"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

+14
mac67
antalia
herman il lattoniere
lucetta10
MarcoTerzi82
hypernova
paniscus_2.1
donadoni
stringiamciacoorte
Sconcertato_2
fntscnzt
Annaangelaelvira
franco71
Mario1970
18 partecipanti

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da MarcoTerzi82 Ven Dic 31, 2021 8:42 am


"“L’obiettivo è determinare un significativo miglioramento della qualità dei percorsi educativi per offrire a studentesse e studenti sempre migliori livelli di conoscenze, capacità interpersonali e metodologico-applicative.Un modello che invece piace al ministro prevede il conseguimento tramite CFU dell’abilitazione all’insegnamento con 60 crediti universitari nel settore pedagogico, 24 dei quali da ottenere tramite tirocinio. Sarà questa la chiave per accedere ai concorsi semplificati. Poi chi li supera accede ad anno di formazione e prova, con valutazione finale e finalmente la conferma in ruolo."

L'idea mi pare buona, formare i docenti fin dall'Università evitando di imbarcare dentro riciclati e ripieghisti. Ho solo 2 dubbi:

1) questi 60 CFU saranno acquistabili come quella farsa dei 24CFU ?

2) La valutazione finale sarà proforma,come tutto in Italia, oppure sarà un vero e proprio esame selettivo serio?
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Annaangelaelvira Ven Dic 31, 2021 10:43 am

1) ovviamente saranno acquistabili come qualunque altro CFU, e francamente, dato che l’insegnamento è un mestiere come tutti gli altri, non capisco questa continua filippica carica di disprezzo contro i riciclati, che esistono in ogni branca dell’attività umana senza che nessuno si stracci le vesti senza un perché;
2) la valutazione finale sarà come quella attuale, salvo folgorazioni sulla via di Damasco da parte di un prossimo ministro, se intendi dopo l’anno di prova, come qualunque esame se intendi i 60 CFU, che essendo infarinature sociopsicovattelapesca non presenteranno difficoltà alcuna per nessuno.

Annaangelaelvira

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 03.09.15

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da herman il lattoniere Ven Dic 31, 2021 11:11 am

E' un provvedimento sbagliato che forza ulteriormente la professione dell'insegnante, che viene sottoposto a un ulteriore e inutile lavaggio del cervello in chiave pedagogica a senso unico e sopravvaluta l'aspetto metodologico rispetto alle competenze disciplinari. Inoltre scoraggia l'accesso all'insegnamento a tutti quelli che non l'abbiano scelto sin dalla tenera età, pur avendo delle lauree abilitanti; combinato con l'attuale andazzo dei concorsi alla lunga (ma neanche troppo lunga) comporterà un ulteriore peggioramento del livello professionale dei docenti.

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Mario1970 Ven Dic 31, 2021 11:15 am

herman il lattoniere ha scritto:E' un provvedimento sbagliato che forza ulteriormente la professione dell'insegnante, che viene sottoposto a un ulteriore e inutile lavaggio del cervello in chiave pedagogica a senso unico e sopravvaluta l'aspetto metodologico rispetto alle competenze disciplinari. Inoltre scoraggia l'accesso all'insegnamento a tutti quelli che non l'abbiano scelto sin dalla tenera età, pur avendo delle lauree abilitanti; combinato con l'attuale andazzo dei concorsi alla lunga (ma neanche troppo lunga) comporterà un ulteriore peggioramento del livello professionale dei docenti.
bravo herman analisi che condivido in pieno!( io non mi farò mai forzare " in chiave pedagogica a senso unico"!)


Ultima modifica di Mario1970 il Ven Dic 31, 2021 11:21 am - modificato 1 volta.

