Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

+19
lallaorizzonte
armando70
VITAK
donadoni
magodiafano
antalia
Aristideprof
Vidoc
CLEGIU
avvocatodeldiavolo3
fiore76
Gianfranco
MarcoTerzi82
arcipippo
marialina
mordekayn
patty20
maestraserena
franco71
23 partecipanti

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio


Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Mer Dic 22, 2021 7:08 pm


il vincolo non solo non verrà abolito per nessuno( e non parlo dei neoassunti ma di tutti i docenti di ruolo, anche io lo sono) , ma si parla di estenderlo anche alle preferenze sintetiche...quindi in una domanda di mobilità bisognerà essere non cauti di più!

magari qualcosa cambiasse, ma sinceramente non sono molto fiduciosa sul punto!

antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da MarcoTerzi82 Mer Dic 22, 2021 8:06 pm


Fatemi capire davvero: ma prima del vincolo c'era davvero il caos dovuto a una serie esagerata di mobilità?
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da patty20 Gio Dic 23, 2021 12:10 am

franco71 ha scritto:Il sindacato guidato da Lena Gissi ha avanzato proprio tramite la via contrattuale, una soluzione per il vincolo triennale dei docenti, illustrando una proposta al Ministero: consentire ai docenti neoassunti di acquisire la titolarità o sulla scuola di prima assegnazione o su quella ottenuta per trasferimento.

Non ho capito la proposta, si da la possibilità ai neoassunti di partecipare alla mobilità annuale a condizione di essere vincolati alla nuova sede?
Anch'io capisco così.  Potevano risparmiarsela....

patty20

Messaggi : 4531
Data d'iscrizione : 26.01.12

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Gio Dic 23, 2021 8:44 am

MarcoTerzi82 ha scritto:
Fatemi capire davvero: ma prima del vincolo c'era davvero il caos dovuto a una serie esagerata di mobilità?

purtroppo sì, negli anni scorsi molti precari per poter essere immessi in ruolo sceglievano le province del Nord da sempre sguarnite rispetto a quelle del Sud e poi una volta entrati iniziavano con assenze, congedi, 104 ecc ecc creando ovviamente enormi problemi nelle sedi scelte, molti altri hanno scelto di non entrare in ruolo prima, ma rimanere a casa, parecchi " furboni" così hanno abbreviato di molto l'iter, soprattutto in alcune province molto congestionate o con poche cattedre!

Per stoppare quest'emorragia hanno pensato a un vincolo generalizzato che ha colpito tutti i docenti di ruolo anche sui movimenti comunali e provinciali e non solo interprovinciali introducendo la permanenza di un triennio se la sede viene scelta in modo analitico, ( una scuola specifica), a loro dire per garantire continuità didattica, ma di fatto impedendo la mobilità anche a chi com'è sempre accaduto poteva spostarsi in una sede diversa se aveva qualche problema, io l'ho sempre fatto, eccetto in quest'ultimo triennio che, almeno per me, è agli sgoccioli!

come sempre per i furbi pagano tutti indistintamente!

antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da Vidoc Gio Dic 23, 2021 11:23 am

antalia ha scritto:
MarcoTerzi82 ha scritto:
Fatemi capire davvero: ma prima del vincolo c'era davvero il caos dovuto a una serie esagerata di mobilità?

purtroppo sì, negli anni scorsi molti precari per poter essere immessi in ruolo sceglievano le province del Nord da sempre sguarnite rispetto a quelle del Sud e poi una volta entrati iniziavano con assenze, congedi, 104 ecc ecc creando ovviamente enormi problemi nelle sedi scelte, molti altri hanno scelto di non entrare in ruolo prima, ma rimanere a casa, parecchi " furboni" così hanno abbreviato di molto l'iter, soprattutto in alcune province molto congestionate o con poche cattedre!

Per stoppare quest'emorragia hanno pensato a un vincolo generalizzato che ha colpito tutti i docenti di ruolo anche sui movimenti comunali e provinciali e non solo interprovinciali introducendo la permanenza di un triennio se la sede viene scelta in modo analitico, ( una scuola specifica), a loro dire per garantire continuità didattica, ma di fatto impedendo la mobilità anche a chi com'è sempre accaduto poteva spostarsi in una sede diversa se aveva qualche problema, io l'ho sempre fatto, eccetto in quest'ultimo triennio che, almeno per me, è agli sgoccioli!

come sempre per i furbi pagano tutti indistintamente!

solita "giustizia" all'italiana...

