Le anomalie del green... - Pagina 5 Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Le anomalie del green...

+19
Caramellina
Ire
sasha21
Dec
baustelle
kirserk
Corto Circuito
balanzoneXXI
sempreconfusa1
stringiamciacoorte
mcricri
lucetta10
franco71
Gattopardo1945
Perplessa
Gouomi
gugu
paranoid
xxzz
23 partecipanti

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Le anomalie del green...

Messaggio Da xxzz Mer Ago 18, 2021 8:53 am

Promemoria primo messaggio :

Scusate, ho trovato questa notizia che se fosse confermata sarebbe veramente inquietante!

"Caos Green Pass: per i vaccinati positivi al Covid rimane comunque attivo"

Il cosiddetto Green Pass, più propriamente noto come certificato COVID digitale dell’UE, sta passando un brutto periodo: alle perplessità di natura etico-giuridica relative alla sua implementazione capillare si sta aggiungendo anche quella di natura prettamente tecnica, soprattutto ora che alcuni ricercatori hanno svelato come il sistema non sia in grado di rimuovere la certificazione a coloro che, nonostante la vaccinazione, risultano positivi al coronavirus.

Il docente Matteo Flora, l’avvocato Carlo Piana e il professore di cybersicurezza al politecnico di Milano Stefano Zanero hanno infatti analizzato a fondo l’applicazione del Ministero della Salute “VerificaC19”, lo strumento che gestisce i Green Pass, scoprendo che non sia in alcun modo previsto alcun meccanismo di revoca.

Paradossalmente, dunque, una persona positiva al virus potrebbe tranquillamente accedere a spazi e servizi riservati a coloro che si sono “immunizzati”, vanificando il senso stesso del limitare l’accesso ai locali pubblici alle sole persone dotate di certificazione. Questione tanto più paradossale considerando il fatto che il vaccinato positivo può comunque trasmettere il virus.
Sarebbe facile classificare questa importante mancanza come mera cialtroneria informatica, tuttavia la situazione è più complessa e sfaccettata, con i programmatori che si sono limitati ad attuare scelte consapevoli e puntuali, in linea con le linee guida europee che preservano la privacy dei cittadini.

Le meccaniche del Digital Green Certificate europeo sono state sviluppate infatti nell’ottica di evitare il più possibile che si verifichino abusi nella gestione dei dati e la creazione di un’eventuale “lista degli infetti” imporrebbe una rivisitazione profonda dei principi logici e morali che guidano l’iniziativa.
In senso stretto, il Green Pass non è altro che un documento che attesta l’avvenuta vaccinazione, il risultato negativo di un tampone o la guarigione da Covid-19. In altre parole, il “Green Pass” non è affatto un “pass” e utilizzarlo come tale risulta improprio.

Diversi Governi europei, tra cui quello italiano, sembrano dunque essersi allontanati dal progetto iniziale per trasformare ufficiosamente l’attestato in un lasciapassare in tutto e per tutto affine a quello adottato da Israele, lasciapassare che guarda caso si chiama proprio Green Pass. In altre parole, il certificato COVID digitale dell’UE, non prevede la alcuna sospensione del vaccinato positivo in quanto non era nel progetto iniziale che fungesse da lasciapassare, cosa nella quale è stato poi trasformato dai governi.

A complicare ulteriormente il panorama è il fatto che l’idea alla base del Digital Green Certificate era quella di agevolare i viaggi internazionali, non quella di gestire una cernita quotidiana e locale della salute pubblica. Per quello avremmo semmai dovuto confidare sul contact tracing promesso dalla app Immuni, progetto rapidamente naufragato.

