Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da herman il lattoniere Sab Mag 29, 2021 1:31 pm

https://www.corriere.it/scuola/secondaria/21_maggio_27/maturita-2021-bianchi-anche-prossimi-anni-potremmo-fare-l-esame-soltanto-orale-8e13a60c-bed2-11eb-ba33-0cbbda981d05.shtml

https://www.repubblica.it/scuola/2021/05/27/news/maturita_bianchi_vaccini-303001571/


herman il lattoniere

Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da pepe Sab Mag 29, 2021 2:04 pm

A questo punto aboliamolo e lasciamo solo un esame di stato per accedere a determinate professioni per gli studenti dei tecnici e dei professionali. Quelli del liceo affronteranno i test per entrare all’università. Fatto così l’esame è solo una farsa.
pepe
pepe

Messaggi : 1764
Data d'iscrizione : 15.03.11

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da La badessa Sab Mag 29, 2021 2:21 pm

È l olocausto dell istruzione pubblica italiana. È la fine. È la stalingrado della didattica.
Lo dissi, lo dicemmo un'epoca covid che il virus sarebbe stata " l'operazione piccolo saturno" per annientare definitivamente la scuola italiana.. e così è stato.
Nel frattempo leggi sul giornale strafalcioni in italiano, il livello dell'istruzione media dei maturandi è crollato, le aziende hanno difficoltà a trovare maturati che sappiano scrivere e fare le fotocopie. Ma l obiettivo è raggiunto: di fronte a 60 milioni di pecore , puoi raccontare qualsiasi cosa e ti crederanno

La badessa

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 22.04.21

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da donadoni Sab Mag 29, 2021 2:48 pm

Concordo

donadoni

Messaggi : 2713
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da antalia Sab Mag 29, 2021 3:04 pm

impossibile dissentire ahimè....se già l'esame cosiddetto standard si era ridotto a una pantomima, inventandosi le trovate degli ultimi anni, ( buste a scelta, il percorso dall'input ed ora elaborato a tempo!), direi che questo è davvero il colpo di grazia!

antalia

Messaggi : 585
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da stringiamciacoorte Sab Mag 29, 2021 5:19 pm

Vi ricordate le promozioni con debito, debito che non veniva mai recuperato ?
Poi si è tornati indietro.

Puoi filosofeggiare quanto vuoi ma i nodi vengono al pettine; la scuola serve a tutti, anche ai ricchi ed ai potenti per creare forza lavoro qualificata; puoi smantellarla ma quando ti vengono a mancare le persone di valore poi la ricostruisci.

Sedetevi sulla riva del fiume, prima o poi vedrete qualche cadavere e se lo vedrete ... non sarà il vostro.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1527
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da sea_sparrow_iv Sab Mag 29, 2021 5:36 pm

> Puoi filosofeggiare quanto vuoi

dipende da cosa si intende per filosofia

qua ho spiegato che esiste anche una filosofia seria

https://www.orizzontescuolaforum.net/t181517-la-riforma-stem-steam-e-filosofia

> la scuola serve a tutti
anche ai ricchi ed ai potenti per creare forza lavoro qualificata
puoi smantellarla ma quando ti vengono
a mancare le persone di valore poi la ricostruisci

non penso sara' vero
per chi lo sa quanto tempo

adesso interessano soltanto i pochi in uscita dagli ITS

https://sistemaits.it/

gli altri possono andare a fare i rider
i migliori anche dipendenti col salario fisso per just-eat

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/03/29/rider-ce-lintesa-con-just-eat-4mila-assunti-come-dipendenti-con-contratto-della-logistica-salario-fisso-orario-e-tutele-addio-al-cottimo/6149560/

o a fare lavori con i quali si muore

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/28/infortuni-sul-lavoro-i-dati-inail-306-morti-nel-primo-quadrimestre-del-2021-il-93-in-piu-rispetto-allo-stesso-periodo-del-2021/6213018/

(125)


Ultima modifica di sea_sparrow_iv il Sab Mag 29, 2021 5:39 pm - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : microaggiustamenti)

sea_sparrow_iv

Messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 19.10.20

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da sea_sparrow_iv Sab Mag 29, 2021 5:58 pm

