Riforma Gentile (2). Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Riforma Gentile (2).

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Riforma Gentile (2).

Messaggio Da elirpe Mer Apr 07, 2021 7:57 pm

Sperando di non fare nulla di inopportuno riapro il topic, secondo me era molto interessante; questo il mio contributo:

Fu una buona riforma? Sì. Difficile però spiegarne il motivo; di fatto essa seguì alla Legge Casati che è fin troppo facile liquidare come una riforma conservatrice (con gli occhi di oggi lo era certamente, ma nel contesto italiano in cui lo Stato era appena nato e doveva lottare con la potente concorrenza del clero, depositario dell'istruzione da millenni no) ma aveva comunque elementi di profonda innovazione unita a inevitabili retaggi del passato; di seguito alcune osservazioni:
1.L'obbligo teorico veniva innalzato a 14 anni; se si tiene conto dell'anno della sua promulgazione (1923) se ne comprende la rivoluzionaria portata; naturalmente l'inattuabilità di questo elemento non può essere imputato al Gentile.
2.Spesso di associa la Riforma Gentile con il rapporto di esclusività tra Liceo Classico e Università; sebbene questo sia un dato di fatto va comunque visto in continuità con la Legge Casati, in cui simile era il percorso per giungere all'Università.
3.Un elemento fortemente conservatore e classista era invece l'esistenza delle scuola post - elementare e complementare, non per il fatto che avevano una vocazione professionale, ma per il fatto che erano "cieche" e quindi non consentivano di proseguire gli studi.
4.Altro elemento conservatore fu la breve esistenza del Liceo Femminile, che non consentiva di accedere all'Università e che relegava le ragazze a studi di economia domestica e un vago umanesimo.
5.Non fu peraltro una riforma fascista, nonostante la rivendicazione mussoliniana (rivendicazione che non giovò certamente alla fama della Riforma); non a caso l'intento del ministro Bottai era quella di modificarla in modo profondo nel '39.
6.Concludo però facendo osservare che nessuno di noi ha frequentato una scuola di impostazione Gentiliana: dopo le riforme degli anni '60 della Riforma Gentile non era rimasto quasi nulla, se non le tipologie di scuole... la stessa Gelmini, che intendeva abolire la Gentile non fece altro che tagliare ore in tipologie di scuole che in alcuni casi non esistevano nemmeno nel '23.

In conclusione: riforma ampia, ambiziosa e strutturata per l'anno in cui venne concepita che sostituiva la precedente riforma Casati (concepita in un contesto "emergenziale") ampiamente superata nel '62 e ormai anacronistica nel 2021. Non si può comunque tornare ad essa, semplicemente perché occorrerebbe ricreare le condizioni politico - sociali del primo dopoguerra.

elirpe

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 02.08.17

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da franco71 Mer Apr 07, 2021 8:11 pm

elirpe ha scritto:...

In conclusione: riforma ampia, ambiziosa e strutturata per l'anno in cui venne concepita che sostituiva la precedente riforma Casati (concepita in un contesto "emergenziale") ampiamente superata nel '62 e ormai anacronistica nel 2021.

Sintesi condivisibile

elirpe ha scritto:...Non si può comunque tornare ad essa, semplicemente perché occorrerebbe ricreare le condizioni politico - sociali del primo dopoguerra.
... e dell'anteguerra e non è proprio il caso. Se lo venisse a sapere Salvini, ne farebbe un cavallo di battaglia.

(ps impostato così il 3d ha tutto un altro taglio, senza tentazioni nostalgiche, che solo uno storico ...)

franco71

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da Gingdin Mer Apr 07, 2021 8:40 pm

Ciao, grazie, si', hai fatto bene a riproporre l'argomento, mi interessa molto il vostro parere ma perché il mio topic è stato chiuso? Spero di non aver infranto il regolamento...comunque il mio prof di filologia è il nipote di Giovanni Gentile ma non se la tira per niente!!!!