[di Walter Ferri]

https://www.lindipendente.online/2021/08/17/caos-green-pass-per-i-vaccinati-positivi-al-covid-rimane-comunque-attivo/

xxzz

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 02.09.10

Torna in alto Andare in basso


Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Corto Circuito Ven Ago 20, 2021 4:02 pm

franco71 ha scritto:Adesso ci mancava anche la terapia farmacologica per mettere in dubbio il vaccino.
Dalla cura al vaccino, lo comprendo. Ma dal vaccino alla cura mi lascia un po' perplesso.
Se ci spieghi un po'.
Corto Circuito
Corto Circuito

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da franco71 Ven Ago 20, 2021 4:12 pm

Corto Circuito ha scritto:
franco71 ha scritto:Adesso ci mancava anche la terapia farmacologica per mettere in dubbio il vaccino.
Dalla cura al vaccino, lo comprendo. Ma dal vaccino alla cura mi lascia un po' perplesso.
Se ci spieghi un po'.
Il problema non è andare da ... a ( e viceversa), il punto era partire, e la corsa al vaccino è partita per prima. Le due soluzioni(vaccino è terapie) non si escludono anzi convivono bene. Leggevo che sono in corso delle sperimentazioni per spray nasali anticovid, ora sapendo che nei vaccinati positivi il virus permane a livello nasale si può ben vedere come la sinergia tra più approcci sia utile.

franco71

Messaggi : 7245
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Corto Circuito Ven Ago 20, 2021 4:40 pm

franco71 ha scritto:
Corto Circuito ha scritto:
franco71 ha scritto:Adesso ci mancava anche la terapia farmacologica per mettere in dubbio il vaccino.
Dalla cura al vaccino, lo comprendo. Ma dal vaccino alla cura mi lascia un po' perplesso.
Se ci spieghi un po'.
Il problema non è andare da ... a ( e viceversa), il punto era partire, e la corsa al vaccino è partita per prima. Le due soluzioni(vaccino è terapie) non si escludono anzi convivono bene. Leggevo che sono in corso delle sperimentazioni per spray nasali anticovid, ora sapendo che nei vaccinati positivi il virus permane a livello nasale si può ben vedere come la sinergia tra più approcci sia utile.
Si però qualcosa non mi è chiaro. Se in un vaccinato il virus non entra nei polmoni, o se vi riesce viene subito aggredito dagli opportuni anticorpi, non si capisce perché fare ulteriori sforzi, sottraendoli da altri fronti, per eradicarlo anche dalle profondità nasali da cui non può muoversi o addirittura essere sfrattato con un semplice starnuto.

In realtà è partita dapprima la corsa alla cura, poi quella al vaccino. Solo che quest'ultima è stata anticipata da un assordante rullo di tamburi. Non sono poche infatti le testimonianze (spesso oscurate) di medici che hanno guarito i primi malati di covid con principi attivi già noti.

Per gli altri virus, di cui esiste il vaccino, non si procede allo stesso modo. Perlomeno io non l'ho mai sentito.
Corto Circuito
Corto Circuito

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da sempreconfusa1 Ven Ago 20, 2021 4:48 pm