> la scuola serve a tutti
anche ai ricchi ed ai potenti per creare forza lavoro qualificata

sempre di meno
dai 5mila della Finmeccanica dei tempi migliori
ai 1700 della Leonardo di adesso
(tutti altamente qualificati)

di questi a rischio 400 se la Business Unit Automation sara' valorizzata

traduzione di valorizzazione

dismissione
seguita dalla vendita delle tecnologie
a un paese dell'europa dell'est
con riapertura con forza lavoro tutta di quel paese

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/20/leonardo-perche-si-sciopera-a-genova-e-perche-non-e-una-vertenza-solo-locale/6203849/

https://www.la7.it/laria-che-tira/video/la-protesta-dei-lavoratori-della-nilfisk-di-lodi-che-delocalizza-in-ungheria-e-danimarca-15-11-2018-255796

(142)


Ultima modifica di sea_sparrow_iv il Sab Mag 29, 2021 5:59 pm - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : microaggiustamenti)

sea_sparrow_iv

Messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 19.10.20

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Mag 30, 2021 7:49 am

Mi pare che Bianchi persegua un disegno ben preciso, altrimenti l'idea di continuare a fare esami di maturità senza scritti sembrerebbe priva di logica. Chiariamo le parti: da un lato ci sono quelli che ancora ritengono che i riti di passaggio siano importanti e che esami un minimo selettivi siano una spinta all'impegno durante tutto l'iter scolastico (un minimo selettivo, perché ad esempio Augias e Vecchioni da Gramellini ieri ricordavano la vecchia maturità classica, con interrogazioni sui programmi del triennio in tutte le materie). Dall'altra ci sono quelli che ritengono che non sia la scuola a dover fare selezione, né che tutto sommato sia quello il luogo privilegiato dove si costruiscono le competenze, da cercare altrove, in base alle opportunità che ognuno ha (sia pure in maniera diseguale); sono gli stessi che guardano con un certo scetticismo al valore del titolo di studio, che credono nell'università della strada e nelle relazioni privilegiate più che il merito (leggasi calcetto polettiano) e si trovano dalla stessa parte di quei tanti docenti e sindacalisti che vedono i concorsi come un affronto agli insegnanti.

herman il lattoniere

Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da stringiamciacoorte Dom Mag 30, 2021 8:39 am

Guardiamo il bicchiere mezzo pieno: nonostante io sia commissario di matematica e fisica al liceo scientifico, ovvero nonostante sia l'attore principale della commissione d'esame, non correggerò nessuna verifica scritta e concluderò l'esame sabato 19 facendomi 70 giorni di ferie netti; se non mi nominano segretario il mio impegno sarà ascoltare 15 minuti di bla bla bla per ognuno dei miei 18 studenti e sentire (non ascoltare) un quantitativo doppio di bla bla bla.

Gli anni scorsi correggevo compiti per un giorno e mezzo e mi dovevo inventare una quarantina di domande adatte a ragazzi che non conoscevo, e quel che è peggio, andavo avanti fino al 7 luglio.

Avanti così sulla strada delle riforme !
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1527
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da antalia Dom Mag 30, 2021 10:50 am


io quello l'ho già guardato dall'inizio, 1 sola quinta e lo scorso erano 2, non mi tocca leggere e correggere con il docente di italiano le prime prove, gli orali sono ridotti a pochi giorni di blablabla se aprono bocca, in alternativa in evoluzioni verbali per esprimere qualche concetto sensato, non avrò in commissione nessun collega connesso da casa sua, gli altri componenti sono concilianti e potremo quindi non discutere sul nulla cosmico di voti in più o meno....insomma la pratica dovrebbe essere veloce e indolore!

antalia

Messaggi : 585
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da mac67 Dom Mag 30, 2021 11:49 am

herman il lattoniere ha scritto:Mi pare che Bianchi persegua un disegno ben preciso, altrimenti l'idea di continuare a fare esami di maturità senza scritti sembrerebbe priva di logica. Chiariamo le parti: da un lato ci sono quelli che ancora ritengono che i riti di passaggio siano importanti e che esami un minimo selettivi siano una spinta all'impegno durante tutto l'iter scolastico (un minimo selettivo, perché ad esempio Augias e Vecchioni da Gramellini ieri ricordavano la vecchia maturità classica, con interrogazioni sui programmi del triennio in tutte le materie). Dall'altra ci sono quelli che ritengono che non sia la scuola a dover fare selezione, né che tutto sommato sia quello il luogo privilegiato dove si costruiscono le competenze, da cercare altrove, in base alle opportunità che ognuno ha (sia pure in maniera diseguale); sono gli stessi che guardano con un certo scetticismo al valore del titolo di studio, che credono nell'università della strada e nelle relazioni privilegiate più che il merito (leggasi calcetto polettiano) e si trovano dalla stessa parte di quei tanti docenti e sindacalisti che vedono i concorsi come un affronto agli insegnanti.