Gingdin

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.21

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da sempreconfusa1 Mer Apr 07, 2021 8:44 pm

elirpe ha scritto:Sperando di non fare nulla di inopportuno

diciamo che tu offri molto spesso "la spalla" anche quando non dovresti...ma vabbé, di solito apri topic in modo serio, perciò chiudiamo l'occhi.

Stavo proprio domandandomi da dove usciva questa argomentazione (così di punto in bianco), ma la risposta è sempre la stessa.

sempreconfusa1

Messaggi : 4608
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da stringiamciacoorte Gio Apr 08, 2021 8:42 am

elirpe ha scritto: Non si può comunque tornare ad essa, semplicemente perché occorrerebbe ricreare le condizioni politico - sociali del primo dopoguerra.

Meglio la riforma Gelmini delle bombe che servirebbero per il ripristino delle condizioni del primo dopoguerra.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1289
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da stringiamciacoorte Gio Apr 08, 2021 8:44 am

Gingdin ha scritto:Ciao, grazie, si', hai fatto bene a riproporre l'argomento, mi interessa molto il vostro parere ma perché il mio topic è stato chiuso? Spero di non aver infranto il regolamento...comunque il mio prof di filologia è il nipote di Giovanni Gentile ma non se la tira per niente!!!!

Naturalmente tutti noi spieghiamo ai nostri alunni di chi siamo nipoti e farlo non è tirarsela.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1289
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da mac67 Gio Apr 08, 2021 9:26 am

Per rispondere, uno dovrebbe conoscere la scuola che c'era prima.

Io ne so poco. So che c'era un istituto tecnico matematico-scientifico (forse il nome non era questo), con chimica e biologia (e forse anche scienze della terra) come materie separate con docenti separati, invece di quella sbobba che è "scienze naturali" nei licei di oggi. Da quell'istituto, che Gentile trasformò in liceo scientifico, era uscito Vito Volterra, uno dei maggiori matematici italiani del '900.

Insomma, non è che la riforma Gentile fu granché, almeno sul versante scientifico. Del resto, che c'era da aspettarsi da uno come lui?

mac67

Messaggi : 6775
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da Gingdin Gio Apr 08, 2021 10:39 am

stringiamciacoorte ha scritto:
Gingdin ha scritto:Ciao, grazie, si', hai fatto bene a riproporre l'argomento, mi interessa molto il vostro parere ma perché il mio topic è stato chiuso? Spero di non aver infranto il regolamento...comunque il mio prof di filologia è il nipote di Giovanni Gentile ma non se la tira per niente!!!!

Naturalmente tutti noi spieghiamo ai nostri alunni di chi siamo nipoti e farlo non è tirarsela.

Ciao, no, non è stato lui a dircelo ma io a scoprirlo per caso, lui è davvero una persona modesta, spiritosa, oltre che un bravissimo docente, ho gia' pensato a lui come relatore :))))

Gingdin

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.21

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da hypernova Gio Apr 08, 2021 11:34 am

elirpe ha scritto: non a caso l'intento del ministro Bottai era quella di modificarla in modo profondo nel '39

Ma infatti la vera riforma “fascista” fu la Bottai. Il regime, per avere consenso, nella prima parte ha dato potere anche gente che sapeva il fatto suo.

Personalmente non trovo nulla di sconveniente nel differenziare i percorsi di studi, tra chi vuole e ha le capacità di proseguire gli studi e chi invece è più adatto a fare altro. Sarei assolutamente favorevole al ripristino di tale assetto gentiliano, ma garantendo la possibilità ai meritevoli di accedere anche ai gradi più alti dell’istruzione. Se poi uno si sbaglia e sceglie male, tornerà indietro mettendosi in pari, non come oggi che si passa da una scuola all’altra anche all’ultimo minuto. La storia della scuola “classista” è stata una delle prime scuse che hanno utilizzato per portare avanti il piano di distruzione della scuola pubblica, a favore dell’istruzione privata.
hypernova
hypernova

Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 26.05.14

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da lucetta10 Gio Apr 08, 2021 12:17 pm

elirpe ha scritto:Sperando di non fare nulla di inopportuno riapro il topic, secondo me era molto interessante; questo il mio contributo:

Fu una buona riforma? Sì. Difficile però spiegarne il motivo; di fatto essa seguì alla Legge Casati che è fin troppo facile liquidare come una riforma conservatrice (con gli occhi di oggi lo era certamente, ma nel contesto italiano in cui lo Stato era appena nato e doveva lottare con la potente concorrenza del clero, depositario dell'istruzione da millenni no) ma aveva comunque elementi di profonda innovazione unita a inevitabili retaggi del passato; di seguito alcune osservazioni:
1.L'obbligo teorico veniva innalzato a 14 anni; se si tiene conto dell'anno della sua promulgazione (1923) se ne comprende la rivoluzionaria portata; naturalmente l'inattuabilità di questo elemento non può essere imputato al Gentile.
2.Spesso di associa la Riforma Gentile con il rapporto di esclusività tra Liceo Classico e Università; sebbene questo sia un dato di fatto va comunque visto in continuità con la Legge Casati, in cui simile era il percorso per giungere all'Università.
3.Un elemento fortemente conservatore e classista era invece l'esistenza delle scuola post - elementare e complementare, non per il fatto che avevano una vocazione professionale, ma per il fatto che erano "cieche" e quindi non consentivano di proseguire gli studi.
4.Altro elemento conservatore fu la breve esistenza del Liceo Femminile, che non consentiva di accedere all'Università e che relegava le ragazze a studi di economia domestica e un vago umanesimo.
5.Non fu peraltro una riforma fascista, nonostante la rivendicazione mussoliniana (rivendicazione che non giovò certamente alla fama della Riforma); non a caso l'intento del ministro Bottai era quella di modificarla in modo profondo nel '39.
6.Concludo però facendo osservare che nessuno di noi ha frequentato una scuola di impostazione Gentiliana: dopo le riforme degli anni '60 della Riforma Gentile non era rimasto quasi nulla, se non le tipologie di scuole... la stessa Gelmini, che intendeva abolire la Gentile non fece altro che tagliare ore in tipologie di scuole che in alcuni casi non esistevano nemmeno nel '23.

In conclusione: riforma ampia, ambiziosa e strutturata per l'anno in cui venne concepita che sostituiva la precedente riforma Casati (concepita in un contesto "emergenziale") ampiamente superata nel '62 e ormai anacronistica nel 2021. Non si può comunque tornare ad essa, semplicemente perché occorrerebbe ricreare le condizioni politico - sociali del primo dopoguerra.

La legge Casati è preunitaria, 1859, e anche se integrata dalla Coppino di quasi vent'anni dopo, rimane una riforma ottocentesca.
Valorizzare o anche giustificare elementi di continuità di una norma di 65 anni dopo non mi pare un argomento né a discolpa né un segnale di grossa modernità.  
Riguardo al fatto che non fosse marcatamente fascista, mah... forse non esplicitamente, ma ricordiamoci che l'ambizione dichiarata era quella di esaltare il carattere nazionale delle tradizioni italiche, che accordava un grosso peso all'insegnamento della religione cattolica e che l'organizzazione burocratica era molto verticistica e quindi facile da controllare da parte dell'autorità ministeriale. Ci sarebbe stata la stessa riforma se nel 1923 in Italia ci fosse stato un altro governo? che so... con i socialisti?

Il punto poi non è se sia possibile tornare a Gentile nel 2021, con ogni evidenza no, ma se fosse una riforma adeguata (o l'unica possibile) alle condizioni del primo dopoguerra.

Le riforme della scuola hanno lo scopo di innovare e diffondere l'istruzione stante la situazione, non di governare l'esistente o ratificare lo stato di fatto: la Casati e la Coppino, con i loro limiti evidenti, lo fecero e produssero aumento dell'alfabetizzazione, impegnandosi sui gradi inferiori e sui ceti popolari.
Gentile fece invece una riforma conservatrice anche per l'epoca che la produsse, che consolidava le differenze socio-culturali già esistenti e bloccava ulteriormente la mobilità sociale.
L'impostazione era questa, al di là di singoli aspetti che si possono apprezzare o meno e perfino riproporre.