Vidoc

Messaggi : 1416
Data d'iscrizione : 28.07.15

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da Aristideprof Dom Dic 26, 2021 11:08 am

Non c'era alcun bisogno di estendere  in maniera assurda e vessatoria il vincolo triennale a "tutti" i docenti che fanno richiesta di traferimento perchè , a differenza di alcune idee "preconcette", il precedente contratto funzionava bene.... lo dicono i numeri : negli ultimi anni si registrava soltanto il 3,72% di trasferimenti interegionali tra nord e sud su 80/90mila domande complessive ... numeri davvero molto piccoli che non giustificano questo odioso e inutile vincolo.

https://www.orizzontescuola.it/vincoli-di-mobilita-per-la-cisl-scuola-non-servono-smontare-lidea-degli-effetti-catastrofici-sulle-attivita-didattiche-ma-dalla-legge-di-bilancio-potrebbero-arrivare-delusioni-per-i-docenti/

"Infatti, a tal proposito, la segretaria generale Maddalena Gissi spiega per quale motivo, a suo modo di vedere, la questione debba essere risolta: “bisogna smontare l’ideologia che alimenta l’idea di effetti catastrofici sulla tenuta delle attività didattiche se i docenti partecipano ai movimenti. Le sedi *assegnate* sono per lo più all’interno delle regioni o tra regioni che comunque hanno la capienza per garantire i movimenti!”, dice la sindacalista, che fornisce a supporto della sua tesi alcuni numeri:

Domande 2020/2021
96.577

Domande 2021/2022

87.454

MOVIMENTI INTERREGIONALI

Assegnati in totale 6,89%

Dal Nord al Centro Sud

Assegnati 3,72%

E ancora: “Il contratto funziona e la differenza si vede; -9.123. Garantita la continuità con la sede scelta“, prosegue Gissi facendo riferimento ad una elaborazione del sindacato sui numeri dei trasferimenti."


Ultima modifica di Aristideprof il Dom Dic 26, 2021 11:26 am - modificato 2 volte.

Aristideprof

Messaggi : 204
Data d'iscrizione : 30.11.19

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Dom Dic 26, 2021 11:16 am


io continuo a non comprendere il senso del vincolo su provincia, razionalmente quello interprovinciale ha più senso...ma costringere 3 anni chiunque arrivi in una scuola a restarci anche in province in cui la mobilità sarebbe fattibile ( nella mia di sicuro, io sarei altrove da 2 anni con il mio punteggio e altre sedi libere nei dintorni), ora vogliono addirittura estenderlo a qualsiasi tipo di scelta....è davvero vessatorio!

antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da Aristideprof Dom Dic 26, 2021 11:23 am

Non ha alcun senso nemmeno il vincolo interprovinciale, considerati i numeri così esigui di trasferimenti. Nei confronti dei docenti c'è un gusto quasi sadico alla vessazione.

Aristideprof

Messaggi : 204
Data d'iscrizione : 30.11.19

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Lun Dic 27, 2021 10:27 am

e ovviamente quest'anno considerando lo sblocco del vincolo con la scadenza del primo triennio ipotizzo anche un aumento delle domande di mobilità con le conseguenze di ridurre anche le possibilità di ottenimento...


antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da marialina Lun Dic 27, 2021 11:25 pm

quando ne parlo alcuni colleghi subito tirano in ballo varie motivazioni, la continuità didattica ecc...ma non condivido questa risposta.

