Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Scrutini... in presenza o a distanza?

+18
Gianfranco
Laura70
Scuola74
serpina
Titti76
Abilitato
balanzoneXXI
lucetta10
franco71
sempreconfusa1
frankenstin
La badessa
paniscus_2.1
herman il lattoniere
Scuola70
antalia
stringiamciacoorte
megamostro
22 partecipanti

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da megamostro Lun Mag 17, 2021 10:38 pm

Promemoria primo messaggio :

Si sa qualcosa? Al momento le riunioni sono ancora a distanza?
Grazie

megamostro

Messaggi : 1375
Data d'iscrizione : 15.09.10

Torna in alto Andare in basso


Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da stringiamciacoorte Ven Mag 21, 2021 10:33 pm

La badessa ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:
lucetta10 ha scritto:chi vuole dormire a scuola chieda la brandina (che tra l'altro non tutte le scuole offrono... Forse quasi nessuna)

Non la offrono ai docenti
https://ischool.startupitalia.eu/lifestyle/62431-20180402-scuola-sui-divani

Articolo terrificante..vedo che la curva delle peggio trovate petalose distruggi- scuola ha ripreso a crescere...la scuola-Ikea...
AAA cercasi de Lorean con flusso catalizzatore,  a qualsiasi prezzo

Di solito in questi casi vado a consultare Eduscopio, nella certezza di scoprire come la scuola in questione sia la peggiore della sua zona; per onestà intellettuale devo ammettere che il controllo ha "fallito": è la migliore della zona.

Cerco un centro di gravità permanente che non mi faccia mai cambiare idea ... ma non lo trovo.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 2244
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da frankenstin Sab Mag 22, 2021 12:01 am

lucetta10 ha scritto:
Non vedo cosa c'entri la norma sulla violazione di ufficio.
A me non pare proprio che ci sia scritto che non si può collegarsi alla riunione online da un luogo pubblico. Diciamoci pure che è normativamente la terra di nessuno.

Riguardo ai consigli di gestione di casa mia, grazie veramente... Mi pare ti abbia perfettamente colto il senso del ragionamento.

In sostanza ci si dovrebbe sforzare di rendere a distanza le riunioni per favorire dormiglione, chiacchieroni e pendolari...chi vuole dormire a scuola chieda la brandina (che tra l'altro non tutte le scuole offrono... Forse quasi nessuna)

Non faccio l'avvocato, se davvero ti servono altri elementi saprai trovarli in rete. E se credi davvero che la questione sia "normativamente terra di nessuno" ti invito a partecipare ai prossimi scrutini collegandoti dal pub o dalla panca del torneo di calcetto, giusto per vedere l'effetto che fa.

Sui problemi in casa ho già detto, sono affari privati e possono essere risolti andando a scuola come appunto vorresti fare, senza imporre inutili spostamenti (che sono un costo sia privato che pubblico) a centinaia di altri colleghi.

frankenstin

Messaggi : 578
Data d'iscrizione : 13.09.13

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da franco71 Sab Mag 22, 2021 12:44 am

stringiamciacoorte ha scritto:
franco71 ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:Io stampo dal word su carta, poi lo metto nello scanner ed avvio la scansione che può essere salvata in pdf.
Se la stampante non ha carta appoggio il monitor sullo scanner, solo che così i pdf vengono un po' storti.
Già che ci sei mettici pure la faccia cosi personalizzi il pdf:)
Per forza la faccia ?

"Piccola Katy" dei Pooh è stato il lato B di "In silenzio"; a volte si diventa famosi per il lato B non per il lato A
Bene, aumenta così il numero di sistemi di riconoscimento biometrico.

franco71

Messaggi : 7493
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da lucetta10 Sab Mag 22, 2021 7:30 am

frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Non vedo cosa c'entri la norma sulla violazione di ufficio.
A me non pare proprio che ci sia scritto che non si può collegarsi alla riunione online da un luogo pubblico. Diciamoci pure che è normativamente la terra di nessuno.

Riguardo ai consigli di gestione di casa mia, grazie veramente... Mi pare ti abbia perfettamente colto il senso del ragionamento.

In sostanza ci si dovrebbe sforzare di rendere a distanza le riunioni per favorire dormiglione, chiacchieroni e pendolari...chi vuole dormire a scuola chieda la brandina (che tra l'altro non tutte le scuole offrono... Forse quasi nessuna)

Non faccio l'avvocato, se davvero ti servono altri elementi saprai trovarli in rete. E se credi davvero che la questione sia "normativamente terra di nessuno" ti invito a partecipare ai prossimi scrutini collegandoti dal pub o dalla panca del torneo di calcetto, giusto per vedere l'effetto che fa.

