Colloqui con genitori e supplenze Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Colloqui con genitori e supplenze

5 partecipanti

Andare in basso

Colloqui con genitori e supplenze Empty Colloqui con genitori e supplenze

Messaggio Da Sery92 Ven Mar 05, 2021 6:53 pm

Sono obbligata a fare i colloqui con i genitori essendo una supplente da sole due settimane, non avendo voti, non conoscendo ancora bene i bambini (alcuni non ricordo neanche i nomi) e non avendo idea di quanto rimarrò?

Perché oltre ad essere la mia prima esperienza di insegnamento, visto che sono da poco lí non saprei proprio cosa dire ai genitori.
La segreteria non mi ha nemmeno dato l'accesso al registro elettronico perciò non posso nemmeno vedere i voti passati, per di piú la docente di ruolo se n'é andata senza lasciare neppure un contatto (infatti non l'ho mai sentita).

I colloqui si faranno tutti in dad e con la presenza di tutti gli insegnanti insieme. Davvero non saprei cosa dire sugli studenti, non li conosco ancora bene ma di certo non posso dirlo ai genitori. Non ho nemmeno la minima idea di quanto durino, quanto bisogna parlare e cos esattamente bisogna dire.

Consigli?

Sery92

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 19.02.21

Torna in alto Andare in basso

Colloqui con genitori e supplenze Empty Re: Colloqui con genitori e supplenze

Messaggio Da serpina Ven Mar 05, 2021 7:51 pm

Se sei in servizio da due settimane puoi senz'altro dire ai genitori che non conosci bene i loro figli. Se non puoi dire niente potresti ascoltare quello hanno da dirti loro, anche questo può essere molto utile.

serpina

Messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 21.02.13

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Colloqui con genitori e supplenze Empty Re: Colloqui con genitori e supplenze

Messaggio Da Sery92 Sab Mar 06, 2021 3:09 pm

sea_sparrow_iv ha scritto:Sery92 : >

risposte (per quello che so io)

> Sono obbligata a fare i colloqui con i genitori
essendo una supplente da sole due settimane

Le norme sulle ore di servizio da fare per il ricevimento scuola-famiglia
sono di natura contrattuale e sono regolate dall'art.29 del CCNL scuola 2006/2009

Nell'art.29 comma 2,
tra gli adempimenti individuali dovuti dal docente,
rientra l'attivita' relativa ai rapporti individuali con le famiglie

https://www.gildavenezia.it/orario-di-ricevimento-scuola-famiglia-ecco-cosa-bisogna-sapere/

> non avendo voti

non sono indispensabili i voti
avresti potuto dare una esercitazione
su argomenti svolti

in ogni caso dovresti gia' avere un'idea precisa delle dinamiche di classe

> non conoscendo
ancora bene i bambini di alcuni non ricordo neanche i nomi

io ho avuto anni scolastici alle superiori
2 ore a classe => 9 classi => piu' di duecento studenti
e' evidente che alcuni per una ragione o per l'altra
impari a conoscerli velocemente mentre per la maggioranza
(comportamento medio) ci vuole tempo

> e non avendo idea di quanto staro'

non e' una scusante
puoi stare soltanto due settimane
ed essere ricordata per aver lavorato bene

> Perche' oltre ad essere la mia prima esperienza di insegnamento

questa e' una scusante
d'altra parte lo si capisce dalla domanda stessa di partenza
che non hai esperienza e probabilmente nessuna(o) ti ha aiutata
con linee guida

> visto che sono da poco non saprei proprio cosa dire ai genitori

come ti e' stato detto e' importante anche ascoltare i genitori
avere un buon rapporto il piu' possibile con i genitori e' fondamentale
per stare tranquilli sul lavoro

potresti raccontare
quello che hai svolto in dettaglio
e quello che pensi di fare in futuro

> la segreteria non mi ha
nemmeno dato l'accesso al registro elettronico

e' un tuo diritto dal primo giorno
sei un pubblico ufficiale sul lavoro
(non confondere il concetto di pubblico ufficiale a scuola
con quello di polizia giudiziaria tutta un'altra situazione)

