Esame primo ciclo - Pagina 3 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Esame primo ciclo

+11
terminator2020
serpina
stringiamciacoorte
paniscus_2.1
lucetta10
herman il lattoniere
Ire
antalia
balanzone21
Arvark01
Seriol85
15 partecipanti

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Esame primo ciclo

Messaggio Da Seriol85 Mer Dic 29, 2021 9:20 am

Promemoria primo messaggio :

https://www.orizzontescuola.it/esame-di-terza-media-invariato-rispetto-al-2021-orale-ed-elaborato-lipotesi-al-vaglio-del-ministero/

Ma che senso ha? Gli alunni che faranno l'esame quest'anno hanno fatto solo il secondo quadrimestre del primo anno in dad...almeno qui in Sicilia! A questo punto che lo tolgano. Anche perché molti colleghi non si rendono conto che il colloquio non può essere trattato come il vecchio orale, con la conseguenza che i voti vengono pompati a dismisura. Quest'anno penso di litigare anche con la preside se necessario, non accetterò di fare uscire con un voto alto chi non ha fatto niente per tre anni!

Seriol85

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 13.02.13

Torna in alto Andare in basso


Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Dom Gen 02, 2022 4:49 pm

stringiamciacoorte ha scritto:
Ire ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:E dire che per migliorare la scuola, per innovarla, basterebbe poco: una bella colorata alle aule, DADA umpa !
Mi era sfuggito questo interessante post
Invece della colorata alle aule, cosa servirebbe?
Stai camminando in campagna, passi sotto un albero è vedi una pera matura per terra; ti viene il pensiero di essere sotto un pero ?

Stai navigando nel web e t'imbatti in un articolo di illustri didatti (INDIRE ?) e leggi una cretinata impressionante che se l'avesse detta una parrucchiera gli avresti risposto "taci tu che cazzo ne sai di scuola !"; la cretinata in oggetto è che i ragazzi per imparare una materia hanno bisogno di spostarsi in un'aula ADEGUATAMENTE colorata (il colore per il latino ... si sa ... il marrone) perchè così fanno l'associazione colore - materia, (come il cane di Pavlov) e gli si apre la mente.
Comprendo bene il concetto, i miei alunni quando mi vedono passano i primi 20 minuti della lezione a chiedersi se sto per fargli una lezione di matematica o di storia dell'arte, sai, sono dei mentecatti.
Dicevo t'imbatti in una cretinata, ti viene il pensiero che possa averla scritta un cretino ?

Quando ti convinci che i fuffodidatti sono dei cretini non ti viene istintivo pensare che niente di quello che scrive un cretino vada preso come oro colato, che certamente per errore potrebbe anche scrivere una cosa intelligente, ma il primo pensiero deve essere "è un cretino e sta scrivendo cretinate" ? Non pensi che se un cretino scrive qualcosa per pretendere che lo si prenda in considerazione non basta che la sua sia una semplice proposta ma deve essere un saggio adeguatamente supportato da dati sperimentali che ne certifichino la bontà ?

Mai visto dati sperimentali provenire dall'INDIRE nè da nessun altro fuffodidatta.

Io ho un ego smisurato, lo so, ma sono disposto a valutare dati scientifici che confutino le mie certezze in favore del DADA o di qualsiasi altra (per me) cretinata; nel frattempo io sono io e l'INDIRE non è un cazzo.



Si se vedo una pera in terra penso che ci sia un pero ma penso anche che potrebbe essere passato qualcuno prima di me che l'ha persa, Per cui alzo sempre gli occhi per vedere se il pero c'è.

se sento una cretinata proveniente da qualcuno che ritengo un cretino sono portata a pensare a come vedo io la faccenda. Se dico non va bene, faccio la ma proposta, se non ne trovo di diverse comincio a pensare che forse, tutto sommato, in quella condizione anche io non saprei fare di meglio. E allora anche se sicuramente una bella colorata all'aula non risolve il problema la colorata per me passa perchè comunque mica vero che non serve. Il bello fa star bene e star hene fa migliorare. Io sono io e gli altri non sono nessuno non porta da nessuna parte, avido. Gli altri dicono cretinate, tu non dici nulla....non è che poi ci sia tanta differenza....

Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Gen 02, 2022 4:55 pm

veramente il caso proposto da terminator è puramente ipotetico, nella realtà non può avvenire. Ammettendo l'ammissione del 6, per quanto possa essere un 5 mascherato, per prendere 4 all'esame è necessario presentare un elaborato pessimo e fare un orale altrettanto scadente. Una cosa praticamente impossibile, visto che i criteri di valutazione di elaborato e orale sono molto più liberi e soggettivi di quelli degli scritti e dell'orale pre-covid.
A meno che non si torni alle regole pre-covid, con i tre scritti in italiano, matematica e lingue e la prova orale multidisciplinare; ma anche in questo caso ottenere una media inferiore al 4,4 dell'esame è praticamente impossibile.
In ogni caso essere bocciati all'esame richiede una combinazione di fattori che nei fatti non si dà mai.


Ultima modifica di herman il lattoniere il Dom Gen 02, 2022 4:57 pm - modificato 2 volte.

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Dom Gen 02, 2022 4:56 pm

stringiamciacoorte ha scritto:
Ire ha scritto:Se tutto è andato come doveva la legge mi dice che sì,  dato il voto di ammissione una singola prova ( una prova di esame)  può mettere in ombra  tre anni di rendimento.   Se tutto è andato bene  l'esame è una prova finale dei tre anni e se non la superi non sei pronto.  Dura lex.  
Una delle lex più dure e perentorie è che se all'esame vieni beccata a copiare non c'è se e non c'è ma, sei una stronza e vai bocciata; aggiungo, se copi all'esame chissà che hai fatto negli anni precedenti.

Vediamo un po' cosa ne pensa il CdS

https://www.orizzontescuola.it/consiglio-stato-annulla-sentenza-del-tar-ha-copiato-durante-maturit-ma-viene-promossa/

La ragazza si è rivolta allora al Consiglio di Stato, che accoglie invece il ricorso, perché proprio all’art. 13 comma 1 è previsto che la valutazione dell’esaminando deve tenere conto del curriculum scolastico e delle competenze acquisite.

Lo Stato se ne fotte delle leggi dello Stato quindi smettila di tirarle in ballo.

Tra l'altro se all'esame si dimostra che non sei adeguato su una "somma di saperi" che si riferisce al triennio, la bocciatura ti deve riportare in prima, in seconda o in terza ?


stiamo parlando di esami di terza media dove è il voto di ammissione a dover tener conto del curricolo. E dove il voto finale è una media aritmetica tra ammissione e uscita

quello che hai postato riguarda l'esame di maturità- poi è vero: alle volte ai comuni mortali sembra succedano cose assurde, ma questo è un discorso diverso ancora

Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da terminator2020 Dom Gen 02, 2022 10:00 pm

Ire ha scritto:
terminator2020 ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:
Ire ha scritto:(Poi una domanda personale):  perchè se esprimo un parere  non credi che io esprima quello che penso?  Perchè vuoi essere tu a sapere quello che accetterei o u non accetterei?   Tu sembri conoscermi meglio di altri, ma credìmi, c'è qualcosa che anche tu non hai ancora capito. (fine ambito personale)
Quindi fammi capire, un ragazzo prende 6 per 3 anni, magari sono 6 gonfiati ma non lo sapremo mai, sono comunque 6, poi arriva all'esame e prende 4; potrebbe essere l'emozione, potrebbe essere che aveva mal di testa, potrebbe essere che la settimana prima gli era morta la mamma o potrebbe essere che vale 4, non lo sapremo mai, quel che sappiamo è che ha sempre preso 6 per 3 anni ed ha fatto un esame di 60 minuti veramente di merda.