Mario1970

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 29.07.21

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Mario1970 Ven Dic 31, 2021 11:16 am

Annaangelaelvira ha scritto:1) ovviamente saranno acquistabili come qualunque altro CFU, e francamente, dato che l’insegnamento è un mestiere come tutti gli altri, non capisco questa continua filippica carica di disprezzo contro i riciclati, che esistono in ogni branca dell’attività umana senza che nessuno si stracci le vesti senza un perché;
2) la valutazione finale sarà come quella attuale, salvo folgorazioni sulla via di Damasco da parte di un prossimo ministro, se intendi dopo l’anno di prova, come qualunque esame se intendi i 60 CFU, che essendo infarinature sociopsicovattelapesca non presenteranno difficoltà alcuna per nessuno.
tra quelli al punto 1) annovera anche me

Mario1970

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 29.07.21

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Ospite Ven Dic 31, 2021 12:11 pm

Scusate ma io non ho capito... c'è scritto che dal 2022 comincia il sistema 60 cfu, ma io che ho appena conseguito i 24 cfu che dovrei fare? Integrarli? Oppure dato che ho già la laurea e i 24 cfu posso tranquillamente iscrivermi in graduatoria?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da donadoni Ven Dic 31, 2021 12:24 pm

Credo che tu sia a posto cosi, sono le lauree che iniziano dal 2022 a dover inserire nel piano di studi i 60 cfu ( son tantissimi )

donadoni

Messaggi : 3254
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Annaangelaelvira Ven Dic 31, 2021 12:49 pm

stringiamciacoorte ha scritto:
Ti dirò di più, quale ingegnere è così coglione da iscriversi ad "ingegneria per l'insegnamento" ? Chi insegnerà elettronica o meccanica o informatica se potranno farlo solo quelli che a 19 (o 22) anni avevano già la "vocazione" per linsegnamento ?
altre.

Sacrosanta verità, valida non solo per gli ingegneri che comunque ne rappresentano l’esempio più eclatante.

Annaangelaelvira

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 03.09.15

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da MarcoTerzi82 Ven Dic 31, 2021 1:27 pm

Annaangelaelvira ha scritto:dato che l’insegnamento è un mestiere come tutti gli altri,


All'Università. Al corso aziendale. Al corso pomeridiano di cucina. Al corso serale di latino americano. Non quando hai per le mani ragazzi dai 14 ai 18 anni.
Insegnare ad un professionista 30 enne ad usare la nuova scheda di controllo assi pneumatici è un mestiere come tutti gli altri, insegnare qualcosa ad un ragazzino di 14 anni no. Ecco perchè i ripieghisti sono pericolosi. Io sono un ripieghista. Non capisci questa continua filippica perchè concepisci chi entra in classe, fa la sua lezione frontale come se si fosse al corso di Meccanica Razionale al Politecnico e poi ciaone. Trasmesso ai ragazzi? 0

Annaangelaelvira ha scritto:
2) la valutazione finale sarà come quella attuale, salvo folgorazioni sulla via di Damasco da parte di un prossimo ministro, se intendi dopo l’anno di prova, come qualunque esame se intendi i 60 CFU, che essendo infarinature sociopsicovattelapesca non presenteranno difficoltà alcuna per nessuno.


Ecco, questo è il vero motivo per cui questa riforma sarà una cagata pazzesca.



herman il lattoniere ha scritto:E' un provvedimento sbagliato che forza ulteriormente la professione dell'insegnante, che viene sottoposto a un ulteriore e inutile lavaggio del cervello in chiave pedagogica a senso unico e sopravvaluta l'aspetto metodologico rispetto alle competenze disciplinari


Le competenze disciplinari vengono esime nel momento in cui stabilisci che TUTTI devono arrivare al diploma di scuola media superiore. Se il diploma è stato inflazionato a quello di terza media e va dato a tutti, che ti serve valorizzare le competenze disciplinari rispetto a quelle metodologiche?
La Scuola è un parcheggio per le famiglie.
Un parco giochi gratuito per disadattati tra i 14 e i 16 anni.
Un ammortizzatore sociale per molti suoi dipendenti ( sostegni, personale covid, insegnanti di materie assurde etc, personale ata)
Un orticello da curare con parsimonia per evitare di finire perdenti posto, perdere classi etc.


stringiamciacoorte ha scritto:
Ti dirò di più, quale ingegnere è così coglione da iscriversi ad "ingegneria per l'insegnamento" ? Chi insegnerà elettronica o meccanica o informatica se potranno farlo solo quelli che a 19 (o 22) anni avevano già la "vocazione" per linsegnamento ?
Questa riforma durerà qualche anno e poi verrà stravolta come tutte le altre.