Considerato che lo studente che arriva all'Esame di Stato ha nel suo carniere 200-300 verifiche e, in condizioni ordinarie, mezza commissione lo conosce come le proprie tasche, pensare a un esame selettivo non ha senso. L'esame di stato deve semplicemente dare una valutazione.

In questa ottica, e considerato che vogliamo le competenze invece delle nozioni, vediamo piuttosto di tracciare un percorso coerente. Per esempio, per la prova di matematica e fisica consentiamo allo studente di portare un formulario, oppure un certo numero di pagine di appunti autoprodotti.

mac67

Messaggi : 6846
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da caesar753 Dom Mag 30, 2021 1:23 pm

In realtà a volerlo fare serio anche con queste modalità basterebbe invertire l'ordine degli addendi e avere tutti commissari esterni (con materie scelte dal miri) e il solo presidente di commissione interno: in questo modo la commissione esterna potrebbe per davvero saggiare la stesura dell'elaborato e la conoscenza degli argomenti da parte del candidato, chissà se mai qualcuno ci arriverà...

caesar753

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 22.05.11

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Mag 30, 2021 9:27 pm

comunque gli esami in genere vengono anno dopo anno depotenziati nel loro essere prove e momenti di passaggio.
Alle medie quanto tratteggiato dal dlgs 62/2017 prevede che il peso dell'esame sia molto ridotto rispetto all'iter scolastico dell'alunno espresso come media dei tre anni. E' una scelta conservativa che rende di fatto impossibile all'esame l'exploit o il fallimento all'esame, aumentare la media di un punto o diminuirla di un punto.

herman il lattoniere

Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da lucetta10 Dom Mag 30, 2021 10:31 pm

herman il lattoniere ha scritto:comunque gli esami in genere vengono anno dopo anno depotenziati nel loro essere prove e momenti di passaggio.
Alle medie quanto tratteggiato dal dlgs 62/2017 prevede che il peso dell'esame sia molto ridotto rispetto all'iter scolastico dell'alunno espresso come media dei tre anni. E' una scelta conservativa che rende di fatto impossibile all'esame l'exploit o il fallimento all'esame, aumentare la media di un punto o diminuirla di un punto.

Suvvia, non si è mai visto qualcuno entrare a un esame papa e uscirne cardinale! Nei nostri ricordi di studenti e in quelli di insegnanti.

La percentuale di bocciature agli esami, nei secoli dei secoli, è sempre stata pari allo zero.

L'esito dell'esame pesa al 50% sul voto finale, e la media del triennio per determinare il voto di ammissione può essere una scelta ma non un obbligo... Se si volesse sposterebbe ben più di un punto, ammesso che sia del tutto auspicabile. Certo con la modalità di questi due anni è impossibile

lucetta10

Messaggi : 9218
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da sea_sparrow_iv Dom Mag 30, 2021 10:37 pm

testo base precedente sopra : >

a seguire la mia aggiunta

> le aziende hanno difficolta'
a reclutare diplomati che sappiano scrivere e fare le fotocopie

fotocopiare non e' aprire uno sportello
appoggiare un testo e premere un pulsante
saper usare bene una stazione di fotocopia e stampa
anche di livello medio non e' facile serve studiare ore

una professionale di livello medio ad esempio la

HP LASERJET ENTERPRISE M725D ha undici manuali

https://support.hp.com/it-it/product/hp-laserjet-enterprise-mfp-m725-series/5197860/manuals

soltanto il manuale utente e' di 320 pagine

http://h10032.www1.hp.com/ctg/Manual/c03292212.pdf

richiede capacita' di analisi e sintesi autonome
tali da mandare in crisi il diplomato di livello medio / basso
data la situazione della scuola al giorno d'oggi

quindi per andare avanti
le aziende devono fare un corso aziendale

ancora piu' difficile
e' la situazione dell'uso del foglio di calcolo
(ad esempio Excel, o altri tipi)

qua esempio ricerca di docenti per fare corsi aziendali

< ForMAW Srl societa' di formazione del gruppo MAW
e' alla ricerca urgente di docenti per corsi di Excel e informatica >