Sui problemi in casa ho già detto, sono affari privati e possono essere risolti andando a scuola come appunto vorresti fare, senza imporre inutili spostamenti (che sono un costo sia privato che pubblico) a centinaia di altri colleghi.

Il problema è proprio quando i fatti privati devono essere determinanti e addirittura di pubblico dominio per svolgere il proprio lavoro.

Sono affari miei se a casa non seguo bene proprio come sono affari tuoi se sei costretto a spostarti per andare a lavorare. Buttarla sulla salvaguardia del pianeta è abbastanza risibile, il problema della mobilità non si risolve certo permettendo di fare a distanza 40 ore collegiali ai docenti, cerchiamo di essere seri.. E Se io posso risolvere andando a scuola, chi abita lontano potrebbe risolvere abitando vicino... Se il suggerimento è quello di cambiare le condizioni personali può valere per tutti

Proprio perché sono fatti nostri, non mi risulta che sia prassi che temi di gestione del lavoro si risolvano con un "ogni lavoratore faccia come gli aggrada", è una distorsione imposta da una situazione di emergenza.
Le regole di ingaggio sono per tutti le stesse, non siamo noi a costringere altri a fare qualcosa, ma come dipendenti facciamo tutti quello che rende il servizio (questo sconosciuto che sta sullo sfondo del dibattito!) più efficiente.

Riguardo al collegarsi da pub credo che proverò. Il mio collegio si svolge su go to meeting, gratis ma supporta pochissime telecamere, praticamente l'80% dei collegati sono neri... Qualcuno magari è proprio in campo, altro che panca del calcetto.
Più facile che venga richiamato chi fa un intervento ritenuto inappropriato che non chi segna il goal, di persone in macchina se ne vedono regolarmente, me ne ricordo un paio en plain air, peeche se è comprensibile che si debba risparmiare la babysitter il bambino si va a prendere a scuola direttamente e magari lo si porta anche a tennis o dal pediatra...

Tra l'altro se la buttiamo sulla rivelazione del segreto di ufficio non serve essere allo stadio, basta fare contemporaneamente i compiti di geometria col figlio... Da discutere se sia opportuno fare l'arrosto o sturare il gabinetto

lucetta10

Messaggi : 9907
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da Colavito Dom Mag 23, 2021 4:57 pm

In realtà il D.L. 52/2021 nell’ allegato 2 al punto 6 richiama l’art. 73 del DL 17.03.2020 secondo cui le riunioni degli organi collegiali possono essere svolte a distanza.
Ora è da capire se il termine “possano” permette discrezionalità nella scelta degli scrutini e se soprattutto quanto scritto in questo punto fa decadere la limitazione del dpcm.

Colavito

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 23.05.21

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da lucetta10 Dom Mag 23, 2021 5:09 pm

Colavito ha scritto:In realtà il D.L. 52/2021 nell’ allegato 2 al punto 6 richiama l’art. 73 del DL 17.03.2020 secondo cui le riunioni degli organi collegiali possono essere svolte a distanza.
Ora è da capire se il termine “possano” permette discrezionalità nella scelta degli scrutini e se soprattutto quanto scritto in questo punto fa decadere la limitazione del dpcm.


Nel DPCM 2 marzo 2021, richiamato dal DL 52, all'art. 21 comma 5 c'è una formula più perentoria:

Le  riunioni  degli   organi   collegiali   delle   istituzioni scolastiche ed educative di ogni ordine e grado continuano  a  essere svolte solo  con  modalita'  a  distanza.

lucetta10

Messaggi : 9907
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da @melia Dom Mag 23, 2021 6:12 pm

Allora ha fatto bene il preside della mia scuola: al collegio docenti ha chiesto di collegarsi da un luogo idoneo a permettere il segreto d'ufficio. Per tutti coloro che in casa non si possono organizzare in tal senso, la scuola mette a disposizione le postazioni nelle aule e nei laboratori.
@melia
@melia

Messaggi : 4105
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 62
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da lucetta10 Dom Mag 23, 2021 6:20 pm

@melia ha scritto:Allora ha fatto bene il preside della mia scuola: al collegio docenti ha chiesto di collegarsi da un luogo idoneo a permettere il segreto d'ufficio. Per tutti coloro che in casa non si possono organizzare in tal senso, la scuola mette a disposizione le postazioni nelle aule e nei laboratori.