Perchè l'unica riforma necessaria non si può fare: pagare gli Insegnanti in funzione del peso della materia che insegna. Il peso è dettato da tanti fattori(difficoltà della Laurea, dal mercato che ha etc).
Qui si vuole pagare un Ingegnere Meccanico come un Laureato in Scienze dell'AriaFritta il quale deve accendere un cero ad avere un lavoro da 1.600€ e tutti i benefit dell'insegnamento( orari, ferie etc). Pensate al docente di Religione a Catanzaro....e ora pensate al Docente di Informatica a Milano.
Un po' come pagare un neurochirurgo, come quello che fa le visite di idonetà della patente...
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da fntscnzt Ven Dic 31, 2021 2:06 pm

MarcoTerzi82 ha scritto:Perchè l'unica riforma necessaria non si può fare: pagare gli Insegnanti in funzione del peso della materia che insegna. Il peso è dettato da tanti fattori(difficoltà della Laurea, dal mercato che ha etc).
Io sarei quasi più per pagarli in funzione della sola rarità nelle graduatorie. A scuola da noi su informatica abbiamo anche gente con solo triennale, perché non si trovano proprio le persone aventi i titoli!
Ma è utopia, non può esistere una cosa del genere nel pubblico, e per questo la carenza di docenti in alcune classi di concorso resterà tale e quale per sempre.

Annaangelaelvira ha scritto:
stringiamciacoorte ha scritto:
Ti dirò di più, quale ingegnere è così coglione da iscriversi ad "ingegneria per l'insegnamento" ? Chi insegnerà elettronica o meccanica o informatica se potranno farlo solo quelli che a 19 (o 22) anni avevano già la "vocazione" per linsegnamento ?
altre.
Sacrosanta verità, valida non solo per gli ingegneri che comunque ne rappresentano l’esempio più eclatante.
Anche informatici... e i fisici e matematici, che già sono pochi, ancora peggio, perché proprio non ci sono.

fntscnzt

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 02.06.20

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Sconcertato_2 Ven Dic 31, 2021 2:19 pm

MarcoTerzi82 ha scritto:

Perchè l'unica riforma necessaria non si può fare: pagare gli Insegnanti in funzione del peso della materia che insegna. Il peso è dettato da tanti fattori(difficoltà della Laurea, dal mercato che ha etc).
Qui si vuole pagare un Ingegnere Meccanico come un Laureato in Scienze dell'AriaFritta il quale deve accendere un cero ad avere un lavoro da 1.600€ e tutti i benefit dell'insegnamento( orari, ferie etc). Pensate al docente di Religione a Catanzaro....e ora pensate al Docente di Informatica a Milano.
Un po' come pagare un neurochirurgo, come quello che fa le visite di idonetà della patente...


Analisi cruda ma reale. È la sacrosanta verità!

Sconcertato_2

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 06.02.18

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da herman il lattoniere Ven Dic 31, 2021 2:39 pm

Ma perché prendere sul serio gli sproloqui di MarcoTerzi82?

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Sconcertato_2 Ven Dic 31, 2021 2:40 pm

Bisogna guardare in faccia la realtà e agire di conseguenza, senza utopia.

Io ho provato in questo forum a sottolineare più volte come lo stipendio dei docenti sia basso e non in linea col mercato. Le uniche risposte che ho ricevuto sono state: "quale altro lavoro garantisce 1500/1600 euro al mese?" (ti lascio intendere quali insegnanti affermano ciò) oppure ancor più brutalmente qualcuno mi ha invitato a cambiare mestiere se da ingegnere ritenevo lo stipendio non congruo.

E questo non dovrebbe preoccuparti in termini di diritti sindacali e dignità della professione?

Metter d*accordo tutti è impossibile, la categoria è senza speranze. Meglio ragionare per cdc e territorio e riflettere sul da farsi per rendere accattivante la professione laddove mancano gli insegnanti.