Perplessa ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
"Al solito distorci" lo dirai a te stessa. Ti ho già detto di non rivolgerti a me come se parlassi a una scemetta, che si può ridicolizzare citando "red ronnie e compagnia cantante", o magari facendo leva sull'uso improprio della forma  (a volte scrivo di getto, come ora, vadi di fretta e non cancello errori).
Lo dico e lo ripeto perché è quello che fai costantemente, come strategia. E non si tratta di tacciare di scemenza, bensì di disonestà intellettuale.
sempreconfusa1 ha scritto:
Ribadito questo, lo so bene di cosa si stava parlando; ma siccome tu hai detto che il possessore di green pass vaccinato SE SA DI ESSERE POSITIVO, corre subito ai ripari o viene denunciato, IO TI HO CHIESTO questo QUANDO AVVERREBBE di fatto (il maiuscolo non è per alzare i toni, ma per evidenziare il passaggio al quale mi riferivo.
Tu sai sempre bene tutto, capisci sempre bene tutto, interpreti sempre bene tutto, ma poi, chissà come, da quel che scrivi, l'impressione è un'altra.
Quello che io ho scritto è questo: "La questione dell'impossibilità di invalidare un greenpass è già stata evidenziata. Ma, anche se ho un greenpass attivo, se sono positivo, c'è un provvedimento di quarantena attivo a mio nome, per cui se vado a scuola, mi beccano, non preoccupatevi." Nel testo ho omesso l'uso dell'avverbio "ufficialmente", perché davo per scontato che, se si parla di invalidare un certificato ufficiale rilasciato da un'autorità ufficiale, anche la condizione di positività deve essere ufficiale (ufficializzata) e non derivante da "me lo ha letto mio cugino nei fondi del caffé" o "stamattinamisono svegliataconlecispieagliocchisaràCovid". Errore mio,vevidentemente, dovevo essere più chiara.
sempreconfusa1 ha scritto:
Dunque non vedo dove io avrei distorto il discorso.
Non succede mai.
sempreconfusa1 ha scritto:
Se un vaccinato non si vuole tamponare, a meno che non lavori a scuola, dove il caso degli alunni positivi lo possa mettere in condizione di doverlo fare, non so proprio chi possa, e come, obbligarlo
a dire di risultare positivo.
Ma di che stiamo parlando, che sia vaccinato o meno, se uno sta male e avvisa il medico o va in ospedale, gli fanno il tampone. Se ha un positivo in casa, va in quarantena fiduciaria e poi gli fanno il tampone. Non è che i tamponi li facciano solo per chi vuole andare al ristorante, sai? Se poi uno il tampone non vuole farlo e preferisce stare a casa con 40° di febbre, sputando un polmone per volta,senza avvisare nessuno, è un'altra storia, vaccinato o meno.
sempreconfusa1 ha scritto:
Questa del "positivo ufficiale" l'hai tirata fuori adesso, e francamente neppuro l'ho intesa granché. Ufficiale in base a che?

In base a che? Ma sei seria? In base ai decreti di positività/quarantena emessi dall'Asl sulla base dei referti dei laboratori di analisi della stessa ASL, con gli elenchi dei positivi che vengono notificati al Ministero dell'Interno e forniti alle questure.
sempreconfusa1 ha scritto:
Per il resto, mi pare che lacune nella comprensione dei testi che posti io non ne abbia alcuna.
Dal modo in cui continui a sottolinearlo e a attribuire/mi l'intenzione di darti della scema ad ogni obiezione sul merito di ciò che scrivi, sembrerebbe che la prima a avere dubbi in proposito sia proprio tu.

Di che stiamo parlando? Delle anomalie di un GP. E di quanto sia uno strumento efficace contro il contagio.
Davvero lodevole il tuo argomentare sul nulla. Stacchi pezzettini di discorso e rispondi cone scemenze: la mozzarellina, l'ufficiale, e così via.
Quando vedo che l'utente fa finta di non capire il punto, il nocciolo del discorso (a proposito di disonestà intellettuale) e si dilunga in una sfilza di esempi di ridicolaggini solo allo scopo di allungare un brodo malfatto, io invece taglio proprio corto.

Continua pure tu a dire "al solito", "lo fai costantemente", etc etc. mentre io cerco di riportarti sempre al problema in questione. Tanto sembri nata per la digressione, già te l'ho detto, mi pare.
Beh, continua da sola.

sempreconfusa1

Messaggi : 5422
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da sempreconfusa1 Ven Ago 20, 2021 4:52 pm

balanzoneXXI ha scritto:



Se invece il cumenda di cui sopra  dicesse : "tel ki i dane' , ma entro 20 anni mi dovete trasformare il cancro in una malattia cronica come il diabete", la  ditta preferita di Wil Coyote declinerebbe, sia pure a malincuore, l' offerta.

Speriamo piuttosto  che entro l' anno arrivi qualche terapia contro il  covid , ma non ci conto molto.