Non a caso la vera spallata all'impostazione di Gentile venne dall'istituzione della scuola media unica, che abolisce l'orrore dell'avviamento professionale dopo le elementari e l'ineluttabilità e rigidità sociale dei percorsi come li aveva invece concepiti Gentile

lucetta10

Messaggi : 8949
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da franco71 Gio Apr 08, 2021 1:23 pm

mac67 ha scritto:...

Insomma, non è che la riforma Gentile fu granché, almeno sul versante scientifico. Del resto, che c'era da aspettarsi da uno come lui?
Su un Gentile antiscientifico c'è qualche storico che non la pensa proprio così:
https://www.corriere.it/cultura/12_agosto_21/tarquini-croce-gentile-amici-scienza_a2dca5ee-eb72-11e1-86c1-4eb4011ad571.shtml
Gentile jr fu un fisico di rilievo.

franco71

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da franco71 Gio Apr 08, 2021 1:27 pm

Gingdin ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:
Gingdin ha scritto:Ciao, grazie, si', hai fatto bene a riproporre l'argomento, mi interessa molto il vostro parere ma perché il mio topic è stato chiuso? Spero di non aver infranto il regolamento...comunque il mio prof di filologia è il nipote di Giovanni Gentile ma non se la tira per niente!!!!

Naturalmente tutti noi spieghiamo ai nostri alunni di chi siamo nipoti e farlo non è tirarsela.

Ciao, no, non è stato lui a dircelo ma io a scoprirlo per caso, lui è davvero una persona modesta, spiritosa, oltre che un bravissimo docente, ho gia' pensato a lui come relatore :))))
Sarà un pronipote, i nipoti dovrebbero viaggiare sulla settantina. Si può dire il nome?

franco71

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da franco71 Gio Apr 08, 2021 1:59 pm

lucetta10 ha scritto:...
Gentile fece invece una riforma conservatrice anche per l'epoca che la produsse, che consolidava le differenze socio-culturali già esistenti e bloccava ulteriormente la mobilità sociale.
L'impostazione era questa, al di là di singoli aspetti che si possono apprezzare o meno e perfino riproporre.
...
La scuola gentiliana ha fatto da grancassa alla propaganda fascista, faceva parte del progetto di fascistizzazione degli italiani come in tutte le dittature che si rispettino.

franco71

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da stringiamciacoorte Gio Apr 08, 2021 2:13 pm

franco71 ha scritto:
mac67 ha scritto:...

Insomma, non è che la riforma Gentile fu granché, almeno sul versante scientifico. Del resto, che c'era da aspettarsi da uno come lui?
Su un Gentile antiscientifico c'è qualche storico che non la pensa proprio così:
https://www.corriere.it/cultura/12_agosto_21/tarquini-croce-gentile-amici-scienza_a2dca5ee-eb72-11e1-86c1-4eb4011ad571.shtml
Gentile jr fu un fisico di rilievo.

"Un diamante è per sempre" è uno slogan (di vendita) inventato dal (quasi) monopolista dei diamanti De Beers. Che una storica (Alessandra Tarquini) ovvero un'umanista dica che Benedetto Croce & Co. non fossero antiscientifici non mi rassicura; certo chi dovrebbe parlare di storia se non una storica, però ...

Ancor meno mi convince il fatto che mentre Croce & Co. egemonizzavano la cultura italiana emergevano dei grandi scienziati; sono emersi NONOSTANTE Croce & Co. perchè la scienza alla fine vince sempre.

I filosofi non hanno mai salvato la vita a nessuno (non era loro compito questo lo ammetto) ma in varie occasioni hanno ucciso un sacco di gente; la scienza e la tecnologia hanno ucciso molto e salvato molto.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1289
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da lucetta10 Gio Apr 08, 2021 2:19 pm

stringiamciacoorte ha scritto:
franco71 ha scritto:
mac67 ha scritto:...

