obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



obbligo di green pass per lavorare?

+41
AngieBowie
Galba
pasqui74
donadoni
ZiaPatty
mac67
Gattopardo1945
Ire
irene76
Laura70
paniscus_2.1
FaberElVecio
Tiria
ingridk
sempreconfusa1
Ciccio.8
@melia
Gouomi
caesar753
Ciope1981
lucetta10
angela.85
Corto Circuito
baustelle
Patty21
Dec
NEP@
Perplessa
porretta
Hoffnung2
gugu
Serbelloni Mazzanti
franco71
StefanoVI
fradacla
balanzoneXXI
marco.1977
Dorian.p
Joelle79
preoccupato
stringiamciacoorte
45 partecipanti

Pagina 2 di 14 Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 14  Successivo

Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da preoccupato Dom Ago 08, 2021 10:31 am

Promemoria primo messaggio :

Il green pass vale 9 mesi, dopo bisognerà rifare 2 dosi di vaccino, cioè 2 dosi di vaccino ogni 9 mesi a vita? ho capito bene?? nessuno ha nulla da ridire? un vaccino non è acqua santa, farlo così spesso avrà delle conseguenze sul corpo, possibile che siate tutti d'accordo? sono basito

preoccupato

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 11.02.19

Torna in alto Andare in basso


obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Dec Dom Ago 08, 2021 1:43 pm

Patty21 ha scritto:Non mi pare nemmeno che chi ha spontaneamente deciso di vaccinarsi sia poi in numero così esorbitante...Se leggete su "Huffpost" l'articolo intitolato "Green pass per i docenti: sindacati contrari, "presidi controllori" preoccupati" potrete vederlo da voi.

https://www.governo.it/it/cscovid19/report-vaccini/
Circa mezzo milione di persone al giorno.
Tra gli insegnanti si stima l'85%, ma forse sono di più.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87541
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Serbelloni Mazzanti Dom Ago 08, 2021 1:47 pm

Patty21 ha scritto:Non mi pare nemmeno che chi ha spontaneamente deciso di vaccinarsi sia poi in numero così esorbitante...Se leggete su "Huffpost" l'articolo intitolato "Green pass per i docenti: sindacati contrari, "presidi controllori" preoccupati" potrete vederlo da voi.

Tra me e colleghi, a febbraio, giro di sms appena riapriva il portale per le prenotazioni, perché il problema semmai era che le dosi, di volta in volta, erano troppo poche.
Poi essere contrari all'obbligo è, almeno in parte, in altro discorso. Ma ricordo solo io le polemiche contro il "privilegio" degli avvocati, o i vari Scanzi che saltavano la fila?

Serbelloni Mazzanti

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 25.10.20

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da gugu Dom Ago 08, 2021 1:50 pm

Dec ha scritto:
Patty21 ha scritto:Non mi pare nemmeno che chi ha spontaneamente deciso di vaccinarsi sia poi in numero così esorbitante...Se leggete su "Huffpost" l'articolo intitolato "Green pass per i docenti: sindacati contrari, "presidi controllori" preoccupati" potrete vederlo da voi.

https://www.governo.it/it/cscovid19/report-vaccini/
Circa mezzo milione di persone al giorno.
Tra gli insegnanti si stima l'85%, ma forse sono di più.


Caro Antonella Patty21 Egalité, in Lombardia la percentuale di docenti vaccinati è prossima al 93%. In Piemonte è dell'87%; secondo me se non prendi la supplenza di informatica subito te la soffiano decine di docenti vaccinati sotto di te. Dovresti mandare subito il CV, alle aziende che non richiederanno il GP ovviamente - e a breve potrebbero essere veramente poche.
gugu
gugu

Messaggi : 38755
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Hoffnung2 Dom Ago 08, 2021 2:03 pm

Dec ha scritto:
preoccupato ha scritto:2 dosi ogni 9 mesi mi sembra un trattamento pesante per il corpo, un'enormità, efficace o meno che sia, si tratta di un trattamento sanitario non di poco conto

Questo è un giudizio medico? Un trattamento pesante, un'enormità, un trattamento sanitario non di poco conto? E chi lo stabilisce quando un trattamento è di poco conto oppure no? Noi? La mitica antitetanica non prevede frequenti richiami?

Il richiamo è decennale e viene fatto solitamente in formula trivalente con antidifterica e antipertosse.