Sconcertato_2

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 06.02.18

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da fntscnzt Ven Dic 31, 2021 2:57 pm

franco71 ha scritto:E poi spezzo una lancia (o accendo un cero) per il docente di Religione, perché un docente non dovrebbe fare in quell'ora la sua lezione dignitosa o dare un contributo alla crescita morale e culturale dello studente che ha scelto di usufruirne? Almeno in linea teorica.
È pur vero però che non ci sono prove di verifica da somministrare e correggere... e le ore collegiali, pur essendo 18 classi, sono sempre 40+40 ore l'anno come tutti.
Insomma, non nascondiamoci dietro un dito: ci sono discipline più o meno impegnative in cui lavorare, in termini brutalmente di orario, ma questo non può e non deve tradursi in nulla.
Tantomeno questa riforma dei 60 CFU potrà risolvere alcunché, anzi, non farà altro che peggiorare la situazione nelle classi di concorso tecnico-scientifiche.
Prepariamoci poi ad avere carenza anche di docenti di matematica e scienze alla secondaria di primo grado: dal 2019 i requisiti di accesso devono essere soddisfatti entro la laurea, non sarà più possibile integrare i CFU fuori, col risultato che quasi nessuno avrà accesso a quella classe di concorso. Sarà un disastro.

fntscnzt

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 02.06.20

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Annaangelaelvira Ven Dic 31, 2021 3:48 pm

MarcoTerzi82 ha scritto:
Annaangelaelvira ha scritto:dato che l’insegnamento è un mestiere come tutti gli altri,


All'Università. Al corso aziendale. Al corso pomeridiano di cucina. Al corso serale di latino americano. Non quando hai per le mani ragazzi dai 14 ai 18 anni.
Insegnare ad un professionista 30 enne ad usare la nuova scheda di controllo assi pneumatici è un mestiere come tutti gli altri, insegnare qualcosa ad un ragazzino di 14 anni no. Ecco perchè i ripieghisti sono pericolosi. Io sono un ripieghista. Non capisci questa continua filippica perchè concepisci chi entra in classe, fa la sua lezione frontale come se si fosse al corso di Meccanica Razionale al Politecnico e poi ciaone. Trasmesso ai ragazzi? 0


È esattamente così, devi insegnare al quattordicenne con le parole ed il metodo appropriati, proprio come fai per lo studioso, l’operaio, il professionista, ciascuno dei quali necessita del proprio metodo e dei propri approfondimenti, non di quelli altrui.


herman il lattoniere ha scritto:E' un provvedimento sbagliato che forza ulteriormente la professione dell'insegnante, che viene sottoposto a un ulteriore e inutile lavaggio del cervello in chiave pedagogica a senso unico e sopravvaluta l'aspetto metodologico rispetto alle competenze disciplinari


Le competenze disciplinari vengono esime nel momento in cui stabilisci che TUTTI devono arrivare al diploma di scuola media superiore. Se il diploma è stato inflazionato a quello di terza media e va dato a tutti, che ti serve valorizzare le competenze disciplinari rispetto a quelle metodologiche?
La Scuola è un parcheggio per le famiglie.
Un parco giochi gratuito per disadattati tra i 14 e i 16 anni.
Un ammortizzatore sociale per molti suoi dipendenti ( sostegni, personale covid, insegnanti di materie assurde etc, personale ata)
Un orticello da curare con parsimonia per evitare di finire perdenti posto, perdere classi etc.
[/quote]



Ma non ti accorgi di quanto tu ti contraddica allegramente? quale professionalità e mestiere saranno mai necessari per gestire un parcheggio per famiglie?
Nelle grandi città una volta questo ruolo di parcheggiatore veniva svolto egregiamente dalle portinaie munite di scopa, che di sociopsicofuffa ne avevano a gogo’.

stringiamciacoorte ha scritto:
Ti dirò di più, quale ingegnere è così coglione da iscriversi ad "ingegneria per l'insegnamento" ? Chi insegnerà elettronica o meccanica o informatica se potranno farlo solo quelli che a 19 (o 22) anni avevano già la "vocazione" per linsegnamento ?
Questa riforma durerà qualche anno e poi verrà stravolta come tutte le altre.