Insomma, non è che la riforma Gentile fu granché, almeno sul versante scientifico. Del resto, che c'era da aspettarsi da uno come lui?
Su un Gentile antiscientifico c'è qualche storico che non la pensa proprio così:
https://www.corriere.it/cultura/12_agosto_21/tarquini-croce-gentile-amici-scienza_a2dca5ee-eb72-11e1-86c1-4eb4011ad571.shtml
Gentile jr fu un fisico di rilievo.

"Un diamante è per sempre" è uno slogan (di vendita) inventato dal (quasi) monopolista dei diamanti De Beers. Che una storica (Alessandra Tarquini) ovvero un'umanista dica che Benedetto Croce & Co. non fossero antiscientifici non mi rassicura; certo chi dovrebbe parlare di storia se non una storica, però ...

Ancor meno mi convince il fatto che mentre Croce & Co. egemonizzavano la cultura italiana emergevano dei grandi scienziati; sono emersi NONOSTANTE Croce & Co. perchè la scienza alla fine vince sempre.

I filosofi non hanno mai salvato la vita a nessuno (non era loro compito questo lo ammetto) ma in varie occasioni hanno ucciso un sacco di gente; la scienza e la tecnologia hanno ucciso molto e salvato molto.

Mentre Croce e co egemonizzavano la cultura italiana, gli scienziati erano effettivamente impegnati in grandi studi

https://www.carteinregola.it/wp-content/uploads/2018/09/manifestodellarazza.pdf

lucetta10

Messaggi : 8949
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da Gingdin Gio Apr 08, 2021 2:31 pm

franco71 ha scritto:
Gingdin ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:
Gingdin ha scritto:Ciao, grazie, si', hai fatto bene a riproporre l'argomento, mi interessa molto il vostro parere ma perché il mio topic è stato chiuso? Spero di non aver infranto il regolamento...comunque il mio prof di filologia è il nipote di Giovanni Gentile ma non se la tira per niente!!!!

Naturalmente tutti noi spieghiamo ai nostri alunni di chi siamo nipoti e farlo non è tirarsela.

Ciao, no, non è stato lui a dircelo ma io a scoprirlo per caso, lui è davvero una persona modesta, spiritosa, oltre che un bravissimo docente, ho gia' pensato a lui come relatore :))))
Sarà un pronipote, i nipoti dovrebbero viaggiare sulla settantina. Si può dire il nome?

No, e' proprio il nipote, ultimo figlio dell'ultimo figlio di Gentile . Credo che per privacy non posso rivelare il nome.

Gingdin

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.21

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da Gingdin Gio Apr 08, 2021 2:39 pm

lucetta10 ha scritto:
Gingdin ha scritto:
franco71 ha scritto:
Gingdin ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:
Gingdin ha scritto:Ciao, grazie, si', hai fatto bene a riproporre l'argomento, mi interessa molto il vostro parere ma perché il mio topic è stato chiuso? Spero di non aver infranto il regolamento...comunque il mio prof di filologia è il nipote di Giovanni Gentile ma non se la tira per niente!!!!

Naturalmente tutti noi spieghiamo ai nostri alunni di chi siamo nipoti e farlo non è tirarsela.

Ciao, no, non è stato lui a dircelo ma io a scoprirlo per caso, lui è davvero una persona modesta, spiritosa, oltre che un bravissimo docente, ho gia' pensato a lui come relatore :))))
Sarà un pronipote, i nipoti dovrebbero viaggiare sulla settantina. Si può dire il nome?

No, e' proprio il nipote, ultimo figlio dell'ultimo figlio di Gentile . Credo che per privacy non posso rivelare il nome.

ormai sappiamo tutti di chi parli

Ok, mi fa piacere , i suoi lavori sono molto interessanti, è un grande studioso e filologo in gamba! Ovviamente non credo che se la prenderebbe se sapesse che ho fatto il suo nome in questo forum perche' e' gentile non solo di nome ma anche di fatto ma per sicurezza è meglio evitare

Gingdin

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.21

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da fradacla Gio Apr 08, 2021 2:43 pm

elirpe ha scritto:
6.Concludo però facendo osservare che nessuno di noi ha frequentato una scuola di impostazione Gentiliana:...