Esistono formule bivalenti che eliminano l'antipertosse ma non so in base a quale criterio (mi pare se l'hai avuta già o in base all'età ma non sono sicura).

Hoffnung2

Messaggi : 2473
Data d'iscrizione : 16.05.14

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Hoffnung2 Dom Ago 08, 2021 2:05 pm

franco71 ha scritto:
Hoffnung2 ha scritto:Perché non lasciate libera espressione a chi si pone domande come l'utente "preoccupato"?

In ogni caso non sono 4 gatti le persone che hanno dubbi. Forse qui scrivono in pochi, ma il malcontento è molto diffuso.
In tutto questo pandemonio, vuoi mettere che il governo si ponga tra gli obiettivi anche il rientro in presenza a scuola (ammesso che tutto questo funzioni) o stiamo poi qui a stracciarci le vesti per la dad? La strategia del green pass rientra nel piano, legittima la protesta e legittima l'azione del governo che deve garantire e tutelare un ritorno alla normalità. Cosa avresti proposto, in alternativa, per un rientro in sicurezza a scuola?

Perché mi citi? Ho risposto ad altro...

Hoffnung2

Messaggi : 2473
Data d'iscrizione : 16.05.14

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Dec Dom Ago 08, 2021 2:08 pm

Hoffnung2 ha scritto:
Dec ha scritto:
preoccupato ha scritto:2 dosi ogni 9 mesi mi sembra un trattamento pesante per il corpo, un'enormità, efficace o meno che sia, si tratta di un trattamento sanitario non di poco conto

Questo è un giudizio medico? Un trattamento pesante, un'enormità, un trattamento sanitario non di poco conto? E chi lo stabilisce quando un trattamento è di poco conto oppure no? Noi? La mitica antitetanica non prevede frequenti richiami?

Il richiamo è decennale e viene fatto solitamente in formula trivalente con antidifterica e antipertosse.

Esistono formule bivalenti che eliminano l'antipertosse ma non so in base a quale criterio (mi pare se l'hai avuta già o in base all'età ma non sono sicura).

Ho già fatto un lungo copia-incolla. Sei pregata di leggerlo invece di ripetere quello che hanno già scritto altri due utenti. Evidentemente i figli non si toccano solo quando si parla del vaccini anti covid.

Questo invece (più breve) è tratto dal sito dell'Università di Bologna:
ll ciclo di base comprende tre dosi, di cui le prime due praticate a distanza di circa due mesi l’una dall’altra e la terza a distanza di 6-12 mesi dalla seconda. Ulteriori richiami devono essere effettuati con cadenza decennale.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87541
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da franco71 Dom Ago 08, 2021 2:13 pm

Hoffnung2 ha scritto:
franco71 ha scritto:
Hoffnung2 ha scritto:Perché non lasciate libera espressione a chi si pone domande come l'utente "preoccupato"?

In ogni caso non sono 4 gatti le persone che hanno dubbi. Forse qui scrivono in pochi, ma il malcontento è molto diffuso.
In tutto questo pandemonio, vuoi mettere che il governo si ponga tra gli obiettivi anche il rientro in presenza a scuola (ammesso che tutto questo funzioni) o stiamo poi qui a stracciarci le vesti per la dad? La strategia del green pass rientra nel piano, legittima la protesta e legittima l'azione del governo che deve garantire e tutelare un ritorno alla normalità. Cosa avresti proposto, in alternativa, per un rientro in sicurezza a scuola?

Perché mi citi? Ho risposto ad altro...
Non mi sembra che molti di loro, compreso preoccupato, si pongano domande ma propongono soluzioni. Tu sei un utente moderata, ma molti di loro (soprattutto i multinick) sono verbalmente ossessivi e violenti.
Nel merito degli argomenti, cito l'utente "preoccupato":
"un vaccino non è acqua santa, farlo così spesso avrà delle conseguenze sul corpo, possibile che siate tutti d'accordo? sono basito"
Se mancano le basi di biologia, non è che possiamo star qui a discutere con il primo opinionista che passa. Queste sono le conseguenze dell'ignoranza scientifica.