Ah balanzone, meno male che lo noti. Bisognerebbe avvisare perplessa, perché pare che i vaccini contro il cancro stiano facendo furore, a sentir lei.

sempreconfusa1

Messaggi : 5422
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Corto Circuito Ven Ago 20, 2021 5:06 pm

A proposito di anomalie sul GP, sentiamo che ne pensa un esperto

https://www.youtube.com/watch?v=4I-sCdvbvWU

chi parlava di testimoni di geova?


Fàààntasiaaa
e tra poco tutto finirà
A Parigi, Londra e tutte quante le cittàààà
...
eh! ...
Rintokki
di campane mute ormai ...
Corto Circuito
Corto Circuito

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da sempreconfusa1 Ven Ago 20, 2021 7:59 pm

balanzoneXXI ha scritto:


Si e' proprio espressa in tali termini  o questa e' una tua libera interpretazione  di ciò che ha scritto ?

Il  vaccino contro il papilloma  virus e'  utilissimo come pure  quello contro il virus che causa l' epatite  B. Questi virus possono infatti  provocare gravi malattie tumorali. Un' altra grande vittoria della Scienza.

I  vaccini terapeutici contro i tumori sono per lo più  in fase di studio. Potrebbero in futuro.essere utili per contrastare alcuni tipi di cancro.

no, il termine furore l'ho usato io, ma per un motivo ben preciso: era una opinione insindacabile, la sua.

sono per lo più in fase di studio, è esattamente ciò che io affermavo, e che lei confutava.

Ma sono certa che, siccome adesso lo sostieni tu, per lei avrà un altro gusto...a me basta sapere che almeno su questo, qualcun altro, oltre a me, lo riconosca senza troppi patemi d'animo (o citare red ronnie).

sempreconfusa1

Messaggi : 5422
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Corto Circuito Ven Ago 20, 2021 11:18 pm

balanzoneXXI ha scritto:
E dato che il tempo non ti mancherà ,  leggiti " la Peste Scarlatta"  e guardati " Il seme dell' uomo". Sulle piattaforme  trovi vari altri lungometraggi  apocalittici.

Sono sicuro che neanche a te mancherà il tempo di leggere questo piccolo articolo
https://www.orizzontescuola.it/green-pass-obbligatorio-pacifico-anief-entro-fine-agosto-potrebbe-gia-esprimersi-il-giudice/
dove tra l'altro si dice chiaramente che il vaccino è sperimentale.
A dirlo è stato oggi il presidente Anief, Marcello Pacifico, durante una diretta Facebook. “È vero che chi fa il vaccino ha meno probabilità di ammalarsi, io ho fatto due dosi. Ma rimane il fatto che il vaccino è sperimentale e il rischio contagio rimane. Serve il distanziamento sociale, che ad oggi non c’è. Il problema non è la caccia all’untore, ma la salvaguardia dei diritti. È questo il senso della nostra battaglia, le proveremo tutte per sospendere e annullare il decreto sull’obbligo vaccinale. Confido sul fatto che riusciremo a disapplicare o annullare questa norma, anche attraverso una modifica sostanziale in Parlamento. Oggi ci stiamo dividendo tra vaccinati e no-vax, il dibattito è scaduto, invece di tutelare i diritti personali”, ha spiegato il leader Anief.
Corto Circuito
Corto Circuito

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Dec Sab Ago 21, 2021 12:35 am

Ah beh, se lo dice Pacifico dell'Anief: una vera autorità scientifica. Mica come quel Crisanti che ha detto che non lo è assolutamente.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87688
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Corto Circuito Sab Ago 21, 2021 12:58 am

Dec ha scritto:Ah beh, se lo dice Pacifico dell'Anief: una vera autorità scientifica. Mica come quel Crisanti che ha detto che non lo è assolutamente.

Cocktail di vaccini, il prof. Crisanti: "Stiamo facendo una cosa non prevista dalla sperimentazione"
https://www.youtube.com/watch?v=2jfuAiga0vc

Il link l'ho postato diverse volte, ma visto che preferisci leggere che ascoltare, ti riporto le battute più salienti.