https://brescia.bakeca.it/dettaglio/docenti-formazion-risorsumane/docente-di-excel-e-fsak224260750

dalle scuole escono normalmente
mezzi incapaci o proprio incapaci del tutto
sul foglio di calcolo

quindi le aziende devono fare corsi di Excel
E FATICANO A RECLUTARE esperti per svolgere i corsi

avete visto il video del 2020 di shade autostop ?
(con anche la modella e cosplayer Merisiel Irum)

http://news.mtv.it/musica/shade-video-autostop-chi-e-ragazza-merisiel-irum/

gli smartphone sono fondamentali per il video

i giovani sono sempre piu' drogati senza rendersene conto

Drogati di smartphone - Presadiretta 15/10/2018

https://www.youtube.com/watch?v=tsBIqb-D0us

sul video l'unica cosa che potrebbe essere da studiare
(pochi minuti) (una carta geografica quelle di una volta)
e' gettata via dopo pochi secondi con la faccia (shade)
< troppo difficile >

e' un video da 30 milioni di visualizzazioni

il messaggio che passa e' che studiare
qualsiasi cosa che sia di carta e' tempo perso
e tutto sommato se ne puo' fare a meno
(shade arriva lo stesso al mare) (Lignano Pineta)

https://www.orizzontescuola.it/maturita-2021-elaborato-entro-il-31-maggio-2-su-10-lo-devono-terminare-3-su-5-stanno-scopiazzando/

https://www.orizzontescuola.it/la-lettera-della-studentessa-alla-prof-abbiamo-sofferto-in-dad-ma-a-voi-interessa-solo-interrogarci/

con l'occasione ricordo questo link

Sara Giudice ha seguito dei
colloqui di lavoro di giovani in cerca di occupazione

< Colloqui di lavoro 27 nov 2017 La7 Attualita' >

https://www.youtube.com/watch?v=T7e2l2f78Y0

se non lo avete gia' visto lo consiglio

va bene che
sara' una raccolta dei casi piu' disperati
pero' le figure penose al colloquio sono allucinanti

(487)


Ultima modifica di sea_sparrow_iv il Dom Mag 30, 2021 10:58 pm - modificato 3 volte. (Motivo della modifica : microaggiustamenti)

sea_sparrow_iv

Messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 19.10.20

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da caesar753 Lun Mag 31, 2021 12:30 am

herman il lattoniere ha scritto: E' una scelta conservativa che rende di fatto impossibile all'esame l'exploit o il fallimento all'esame, aumentare la media di un punto o diminuirla di un punto.

Insomma... l'anno scorso partecipando mio malgrado agli esami di stato ho visto exploit di 10 punti a salire, assolutamente immotivati...

caesar753

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 22.05.11

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Mag 31, 2021 7:26 am

sea_sparrow_iv ha scritto:testo base precedente sopra : >

https://www.orizzontescuola.it/la-lettera-della-studentessa-alla-prof-abbiamo-sofferto-in-dad-ma-a-voi-interessa-solo-interrogarci/

Giuro che questo tormentone non lo sopporto più.

E' SEMPRE stato così, anche molto prima del covid, anche ai tempi nostri, che le ultime settimane di maggio fossero strapiene di verifiche. Anche senza covid e senza dad, è praticamente sempre successo che la conclusione dei programmi slittasse per mille motivi, o che una parte degli studenti dovesse recuperare all'ultimo momento. E siamo sopravvissuti senza tutto 'sto piagnisteo... poi è chiaro che ci sono sempre stati sia quelli che alle verifiche andavano meglio, sia quelli che andavano peggio, ma si trovava normale che le verifiche ci fossero, non un oltraggio esistenziale  come PRINCIPIO, o una violazione dei diritti umani.

Ma c'è davvero gente che pensa seriamente che a noi "interessi" solo interrogare e correggere compiti per gusto personale? Perché ci divertiamo a farlo, o perché ne ricaviamo un guadagno o una convenienza personale? Non ci arrivano a capire che le verifiche (fra l'altro) sono anche obbligatorie?

Oltretutto, almeno nelle regioni non colpite in modo eccezionale, è dall'inizio di aprile che si è tornati in presenza, cioè da quasi due mesi. Dopo tutta la lamentela su quanto si è sofferto durante la dad e su quanto non si vedesse l'ora di tornare alla normalità, ci si aspettava che esistesse il diritto acquisito a passare tutti gli ultimi due mesi solo a farsi coccolare, e che gli insegnanti dovessero stare lì solo per fare i consolatori degli afflitti e i mediatori dei gruppi di autocoscienza? Boh, non me ne capacito davvero...