Ultima modifica di franco71 il Dom Ago 08, 2021 2:22 pm - modificato 4 volte.

franco71

Messaggi : 7249
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Hoffnung2 Dom Ago 08, 2021 2:16 pm

Dec ha scritto:
Hoffnung2 ha scritto:
Dec ha scritto:
preoccupato ha scritto:2 dosi ogni 9 mesi mi sembra un trattamento pesante per il corpo, un'enormità, efficace o meno che sia, si tratta di un trattamento sanitario non di poco conto

Questo è un giudizio medico? Un trattamento pesante, un'enormità, un trattamento sanitario non di poco conto? E chi lo stabilisce quando un trattamento è di poco conto oppure no? Noi? La mitica antitetanica non prevede frequenti richiami?

Il richiamo è decennale e viene fatto solitamente in formula trivalente con antidifterica e antipertosse.

Esistono formule bivalenti che eliminano l'antipertosse ma non so in base a quale criterio (mi pare se l'hai avuta già o in base all'età ma non sono sicura).

Ho già fatto un lungo copia-incolla. Sei pregata di leggerlo invece di ripetere quello che hanno già scritto altri due utenti. Evidentemente i figli non si toccano solo quando si parla del vaccini anti covid.

Questo invece (più breve) è tratto dal sito dell'Università di Bologna:
ll ciclo di base comprende tre dosi, di cui le prime due praticate a distanza di circa due mesi l’una dall’altra e la terza a distanza di 6-12 mesi dalla seconda. Ulteriori richiami devono essere effettuati con cadenza decennale.

Ho letto dopo, stavo scrivendo. Basta tirare in ballo i figli. Noi siamo vaccinati e "richiamati" con antitetanica. Ma che paragone è? Sono vaccini che hanno sperimentato a lungo.

E non è per fare la vittima (rispondendo ad un altro post), ma qui non è più un luogo dove poter aprire bocca senza essere attaccati o peggio bannati.

Mi ritiro nel mio silenzio per ora, non vale la pena scrivere, perché questo non è più un forum libero dove ci si può confrontare.

Peccato perché lo seguo da tanti anni. Sono molto delusa. È lo specchio dei tempi evidentemente.

Hoffnung2

Messaggi : 2473
Data d'iscrizione : 16.05.14

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da franco71 Dom Ago 08, 2021 2:20 pm

Per i moderatori:
non è possibile bloccare le iscrizioni per un pò?

franco71

Messaggi : 7249
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Dec Dom Ago 08, 2021 2:32 pm

porretta ha scritto:
Hoffnung2 ha scritto:
franco71 ha scritto:
Hoffnung2 ha scritto:Perché non lasciate libera espressione a chi si pone domande come l'utente "preoccupato"?

In ogni caso non sono 4 gatti le persone che hanno dubbi. Forse qui scrivono in pochi, ma il malcontento è molto diffuso.
In tutto questo pandemonio, vuoi mettere che il governo si ponga tra gli obiettivi anche il rientro in presenza a scuola (ammesso che tutto questo funzioni) o stiamo poi qui a stracciarci le vesti per la dad? La strategia del green pass rientra nel piano, legittima la protesta e legittima l'azione del governo che deve garantire e tutelare un ritorno alla normalità. Cosa avresti proposto, in alternativa, per un rientro in sicurezza a scuola?

Perché mi citi? Ho risposto ad altro...

Sono badessa alias molti altri nick .mi bannano di continuo sulle opinioni, mai dubitare del vaccino o sei bannato.  e quesra cosa ovviamente rafforza me e tutte le persone libere e intelligenti sulle proprie convinzioni.
È vomitevole cosa è diventato questo forum , ma lotteremo qua e altrove per la libertà nostra e dei nostri figli.
Pensa che dec afferma che il vaccino dell antitetanica va fatto ogni tot mesi..pure i muri sanno che gli adulti lo ripetono ogni 10 anni.
Questo è il livello di quelli che bannano. Ostinati e poco preparati, su tutto.

Non ho parlato degli adulti e ho già riportato due spiegazioni su internet.
Hoffnung dubita del vaccino e non è mai stata bannata: ci sarà un perché.
Se mi consideri ostinato e poco preparato, per me è un complimento.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87541
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Dec Dom Ago 08, 2021 2:33 pm

porretta ha scritto:Tra l altro dec prima ti banna, e poi ti risponde impedendoti il contraddittorio.
Chissa se si vergognano.

