Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

+25
Davidestoria
NEP@
gugu
saracinesca
Barbés
mfel
sabryschool
francesca889
paniscus_2.1
mass dan
Lbj
cati91
GianniCausi
sempreconfusa1
donadoni
nuttymuffin
franco71
Suzanne
Corto Circuito
Caramellina
Eca
liutprando
Pluto
Ciope1981
Virgilioeneide
29 partecipanti

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Virgilioeneide Gio Giu 24, 2021 10:36 am

Promemoria primo messaggio :

I risultati dello Straordinario presentano ogni giorno esiti inaspettati, che stravolgono la vita di migliaia e migliaia di docenti che per anni hanno lavorato nella scuola pubblica. Si danno esempi in cui candidati che non hanno mai avuto la responsabilità di una classe nemmeno per un anno scolastico (ammessi alla prova con due anni su sostegno e uno su potenziamento) superano loro colleghi che da dieci anni insegnano regolarmente con contratti al 30/06 o al 31/08. Si conoscono numerosissimi casi di persone impreparate - che semplicemente 'ci hanno provato' (era loro diritto) -, che hanno superato con punteggi alti la prova, mentre altri candidati preparatissimi, che hanno studiato e lavorato per anni, pur avendo svolto una valida prova, sono stati esclusi da commissioni tanto impreparate quanto presuntuose. In parte considerevole, caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il fantomatico 'merito', dominano e determinano. Per fortuna, non sempre è così, ma purtroppo spesso. I risultati, se da un lato hanno aperto la strada del ruolo a una parte dei partecipanti, dall'altra hanno provocato veri drammi personali e gettato nella disperazione migliaia di docenti (con le loro famiglie), consapevoli di aver subito il peso di un verdetto arbitrario e ingiusto. Era necessario? Davvero per rispettare la Costituzione si dovevano 'uccidere' socialmente tanti bravi e incolpevoli lavoratori?

Virgilioeneide

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 24.07.20

Torna in alto Andare in basso


Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da fntscnzt Dom Ago 08, 2021 9:45 pm

E quale sarebbe una tua soluzione?
Tenendo ovviamente presente che non viviamo nel mondo dei sogni ma nel mondo reale, eh. Cosa proponi?

fntscnzt

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 02.06.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da LaSo Dom Ago 08, 2021 10:03 pm

ma hai pensato tu questa formula dei concorsi per cui ti inalberi tanto?
Comunque in tutti i processi per l'eccellenza della soluzione non si definiscono solo due verifiche e queste sono pure fallaci, allora mettiamo in piedi un processo di selezione infarcito di formazione che abbia più di due verifiche almeno 5 ma congrue ed allineate allo scopo finale per raggiungere una valutazione veritiera e formativa di un buon docente, questo eviterebbe un altra farsa del momento: l'anno di prova.
L'anno di prova di cosa? se hai aperto i cancelli con due prove farsa poi metti un anno di prova di che? visto che i fallimenti nell'anno di prova sono ridotti al lumicino.


Ultima modifica di LaSo il Dom Ago 08, 2021 10:05 pm - modificato 1 volta.
LaSo
LaSo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 02.08.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da fntscnzt Dom Ago 08, 2021 10:05 pm

Cinque prove? Considerando che per correggere l'unica dello straordinario c'è voluto un anno, un concorso del genere ne durerebbe minimo minimo tre... Insomma, evviva la fattibilità.

fntscnzt

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 02.06.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da LaSo Dom Ago 08, 2021 10:06 pm

perchè continui a leggere le cose con quello che hai visto sempre nei concorsi
LaSo
LaSo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 02.08.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da fntscnzt Dom Ago 08, 2021 10:13 pm

È facile dire "così non va bene" proponendo poche e confuse idee irrealizzabili.
Fai una proposta concreta: come le vorresti fare queste cinque prove in modo da far durare il concorso un tempo congruo (diciamo un anno)?

fntscnzt

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 02.06.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da LaSo Dom Ago 08, 2021 10:23 pm

non sto qui a formula una proposta concreta ma ti elenco la mia esperienza:
20 come manager in una multinazionale nella gestione delle risorse umane e selezione e IT
3 anni consulente per la digitalizzazione delle imprese e la formazione
4 anni nella formazione e selezione di manager per le aziende innovative
poi ci si stufa di girare all'estero ed in Italia ed il caso ha voluto che dialogando con amici ho convenuto che forse potrei dare una mano al sistema scolastico visto che ho dovuto vedere e valutare tanti neolaureati e diplomati, negli anni, che forse potrei dargli un aiuto mentre si stanno formando e quindi trovare altre soddisfazioni lavorative, tutto questo per arrivare ad essere da 5 anni docente nella scuola. Questi per dirti che formulare una soluzione equa calibrata e veritiera di selezione di docenti motivati e competenti non mi costa tanto.
LaSo
LaSo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 02.08.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da fntscnzt Dom Ago 08, 2021 10:29 pm