6+4=10; 10/2=5; 5=bocciato.

Vuoi che ti creda che tu non oseresti mai dire "e però una singola prova non può mettere in ombra 3 anni di adeguato (pur minimale) rendimento" ?

OK, ti credo, ma questo mi porta a pensare che vali meno di quel che credevo valessi.

Io quel ragazzo non lo boccerei mai, gli suggerirei di non osar mettere piede in un liceo, ma non lo boccerei.

Idem.



torniamo sempre lì .,., perchè tre anni di minimale rendimento?    


Se tutto è andato come doveva la legge mi dice che sì,  dato il voto di ammissione una singola prova ( una prova di esame)  può mettere in ombra  tre anni di rendimento.   Se tutto è andato bene  l'esame è una prova finale dei tre anni e se non la superi non sei pronto.  Dura lex.  



Facciamo l'ipotesi che un alunno che fa l'esame di terza media viene ammesso con la media del 6-7. soffre di stati ansiosi (o peggio ancora di attacchi di panico) fa terapia con lo psicologo e all'esame fa letteralmente scena muta, che fai lo bocci ?
terminator2020
terminator2020

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 02.06.20

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Seriol85 Dom Gen 02, 2022 11:05 pm

A me è successo proprio l'anno scorso! Ammissione con 7 ( gonfiato dalle medie dei primi due anni), esame scena muta. Io volevo mettere 5 come voto d'esame così poi usciva con 6. I miei colleghi non hanno voluto! Certamente non si doveva bocciare, ma nemmeno farlo uscire con 7 dato il regresso nel rendimento nel corso dei tre anni e un esame pietoso.

Seriol85

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 13.02.13

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Gen 03, 2022 6:27 am

stringiamciacoorte ha scritto:
herman il lattoniere ha scritto:In ogni caso essere bocciati all'esame richiede una combinazione di fattori che nei fatti non si dà mai.
Sì, ce n'eravamo accorti, come "accoglitori" di tredicenni e come "spingitori" di diciannovenni.

gli esami di terza media e quinta superiore sono piuttosto diversi. Comunque stante la attuale normativa sulla valutazione non è certo l'esame di terza media a certificare chissà cosa, visto che tende a gonfiare i voti. Sappiate però che se alle superiori vi trovate ragazzi passati con sei all'esame, in realtà il loro voto corretto sarebbe il cinque. Invece alunni da 4, con troppe lacune in troppe materie, di solito non vengono ammessi.

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Lun Gen 03, 2022 6:31 am

terminator2020 ha scritto:
Ire ha scritto:
terminator2020 ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:
Ire ha scritto:(Poi una domanda personale):  perchè se esprimo un parere  non credi che io esprima quello che penso?  Perchè vuoi essere tu a sapere quello che accetterei o u non accetterei?   Tu sembri conoscermi meglio di altri, ma credìmi, c'è qualcosa che anche tu non hai ancora capito. (fine ambito personale)
Quindi fammi capire, un ragazzo prende 6 per 3 anni, magari sono 6 gonfiati ma non lo sapremo mai, sono comunque 6, poi arriva all'esame e prende 4; potrebbe essere l'emozione, potrebbe essere che aveva mal di testa, potrebbe essere che la settimana prima gli era morta la mamma o potrebbe essere che vale 4, non lo sapremo mai, quel che sappiamo è che ha sempre preso 6 per 3 anni ed ha fatto un esame di 60 minuti veramente di merda.

6+4=10; 10/2=5; 5=bocciato.

Vuoi che ti creda che tu non oseresti mai dire "e però una singola prova non può mettere in ombra 3 anni di adeguato (pur minimale) rendimento" ?

OK, ti credo, ma questo mi porta a pensare che vali meno di quel che credevo valessi.

Io quel ragazzo non lo boccerei mai, gli suggerirei di non osar mettere piede in un liceo, ma non lo boccerei.