Crisanti: non è stato detto che il vaccino è stato approvato in via emergenziale, non è stato detto che via via che si accumulavano dati le indicazioni cambiavano. Questo è stato il primo errore che è stato fatto e ai cittadini non è stata detta la verità. Cioè non è stato detto non è stato detto che questi sono vaccini autorizzati in via emergenziale sulla base di dati preliminari. Perché 30 mila persone non ricapitolano tutta la diversità genetica della popolazione e sicuramente non ricapitolano tutta la stratificazione in termini di età e patologie che possono sicuramente influire sulla risposta.

giornalista: quindi un pezzo di sperimentazione era la vaccinazione di massa!

Crisanti: e certo! Ma questo è normale, è? E questo però bisognava dirlo, bisognava avere il coraggio di dirlo

Peccato che Crisanti non sia un'autorità scientifica!
Corto Circuito
Corto Circuito

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Gattopardo1945 Sab Ago 21, 2021 12:59 am

Dec ha scritto:Ah beh, se lo dice Pacifico dell'Anief: una vera autorità scientifica. Mica come quel Crisanti che ha detto che non lo è assolutamente.

Sarebbe interessante che tu rispondessi a questo quesito:
Ti faresti operare da un " primario" o " professorone" che ha passato centinaia di giornate in questi 16 mesi a rilasciare interviste sui giornali?in videochiamata? A farsi intervistare per strada?a fare l ospite fisso nei talk show televisivi?
Davvero daresti credito a virologi superstar?
Io preferirei un primario che lavora, in silenzio, che fa decine e decine di operazioni, che si impegna nel suo mestiere e si tiene sempre aggiornato..

Gattopardo1945

Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 16.08.21

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Dec Sab Ago 21, 2021 1:04 am

Corto Circuito ha scritto:
Dec ha scritto:Ah beh, se lo dice Pacifico dell'Anief: una vera autorità scientifica. Mica come quel Crisanti che ha detto che non lo è assolutamente.

Cocktail di vaccini, il prof. Crisanti: "Stiamo facendo una cosa non prevista dalla sperimentazione"
https://www.youtube.com/watch?v=2jfuAiga0vc

Il link l'ho postato diverse volte, ma visto che preferisci leggere che ascoltare, ti riporto le battute più salienti.

Crisanti: non è stato detto che il vaccino è stato approvato in via emergenziale, non è stato detto che via via che si accumulavano dati le indicazioni cambiavano. Questo è stato il primo errore che è stato fatto e ai cittadini non è stata detta la verità. Cioè non è stato detto non è stato detto che questi sono vaccini autorizzati in via emergenziale sulla base di dati preliminari. Perché 30 mila persone non ricapitolano tutta la diversità genetica della popolazione e sicuramente non ricapitolano tutta la stratificazione in termini di età e patologie che possono sicuramente influire sulla risposta.

giornalista: quindi un pezzo di sperimentazione era la vaccinazione di massa!

Crisanti: e certo! Ma questo è normale, è? E questo però bisognava dirlo, bisognava avere il coraggio di dirlo

Peccato che Crisanti non sia un'autorità scientifica!

Peccato che io l'abbia sentito con le mie orecchie qualche giorno dire che il vaccino era sperimentale l'anno scorso, ma che ora è stato testato su non so quante persone nel mondo e quindi non lo si può più definire tale.
Tra l'altro si è vaccinato e consiglia di vaccinarsi. Il fatto che poi faccia delle critiche sulla comunicazione dimostra la sua indipendenza, ma non significa affatto che oggi il vaccino sia ancora sperimentale (cosa che lui ha esplicitamente negato e che tu invece continui ad affermare).

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87688
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Dec Sab Ago 21, 2021 1:08 am

Gattopardo1945 ha scritto:
Dec ha scritto:Ah beh, se lo dice Pacifico dell'Anief: una vera autorità scientifica. Mica come quel Crisanti che ha detto che non lo è assolutamente.