1)io mi sposterei in una scuola vicina che ha necessità di docenti a tempo indeterminato e so che ci starei molto piu' volentieri (ho conosciuto negli ultimi tempi i loro docenti, studenti e DS) per vari motivi che qui non spiego. Li' forse non hanno bisogno di continuità?
2)continuità didattica non è sinonimo di qualità didattica: se voglio spostarmi e' perche' li' non sto bene, sono stanco e demotivato e per quanto sia un professionista, di certo l'entusiasmo e la creatività personale che danno quel quid in piu' al nostro mestiere vanno a ramengo.
3) il mio terzo motivo è anche un po' una provocazione: da anni ci propinano l'idea della necessità di trasferire nel mondo della scuola l'approccio aziendale, meritocratico, premiale, ecc... e se tale approccio fosse a doppio senso? se una scuola (studenti, genitori e DS) vogliono tenersi i bravi docenti, allora li dovrebbero trattare in modo adeguato: se un datore di lavoro mi vuole tenere, conscio della mia professionalità e bravura, deve farmi venire la voglia di stare li' e non di scappare a gambe levate da un'altra parte. Impegno e innovazione nella didattica sempre accolti con fastidio, critiche, boicottaggi, risentimento, scontrosità, maleducazione. Davvero una grande amarezza che mi ha fatto piu' volte pensare persino di cambiare lavoro davvero. Ma per la legge io devo restare in un posto simile per tre anni. Sono 1095 giorni della mia vita. Scusate, ma non sono pochi. La mia vita vale qualcosa.

marialina

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 21.10.17

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Mar Dic 28, 2021 8:58 am

condivido il tuo punto di vista sulle conseguenze di una permanenza forzata dove non si lavora con serenità e in cui non ci si è mai ambientati, capisco la tua amarezza e le tue considerazioni che purtroppo ho fatto anche io in questi ultimi 2 anni, i peggiori della mia carriera...

tu a che anno di purgatorio sei?
per me è finita se Dio vuole, a marzo farò mobilità, meglio il rischio che restare dove sono...

antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da avvocatodeldiavolo3 Mar Dic 28, 2021 11:10 am

[quote="marialina"]quando ne parlo alcuni colleghi subito tirano in ballo varie motivazioni, la continuità didattica ecc...ma non condivido questa risposta.

1)io mi sposterei in una scuola vicina che ha necessità di docenti a tempo indeterminato e so che ci starei molto piu' volentieri (ho conosciuto negli ultimi tempi i loro docenti, studenti e DS) per vari motivi che qui non spiego. Li' forse non hanno bisogno di continuità?
2)continuità didattica non è sinonimo di qualità didattica: se voglio spostarmi e' perche' li' non sto bene, sono stanco e demotivato e per quanto sia un professionista, di certo l'entusiasmo e la creatività personale che danno quel quid in piu' al nostro mestiere vanno a ramengo.
3) il mio terzo motivo è anche un po' una provocazione: da anni ci propinano l'idea della necessità di trasferire nel mondo della scuola l'approccio aziendale, meritocratico, premiale, ecc... e se tale approccio fosse a doppio senso? se una scuola (studenti, genitori e DS) vogliono tenersi i bravi docenti, allora li dovrebbero trattare in modo adeguato: se un datore di lavoro mi vuole tenere, conscio della mia professionalità e bravura, deve farmi venire la voglia di stare li' e non di scappare a gambe levate da un'altra parte. Impegno e innovazione nella didattica sempre accolti con fastidio, critiche, boicottaggi, risentimento, scontrosità, maleducazione. Davvero una grande amarezza che mi ha fatto piu' volte pensare persino di cambiare lavoro davvero. Ma per la legge io devo restare in un posto simile per tre anni. Sono 1095 giorni della mia vita. Scusate, ma non sono pochi. La mia vita vale qualcosa.[/quote]

Concordo....
Se capito in una scuola con pessimo ambiente, sarò demotivato e sarà peggio così rispetto ad una presunta continuità didattica. Questi vincoli sono un'aberrazione.

avvocatodeldiavolo3

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 14.03.20

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da MarcoTerzi82 Mar Dic 28, 2021 6:21 pm

marialina ha scritto:quando ne parlo alcuni colleghi subito tirano in ballo varie motivazioni, la continuità didattica ecc...ma non condivido questa risposta.


3) il mio terzo motivo è anche un po' una provocazione: da anni ci propinano l'idea della necessità di trasferire nel mondo della scuola l'approccio aziendale, meritocratico, premiale, ecc... e se tale approccio fosse a doppio senso? se una scuola (studenti, genitori e DS) vogliono tenersi i bravi docenti, allora li dovrebbero trattare in modo adeguato: se un datore di lavoro mi vuole tenere, conscio della mia professionalità e bravura, deve farmi venire la voglia di stare li' e non di scappare a gambe levate da un'altra parte. Impegno e innovazione nella didattica sempre accolti con fastidio, critiche, boicottaggi, risentimento, scontrosità, maleducazione. Davvero una grande amarezza che mi ha fatto piu' volte pensare persino di cambiare lavoro davvero. Ma per la legge io devo restare in un posto simile per tre anni. Sono 1095 giorni della mia vita. Scusate, ma non sono pochi. La mia vita vale qualcosa.