Idem.



torniamo sempre lì .,., perchè tre anni di minimale rendimento?    


Se tutto è andato come doveva la legge mi dice che sì,  dato il voto di ammissione una singola prova ( una prova di esame)  può mettere in ombra  tre anni di rendimento.   Se tutto è andato bene  l'esame è una prova finale dei tre anni e se non la superi non sei pronto.  Dura lex.  



Facciamo l'ipotesi che un alunno che fa l'esame  di terza media viene ammesso con la media del 6-7. soffre di stati ansiosi (o peggio ancora di attacchi di panico) fa terapia con lo  psicologo e all'esame fa letteralmente scena muta, che fai lo bocci ?
Questo ragazzo ha sicuramente un PDP ed ha diritto ad una valutazione personalizzata

Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Gen 03, 2022 6:34 am

Seriol85 ha scritto:A me è successo proprio l'anno scorso! Ammissione con 7 ( gonfiato dalle medie dei primi due anni), esame scena muta. Io volevo mettere 5 come voto d'esame così poi usciva con 6. I miei colleghi non hanno voluto! Certamente non si doveva bocciare, ma nemmeno farlo uscire con 7 dato il regresso nel rendimento nel corso dei tre anni e un esame pietoso.

A me invece è successo, l'anno prima del covid, di avere un'alunna intelligente, ma sfaticata e un po' sbandata, che durante l'anno aveva tra il 5 e il 6 in tutte le materie, compresa educazione fisica, e che venne ammessa con sei. All'esame andò male in matematica e in lingue, benino in italiano e malissimo all'orale, nel quale espose malissimo una tesina palesemente copiata e totalmente estranea ai suoi interessi, non per amnesie o stato ansioso, ma perché chiaramente impreparata. Alla fine il suo sei di ammissione fece media con la media dei voti di esame [(4+5+6+4)/4 = 4,75 = 5], per cui con 5,5 di media ottenne la licenza con il sei. Questo per dire che con l'attuale normativa bocciare all'esame è quasi impossibile. Con la normativa precedente, che francamente rimpiango, succedeva con una certa frequenza che alunni sopravvalutati da alcuni docenti scendessero di voto, e al contrario che alunni sottovalutati aumentassero il proprio voto finale rispetto all'ammissione.

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Gen 03, 2022 6:36 am

Ire ha scritto:
Questo ragazzo ha sicuramente un PDP ed ha diritto ad una valutazione personalizzata

Ancora qui a diffondere inesattezze? 1) non è detto che l'alunno abbia un pdp 2) anche avendo il pdp non ha diritto a nessuna valutazione personalizzata.

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Lun Gen 03, 2022 7:05 am

Buongiorno Hermann il lattoniere, stiamo parlando di un ipotetico ragazzo. un ragazzo così il PDP ce l'ha e se non lo ha lo dovrebbe avere. 2) adeguate forme di verifica e di valutazione oltre a strumenti compensativi sono ciò cui i ragazzi con bes hanno diritto all'esame in analogia ai ragazzi con 170 differenziandosi da questo per l'esclusione dei dispensativi. Compensativi e dispensativi da individuarsi secondo linee guida e ben indicati nel sito del MIUR.


Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Gen 03, 2022 7:15 am

1) se non ce l'ha lo dovrebbe avere: è la legge che stabilisce chi ha o non ha diritto a un piano didattico personalizzato e quando il consiglio di classe può decidere discrezionalmente in un senso o nell'altro, per cui se non ce l'ha è evidente che non doveva averlo.

2) riguardo all'esame degli alunni con pdp la legge è chiara: sì all'uso degli strumenti compensativi, ma gli stessi previsti dal PDP; NO a quello delle misure dispensative. Le prove e la valutazione sono le stesse degli altri alunni, per cui se l'alunno con PDP, anche usando tempi maggiorati, calcolatrice, ausili informatici, tabelle, mappe concettuali e quanto previsto nel PDP stecca 4 esercizi su 8 nelle prove di matematica e di lingue avrà comunque per quelle prove la valutazione corrispondente.