Sarebbe interessante che tu rispondessi a questo quesito:
Ti faresti operare da un " primario" o " professorone" che ha passato centinaia di giornate in questi 16 mesi a rilasciare interviste sui giornali?in videochiamata? A farsi intervistare per strada?a fare l ospite fisso nei talk show televisivi?
Davvero daresti credito a virologi superstar?
Io preferirei un primario che lavora, in silenzio, che fa decine e decine di operazioni, che si impegna nel suo mestiere e si tiene sempre aggiornato..

Faccio presente che Crisanti non opera, quindi il paragone non ha senso. Poi probabilmente non potrei permettermi di farmi operare da un primario così celebre, perciò mi accontenterei di un medico "normale". Il piccolo dettaglio che ignori è che la quasi totalità di questi medici che lavorano in silenzio sostiene esattamente le stesse cose che dicono quelli che tu definisci virologi superstar. Evidentemente qualcuno si occupa più della comunicazione e qualcun altro più del lavoro oscuro, ma sono entrambi necessari.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87688
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da sasha21 Sab Ago 21, 2021 1:17 am

Si parla dello stesso Crisanti che ha detto, pochi giorni fa, che il GP "non è uno strumento di sanità pubblica", giusto?

sasha21

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.08.21

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Dec Sab Ago 21, 2021 1:25 am

https://www.orizzontescuola.it/green-pass-crisanti-nessuna-prova-che-modifichi-la-trasmissione-del-virus-e-solo-strumento-per-convincere-le-persone-a-vaccinarsi/
Tanto per riportare le sue parole e non solo il pezzettino che interessa a voi.
Comunque l'ho citato solo perché Corto Circuito aveva citato un sindacalista per dimostrare che il vaccino è sperimentale e almeno questo potremmo smettere di dirlo, visto che è stato smentito non solo da Crisanti, ma da chiunque abbia un minimo di competenza in materia.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87688
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da sempreconfusa1 Sab Ago 21, 2021 1:49 am

no su questo non sono così d'accordo. Possiamo dire che noi forumisti  ne sappiamo pochissimo, e che informandoci spesso sul web, anche le info che troviamo siano a volte contrastanti.

Possiamo dire che alcuni esprimono dubbi fondati, e altri poi ci marcino sopra, infarcendoli di ridicolaggini (e però poi per confutare i legittimi dubbi, si portano come esempio sempre e soltanto quelle ridicolaggini, così il discorso si chiude in fretta.).

Tuttavia, non concordo con te Dec quando dici che chiunque abbia un minimo di competenza in materia non abbia obiezioni da fare.

Io personalmente non credo che i medici che non si sono vaccinati siano tutti appartenenti alla specie novax a cui spesso ci si riferisce, oppure ai seguaci di qanon e compagnia bella, tutto ciò che il web ci può fornire da contorno.
E neppure sono pochi i casi di medici che dissentono, per svariati motivi, ma appunto, essendo magari una minoranza, viene trascurata completamente (e secondo me, in questo sbagliando del tutto).

Questo medico non è un novax, per esempio, e credo che più competente di me in materia, si possa tranquillamente dire che lo sia. Neanche era una superstar della tv (forse lo diventerà adesso che il suo caso è andato a finire sui giornali...lo dico con ironia).

https://www.affaritaliani.it/coronavirus/vaccini-scienziato-esprime-dubbi-da-floris-lo-cacciano-dall-ateneo-744648.html?refresh_ce

sempreconfusa1

Messaggi : 5422
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da sasha21 Sab Ago 21, 2021 2:09 am

Infatti, sono d'accordo con te, Sempreconfusa1. Inoltre, no si può non ricordare che i limiti elencati da Crisanti nell'intervista, ancora ad agosto 2021, sono gli stessi che riferiva mesi fa, quando però parlava anche di "scorciatoie" che "hanno un prezzo" e, riferendosi alle tempistiche, diceva che un lavoro serio su un vaccino richiede "circa 5 anni".

sasha21

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.08.21

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Dec Sab Ago 21, 2021 2:34 am

sempreconfusa1 ha scritto:Tuttavia, non concordo con te Dec quando dici che chiunque abbia un minimo di competenza in materia non abbia obiezioni da fare.