Parla per te :-)

fradacla
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 21178
Data d'iscrizione : 24.08.10

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da stringiamciacoorte Gio Apr 08, 2021 4:06 pm

lucetta10 ha scritto:Mentre Croce e co egemonizzavano la cultura italiana, gli scienziati erano effettivamente impegnati in grandi studi

https://www.carteinregola.it/wp-content/uploads/2018/09/manifestodellarazza.pdf

Avrei capito se avessi messo l'accento sulla costruzione della bomba atomica, l'ho detto che a volte scienziati e tecnici hanno ucciso.
Non capisco cosa c'entrino i falsi scienziati del manifesto della razza col nostro discorso; facevano esperimenti ? No, dunque non erano scienziati, erano tesserati di partito che avevano usurpato i ruoli accademici che ricoprivano e spacciandosi per scienziati ammantavano di autorevolezza le loro affermazioni.

Un po' come i fuffodidatti che sostenendo di operare nell'ambito della "scienza dell'educazione" spacciano per scientifici i loro lavori.

Anch'io potrei spacciarmi per teologo avendo letto un po' meno della metà della Bibbia e pure per studioso del greco antico visto che conosco oltre la metà delle lettere greche.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1289
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da stringiamciacoorte Gio Apr 08, 2021 4:08 pm

Gingdin ha scritto:
franco71 ha scritto:
Gingdin ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:
Gingdin ha scritto:Ciao, grazie, si', hai fatto bene a riproporre l'argomento, mi interessa molto il vostro parere ma perché il mio topic è stato chiuso? Spero di non aver infranto il regolamento...comunque il mio prof di filologia è il nipote di Giovanni Gentile ma non se la tira per niente!!!!

Naturalmente tutti noi spieghiamo ai nostri alunni di chi siamo nipoti e farlo non è tirarsela.

Ciao, no, non è stato lui a dircelo ma io a scoprirlo per caso, lui è davvero una persona modesta, spiritosa, oltre che un bravissimo docente, ho gia' pensato a lui come relatore :))))
Sarà un pronipote, i nipoti dovrebbero viaggiare sulla settantina. Si può dire il nome?

No, e' proprio il nipote, ultimo figlio dell'ultimo figlio di Gentile . Credo che per privacy non posso rivelare il nome.

Puoi inserire un link ad una sua pagina pubblica, ad esempio la pagina web del suo insegnamento o di una sua pubblicazione.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1289
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da franco71 Gio Apr 08, 2021 4:31 pm

stringiamciacoorte ha scritto:...

Puoi inserire un link ad una sua pagina pubblica, ad esempio la pagina web del suo insegnamento o di una sua pubblicazione.
Esiste un Gentile filologo.
Pensavo che Gentile senior avesse solo un paio di figli, invece ha prolificato un bel pò:
http://notes9.senato.it/web/senregno.nsf/6c48e5794fc641b0c125711400382de0/042456ea674ec8a74125646f005c1b04?OpenDocument

franco71

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da franco71 Gio Apr 08, 2021 4:48 pm

stringiamciacoorte ha scritto:...
I filosofi non hanno mai salvato la vita a nessuno (non era loro compito questo lo ammetto) ma in varie occasioni hanno ucciso un sacco di gente; la scienza e la tecnologia hanno ucciso molto e salvato molto.

"Valerio Massimo narra nei suoi scritti che Alessandro, re dei Macedoni, aveva deciso che la città di Lampasco sarebbe stata distrutta ma che in seguito aveva risparmiato questa a causa di una astuzia del filosofo Anassimene, suo maestro, che avanzava fuori le mura. Poiché era evidente che il filosofo avrebbe contrapposto le sue suppliche all'ira del re, il sovrano dichiarò che avrebbe rigettato gli scongiuri di Anassimene. Anassimene dunque disse: "Chiedo che tu distrugga Lampasco!". E così, poiché il re non poteva prestare ascolto al filosofo, non distrusse la città: in tal modo la celerità di sagacità sottrasse da una fine certa la città illustre per antica notorietà."

franco71

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da stringiamciacoorte Gio Apr 08, 2021 5:01 pm

franco71 ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:...
I filosofi non hanno mai salvato la vita a nessuno (non era loro compito questo lo ammetto) ma in varie occasioni hanno ucciso un sacco di gente; la scienza e la tecnologia hanno ucciso molto e salvato molto.