Sinceramente del fatto che hai selezionato per qualche anno neolaureati e diplomati non mi interessa. Esperienza non equivale a competenza, altrimenti potremmo smettere di fare i concorsi a cattedra e assumere direttamente dalle GPS dopo un certo numero di anni di servizio.
Noto comunque che di proposte concrete non ne hai, pazienza.

fntscnzt

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 02.06.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da LaSo Dom Ago 08, 2021 10:34 pm

mi dispiace, ma non ascolti. Sarà per un altra volta
LaSo
LaSo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 02.08.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Ago 08, 2021 10:43 pm

LaSo ha scritto:non sto qui a formula una proposta concreta ma ti elenco la mia esperienza:
20 come manager in una multinazionale nella gestione delle risorse umane e selezione e IT
3 anni consulente per la digitalizzazione delle imprese e la formazione
4 anni nella formazione e selezione di manager per le aziende innovative

Quindi, per curiosità, quanti anni avevi quando hai messo piede per la prima volta nella scuola?
Se si parla di 27 anni di lavoro nel privato, con ruoli che richiedevano la laurea, si va almeno sui 60, o sbaglio?

paniscus_2.1

Messaggi : 5230
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Dec Lun Ago 09, 2021 12:05 am

Davidestoria ha scritto:Per quanto riguarda il concorso 2018 ripeto quello che ho scritto nei post precedenti: a differenza dei concorsi 2016 (cui non ho partecipato) e 2020/21 non è stato selettivo, perché per accedervi bisognava aver frequentato il pas (senza selezione in ingresso) 

Oppure il Tfa o la SSIS per cui la selezione c'era stata o qualunque altra abilitazione, con o senza selezione in ingresso; non necessariamente il pas.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88150
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Perplessa Lun Ago 09, 2021 8:10 am

LaSo ha scritto:infatti quando parlo di concorsi precedenti non mi riferisco al 2018 che non è stato selettivo, poi hai detto esattamente quello che io facevo notare che molti docenti competenti sono stati messi fuori(vedasi che nelle percentuali citate da te condividiamo che ci sono competenti esclusi) io aggiungo che purtroppo tra gli inclusi non sempre trovi il competente ed io ho incontrato un numero congruo di incompetenti che la formula dello STEM ha favorito, crocette è può starci (oggettività) ma orale dove se portavi un UdA o la lista della spesa era la stessa cosa, dovevi fare uno scrolling delle slide per dare valenza alla prova, che prevedeva al massimo 45 minuti ma si è svolta in 10 minuti, neanche un buongiorno ci sta.
Se consideri che nelle graduatorie del GM 18 ci sono anche quelli che hanno fatto scena muta e non hanno proposto alcun materiale, lo scrolling delle UDA mi sembrerebbe già un passo avanti.

Perplessa

Messaggi : 2171
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Perplessa Lun Ago 09, 2021 8:12 am

paniscus_2.1 ha scritto:
LaSo ha scritto:non sto qui a formula una proposta concreta ma ti elenco la mia esperienza:
20 come manager in una multinazionale nella gestione delle risorse umane e selezione e IT
3 anni consulente per la digitalizzazione delle imprese e la formazione
4 anni nella formazione e selezione di manager per le aziende innovative

Quindi, per curiosità, quanti anni avevi quando hai messo piede per la prima volta nella scuola?
Se si parla di 27 anni di lavoro nel privato, con ruoli che richiedevano la laurea, si va almeno sui 60, o sbaglio?
In pratica, alla soglia della pensione.

Perplessa

Messaggi : 2171
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Ago 09, 2021 8:15 am

Perplessa ha scritto:
paniscus_2.1 ha scritto:
Quindi, per curiosità, quanti anni avevi quando hai messo piede per la prima volta nella scuola?
Se si parla di 27 anni di lavoro nel privato, con ruoli che richiedevano la laurea, si va almeno sui 60, o sbaglio?
In pratica, alla soglia della pensione.