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Lun Mag 31, 2021 8:01 am - modificato 1 volta.

paniscus_2.1

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da La badessa Lun Mag 31, 2021 7:47 am

paniscus_2.1 ha scritto:
sea_sparrow_iv ha scritto:testo base precedente sopra : >

https://www.orizzontescuola.it/la-lettera-della-studentessa-alla-prof-abbiamo-sofferto-in-dad-ma-a-voi-interessa-solo-interrogarci/

Giuro che questo tormentone non lo sopporto più.

E' SEMPRE stato così, anche molto prima del covid, anche ai tempi nostri, che le ultime settimane di maggio fossero strapiene di verifiche. Anche senza covid e senza dad, è praticamente sempre successo che la conclusione dei programmi slittasse per mille motivi, o che una parte degli studenti dovesse recuperare all'ultimo momento. E siamo sopravvissuti senza tutto 'sto piagnisteo... poi è chiaro che ci sono sempre stati sia quelli che sia quelli che alle verifiche andavano meglio, sia quelli che andavano peggio, ma si trovava normale che le verifiche ci fossero, non un oltraggio esistenziale  come PRINCIPIO, o una violazione dei diritti umani.

Ma c'è davvero gente che pensa seriamente che a noi "interessi" solo interrogare e correggere compiti per gusto personale? Perché ci divertiamo a farlo, o perché ne ricaviamo un guadagno o una convenienza personale? Non ci arrivano a capire che le verifiche (fra l'altro) sono anche obbligatorie?

Oltretutto, almeno nelle regioni non colpite in modo eccezionale, è dall'inizio di aprile che si è tornati in presenza, cioè da quasi due mesi. Dopo tutta la lamentela su quanto si è sofferto durante la dad e su quanto non si vedesse l'ora di tornare alla normalità, ci si aspettava che esistesse il diritto acquisito a passare tutti gli ultimi due mesi solo a farsi coccolare, e che gli insegnanti dovessero stare lì solo per fare i consolatori degli afflitti e i mediatori dei gruppi di autocoscienza? Boh, non me ne capacito davvero...

Penso tu sia conscia che " la lettera di una studentessa" o della nonna o della zia che vengono pubblicate sui media, ovviamente, fanno parte di una certa propaganda denigratoria contro i docenti.

La badessa

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 22.04.21

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da lucetta10 Lun Mag 31, 2021 7:59 am

paniscus_2.1 ha scritto:
Ma c'è davvero gente che pensa seriamente che a noi "interessi" solo interrogare e correggere compiti per gusto personale? Perché ci divertiamo a farlo, o perché ne ricaviamo un guadagno o una convenienza personale? Non ci arrivano a capire che le verifiche (fra l'altro) sono anche obbligatorie?
.

Comincio sinceramente a credere che la risposta sia Si.
La verifica è ormai nell'immaginario, puro esercizio del sadismo dell'insegnante.

Se poi si osa verificare i piccoli delle elementari la convinzione diventa certezza, e la filosofia è farlo ma senza che i bambini se ne accorgano, camuffando un eventuale risultato negativo e nicchiando sul voto.
Capita che i ragazzini arrivino alle medie dicendo di non aver mai fatto un compito in classe, fosse anche un tema, o una interrogazione.
Capacità di autovalutarsi pari a zero e crisi al primo 6, ma anche 7... E non parliamo delle insufficienze

lucetta10

Messaggi : 9218
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Mag 31, 2021 9:00 am

caesar753 ha scritto:
herman il lattoniere ha scritto: E' una scelta conservativa che rende di fatto impossibile all'esame l'exploit o il fallimento all'esame, aumentare la media di un punto o diminuirla di un punto.

Insomma... l'anno scorso partecipando mio malgrado agli esami di stato ho visto exploit di 10 punti a salire, assolutamente immotivati...

Io ho visto in particolare gonfiare all'inverosimile tutti i punteggi della fascia intermedia.

