bella pensata: ma ci può stare il fratello più grande, a fargli compagnia, tanto segue le lezioni lo stesso!

Ma in epoca pre-covid e pre-dad, cosa avrebbero fatto questi? Semplicemente, avrebbero fatto due o tre giorni di assenza, e poi li avrebbero giustificati come motivi familiari o personali, senza nessuna conseguenza grave sull'apprendimento e sul profitto!

L'impegno per garantire la dad a casi singoli è sacrosanto, quando si tratta di assenze lunghe e per motivi veramente seri (ricoveri in ospedale, malattie gravi, incidenti con necessità di immobilizzazione e di lunga fisioterapia, e simili), che potrebbero imporre mesi interi di assenza e invalidazione dlel'anno scolastico... ma per singoli giorni di assenza una volta ogni tanto, di che stiamo a parlare?

Sono totalmente d'accordo con quanto dici. Infatti si parlava di fare DAD per casi eccezionali, ad es. la chiusura delle scuole per maltempo o quando un alunno ha problemi medici gravi e documentati. Da qui qualcuno è arrivato a ipotizzare che dovremo fare DAD per ogni mal di gola o problema di altro tipo, o addirittura che dovremo fare DAD quando saremo noi malati. Anche nella mia scuola qualcuno ci ha provato a chiedere DAD per sciocchezze e il DS ha rifiutato, l'ha concessa solo a chi è in quarantena o isolamento o a chi ha altri problemi medici gravi.
Credo sia tutto interesse dei DS fare in modo che gli alunni frequentino regolarmente, e non stiano continuamente a casa per ogni più piccolo inconveniente.

Navy2020

Messaggi : 771
Data d'iscrizione : 26.09.14

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Navy2020 Mar Feb 16, 2021 2:36 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
@melia ha scritto:Personalmente non ho problemi a fare la dad per uno studente con malattie serie che impediscono la frequenza regolare, la cosa viene regolata dalla scuola e si può lavorare tranquillamente. Purtroppo il DS ha già ricevuto varie richieste di dad per i più svariati motivi, alcuni assolutamente futili, per fortuna li ha bloccati sul nascere, ma basta  cedere ad una richiesta e arrivano cose impensabili.

E aggiungo: è proprio la pretesa della piccola necestità occasionale, episodica, per motivi non gravi, che potrerebbe a perdere pochissimi giorni, ad essere devastante per l'andamento generale. L'ultima che ho sentito (e che per fortuna non è stata accettata) è quella di un ragazzo che arriva da un paese fuori città su colline esposte al freddo, e che normalmente viene da solo in motocicletta. Siccome la famiglia non vuole che usi la moto quando c'è il ghiaccio sulla strada, ma non vuole nemmeno che prenda i mezzi pubblici per paura del covid, allora ha chiesto di seguire a distanza e di essere considerato presente in quei giorni! Un altro caso (non di classi mie, quindi non so come sia andato a finire) è di qualcuno che ha chiesto di seguire da casa perché ha un fratellino malato (niente di grave, né covid né patologie pericolose, semplici malattie stagionali infantili) che non può essere lasciato a casa da solo mentre i genitori vanno al lavoro, e allora ecco la bella pensata: ma ci può stare il fratello più grande, a fargli compagnia, tanto segue le lezioni lo stesso!

Ma in epoca pre-covid e pre-dad, cosa avrebbero fatto questi? Semplicemente, avrebbero fatto due o tre giorni di assenza, e poi li avrebbero giustificati come motivi familiari o personali, senza nessuna conseguenza grave sull'apprendimento e sul profitto!

L'impegno per garantire la dad a casi singoli è sacrosanto, quando si tratta di assenze lunghe e per motivi veramente seri (ricoveri in ospedale, malattie gravi, incidenti con necessità di immobilizzazione e di lunga fisioterapia, e simili), che potrebbero imporre mesi interi di assenza e invalidazione dlel'anno scolastico... ma per singoli giorni di assenza una volta ogni tanto, di che stiamo a parlare?

Sono totalmente d'accordo con quanto dici. Infatti si parlava di fare DAD per casi eccezionali, ad es. la chiusura delle scuole per maltempo o quando un alunno ha problemi medici gravi e documentati. Da qui qualcuno è arrivato a ipotizzare che dovremo fare DAD per ogni mal di gola o problema di altro tipo, o addirittura che dovremo fare DAD quando saremo noi malati. Anche nella mia scuola qualcuno ci ha provato a chiedere DAD per sciocchezze e il DS ha rifiutato, l'ha concessa solo a chi è in quarantena o isolamento o a chi ha altri problemi medici gravi.
Credo sia tutto interesse dei DS fare in modo che gli alunni frequentino regolarmente, e non stiano continuamente a casa per ogni più piccolo inconveniente.

Navy2020

Messaggi : 771
Data d'iscrizione : 26.09.14

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da paniscus_2.1 Mar Feb 16, 2021 3:09 pm

Navy2020 ha scritto:
Credo sia tutto interesse dei DS fare in modo che gli alunni frequentino regolarmente, e non stiano continuamente a casa per ogni più piccolo inconveniente.

Purtroppo, nella maggior parte dei casi, l'interesse dei DS è accontentare le famiglie... e soprattutto, NON rischiare di essere contestato per qualsiasi eventuale pignoleria stizzosa in cui qualcuno si lamenta perché sostiene che qualcun altro sia stato accontentato e lui no.

Nel dubbio, tenderanno ad accontentare tutti.

paniscus_2.1

Messaggi : 3873
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Blizzard Mar Feb 16, 2021 6:27 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Navy2020 ha scritto:
Credo sia tutto interesse dei DS fare in modo che gli alunni frequentino regolarmente, e non stiano continuamente a casa per ogni più piccolo inconveniente.

Purtroppo, nella maggior parte dei casi, l'interesse dei DS è accontentare le famiglie... e soprattutto, NON rischiare di essere contestato per qualsiasi eventuale pignoleria stizzosa in cui qualcuno si lamenta perché sostiene che qualcun altro sia stato accontentato e lui no.

Nel dubbio, tenderanno ad accontentare tutti.

Se viene permessa discrezione sul quando attivare la DaD (e non tipo solo su ordinanza regionale) molti DS la attiveranno per qualsiasi motivo pur di accontentare le famiglie, anche per il ragazzo che deve farsi 1 ora di viaggio per venire a scuola o chi ha problemi a svegliarsi la mattina a presto.

Ho come l’impressione che viene sottovalutata la tendenza ad accontentare le famiglie su tutto. Se ne vedono di tutti i colori in alcune scuole.

Blizzard

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 30.08.14

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da serpina Mar Feb 16, 2021 8:40 pm

Diciamo che, al netto della pecoraggine eventuale e più o meno dolosa dei ds, inevitabilmente si creerebbero sperequazioni (ogni scuola valuterebbe in modo diverso le singole richieste) che non sono accettabili in un sistema di istruzione che garantisce pari opportunità a tutti i cittadini. le iniziative locali estemporanee vanno bloccate in attesa di una norma nazionale.

serpina

Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 21.02.13

Torna in alto Andare in basso

Dad e maltempo - Pagina 2 Empty Re: Dad e maltempo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.