Forse ho esagerato, ma comunque ampiamente sopra ai 50 di sicuro...

paniscus_2.1

Messaggi : 5230
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da gugu Lun Ago 09, 2021 8:41 am

paniscus_2.1 ha scritto:
Perplessa ha scritto:
paniscus_2.1 ha scritto:
Quindi, per curiosità, quanti anni avevi quando hai messo piede per la prima volta nella scuola?
Se si parla di 27 anni di lavoro nel privato, con ruoli che richiedevano la laurea, si va almeno sui 60, o sbaglio?
In pratica, alla soglia della pensione.

Forse ho esagerato, ma comunque ampiamente sopra ai 50 di sicuro...


Non è raro.
Quest'anno abbiamo avuto l'immissione di una docente 61enne che prima ha fatto tutt'altro, poi ha iniziato ad insegnare dopo i 50 anni e grazie ai requisiti è rientrata nello straordinario.
gugu
gugu

Messaggi : 39521
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da LaSo Lun Ago 09, 2021 1:24 pm

vedo molta curiosità in questo forum sulla mia età e non su quanto sto dando alla scuola dopo essermi formato nel mondo del lavoro privato. Vi posso dire che insegno su annuale da 5 anni e le mie dispense sono ora "libri" per altri docenti della materia anche più "anziani" e questo lo trovo un contributo, preferisco le classi quinte o quarte per avere spazio per argomenti innovativi e non sto mai seduto in cattedra ma avendo esperienze formative europee uso la classe come laboratorio di confronto costruttivo e difficilmente sono deluso dalla classe e come tutti i miei lavori lo faccio con passione ed interesse, se dovessero scemare questi stimoli cambierò di nuovo.
visto che vi interessa ho superato lo STEM ed il CS
LaSo
LaSo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 02.08.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Perplessa Lun Ago 09, 2021 2:45 pm

LaSo ha scritto:vedo molta curiosità in questo forum sulla mia età e non su quanto sto dando alla scuola dopo essermi formato nel mondo del lavoro privato. Vi posso dire che insegno su annuale da 5 anni e le mie dispense sono ora "libri" per altri docenti della materia anche più "anziani" e questo lo trovo un contributo, preferisco le classi quinte o quarte per avere spazio per argomenti innovativi e non sto mai seduto in cattedra ma avendo esperienze formative europee uso la classe come laboratorio di confronto costruttivo e difficilmente sono deluso dalla classe e come tutti i miei lavori lo faccio con passione ed interesse, se dovessero scemare questi stimoli cambierò di nuovo.
visto che vi interessa ho superato lo STEM ed il CS
Ognuno di noi ha il proprio percorso e esperienze pregresse da mettere a frutto, maturate nei settori più svariati. Dopo 5 anni, se l'entusiasmo fosse venuto meno, non sarebbe un bel segnale. Dopo 15, beh, all'entusiasmo si sostituisce la professionalità.

Perplessa

Messaggi : 2171
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da LaSo Lun Ago 09, 2021 8:49 pm

perplessa non capisco il tuo appunto, ti posso dire che la professionalità non è mai mancata fin dal primo giorno, in tutti i miei ruoli e lavori, ma poi questa non è una gara a chi la racconta meglio anzi portare esperienza nella scuola aiuta dal togliersi di dosso quella rappresentazione di nullafacenti e incompetenti che purtroppo la scuola ha, visto anche le ultime novità in termini di greenpass, non si era mai visto un atto autoritario di questa portata in una democrazia che dovrebbe tendere al liberale, secondo te perchè forzano la mano con cotanta veemenza? semplice per loro(governo e società escluso i docenti) la scuola è un covo di previlegiati e di nullafacenti da correggere con il TSO.
LaSo
LaSo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 02.08.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Perplessa Mar Ago 10, 2021 8:29 am

LaSo ha scritto: perplessa non capisco il tuo appunto, ti posso dire che la professionalità non è mai mancata fin dal primo giorno, in tutti i miei ruoli e lavori,
Non è un appunto, ma una constatazione empirica. Si inizia con tanto entusiasmo ma con professionalità in divenire (nessuno è ottimo docente il primo anno di insegnamento, a prescindere dai percorsi e dal grado di passione) e piano piano all'entusiasmo (che è difficile non perdere, visto le condizioni in cui ci troviamo a operare) si sostituisce la capacità di comprendere e gestire,  la volontà di far bene il proprio lavoro e una maggiore competenza, ossia, appunto, la professionalità.