E comunque le linee guida hanno un impianto indicativo, non prescrittivo, al contrario della normativa sugli esami.

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Lun Gen 03, 2022 7:38 am

Segnalo la circolare 79 del 30 04 2019 dell' USR Piemonte. Una lettura interessante

Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Gen 03, 2022 7:53 am

circolare che non esiste...

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Lun Gen 03, 2022 8:10 am

herman il lattoniere ha scritto:circolare che non esiste...

CIRCOLARE 79/2019 USR PIEMONTE

Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Gen 03, 2022 8:52 am

circolare che non esiste sul sito dell'usr piemonte (peraltro fatto malissimo) e che in ogni caso non dice nulla che non sia già noto a livello normativo statale, cioè strumenti compensativi sì, dispensativi no; le sentenze inoltre non fanno giurisprudenza.
Resta il fatto che l'esame per alunni con bisogni educativi speciali o con disturbi specifici dell'apprendimento resta sostanzialmente uguale nella composizione e nella valutazione a quello dei loro compagni, fatti salvi gli strumenti compensativi normalmente adottati ed eventuali esoneri nelle lingue, se previsti dal pdp, che vanno opportunamente segnalati.

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Gen 03, 2022 10:33 am

Ire ha scritto:Buongiorno Hermann il lattoniere, stiamo parlando di un ipotetico ragazzo. un ragazzo così il PDP ce l'ha e se non lo ha lo dovrebbe avere.  2) adeguate forme di verifica e di valutazione oltre a strumenti compensativi sono ciò cui i ragazzi con bes hanno diritto all'esame in analogia ai ragazzi con 170 differenziandosi da questo per l'esclusione dei dispensativi.  Compensativi e dispensativi da individuarsi secondo linee guida e ben indicati nel sito del MIUR.  

Ma anche se il pdp lo avesse avuto davvero... adesso siamo arrivati a dire che NON SOLO "un alunno con il pdp non si può bocciare" (che già non è vero) ma che addirittura debba essere vietato anche promuoverlo con un voto basso? La normativa sui pdp prevede automaticamente il diritto al 7 o all'8?

paniscus_2.1

Messaggi : 4821
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Lun Gen 03, 2022 10:37 am

herman il lattoniere ha scritto:circolare che non esiste sul sito dell'usr piemonte (peraltro fatto malissimo) e che in ogni caso non dice nulla che non sia già noto a livello normativo statale, cioè strumenti compensativi sì, dispensativi no; le sentenze inoltre non fanno giurisprudenza.
Resta il fatto che l'esame per alunni con bisogni educativi speciali o con disturbi specifici dell'apprendimento resta sostanzialmente uguale nella composizione e nella valutazione a quello dei loro compagni, fatti salvi gli strumenti compensativi normalmente adottati ed eventuali esoneri nelle lingue, se previsti dal pdp, che vanno opportunamente segnalati.



siamo a posto



Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Gen 03, 2022 10:45 am

le sentenze non valgono mai come regola generale, ma semmai come orientamento per i giudici, per il semplice motivo che le circostanze di un fatto difficilmente sono le stesse di quello di un altro fatto.
Se si fanno le cose in regola, come prescrive normativa, non ci sono ricorsi che tengano. Al contrario tra genitori e gli stessi docenti circola la convinzione immotivata che se arriva un ricorso sicuramente la scuola perde e la famiglia vince, anche se è tutto in regola e il ricorso è immotivato.