Di solito faccio il contrario (non adesso perché ti ho già bannato) e non mi vergogno per niente.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87541
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Dec Dom Ago 08, 2021 2:36 pm

porretta ha scritto:
Dec ha scritto:
Hoffnung2 ha scritto:
Dec ha scritto:
preoccupato ha scritto:2 dosi ogni 9 mesi mi sembra un trattamento pesante per il corpo, un'enormità, efficace o meno che sia, si tratta di un trattamento sanitario non di poco conto

Questo è un giudizio medico? Un trattamento pesante, un'enormità, un trattamento sanitario non di poco conto? E chi lo stabilisce quando un trattamento è di poco conto oppure no? Noi? La mitica antitetanica non prevede frequenti richiami?

Il richiamo è decennale e viene fatto solitamente in formula trivalente con antidifterica e antipertosse.

Esistono formule bivalenti che eliminano l'antipertosse ma non so in base a quale criterio (mi pare se l'hai avuta già o in base all'età ma non sono sicura).

Ho già fatto un lungo copia-incolla. Sei pregata di leggerlo invece di ripetere quello che hanno già scritto altri due utenti. Evidentemente i figli non si toccano solo quando si parla del vaccini anti covid.

Questo invece (più breve) è tratto dal sito dell'Università di Bologna:
ll ciclo di base comprende tre dosi, di cui le prime due praticate a distanza di circa due mesi l’una dall’altra e la terza a distanza di 6-12 mesi dalla seconda. Ulteriori richiami devono essere effettuati con cadenza decennale.

Insiste incurante del ridicolo..
L antitetanica si fa ogni 10 anni..lo sanno pure i sassi

Prendo atto che ne sai più dell'università di Bologna e che all'università di Bologna lavorano dei sassi.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87541
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Dec Dom Ago 08, 2021 2:39 pm

Hoffnung2 ha scritto:
Dec ha scritto:
Hoffnung2 ha scritto:
Dec ha scritto:
preoccupato ha scritto:2 dosi ogni 9 mesi mi sembra un trattamento pesante per il corpo, un'enormità, efficace o meno che sia, si tratta di un trattamento sanitario non di poco conto

Questo è un giudizio medico? Un trattamento pesante, un'enormità, un trattamento sanitario non di poco conto? E chi lo stabilisce quando un trattamento è di poco conto oppure no? Noi? La mitica antitetanica non prevede frequenti richiami?

Il richiamo è decennale e viene fatto solitamente in formula trivalente con antidifterica e antipertosse.

Esistono formule bivalenti che eliminano l'antipertosse ma non so in base a quale criterio (mi pare se l'hai avuta già o in base all'età ma non sono sicura).

Ho già fatto un lungo copia-incolla. Sei pregata di leggerlo invece di ripetere quello che hanno già scritto altri due utenti. Evidentemente i figli non si toccano solo quando si parla del vaccini anti covid.

Questo invece (più breve) è tratto dal sito dell'Università di Bologna:
ll ciclo di base comprende tre dosi, di cui le prime due praticate a distanza di circa due mesi l’una dall’altra e la terza a distanza di 6-12 mesi dalla seconda. Ulteriori richiami devono essere effettuati con cadenza decennale.

Ho letto dopo, stavo scrivendo. Basta tirare in ballo i figli. Noi siamo vaccinati e "richiamati" con antitetanica. Ma che paragone è? Sono vaccini che hanno sperimentato a lungo.

E non è per fare la vittima (rispondendo ad un altro post), ma qui non è più un luogo dove poter aprire bocca senza essere attaccati o peggio bannati.

Mi ritiro nel mio silenzio per ora, non vale la pena scrivere, perché questo non è più un forum libero dove ci si può confrontare.

Peccato perché lo seguo da tanti anni. Sono molto delusa. È lo specchio dei tempi evidentemente.

Sei tu che hai parlato dei figli, non certo io. I bambini piccoli vengono vaccinati con la mitica antitetanica, non certo a distanza di dieci anni. Ne convieni? Sei tu che hai scritto che il vaccino si fa ogni dieci anni ed evidentemente non è così.
Che la differenza stia nel fatto che sono stati sperimentati a lungo lo dici solo adesso.
Ribadisco che tu non sei stata ancora bannata: una ragione ci sarà.
Libera di apprezzare i troll, ma personalmente non condivido e gli altri moderatori sono d'accordo con me.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87541
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Perplessa Dom Ago 08, 2021 2:39 pm

Dec ha scritto:
Lo schema per la vaccinazione primaria negli individui adulti è del tutto sovrapponibile a quello sopra descritto per i neonati ed è il seguente:

   Somministrazione della prima dose alla data stabilita;
   Somministrazione della seconda dose dopo 6-8 settimane dalla prima;
   Somministrazione della terza dose dopo 6-12 mesi dalla seconda.