Le eccellenze vere, che avrebbero preso voti altissimi comunque, li hanno presi, anche per gli scarsi conclamati che si aspettavano di passare con pochissimo di più del minimo, è effettivamente andata così... ma si sono viste bombe di voti intorno all'80/100 o anche oltre, nella zona dei "dignitosi ma modesti", quelli che magari non erano mai stati rimandati ma che avevano sempre veleggiato tra il 6 e il 7.

paniscus_2.1

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Mag 31, 2021 9:20 am

paniscus_2.1 ha scritto:
sea_sparrow_iv ha scritto:testo base precedente sopra : >

https://www.orizzontescuola.it/la-lettera-della-studentessa-alla-prof-abbiamo-sofferto-in-dad-ma-a-voi-interessa-solo-interrogarci/

Ma c'è davvero gente che pensa seriamente che a noi "interessi" solo interrogare e correggere compiti per gusto personale?

"Lettera ad una professoressa" se ricordo bene fingeva che qualche alunno scrivesse ad una professoressa ma in realtà a scrivere era Don Milani (forse perchè i sui ragazzi non erano in grado di farlo decentemente).

La lettera linkata (che non ho letto e che mai leggerò) l'ha scritta davvero qualche alunno ?
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 1527
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Mag 31, 2021 9:32 am

lucetta10 ha scritto:
herman il lattoniere ha scritto:comunque gli esami in genere vengono anno dopo anno depotenziati nel loro essere prove e momenti di passaggio.
Alle medie quanto tratteggiato dal dlgs 62/2017 prevede che il peso dell'esame sia molto ridotto rispetto all'iter scolastico dell'alunno espresso come media dei tre anni. E' una scelta conservativa che rende di fatto impossibile all'esame l'exploit o il fallimento all'esame, aumentare la media di un punto o diminuirla di un punto.

Suvvia, non si è mai visto qualcuno entrare a un esame papa e uscirne cardinale! Nei nostri ricordi di studenti e in quelli di insegnanti.

La percentuale di bocciature agli esami, nei secoli dei secoli, è sempre stata pari allo zero.

L'esito dell'esame pesa al 50% sul voto finale, e la media del triennio per determinare il voto di ammissione può essere una scelta ma non un obbligo... Se si volesse sposterebbe ben più di un punto, ammesso che sia del tutto auspicabile. Certo con la modalità di questi due anni è impossibile

Prima del dlgs 62/2017, prima del famoso 50%, ho visto tanti alunni salire o scendere, frequentemente di un punto e spesso anche di due, e in tutti i casi secondo me giustamente.
Il primo fattore era l'invalsi. Con la precedente normativa l'alunno compilativo ma poco portato per la logica, compresa quella linguistica, veniva giustamente penalizzato. come veniva giustamente valorizzato il suo opposto.
Il secondo fattore erano gli scritti, in particolare quello di matematica che di fatto è inemendabile, a differenza dello scritto in italiano.
Il terzo fattore di promozione o discesa era l'esposizione dell'elaborato. Ho visto orali veramente indecenti far abbassare il voto finale, così come elaborati esposti ottimamente farlo alzare.
Il quarto fattore è la maggiore o minore capacità di sopportare lo stress senza perdere lucidità. Anche questa è una cosa che, nell'ottica del rito di passaggio e della prova esistenziale, va valutata.
Il quinto fattore, lasciamelo dire, sono gli insegnanti di italiano che, avendo nove ore settimanali con gli stessi alunni, risentono più di qualsiasi altro collega dell'effetto alone sugli alunni (anche se non sono i soli, a onor del vero). Ho visto alunni maltrattati per tre anni e portati avanti sempre con voti tra sei e sette fare buoni esami e anche buoni temi, giustamente valorizzati in sede di correzione e discussione collegiale del voto. Così come alunni portati sul palmo della mano per tutto il trienno dimostrare di non saper reggere all'esame. E questo avveniva in totale e perfetta buona fede, anche da parte di colleghi e persone degnissime, che in sede di esame si battevano strenuamente affinché l'esito confermasse le (loro) premesse.
In tutto ciò gli "aggiustamenti" in sede di esame si sono sempre fatti, se meritati, ma l'attuale normativa di fatto li rende quasi impossibili se non in senso conservativo. Se l'ammissione, anche escludendo dal calcolo il triennio, è 7, 8 o 9, nel 90% dei casi con quel voto uscirai.

herman il lattoniere

Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Mag 31, 2021 9:54 am

paniscus_2.1 ha scritto:
caesar753 ha scritto:
herman il lattoniere ha scritto: E' una scelta conservativa che rende di fatto impossibile all'esame l'exploit o il fallimento all'esame, aumentare la media di un punto o diminuirla di un punto.