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da herman il lattoniere Lun Gen 03, 2022 11:04 am

probabilmente nella fretta ho usato un termine sbagliato... comunque le sentenze non sono legge, questo volevo dire. Qualche anno fa ci fu una sentenza relativa alla morte di una studentessa appena uscita da scuola che "costrinse" tutte le scuole medie d'Italia a non rilasciare i pargoli all'uscita senza l'arrivo di un genitore, problema che fu superato dopo qualche mese con l'emanazione di una legge ad hoc.

A leggere bene la sentenza, senza lasciarsi intimorire, lì effettivamente quella scuola fece un errore, assicurando nero su bianco all'interno del ptof che i docenti avrebbero accompagnato (e quindi sorvegliato) i propri alunni fin sopra gli autobus, cosa che non successe in quel tragico caso: la sentenza fu generalizzata impropriamente, ma riguardava una situazione specifica di inadempienza.

herman il lattoniere

Messaggi : 1400
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Mer Gen 05, 2022 6:29 am

Abbiamo abbastanza svicolato da quello che avevo postato io direi. Nel caso di cui trattavamo, la legge ad hoc c'è già e tutte le sentenze battono pari con quella. È vero, nel nostro ordinamento giurisprudenza non fa legge ma a non tenerne conto ci si può fare parecchio male. Devo dire la verità sembra quasi, dalle parole di qualcuno, che per la posizione di forza di docente (che riscuote meriti quando fa bene e non paga le colpe di un lavoro mal fatto) autorizzi a divertirsi nel " faccio quello che voglio". Le linee guida non sono obblighi? Sono parte del decreto attuativo di una legge! Le dichiarazioni simili si sprecano qui e soprattutto le azioni derivanti da questo pensiero dilagano nelle scuole. Roba da ridere, chissenefrega dei soldi di tutti, chissenefrega del tempo di tanti, chissenefrega delle risorse perse, chissenefrega della fatica psicologica dei ragazzi che hanno la sventura di incontrare chi si pone così? Chissenefrega se queste persone non riusciranno mai a togliersi di dosso il bisogno di riscatto, di dover sempre dimostrate qualcosa, il sentimento di inadeguatezza personale? Chissenefrega se faranno scelte di vita a danno di se stessi e della società? Chissenefrega, tanto paga pantalone ( fino a quando quei ragazzi non saranno gli uomini e le donne incaricati di prendere le decisioni sociali. La loro esperienza privata li condizionerà e la società né subirà le conseguenze): Come si dice: la personalizzazione e l'attenzione ai bisogni non sono un fatto che riguarda solo i diretti interessati: sono una questione di civiltà. Dove non c'è civiltà si prepara un futuro difficile per tutti. Spero ci pensiate anche tra tutti gli insulti, le ironiche illazioni le tristi derisioni che faranno seguito al mio post. Pensateci.

Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Ire Mer Gen 05, 2022 7:17 am

herman il lattoniere ha scritto:le sentenze non valgono mai come regola generale, ma semmai come orientamento per i giudici, per il semplice motivo che le circostanze di un fatto difficilmente sono le stesse di quello di un altro fatto.
Se si fanno le cose in regola, come prescrive normativa, non ci sono ricorsi che tengano. Al contrario tra genitori e gli stessi docenti circola la convuinzione immotivata che se arriva un ricorso sicuramente la scuola perde e la famiglia vince, anche se è tutto in regola e il ricorso è immotivato.


Probabilmente hai tralasciato (ed è un peccato) di leggere tutta la circolare. Nella parte finale, dopo le sacrosante sentenze in accoglimento dei ricorsi, sono elencate sentenze che confermano l'insussistenza del vizio. Danno, cioè, ragione all'operato della scuola.

Forse la paura che attanaglia certi docenti è data dal fatto che non si conosce bene cosa dice la normativa? Probabilmente è la stessa convinzione che spinge le famiglie (supportate da certi inesperti o malandrini avvocati) a presentare ricorso quando i problemi non sono causati da errori da parte della scuola.

Ire

Messaggi : 10883
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Esame primo ciclo - Pagina 3 Empty Re: Esame primo ciclo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.