Proprio dieci anni.
No, non sono medico, ma so leggere.
Lo stabiliranno le autorità sanitarie (nazionali, europeee e mondiali) preposte, non certo io e te.
Ma basta dare un'occhiata al proprio libretto vaccinale sul fascicolo sanitario online (o app). Compaiono tutte le vaccinazioni effettuate, comprese le date dei futuri richiami (quelli non effettuati compresi).

Perplessa

Messaggi : 2109
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Dec Dom Ago 08, 2021 2:40 pm

porretta ha scritto:Ha cancellato un 3d intero , il nostro " esperto"..
È vomitevole sto forum.
Comunque alcuni tirano in ballo i figli perché loro non ne hanno...

Patetico. Se è vomitevole, perché continui ad iscriverti?

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87541
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Patty21 Dom Ago 08, 2021 2:42 pm

Chiedo scusa, mi sono iscritta recentemente e non posso postare link ai siti.
Credo proprio tu ti sbagli, hai fatto riferimento alle prime somministrazioni. Se vai su Google e digiti "richiamo" antitetanica (perchè non siamo bambini a cui viene somministrata la prima dose, ovviamente, ma adulti che fanno il richiamo), ti viene che la durata o copertura è decennale.

Patty21

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 08.08.21

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Dec Dom Ago 08, 2021 2:46 pm

Io non ho parlato di adulti; penso che si possano definire richiami anche quelli che si fanno da bambini.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87541
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Patty21 Dom Ago 08, 2021 2:47 pm

Cito riportando qui sotto dal sito di UniBo al quale DEC si ispira cercando di mettere a tacere altri iscritti e prego ad altri amministratori del Forum di garantire una correttezza delle fonti, per cortesia.
"[...]ll ciclo di base comprende tre dosi, di cui le prime due praticate a distanza di circa due mesi l’una dall’altra e la terza a distanza di 6-12 mesi dalla seconda. Ulteriori richiami devono essere effettuati con cadenza decennale. E’ sufficiente una sola dose di richiamo anche al superamento dei 10 anni di calendario.
Ci siamo intesi?

Patty21

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 08.08.21

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Perplessa Dom Ago 08, 2021 2:47 pm

Dec ha scritto:
porretta ha scritto:Ha cancellato un 3d intero , il nostro " esperto"..
È vomitevole sto forum.
Comunque alcuni tirano in ballo i figli perché loro non ne hanno...

Patetico. Se è vomitevole, perché continui ad iscriverti?
Ce lo chiediamo un po' tutti.

Perplessa

Messaggi : 2109
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Patty21 Dom Ago 08, 2021 2:48 pm

Chiedo scusa, non cerchiamo di fare i "furbi"..Noi stiamo parlando di vaccino anti-Covid e delle sue dosi da richiamare a distanze ravvicinate, e ovviamente i bambini sappiamo tutti che ne sono esclusi (per il momento)

Patty21

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 08.08.21

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Perplessa Dom Ago 08, 2021 2:49 pm

Patty21 ha scritto:Cito riportando qui sotto dal sito di UniBo al quale DEC si ispira cercando di mettere a tacere altri iscritti e prego ad altri amministratori del Forum di garantire una correttezza delle fonti, per cortesia.
"[...]ll ciclo di base comprende tre dosi, di cui le prime due praticate a distanza di circa due mesi l’una dall’altra e la terza a distanza di 6-12 mesi dalla seconda. Ulteriori richiami devono essere effettuati con cadenza decennale. E’ sufficiente una sola dose di richiamo anche al superamento dei 10 anni di calendario.
Ci siamo intesi?
Ma dove lo leggi che "è sufficiente"?

Perplessa

Messaggi : 2109
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

obbligo di green pass per lavorare? - Pagina 2 Empty Re: obbligo di green pass per lavorare?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 14 Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 14  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.