LaSo ha scritto:
ma poi questa non è una gara a chi la racconta meglio anzi portare esperienza nella scuola aiuta dal togliersi di dosso quella rappresentazione di nullafacenti e incompetenti che purtroppo la scuola ha, visto anche le ultime novità in termini di greenpass, non si era mai visto un atto autoritario di questa portata in una democrazia che dovrebbe tendere al liberale, secondo te perchè forzano la mano con cotanta veemenza? semplice per loro(governo e società escluso i docenti) la scuola è un covo di previlegiati e di nullafacenti da correggere con il TSO.
Non sono per niente d'accordo. Io nell'obbligo di Green Pass per la scuola non trovo niente di illiberale, nell'ambito di una pandemia. Fino a qualche anno fa, senza certificato di vaccinazione non ti iscrivevano a scuola, ma nessuno si sognava di tirare in ballo le dittature. Ho le mie riserve in merito al fatto che il provvedimento, limitato alla componente dei lavoratori, possa avere una qualche utilità dal punto di vista epidemiologico (mentre eviterà, sicuramente, le quarantene ai docenti e quindi problemi alla didattica), ma sono io la prima ad aver tutto l'interesse a vaccinarmi, per tutelare la mia salute.  Quanto all'uso mediatico della questione, siamo d'accordo. Prima i docenti erano i privilegiati che si sono vaccinati saltando la fila, ora sono gli irresponsabili che non si vaccinano. Ma questo ha a che fare con la manipolazione delle notizie per distrarre da altri temi, aumentare gli ascolti e fare clickbaiting (non per vendere giornali, perchè ormai ci vorrebbe un miracolo), non con l'illiberalità.

Perplessa

Messaggi : 2171
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da LaSo Mar Ago 10, 2021 11:35 am

si il primo punto può starci e visto nella sua positività di migliorarsi.
Per il secondo, pur essendo vaccinato, ogni forma di costrizione per me è da evitare in una società sana e responsabile, ecco perchè l'accanimento verso i docenti non ha lo scopo di far partire tutto in presenza ed in sicurezza ma dare una dimostrazione di forza che in altri paesi non si sognano nemmeno, vedasi nord Europa. Siamo immaturi, ogni forma di vincolo ci porta indietro verso pratiche medioevali come quella di mettere "green" nelle parole che invece indicano un vincolo. Poi mettere il greenpass è stato un raggiro per non chiamarlo con il suo vero nome, obbligo vaccinale, cosa che l'Europa aveva ampiamente "sconsigliato" se non vietato di usare come strumento di coercizione alla vaccinazione, altro trucco per non sentirsi addosso l'Europa che in questa fase si bada bene dal criticare il figliol prodigo "Draghi"....insomma troppi elementi che mi lasciano pensare ad una società lontana dal concetto liberale, poi i tanti "piccoli dittatori crescono" che appaiono in TV con tono repentino pronti a scendere in campo anche con l'Esercito per imporre il vaccino mi fa pensare che siamo a forte rischi democratico, poi potresti anche dirmi che sono i difetti dell'informazione non quelli di una società ma sono convinto che qualche anima comunista o fascista stia riemergendo dagli scantinati dove erano stati allocati negli anni scorsi e provano il colpaccio.
Non voglio essere negativo ma prima della tempesta la prima cosa che cambia è l'aria.
LaSo
LaSo

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 02.08.20

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da sempreconfusa1 Mer Ago 11, 2021 1:59 am

Perplessa ha scritto:


Non sono per niente d'accordo. Io nell'obbligo di Green Pass per la scuola non trovo niente di illiberale, nell'ambito di una pandemia. Fino a qualche anno fa, senza certificato di vaccinazione non ti iscrivevano a scuola, ma nessuno si sognava di tirare in ballo le dittature. (...)

aridanghete.
I vaccini che citi non sono come quello per il covid.
Se fosse così, ci sarebbe già stata la vaccinazione per tutti al posto del green pass.

sempreconfusa1

Messaggi : 6309
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Dec Mer Ago 11, 2021 2:35 am

E cos'hanno di diverso, di grazia? E per favore non dirmi che sono sperimentali, che modificano il Dna o cose del genere.
I genitori novax c'erano anche al tempo del decreto Lorenzini e non si parlava del vaccino per il covid.
Quello che è cambiato rispetto a qualche decina di anni fa (quando eravamo piccoli noi) è l'atteggiamento di molte persone di fronte a queste cose, non certo la tipologia del vaccino.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88150
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da sempreconfusa1 Mer Ago 11, 2021 2:53 am