Come no, ottimo: sta a casa solo chi se lo può permettere!
Ma veramente vi pare una soluzione ragionevole e da sponsorizzare nei secoli dei secoli? Con i paria a scuola e quelli con lo studio a casa sul divano? Boh...

lucetta10

Messaggi : 9907
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da lucetta10 Dom Mag 23, 2021 6:25 pm

balanzoneXXI ha scritto:
paniscus_2.1 ha scritto:Non stavo contestando chi debba essere a decidere: stavo contestando l'affermazione per cui quelli che sono favorevoli alle riunioni collegiali in presenza lo sarebbero solo perché sono dei deficienti retrogradi che non sanno nemmeno accendere un computer.

Il che, prima ancora di essere offensivo, è semplicemente falso.

Perché, dare del "servetto funzionale al sistema" a chi e' favorevole alle riunioni  a distanza ti sembra bello?
Secondo me e' assai sgradevole e pure falso.


Non facciamoci trascinare dalle reclame ambulanti del "digestivo Antonietto", individui che inquinano i forum quanto le monache terrapiattiste.


Che palle con questi insulti obliqui da mafiosetto!

Invece di digitare teste di cavallo da bulletto da tastiera, non sai almeno insultare senza giri di parole o ragionare sui temi senza bisogno di attaccare l'interlocutore con formulette da studentello di quinta elementare e un immaginario da anni 80?

lucetta10

Messaggi : 9907
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da lucetta10 Dom Mag 23, 2021 6:32 pm

balanzoneXXI ha scritto:
frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Non vedo cosa c'entri la norma sulla violazione di ufficio.
A me non pare proprio che ci sia scritto che non si può collegarsi alla riunione online da un luogo pubblico. Diciamoci pure che è normativamente la terra di nessuno.

Riguardo ai consigli di gestione di casa mia, grazie veramente... Mi pare ti abbia perfettamente colto il senso del ragionamento.

In sostanza ci si dovrebbe sforzare di rendere a distanza le riunioni per favorire dormiglione, chiacchieroni e pendolari...chi vuole dormire a scuola chieda la brandina (che tra l'altro non tutte le scuole offrono... Forse quasi nessuna)

Non faccio l'avvocato, se davvero ti servono altri elementi saprai trovarli in rete. E se credi davvero che la questione sia "normativamente terra di nessuno" ti invito a partecipare ai prossimi scrutini collegandoti dal pub o dalla panca del torneo di calcetto, giusto per vedere l'effetto che fa.

Sui problemi in casa ho già detto, sono affari privati e possono essere risolti andando a scuola come appunto vorresti fare, senza imporre inutili spostamenti (che sono un costo sia privato che pubblico) a centinaia di altri colleghi.

Le argomentazioni dei "presenzisti" mi sembrano risibili.
A sentir loro sembra che il docente italiano medio viva in situazioni di sovraffollamento che ricordano le metropoli indiche .

questa è da antologia! Me la segno... il docente italiano medio c'ha lo studio, ma poi lo stipendio è basso quindi è pure proletario... i docenti italiani sono i ricchi e poveri.
Dai maestra Margherita... che ce l'hai la stanzetta attrezzata! Non fare la pitocca!

lucetta10

Messaggi : 9907
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da stringiamciacoorte Dom Mag 23, 2021 6:42 pm

[quote="lucetta10"] i docenti italiani sono i ricchi e poveri [/quote]

I docenti italiani sono i docenti italiani.

https://www.youtube.com/watch?v=ge06Znj7hyk

A ben guardare sono i supplenti italiani
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 2244
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da @melia Dom Mag 23, 2021 6:45 pm

lucetta10 ha scritto:
@melia ha scritto:Allora ha fatto bene il preside della mia scuola: al collegio docenti ha chiesto di collegarsi da un luogo idoneo a permettere il segreto d'ufficio. Per tutti coloro che in casa non si possono organizzare in tal senso, la scuola mette a disposizione le postazioni nelle aule e nei laboratori.

Come no, ottimo: sta a casa solo chi se lo può permettere!
Ma veramente vi pare una soluzione ragionevole e da sponsorizzare nei secoli dei secoli? Con i paria a scuola e quelli con lo studio a casa sul divano? Boh...