Perchè l'unica riforma necessaria non si può fare: pagare gli Insegnanti in funzione del peso della materia che insegna. Il peso è dettato da tanti fattori(difficoltà della Laurea, dal mercato che ha etc).
Qui si vuole pagare un Ingegnere Meccanico come un Laureato in Scienze dell'AriaFritta il quale deve accendere un cero ad avere un lavoro da 1.600€ e tutti i benefit dell'insegnamento( orari, ferie etc). Pensate al docente di Religione a Catanzaro....e ora pensate al Docente di Informatica a Milano.
Un po' come pagare un neurochirurgo, come quello che fa le visite di idonetà della patente...[/quote]

E naturalmente il peso della materia lo decidi tu.
Ma certo, prima la dea informatica, che quando non hai un computer manco 2+2 sai fare, o cuocere un uovo, o riavvitare un mobile ikea con la sua propria brugola però sei un asso del coding, destra due caselle, sinistra una, ultime pezzenti la musica e l’arte, fa niente se poi vuoi avere a disposizione concerti, film, teatro, quadri, palazzi belli e non da realismo sovietico, quelli ti sono dovuti e, governo ladro, perché non li forniscono senza pagare chi li realizza e menchemeno chi insegna come si fanno?

Annaangelaelvira

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 03.09.15

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da fntscnzt Ven Dic 31, 2021 4:48 pm

Che la (bassa) retribuzione faccia scappare un sacco di gente STEM dalla professione è un dato di fatto. Ad aver fatto il passaggio opposto siamo pochissimi...

fntscnzt

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 02.06.20

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da MarcoTerzi82 Ven Dic 31, 2021 5:18 pm

Annaangelaelvira ha scritto:

Ma non ti accorgi di quanto tu ti contraddica allegramente? quale professionalità e mestiere saranno mai necessari per gestire un parcheggio per famiglie?

"Le competenze disciplinari vengono esime nel momento in cui stabilisci che TUTTI devono arrivare al diploma di scuola media superiore."
Ma dove sta scritto che il diploma dev'essere regalato per forza? Se vuoi lasciare così, allora a insegnare Fisica ci si può mettere anche Antonietta la bidella.
Se vuoi fare una scuola seria, hai bisogno di persone competenti.
Informatica ad esempio bisogna che la insegni un Informatico, il quale trova lavoro extra scuola e a 1.500€ non ti ci viene perchè è la paga che prende un operaio con la terza media.
Altre materie invece, le insegnano chi ha la laurea in scienze del fico secco, presa con 0 fatica e con esami ridicoli. Opportunità di lavoro McDonalds e dintorni.
Per quelli, 1.500€ +benefit sono uno stipendione.
Capito perchè non si trovano STEM mentre altre cdc sono in clamoroso esubero?
Vuoi pagare un Ingegnere Meccanico al pari del laureato in Filosofia.
Secondo te Ingnegneria ha lo stesso grado di difficoltà di Filosofia?
Un Ingegnere è paragonabile a un filosofo? Dai su....siamo seri...


Annaangelaelvira ha scritto:
E naturalmente il peso della materia lo decidi tu.

No no,per carità decidilo tu:

Matematica vs Scienze Motorie.
Elettrotecnica vs Religione
per iniziare...
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da herman il lattoniere Ven Dic 31, 2021 5:32 pm

non capisco come possa insegnare qualcuno che abbia delle simili idee sulla scuola.
Se le condizioni di lavoro sono davvero migliori come dici, perché non torni a fare l'ingegnere nel privato?

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Sconcertato_2 Ven Dic 31, 2021 5:48 pm

herman il lattoniere ha scritto:
Se le condizioni di lavoro sono davvero migliori come dici, perché non torni a fare l'ingegnere nel privato?

Ecco, e ti pareva.....

Ti fornisco una notiziona: È esattamente ciò che fanno la maggior parte degli ingegneri, soprattutto al nord.

Sconcertato_2

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 06.02.18

Torna in alto Andare in basso

"Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu" Empty Re: "Abilitazione insegnamento 60 Cfu: le novità, dal 2022 addio a laurea più 24 Cfu"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.