Il DS riscuote lo stesso, sia che abbia docenti bravi che docenti meno bravi. Sia che tu lavori bene che tu lavori male.
Per trasferire l'approccio aziendale,meritocratico,premiale, dovresti equiparare il pubblico al privato. Saresti disposto?

Ci sono scuole fogna, come certi professionali, dove nessuno vuole andarci e dove tutti provono a scappare perchè tutti ovviamente vogliono sistemarsi al meglio.
Tutte le tue motivazioni sono corrette ma riguardano solo l'esigenza egoistica di migliorare la propria qualità della vita scappando da situazioni malsane, che rimangono però....ad altri malcapitati. Un conto è il meridionale che vuole tornare al Sud ma nei restanti tantissimi casi, il problema è ben più grande e riguarda la Scuola nel suo insieme......
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Mar Dic 28, 2021 6:32 pm

infatti la rovina di molte scuole è inutile dirlo sono proprio i dirigenti , sono loro che danno l'impronta e creano il contesto, spesso a loro immagine e somiglianza, quelli lassisti delegano tutto ai collaboratori creando il caos, quelli autarchici al contrario accentrano tutto e sono talmente soffocanti che tutti si sentono sotto pressione e lavorano male! io sono in un posto del 2 tipo e non lo augurerei a nessuno...

l'ambiente malsano non esiste solo al professionale e non dipende solo dalla platea, paradossalmente sono stata molto meglio lì che dove sono ora, i colleghi erano di gran lunga migliori e c'era affiatamento, mi stancavo per la platea, ma ora conto i giorni che mancano alla fine della settimana, alle festività, alla fine dell'anno....
e sono al liceo....


antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Mar Dic 28, 2021 6:46 pm

MarcoTerzi82 ha scritto:
marialina ha scritto:quando ne parlo alcuni colleghi subito tirano in ballo varie motivazioni, la continuità didattica ecc...ma non condivido questa risposta.


3) il mio terzo motivo è anche un po' una provocazione: da anni ci propinano l'idea della necessità di trasferire nel mondo della scuola l'approccio aziendale, meritocratico, premiale, ecc... e se tale approccio fosse a doppio senso? se una scuola (studenti, genitori e DS) vogliono tenersi i bravi docenti, allora li dovrebbero trattare in modo adeguato: se un datore di lavoro mi vuole tenere, conscio della mia professionalità e bravura, deve farmi venire la voglia di stare li' e non di scappare a gambe levate da un'altra parte. Impegno e innovazione nella didattica sempre accolti con fastidio, critiche, boicottaggi, risentimento, scontrosità, maleducazione. Davvero una grande amarezza che mi ha fatto piu' volte pensare persino di cambiare lavoro davvero. Ma per la legge io devo restare in un posto simile per tre anni. Sono 1095 giorni della mia vita. Scusate, ma non sono pochi. La mia vita vale qualcosa.

Il DS riscuote lo stesso, sia che abbia docenti bravi che docenti meno bravi. Sia che tu lavori bene che tu lavori male.
Per trasferire l'approccio aziendale,meritocratico,premiale, dovresti equiparare il pubblico al privato. Saresti disposto?

Ci sono scuole fogna, come certi professionali, dove nessuno vuole andarci e dove tutti provono a scappare perchè tutti ovviamente vogliono sistemarsi al meglio.
Tutte le tue motivazioni sono corrette ma riguardano solo l'esigenza egoistica di migliorare la propria qualità della vita scappando da situazioni malsane, che rimangono però....ad altri malcapitati. Un conto è il meridionale che vuole tornare al Sud ma nei restanti tantissimi casi, il problema è ben più grande e riguarda la Scuola nel suo insieme......

e quindi in base a ciò che scrivi uno dovrebbe "altruisticamente" sacrificarsi rimanendo in una scuola invivibile? ma figurati....è solo il vincolo che mi ha trattenuta finora e di certo non avrò alcun rimpianto a lasciare ad altri per un triennio ( se ci arrivano, pure gli immessi in ruolo l'hanno evitata) o a qualche precario, io preferisco egoisticamente pensare alla mia salute e a tornare a lavorare in un modo sano e normale!

antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da MarcoTerzi82 Mar Dic 28, 2021 7:05 pm

antalia ha scritto:
e quindi in base a ciò che scrivi uno dovrebbe "altruisticamente" sacrificarsi rimanendo in una scuola invivibile? ma figurati....è solo il vincolo che mi ha trattenuta finora e di certo non avrò alcun rimpianto a lasciare ad altri per un triennio ( se ci arrivano, pure gli immessi in ruolo l'hanno evitata) o  a qualche precario, io preferisco egoisticamente pensare alla mia salute e a tornare a lavorare in un modo sano e normale!

L'interlocutore non sei te, a te interessa risolvere il tuo problema punto.
Stavo facendo una riflessione generale che andasse oltre al IO IO IO e rispondevo a te ma in realtà mi aspettavo interventi di altri,magari meno coinvolti direttamente...non che non mi interessi il tuo commento ma sei troppo coinvolto sul personale e onestamente di sentire i tuoi sfoghi (comprensivi) frega zero. Tanto ascolta, non è che qui ti cambiamo le cose. Meglio parlare in generale su cosa porta la gente ad attuare la strategia della fuga....
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da marialina Sab Gen 08, 2022 7:46 am

MarcoTerzi82 ha scritto:
antalia ha scritto:
e quindi in base a ciò che scrivi uno dovrebbe "altruisticamente" sacrificarsi rimanendo in una scuola invivibile? ma figurati....è solo il vincolo che mi ha trattenuta finora e di certo non avrò alcun rimpianto a lasciare ad altri per un triennio ( se ci arrivano, pure gli immessi in ruolo l'hanno evitata) o  a qualche precario, io preferisco egoisticamente pensare alla mia salute e a tornare a lavorare in un modo sano e normale!

L'interlocutore non sei te, a te interessa risolvere il tuo problema punto.
Stavo facendo una riflessione generale che andasse oltre al IO IO IO  e rispondevo a te ma in realtà mi aspettavo interventi di altri,magari meno coinvolti direttamente...non che non mi interessi il tuo commento ma sei troppo coinvolto sul personale e onestamente di sentire i tuoi sfoghi (comprensivi) frega zero. Tanto ascolta, non è che qui ti cambiamo le cose. Meglio parlare in generale su cosa porta la gente ad attuare la strategia della fuga....

tutte le vostre riflessioni sono preziose.
Alla fine lavoriamo per lo Stato e alle sue leggi dobbiamo sottostare, quindi non si puo' paragonare troppo al privato.
Di questo sono consapevole. Resta l'amarezza di vedere che delle risorse non sono ben spese e che laddove invece potrebbero fruttare, occorre sottostare a regolamenti dettati da politiche alla cui base vige la convinzione che dove non riesco a motivare/sostenere un lavoratore allora tanto vale costringerlo e ingabbiarlo. Ma capisco che non é facile uscire da questa logica.

marialina

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 21.10.17

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da MarcoTerzi82 Sab Gen 08, 2022 9:49 am

marialina ha scritto: Resta l'amarezza di vedere che delle risorse non sono ben spese e che laddove invece potrebbero fruttare, occorre sottostare a regolamenti dettati da politiche alla cui base vige la convinzione che dove non riesco a motivare/sostenere un lavoratore allora tanto vale costringerlo e ingabbiarlo. Ma capisco che non é facile uscire da questa logica.

Non è solo questione di motivazione: al Nord mancano i docenti perchè la paga è bassa ed il mercato offre altro mentre al Sud, o c'è il posto statale oppure c'è il divano di cittadinanza. Se i lavoratori del Nord decidessero di fare gli insegnanti, non ci sarebbe l'esodo del meridionale che va al Nord a prendere il ruolo e poi subito dopo vuole "scendere". L'ingabbiamento è una conseguenza di questa stortura.
E siccome non si poteva dire "ingabbiamo solo i meridionali che vogliono scendere", hanno ingabbiato tutti.