Dove avrei detto questo?
Io ho detto che nessuna persona competente afferma che questo è un vaccino sperimentale, eppure lo si continua a leggere e sentire dappertutto. Poi può darsi che facciano altre obiezioni.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87688
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Dec Sab Ago 21, 2021 2:44 am

sempreconfusa1 ha scritto:no su questo non sono così d'accordo. Possiamo dire che noi forumisti  ne sappiamo pochissimo, e che informandoci spesso sul web, anche le info che troviamo siano a volte contrastanti.

Possiamo dire che alcuni esprimono dubbi fondati, e altri poi ci marcino sopra, infarcendoli di ridicolaggini (e però poi per confutare i legittimi dubbi, si portano come esempio sempre e soltanto quelle ridicolaggini, così il discorso si chiude in fretta.).

Tuttavia, non concordo con te Dec quando dici che chiunque abbia un minimo di competenza in materia non abbia obiezioni da fare.

Io personalmente non credo che i medici che non si sono vaccinati siano tutti appartenenti alla specie novax a cui spesso ci si riferisce, oppure ai seguaci di qanon e compagnia bella, tutto ciò che il web ci può fornire da contorno.
E neppure sono pochi i casi di medici che dissentono, per svariati motivi, ma appunto, essendo magari una minoranza, viene trascurata completamente (e secondo me, in questo sbagliando del tutto).

Questo medico non è un novax, per esempio, e credo che più competente di me in materia, si possa tranquillamente dire che lo sia. Neanche era una superstar della tv (forse lo diventerà adesso che il suo caso è andato a finire sui giornali...lo dico con ironia).

https://www.affaritaliani.it/coronavirus/vaccini-scienziato-esprime-dubbi-da-floris-lo-cacciano-dall-ateneo-744648.html?refresh_ce

Senza voler commentare il caso specifico (che non conosco e su cui non sono in grado di esprimere un giudizio) l'università avrà il diritto di precisare che la sua specializzazione era un'altra, che non lavorava più all'università e che non si occupava di covid? Lui dice che era un cultore della materia e che ha un suo sito web. Che ne sappia più di me o di te non lo discuto, ma non mi sembra nemmeno un'autorità in materia.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 87688
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Ire Sab Ago 21, 2021 8:29 am

xxzz ha scritto:E meno male, già non vado più al cinema, al teatro, ai concerti ed evito gli assembramenti, vivo con guanti e mascherina, ci manca pure che per andare a lavorare a scuola mi devo contagiare con colleghi positivi... ci sarà un modo a questo modo per vivere isolati da tutto e da tutti senza pericoli di contrarre il virus?



Scusatemi, generalmente evito di dare risposte inutili, ma questa mi sale dal profondo:

Solo se sei credente c'è un modo per vivere una vita senza pericoli: la Vita Eterna



Potevo tacere, lo so da me

Ire

Messaggi : 10589
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da xxzz Sab Ago 21, 2021 9:18 am

Certamente, ma ormai i "credenti" sono una rarità in questo paese...
Sarei arrivato anche a questa riflessione:
se sei una persona realizzata nella vita hai tutto da perdere ma se non lo sei hai tutto da guadagnare da questo incubo! Evidentemente ci sono troppe persone che si trovano nella seconda situazione (soprattutto nella scuola...)

xxzz

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 02.09.10

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da lucetta10 Sab Ago 21, 2021 9:20 am

sempreconfusa1 ha scritto:no su questo non sono così d'accordo. Possiamo dire che noi forumisti  ne sappiamo pochissimo, e che informandoci spesso sul web, anche le info che troviamo siano a volte contrastanti.