Devi avere una brutta giornata.
A casa no, a scuola neppure, ho capito: le riunioni ti rompono e pagare la babisitter anche.
Allora tutti a casa anche quelli che hanno una connessione di schifo?
Tutti a scuola, ma senza assembramenti, cioè uno per aula? Per il collegio non ci stiamo, siamo molti di più del doppio delle aule, forse con 3 o 4 un un'aula è fattibile. Se è bel tempo alcuni possono stare nel giardino della scuola, con il wifi si può anche fare.
Fatto sta che non si può fare uno scrutinio con gente che passa avanti e indietro ai presenti alla riunione, con persone al telefono per motivi personali, con gente in giro per negozi. Qualche docente si collega dalla macchina, magari parcheggiata davanti casa. Perché paria, poi, perché lo studio è uno, ma la coppia, entrambi docenti, hanno scrutini in contemporanea su classi diverse? O come i miei cognati, che in casa sono tre docenti e possono avere tutti lo scrutinio contemporaneamente?
@melia
@melia

Messaggi : 4105
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 62
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Mag 23, 2021 6:52 pm

c'è chi dice che le riunioni a distanza siano da evitare (io tra questi), c'è chi dice che invece siano ottime.
Insultarsi a vicenda non rende le ragioni degli uni migliori di quelle degli altri.

herman il lattoniere

Messaggi : 1165
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da Laura70 Dom Mag 23, 2021 7:01 pm

Pare che da noi abbiano previsto in presenza
Laura70
Laura70

Messaggi : 3643
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da lucetta10 Dom Mag 23, 2021 7:08 pm

@melia ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
@melia ha scritto:Allora ha fatto bene il preside della mia scuola: al collegio docenti ha chiesto di collegarsi da un luogo idoneo a permettere il segreto d'ufficio. Per tutti coloro che in casa non si possono organizzare in tal senso, la scuola mette a disposizione le postazioni nelle aule e nei laboratori.

Come no, ottimo: sta a casa solo chi se lo può permettere!
Ma veramente vi pare una soluzione ragionevole e da sponsorizzare nei secoli dei secoli? Con i paria a scuola e quelli con lo studio a casa sul divano? Boh...

Devi avere una brutta giornata.
A casa no, a scuola neppure, ho capito: le riunioni ti rompono e pagare la babisitter anche.
Allora tutti a casa anche quelli che hanno una connessione di schifo?
Tutti a scuola, ma senza assembramenti, cioè uno per aula? Per il collegio non ci stiamo, siamo molti di più del doppio delle aule, forse con 3 o 4 un un'aula è fattibile. Se è bel tempo alcuni possono stare nel giardino della scuola, con il wifi si può anche fare.
Fatto sta che non si può fare uno scrutinio con gente che passa avanti e indietro ai presenti alla riunione, con persone al telefono per motivi personali, con gente in giro per negozi. Qualche docente si collega dalla macchina, magari parcheggiata davanti casa. Perché paria, poi, perché lo studio è uno, ma la coppia, entrambi docenti, hanno scrutini in contemporanea su classi diverse? O come i miei cognati, che in casa sono  tre docenti e possono avere tutti lo scrutinio contemporaneamente?

Il tema non era come affrontare le riunioni collegiali in pandemia. E' pacifico che quelle si facciano a distanza, ma è altrettanto pacifico che per alcuni sia meglio che per altri.
Proprio per questo il tema è come farle post pandemia. C'è chi si è trovato tanto comodo che li ripropone senza pensare che la sua comodità non sia una regola generale.
Come vedi, se si propone lo spazio casalingo ci si riduce a discutere di questioni personali e di condizioni casalinghe di gestione, di cognati docenti, di donne con figli, di macchine e sofà, e a me pare già un motivo sufficiente per dire che le riunioni si dovrebbero fare a scuola tutti sovieticamente seduti in aula magna come si è sempre fatto, magari con le tute blu, sudati a giugno, congelati a novembre.
Senza dover giustificare al prof cinquantenne comodone con casa tutta per sé cosa fanno i miei figli e magari ascoltare paterni consigli, senza dover compiangere il viaggio del pendolare, senza dover mettere in piazza i c***i nostri.
Ci sarebbe poi molto da dire, e lo abbiamo detto, sulla partecipazione a distanza

lucetta10

Messaggi : 9907
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da Scuola74 Dom Mag 23, 2021 7:31 pm

herman il lattoniere ha scritto:c'è chi dice che le riunioni a distanza siano da evitare (io tra questi), c'è chi dice che invece siano ottime.
Insultarsi a vicenda non rende le ragioni degli uni migliori di quelle degli altri.
Ottime lo stai affermando tu.
Diciamo semmai che le riunioni in presenza sono inutili e fastidiose e all'atto pratico,cioè livello di interesse e partecipazione,nulla cambia fra presenza e distanza.
Debbo dire che solo qui dentro trovo gente che desidera le riunioni in presenza,sarò capitato nelle scuole sbagliate,ma nessuno freme dalla voglia di fare riunioni a scuola.
Detto questo,il topic fatto apposta per insultarsi,percui buon insulto reciproco a tutti quanti,a distanza,per fortuna,questo si.