Insomma... l'anno scorso partecipando mio malgrado agli esami di stato ho visto exploit di 10 punti a salire, assolutamente immotivati...

Io ho visto in particolare gonfiare all'inverosimile tutti i punteggi della fascia intermedia.

Le eccellenze vere, che avrebbero preso voti altissimi comunque, li hanno presi, anche per gli scarsi conclamati che si aspettavano di passare con pochissimo di più del minimo, è effettivamente andata così... ma si sono viste bombe di voti intorno all'80/100 o anche oltre, nella zona dei "dignitosi ma modesti", quelli che magari non erano mai stati rimandati ma che avevano sempre veleggiato tra il 6 e il 7.

Guardando alla mia esperienza credo che ci siano stati degli smottamenti nelle "classi di livello", dovuti in parte alla minore efficacia della dad (alle medie quella dell'anno passato, critico se si trattava della quinta elementare), in parte al fatto che la dad sia diventata un'alibi per molti studenti.
Quegli alunni che se la cavavano senza eccellere, impegnandosi il giusto e non oltre, sono stati automaticamente promossi al livello successivo, e ai relativi voti, a causa dello sfaldamento degli ex alunni intorno alla sufficienza, diventati nei fatti insufficienti.
Mantenere un esame vero, non una mezza farsa come l'attuale, un minimo selettivo per epater la nouvelle vague pedagogica, vuol dire a cascata mantenere un minimo di obiettività in tutte le valutazioni, dal primo anno di primaria all'ultimo delle superiori.
Chi si batte per la semplificazione degli obiettivi, per l'individualizzazione della didattica, per il benessere dell'alunno come unico parametro, per il superamento del voto e per l'abolizione degli esami (e dei concorsi, aggiungo) si batte per una scuola anodina, classista e conservatrice nel suo essere incapace di valorizzare gli outsider meritevoli, buona al più a confermare le fortune di nascita.

herman il lattoniere

Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da lucetta10 Lun Mag 31, 2021 10:41 am

herman il lattoniere ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
herman il lattoniere ha scritto:comunque gli esami in genere vengono anno dopo anno depotenziati nel loro essere prove e momenti di passaggio.
Alle medie quanto tratteggiato dal dlgs 62/2017 prevede che il peso dell'esame sia molto ridotto rispetto all'iter scolastico dell'alunno espresso come media dei tre anni. E' una scelta conservativa che rende di fatto impossibile all'esame l'exploit o il fallimento all'esame, aumentare la media di un punto o diminuirla di un punto.

Suvvia, non si è mai visto qualcuno entrare a un esame papa e uscirne cardinale! Nei nostri ricordi di studenti e in quelli di insegnanti.

La percentuale di bocciature agli esami, nei secoli dei secoli, è sempre stata pari allo zero.

L'esito dell'esame pesa al 50% sul voto finale, e la media del triennio per determinare il voto di ammissione può essere una scelta ma non un obbligo... Se si volesse sposterebbe ben più di un punto, ammesso che sia del tutto auspicabile. Certo con la modalità di questi due anni è impossibile

Prima del dlgs 62/2017, prima del famoso 50%, ho visto tanti alunni salire o scendere, frequentemente di un punto e spesso anche di due, e in tutti i casi secondo me giustamente.
Il primo fattore era l'invalsi. Con la precedente normativa l'alunno compilativo ma poco portato per la logica, compresa quella linguistica, veniva giustamente penalizzato. come veniva giustamente valorizzato il suo opposto.
Il secondo fattore erano gli scritti, in particolare quello di matematica che di fatto è inemendabile, a differenza dello scritto in italiano.
Il terzo fattore di promozione o discesa era l'esposizione dell'elaborato. Ho visto orali veramente indecenti far abbassare il voto finale, così come elaborati esposti ottimamente farlo alzare.
Il quarto fattore è la maggiore o minore capacità di sopportare lo stress senza perdere lucidità. Anche questa è una cosa che, nell'ottica del rito di passaggio e della prova esistenziale, va valutata.
Il quinto fattore, lasciamelo dire, sono gli insegnanti di italiano che, avendo nove ore settimanali con gli stessi alunni, risentono più di qualsiasi altro collega dell'effetto alone sugli alunni (anche se non sono i soli, a onor del vero). Ho visto alunni maltrattati per tre anni e portati avanti sempre con voti tra sei e sette fare buoni esami e anche buoni temi, giustamente valorizzati in sede di correzione e discussione collegiale del voto. Così come alunni portati sul palmo della mano per tutto il trienno dimostrare di non saper reggere all'esame. E questo avveniva in totale e perfetta buona fede, anche da parte di colleghi e persone degnissime, che in sede di esame si battevano strenuamente affinché l'esito confermasse le (loro) premesse.
In tutto ciò gli "aggiustamenti" in sede di esame si sono sempre fatti, se meritati, ma l'attuale normativa di fatto li rende quasi impossibili se non in senso conservativo. Se l'ammissione, anche escludendo dal calcolo il triennio, è 7, 8 o 9, nel 90% dei casi con quel voto uscirai.