Dimmi quale vaccino, tra quelli a cui tutti ci siamo sottoposti, è stato autorizzato per l'uso massivo, dopo neanche un anno di sperimentazione, e dove la stessa manca dei passaggi strettamente necessari.
Ai vaccinati in sede di sperimentazione iniziale neanche venivano fatti tutti i tamponi, come in uscita, e in mancanza di sintomi, visto che questo ulteriore passaggio avrebbe richiesto altro tempo e altri soldi.
Francamente mi cadono le braccia a sentire certi toni, quando si stigmatizzano i non vaccinati.

sempreconfusa1

Messaggi : 6309
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da paniscus_2.1 Mer Ago 11, 2021 8:54 am

Perplessa ha scritto: Ho le mie riserve in merito al fatto che il provvedimento, limitato alla componente dei lavoratori, possa avere una qualche utilità dal punto di vista epidemiologico (mentre eviterà, sicuramente, le quarantene ai docenti e quindi problemi alla didattica)

Dove sta scritto che chi ha il green pass sarà esentato dalla quarantena?

A me non risulta, l'unica cosa che ho sentito è che sarà ridotta a una durata più breve, ma non eliminata.

E comunque, se anche il docente non andasse in quarantena, ma l'intera classe sì, i problemi alla didattica sarebbero gli stessi dell'anno passato.

paniscus_2.1

Messaggi : 5230
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Perplessa Mer Ago 11, 2021 9:13 am

sempreconfusa1 ha scritto:
Perplessa ha scritto:


Non sono per niente d'accordo. Io nell'obbligo di Green Pass per la scuola non trovo niente di illiberale, nell'ambito di una pandemia. Fino a qualche anno fa, senza certificato di vaccinazione non ti iscrivevano a scuola, ma nessuno si sognava di tirare in ballo le dittature. (...)

aridanghete.
I vaccini che citi non sono come quello per il covid.
Se fosse così, ci sarebbe già stata la vaccinazione per tutti al posto del green pass.
Perché, aii tuoi, quando ti hanno sottoposto alle vaccinazioni obbligatorie erano stati forniti tutte le informative possibili, con scheda vaccino, casistica e studi scientifici di riferimento, vero?
Per quanto mi riguarda, sinceramente, se sei vaccinata, bene, se non vuoi vaccinarti, per qualsiasi ragione essa sia, liberissima. Non sarò certamente io a farmi carico delle scelte individuali delle persone estranee al mio nucleo familiare, sia qua sopra o fuori da qua. Soprattutto in questo caso.

Perplessa

Messaggi : 2171
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Perplessa Mer Ago 11, 2021 9:22 am

paniscus_2.1 ha scritto:
Perplessa ha scritto: Ho le mie riserve in merito al fatto che il provvedimento, limitato alla componente dei lavoratori, possa avere una qualche utilità dal punto di vista epidemiologico (mentre eviterà, sicuramente, le quarantene ai docenti e quindi problemi alla didattica)

Dove sta scritto che chi ha il green pass sarà esentato dalla quarantena?

A me non risulta, l'unica cosa che ho sentito è che sarà ridotta a una durata più breve, ma non eliminata.

E comunque, se anche il docente non andasse in quarantena, ma l'intera classe sì, i problemi alla didattica sarebbero gli stessi dell'anno passato.
A livello generale si è parlato di una quarantena ridotta a sette giorni, ma in considerazione del fatto che, già lo scorso anno, molte ASL e/o Medici Competenti, non decretavano la quarantena dei docenti sulla base di fuffa varia (aveva la mascherina, non si è avvicinato, c'era la finestra aperta...) anche quando tutta la classe veniva confinata a casa, ipotizzo che questo tipo di orientamento sarà esteso ovunque. Per problemi alla didattica, mi riferisco al fatto che se i docenti sono in quarantena (e, nella mia scuola, fino al cambio del Medico Competente, abbiamo avuto anche 14 classi in quarantena nell'arco di poco tempo, con i docenti) devono essere sostituiti anche nelle classi che non lo sono, con il relativo caos.

Perplessa

Messaggi : 2171
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario - Pagina 6 Empty Re: Caso arbitrio e cattiveria, piuttosto che il merito, dominano nello straordinario

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.