Scuola74

Messaggi : 443
Data d'iscrizione : 30.04.20

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da @melia Dom Mag 23, 2021 7:45 pm

Sì, scusami lucetta. Sono anch'io per la presenza, almeno allo scrutinio, indipendentemente da tutto, ma a scuola abbiamo avuto problemi anche seri di contagio: abbiamo dovuto chiudere tutto per quasi una settimana, erano rimasti un applicato di segreteria e tre collaboratori scolastici, tutti gli altri ATA o erano in quarantena o si erano presi il Covid. Tutta la scuola ha avuto necessità di sanificazione da parte di una ditta esterna. Il preside ha, quindi, deciso di continuare a distanza anche per gli scrutini, proponendo questa alternativa che mi pare salvi capra e cavoli e che, comunque, è riferita agli scrutini di giugno. Per agosto speriamo di essere in presenza, il prossimo anno vedremo.
@melia
@melia

Messaggi : 4105
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 62
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da lucetta10 Dom Mag 23, 2021 9:54 pm

@melia ha scritto:Sì, scusami lucetta. Sono anch'io per la presenza, almeno allo scrutinio, indipendentemente da tutto, ma a scuola abbiamo avuto problemi anche seri di contagio: abbiamo dovuto chiudere tutto per quasi una settimana, erano rimasti un applicato di segreteria e tre collaboratori scolastici, tutti gli altri ATA o erano in quarantena o si erano presi il Covid. Tutta la scuola ha avuto necessità di sanificazione da parte di una ditta esterna. Il preside ha, quindi, deciso di continuare a distanza anche per gli scrutini, proponendo questa alternativa che mi pare salvi capra e cavoli e che, comunque, è riferita agli scrutini di giugno. Per agosto speriamo di essere in presenza, il prossimo anno vedremo.

Figuriamoci se non lo capisco!
Io sono appena rientrata dall'ennesimo isolamento e il giorno stesso che si è sciolto il mio, è iniziato per uno dei miei figli.
Con le riaperture siamo rientrati allo strazio di ottobre/novembre perchè non si vuole capire che la scuola è un servizio essenziale e non un ristorante.
E' tutto l'anno che ci barcameniamo così: abbiamo dato tutti.
Una cosa del covid però si può serenamente dire: che non tutti ne subiscono le conseguenze allo stesso modo e ha creato svantaggi prima impensabili. Anche vivere la quarantena, come partecipare al collegio, non è la stessa cosa per tutti.

Ma sono anche reduce da una spiacevolissima contesa all'interno del consiglio di classe perchè alcuni colleghi "dormienti" non hanno "colto" alcune cose discusse e approvate a distanza, e sono gli stessi che auspicano che il prossimo anno si ripeta questa fantaaaaaastica esperienza delle riunioni da casa, questo miracolo della tecnologia che ci ha preservato dal covid e ora potrebbe salvare le città dal traffico, permettere le assemblee durante la sagra di paese, la pioggia, il santo patrono.
Ho poi fatto gli esami a distanza, una esperienza demenziale che ho sentito con queste orecchie definire "di avanguardia".

Siamo insomma nel pieno di una ubriacatura da prestazione a distanza con l'evidente scopo di perpetuare l'esperienza nel post pandemia (immagino abbiate visto anche voi l'intervista dell'"affettuoso" ministro Bianchi che auspica che la dad si incardini nella didattica tradizionale), con sfumature che vanno dai pietosi samaritani che lo consigliano paternamente ai poveri "svantaggiati" che tengono famiglia, agli altri samaritani che lo auspicano per i poveri ragazzi con l'ansia scolastica, a chi giura che funziona tutto meglio così, alle mistificazioni di quelli che in buonafede ma più spesso in malafede la vogliono spacciare come una irrinunciabile opportunità di avanguardia che ha prodotto risultati sperimentali insperati di cui urge far tesoro per il futuro comunque sia (fosse pure come angolo del discolo).

Quando avremo la fortuna di lasciarci alle spalle la pandemia, ci toccherà di assistere a crisi di astinenza da classroom

lucetta10

Messaggi : 9907
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Scrutini... in presenza o a distanza? - Pagina 4 Empty Re: Scrutini... in presenza o a distanza?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.