Intervengo su alcune cose, per le altre non si può che concordare, si tratta solo di elencare gli elementi che compongono la valutazione finale.

Intanto visto che è materia mia, sulla prova e l'insegnante di italiano.

Siamo un po' ai soliti stereotipi, altro che normative nuove: la prova di matematica è graniticamente non emendabile (ma, ricordo sommessamente, elaborata interna corpora con una rosa amplissima di possibilità e un grado di difficoltà piuttosto variabile), mentre il tema è fluido e la valutazione sarebbe di fatto, come una volta e come in eterno nella percezione generale, basata sui gusti dell'insegnante quindi inattaccabile in caso di temutissimo ricorso.
In sede di esame può dunque facilmente piegarsi alle esigenze di quadratura del voto, richiesta continuamente sollevata da tutti (spesso anche da quelli di italiano, verissimo, ma non direi solo da loro).

L'insegnante di italiano sarebbe infondo una figura tra la mamma e il maestro unico che pretende di gestire i suoi scarrafoni e difenderli dall'assedio crudele dei colleghi di musica e arte, le vere sentinelle che non ne passano una e valutano sempre sulla base della prestazione, ignorando spesso anche il nome del candidato, quasi membri esterni della commissione.
Senza starci a raccontare storie, stereotipo per stereotipo, riconosciamo per favore che attorno a italiano, matematica e inglese gravitano i colleghi iohonoveclassi, che passano spesso (non sempre ma non mai) l'esame a cronometrare il colloquio e sbuffare, e che delegano ben volentieri la responsabilità del voto.

Personalmente posso anche io raccontare mille episodi diversi: qualche anno fa una ragazzina studiosa ma non brillante scrisse all'esame un tema eccellente, mai preso nel triennio, caso classico di exploit. Prese un 9, meritatissimo, a fronte di una prova di matematica nella norma dell'anno scolastico, buonino ma non brillante come anche al colloquio. La richiesta fu quella di abbassare il voto, e sicuramente la ragazza avrebbe avuto un voto più rispondente al suo livello, ma il rito di passaggio l'ha baciata in fronte, non troppo giustamente, e il "solito" 8 di uscita è diventato 9 (il tema è stato anche riletto a tutta la commissione, che ha convenuto). Mi pare lo stesso anno, il ragazzino brillante candidato volendo anche al 10 ne scrisse uno platealmente da terza elementare e il 9 di ammissione rimase tale, anche questo immeritatamente. In entrambi i casi per "aggiustare" sarebbe servita un'alchimia: far diventare 9 o 10 un 6, far diventare 7 al massimo, un 9. A voi sembrerà fattibile, a me meno, ma non nego che se ne vedano di ogni...  

Non si tiene in nessuna considerazione il fatto, fondamentale, che le prove scritte dell'esame di terza media non sono ministeriali come alla maturità, ma elaborate dalla commissione.
In tanti anni non ho mai visto all'esame di terza media un voto insufficiente alle prove di lingua, soprattutto LS2 (che non a caso è stato messo a zavorrare la prova di inglese che ha un livello di competenza linguistica superiore già in partenza, come se il voto di matematica fosse il risultato della media di una prova di aritmetica di quinta elementare e un problema di geometria di terza media)...
materia semplice per alunni poliglotti? Non direi. Piuttosto prove tarate dai colleghi sempre sulla base della classe più scarsa, con risultati prevedibili.

Per il tema la questione si pone molto meno: un titolo come "parlami della tua mamma" non garantisce assolutamente che tutti prendano 10, ma si sa, siamo nel campo del sesso degli angeli... nell'idea di tutti, compresi alcuni docenti di italiano e con maggiore frequenza tra quelli più agé

lucetta10

Messaggi : 9218
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light" Empty Re: Bianchi: anche il prossimo anno esame di maturità "light"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.