> percio' non posso nemmeno vedere i voti passati

se uno e' bravo non servono

> per di piu' la docente di ruolo se n'e' andata
senza lasciare neppure un contatto (infatti non l'ho mai sentita)

potrebbe avere problemi molto gravi
in ogni caso se sai lavorare non ti serve il suo aiuto

> i colloqui si faranno tutti in dad

capisco il tuo problema di iniziare
ci sono passato anche io venti anni fa
pero' non puoi parlare di dad perche' la prima d e' didattica
inizia a parlare preciso
i rapporti scuola famiglia sono OBBLIGATORI
e per chi sa gestirli utili a stare il piu' possibile in buoni rapporti
con i genitori

se te incominci ad avere due o tre mamme contro di te
che coinvolgono le altre con una lettera contro di te ci metti poco
ad andare in difficolta' (a maggior ragione con i presidi
di ultima generazione tendenti sempre a essere dalla parte di genitori
e studenti e contro gli insegnanti)
questa e' la realta'
se vuoi fare questo lavoro devi adattarti

> e con la presenza di tutti gli insegnanti insieme

cosa c'entra ?
e poi non capisco come
cerca di capire la dinamica della situazione
se e' tipo un consiglio di classe allargato
o tipo un ricevimento generale ogni insegnante
ha la sua coda da gestire

> non ho nemmeno la minima idea di quanto durino

domandare no ?

>quanto bisogna parlare e cosa esattamente bisogna dire

quanto serve
orientativamente da due / tre minuti
ad anche piu' di venti dipende dai problemi
si puo' parlare molto anche se lo studente va bene
perche' si entra in sintonia con la famiglia
dipende anche dalla lunghezza coda da gestire

non c'e' nulla di esatto in questo lavoro

> Consigli ?

sinceramente sembri gia' in difficolta'
vedi di riprendere in mano la situazione
se vuoi fare questo lavoro

(73)


Capisco che é obbligatorio e tutto ma, ripeto, sono lí solo da due settimane, non conosco ancora bene i singoli allievi e perciò non saprei cosa dire al singolo genitore. Parlare di quello che farò? Per ora il mio contratto dura ancora una settimana e non ho idea se me lo rinnoveranno.
Se i genitori mi dovessero chiedere qualcosa non so proprio cosa dovrei dire.
Inoltre sono si in difficoltà perché sono capitata in una situazione molto particolare di cui non posso entrare in particolari. Dico solo che l'insegnante di ruolo se n'è andata senza avvertire nessuno e ora tutti, genitori e insegnanti sono un po' confusi da questa situazione. Tralasciando questo comunque rimane il problema che due settimane mi sembrano decisamente troppo poche per riuscire a dire qualcosa su ogni singolo allievo, in più non avendo esperienza non so come gestire la cosa.

Sery92

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 19.02.21

Torna in alto Andare in basso

Colloqui con genitori e supplenze Empty Re: Colloqui con genitori e supplenze

Messaggio Da Ciope1981 Sab Mar 06, 2021 3:17 pm

Partecipi e ascolti quello che dicono le altre insegnanti e se ti dovessero chiedere qualcosa dici che non sai se rimarrai.
P.s. Se un insegnante prende malattia o permessi vari non deve annunciarlo a tutto il mondo.

Ciope1981

Messaggi : 2514
Data d'iscrizione : 13.02.14

Torna in alto Andare in basso

Colloqui con genitori e supplenze Empty Re: Colloqui con genitori e supplenze

Messaggio Da donadoni Sab Mar 06, 2021 3:50 pm

Si e' il consiglio migliore , se siete tutti insieme lascia parlare gli altri, cosi' ti puoi fare un quadro generale, se alla primaria ?

donadoni

Messaggi : 3163
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Colloqui con genitori e supplenze Empty Re: Colloqui con genitori e supplenze

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.