Altra questione: stare male in una scuola.
Vi sembra normale che un insegnante possa avere 8 classi e uno 4?
Che uno debba vivere il riformatorio del professionale e l'altro il prezzemolato liceo con tanti bei cappotti di cashmere?
Ci sono delle storture incredibili a cui uno cerca di risolvere ,più che comprensibilmente, con la strategia della fuga.
Apprezzo l'onestà intellettuale di antalia che dice: " Io intanto mi sistemo, poi se il cerino rimane in mano ad altri amen".

Allora visto che siamo qui a parlare, mi chiedo 2 cose:

1) Perchè i professionali devono continuare ad essere ricettacolo di delinquenti che minacciano,aggrediscono e fanno fare una vita da inferno i docenti?
2) Perchè non riformare i piani di studio in modo che tutti i docenti abbiano lo stesso numero di classi?
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Sab Gen 08, 2022 10:30 am

[
Altra questione: stare male in una scuola.
Vi sembra normale che un insegnante possa avere 8 classi e uno 4?
Che uno debba vivere il riformatorio del professionale e l'altro il prezzemolato liceo con tanti bei cappotti di cashmere?
Ci sono delle storture incredibili a cui uno cerca di risolvere ,più che comprensibilmente, con la strategia della fuga.
Apprezzo l'onestà intellettuale di antalia che dice: " Io intanto mi sistemo, poi se il cerino rimane in mano ad altri amen".

Allora visto che siamo qui a parlare, mi chiedo 2 cose:

1) Perchè i professionali devono continuare ad essere ricettacolo di delinquenti che minacciano,aggrediscono e fanno fare una vita da inferno i docenti?
2) Perchè non riformare i piani di studio in modo che tutti i docenti abbiano lo stesso numero di classi?[/quote]

veramente io non sono in un professionale e sei l'unico a non averlo inteso, ma proprio nel liceo di cui parli che però è altrettanto invivibile per motivi diversi che ho spiegato più volte, io non mi sono "sistemata", io ho vinto non ora ma anni fa il mio concorso e ti dirò di più, da vincitrice ho iniziato al professionale e pure bello tosto e ci sono rimasta 4 anni prima di arrivare al liceo, insomma avrei già dato e, a prescindere, credo che non sia giusto vincolare per qualsivoglia motivo, qualsiasi docente in una sede non a lui compatibile togliendogli la possibilità di stare meglio...ho sottostato a un vincolo , ora scade, è mio diritto presentare domanda di mobilità, lo farò stop...in fondo lascio ad altri la mia " prezzemolata" scuola!

ho sempre avuto 6 classi e non mi sembrano poche, peraltro la mia materia prevede medesimo numero di classi in qualsiasi tipo di istituto, salvo poche eccezioni, per cui il mio lavoro è sempre lo stesso ovunque io vada!

è chiaro dalle tue parole che tu invece sei capitato in una scuola difficile e sei avvelenato con il mondo intero, ....non sei l'unico e non mi pare una soluzione quella di generalizzare sparando nel mucchio senza conoscere la storia personale di ognuno accusando tutti di essere degli approfittatori o di voler giustamente lavorare in un ambiente non dico sereno, ma almeno sostenibile!

antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da MarcoTerzi82 Sab Gen 08, 2022 10:50 am


antalia ha scritto:
veramente io non sono in un professionale e sei l'unico a non averlo inteso

Ripeto ,per la seconda volta: non parlo di TE. Non mi interessa la tua situazione specifica.


antalia ha scritto:
insomma avrei già dato...

Senti il bisogno di giustificarti perchè sai che passerai la palla avvelenata a qualcun altro.
Io, che per la terza volta ripeto "Non sto parlando di TE", volevo parlare proprio delle situazioni in cui i docenti sono costretti a scappare(strategia della fuga) perchè in certi istituti le cose vanno male.




antalia ha scritto:
è chiaro dalle tue parole che tu invece sei capitato in una scuola difficile e sei avvelenato con il mondo intero, ....non sei l'unico e non mi pare una soluzione quella di generalizzare sparando nel mucchio senza conoscere la storia personale di ognuno accusando tutti di essere degli approfittatori o di voler giustamente lavorare in un ambiente non dico sereno, ma almeno sostenibile!