Possiamo dire che alcuni esprimono dubbi fondati, e altri poi ci marcino sopra, infarcendoli di ridicolaggini (e però poi per confutare i legittimi dubbi, si portano come esempio sempre e soltanto quelle ridicolaggini, così il discorso si chiude in fretta.).

Tuttavia, non concordo con te Dec quando dici che chiunque abbia un minimo di competenza in materia non abbia obiezioni da fare.

Io personalmente non credo che i medici che non si sono vaccinati siano tutti appartenenti alla specie novax a cui spesso ci si riferisce, oppure ai seguaci di qanon e compagnia bella, tutto ciò che il web ci può fornire da contorno.
E neppure sono pochi i casi di medici che dissentono, per svariati motivi, ma appunto, essendo magari una minoranza, viene trascurata completamente (e secondo me, in questo sbagliando del tutto).

Questo medico non è un novax, per esempio, e credo che più competente di me in materia, si possa tranquillamente dire che lo sia. Neanche era una superstar della tv (forse lo diventerà adesso che il suo caso è andato a finire sui giornali...lo dico con ironia).

https://www.affaritaliani.it/coronavirus/vaccini-scienziato-esprime-dubbi-da-floris-lo-cacciano-dall-ateneo-744648.html?refresh_ce

Che siano POCHI non esiste alcun dubbio, anzi pochissimi direi, come non esiste dubbio su quale sia l'orientamento ufficiale della COMUNITA' SCIENTIFICA, dei medici di famiglia, delle autorità sanitarie mondiali, degli enti preposti al controllo dei farmaci e dell'andamento delle epidemie, dei governi.

Certo che poi esiste sempre il singolo dottore (che non mi pare una eminenza pur sapendone più di me e di te) che avrà la sua opinione, assolutamente in buona fede, cui qualcuno potrà decidere di aderire, ma avendo chiaro che si sta aderendo a una posizione minoritaria e non ufficiale, con tutti i rischi che comporta affidarsi a chi va contro l'opinione scientifica condivisa, una specie di atto di fede in una singola voce che per quanto mi riguarda dovrebbe essere almeno quella di Gesù Cristo per acquisire la stessa autorevolezza dei canali medici ufficiali (questo vizio italiano poi di considerare la cacciata di qualcuno ipso facto come una medaglia sul petto proprio non la capisco...).

Per quanto mi sforzi non capisco come ci si possa sentire più rassicurati dal parere di un cultore della materia sentito da Floris o da una notizia trovata su Internet, o da singole posizioni minoritarie piuttosto che dalle raccomandazioni della comunità scientifica, dell'ema, dell'aifa, di tutti i canali VERI e affidabili ...e nemmeno direi che tutti ci informiamo su Internet su questi temi: io non lo faccio.
E per favore non mi si dica che esiste una censura, che si ascoltano solo le voci ufficiali (e vorrei ben vedere!), "quello che non ci dice il bugiardino" e bla bla... perchè se si ha bisogno del complotto evidentemente qualcosa non va e si sceglie la scorciatoria della cospirazione che vince sempre

lucetta10

Messaggi : 9668
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Ire Sab Ago 21, 2021 10:05 am

xxzz ha scritto:Certamente, ma ormai i "credenti" sono una rarità in questo paese...
Sarei arrivato anche a questa riflessione:
se sei una persona realizzata nella vita hai tutto da perdere ma se non lo sei hai tutto da guadagnare da questo incubo! Evidentemente ci sono troppe persone che si trovano nella seconda situazione (soprattutto nella scuola...)


Perdere o guadagnare, caro mio, abbiamo talmente poca importanza noi tutti che tanto vale utilizzare quel minimo di prudenza, sederci e goderci lo spettacolo.

Ire

Messaggi : 10589
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Le anomalie del green... - Pagina 5 Empty Re: Le anomalie del green...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.