"Valerio Massimo narra nei suoi scritti che Alessandro, re dei Macedoni, aveva deciso che la città di Lampasco sarebbe stata distrutta ma che in seguito aveva risparmiato questa a causa di una astuzia del filosofo Anassimene, suo maestro, che avanzava fuori le mura. Poiché era evidente che il filosofo avrebbe contrapposto le sue suppliche all'ira del re, il sovrano dichiarò che avrebbe rigettato gli scongiuri di Anassimene. Anassimene dunque disse: "Chiedo che tu distrugga Lampasco!". E così, poiché il re non poteva prestare ascolto al filosofo, non distrusse la città: in tal modo la celerità di sagacità sottrasse da una fine certa la città illustre per antica notorietà."

Io l'avrei fatta distruggere ai miei soldati.

Alessandro Re dei Macedoni è Alessandro Magno ? Perchè quest'ultimo se ben ricordo come maestro ha avuto (sempre il filosofo) Aristotele.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1289
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da stringiamciacoorte Gio Apr 08, 2021 5:04 pm

franco71 ha scritto:Pensavo che Gentile senior avesse solo un paio di figli, invece ha prolificato un bel pò

Lo ha fatto per dare alla Scuola tanti studenti; non perdeva occasione per mostrare a tutti quanto amasse la Scuola.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1289
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da lucetta10 Gio Apr 08, 2021 5:11 pm

stringiamciacoorte ha scritto:
lucetta10 ha scritto:Mentre Croce e co egemonizzavano la cultura italiana, gli scienziati erano effettivamente impegnati in grandi studi

https://www.carteinregola.it/wp-content/uploads/2018/09/manifestodellarazza.pdf

Avrei capito se avessi messo l'accento sulla costruzione della bomba atomica, l'ho detto che a volte scienziati e tecnici hanno ucciso.
Non capisco cosa c'entrino i falsi scienziati del manifesto della razza col nostro discorso; facevano esperimenti ? No, dunque non erano scienziati, erano tesserati di partito che avevano usurpato i ruoli accademici che ricoprivano e spacciandosi per scienziati ammantavano di autorevolezza le loro affermazioni.

Un po' come i fuffodidatti che sostenendo di operare nell'ambito della "scienza dell'educazione" spacciano per scientifici i loro lavori.

Anch'io potrei spacciarmi per teologo avendo letto un po' meno della metà della Bibbia e pure per studioso del greco antico visto che conosco oltre la metà delle lettere greche.

Se sei convinto tu...

a proposito del concetto di scienza, sarebbe giunto il momento di far notare che la prima disciplina ad appropriarsi indebitamente del termine "scienza" è stata l'ingegneria, che non è scienza in senso stretto neanche per niente, trattandosi di una disciplina tecnica puramente applicativa di quello che gli scienziati (di scienze varie tra l'altro) studiano e verificano. Una funzione di servizio della scienza, certamente importante, ma non scienza in senso stretto.
Immagino che un chimico abbia da dire sulla dicitura "ingegneria chimica" cose simili a quelle che ripeti per la scienza dell'educazione.

Ecco, mi viene in mente che nella riforma gentile, la distinzione tra discipline tecniche e scientifiche era ben più chiara di quanto non lo sia ora, e chissà che il declino degli studi tecnici non sconti questa confusione, questa aspirazione alla scienza

Sai che la parole ingegnere deriva da ingenium nel significato di "macchina, congegno" e non di ingegno?


Ultima modifica di lucetta10 il Gio Apr 08, 2021 5:29 pm - modificato 3 volte.

lucetta10

Messaggi : 8949
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Riforma Gentile (2). Empty Re: Riforma Gentile (2).

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.