Tutt'altro: sono in un ITE SIA , sto bene, bell'ambiente, ragazzi educati, insegno materie di indirizzo. E' che raramente parlo sul personale.
Quello che penso non è condizionato dal mio tornaconto. Almeno credo.
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Sab Gen 08, 2022 3:24 pm


se vogliamo trovare le motivazioni alla "mia" situazione personale che potrebbe essere anche applicabile ad altri casi, è la dirigenza e la gestione autoritaria al punto tale da essere soffocati, basterebbe un corpo docenti coeso e compatto per metterlo in minoranza e creare nuovamente una condizione in cui anche un pensiero dissenziente può essere espresso, invece ciò non accade, sia per motivi strutturali, ci sono troppi precari che si avvicendano e che a loro volta non ripetono l'esperienza dopo un anno, il cui unico interesse è concludere l'incarico senza troppe rogne, il corpo stabile non è numeroso e sono ormai rassegnati a questo status quo visto che va avanti da oltre dieci anni perché o non hanno mai conosciuto realtà diverse o probabilmente a loro sta bene così...ecco in una situazione come la mia, le alternative sono solo due:
1)accettare la situazione e rassegnarsi a essere realmente un ingranaggio
2)pensare a sé stessi e cambiare aria

mi sono già esposta e sto subendo le conseguenze del mio esprimere pareri diversi e non omologarmi a quanto mi viene imposto ( ovvio senza commettere alcun illecito)...le mie classi sono state scelte ad hoc, le peggiori della scuola...per il resto sono inattaccabile visto che lavoro bene e riesco a gestire anche una platea rognosa con genitori veramente rompiscatole come quelli che ho, ma il mio livello di demotivazione e insoddisfazione non è mai stato così elevato, nemmeno quando ero al professionale in cui, lo ribadisco, avevo anche un ambiente umano dei colleghi diverso!

se non puoi cambiare le cose, cambi tu...ecco una motivazione alla strategia della fuga!

antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da MarcoTerzi82 Dom Gen 09, 2022 4:08 pm



Sono iscritto ad un gruppo facebook "Comitato Nazionale Docenti Vincolati" e negli innumerevoli,comprensibili, post di sfogo, molti scrivono "speriamo finisca presto questo vincolo!!" oppure "Devono fare una brutta fine quelli che hanno inventato il vincolo" etc etc.
La faccio qui questa domanda altrimenti postata la sembra una trollata: ma la mobilità non è soggetta a posti disponibili e posizione nella graduatoria interna?
Cos'è che fa credere che una volta sbloccato il vincolo, uno abbia il posto sotto casa?
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da Stefania Biancani Dom Gen 09, 2022 4:38 pm

MarcoTerzi82 ha scritto:

(...) ma la mobilità non è soggetta a posti disponibili e posizione nella graduatoria interna?
Cos'è che fa credere che una volta sbloccato il vincolo, uno abbia il posto sotto casa?

Nulla.
La possibilità di ottenere il posto desiderato dipende ovviamente da:
1. il fatto che quel posto sia libero
2. il tipo di movimento richiesto (i movimenti interprovinciali sono effettuati in coda)
3. il punteggio nella graduatoria della mobilità (che è diverso da quello della graduatoria interna), comprese le eventuali preferenze.

Rimane però il fatto che se il posto si liberasse in un anno di vincolo andrebbe ad altri. E a fine vincolo risulterebbe ormai occupato.

Stefania Biancani

Messaggi : 6795
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da antalia Dom Gen 09, 2022 4:59 pm

magari il desiderio di molti non è avere il posto sotto casa, ribadisco sono vincolati anche docenti che lavorano nel comune o provincia di residenza, semplicemente un docente può chiedere un 'altra sede per motivi personali o magari familiari, poi esiste una buona percentuale di neoassunti che vorrebbe avvicinarsi alla propria provincia, molto lontana dalla sede, quindi la casistica è variegata!


la posizione in graduatoria interna non serve ai fini della mobilità, contano in primis gli anni di anzianità, i titoli culturali e eventuali esigenze familiari....ovvio che se hai molti anni di servizio, titoli vari e chiedi un trasferimento comunale o provinciale inserendo 15 preferenze le possibilità le hai visto che sono i primi movimenti nell'ordine.....altro discorso invece per l'interprovinciale in cui la percentuale dei movimenti è assai più ridotta, è l'ultimo movimento , infatti per i neoassunti la vedo difficile con pochi punti!

antalia

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti - Pagina 2 Empty Re: Sblocco del vincolo dei tre anni per i neoassunti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.