Organico COVID Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Organico COVID

+2
evolved_seasparrow_1
mb_pure
6 partecipanti

Andare in basso

Organico COVID Empty Organico COVID

Messaggio Da mb_pure Dom Gen 23, 2022 7:40 pm

Buonasera a tutti,

scrivo per segnalare la mia situazione e per chiedere consiglio...
Sono una Docente Posto COVID, entrata in servizio ad Ottobre e come tanti ancora in attesa delle mensilità di Novembre e Dicembre che, quando e se arriveranno , saranno sottoposte a doppia tassazione.
Oltre al disagio di non poter monitorare niente dal momento che NOIPA è in manutenzione da quasi un mese...
Nella mia scuola tale incarico è inteso solo e soltanto come "tappabuchi" delle molte colleghe assenti ed essendo vincolato alle numerose defezioni, spesso a sapere quale sarà la destinazione e l'orario in tarda serata o addirittura al mattino.
Senza contare, ovviamente , che da Gennaio, con l'impennata dei contagi e andando da una classe all'altra senza soluzione di continuità, metto a rischio quotidianamente la salute mia e quella degli altri.
Nessun progetto, nessun potenziamento, solo tanta frustrazione.
Mi sono resa sempre disponibile, ma mi sembra di essere arrivata al limite.
Sto pensando anche, e con grande rammarico, alle dimissioni.

Qualcuno sa se c'è una legislazione relativa a questo direi sconsiderato utilizzo di risorse?
Quali sono le eventuali "armi" a mia disposizione?

Ho chiesto più volte un colloquio con la Dirigente, senza ottenere risposta.

Grazie a chi risponderà

mb_pure

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.04.20

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da evolved_seasparrow_1 Dom Gen 23, 2022 9:35 pm

mb_pure : >

mie risposte (per quello che so io)

> sono una docente
(...) in attesa stipendio

inizio gentile

lettera mandata dall'avvocato
che si chiama < intimazione >
e resta un atto non giudiziale

se in trenta giorni non ha effetto

< decreto ingiuntivo >

https://www.tregnaghi.it/faq/come_ottenere_un_decreto_ingiuntivo.html

> tappabuchi

ovviamente
la sorveglianza degli studenti
prevale sul potenziamento

> metto a rischio quotidianamente la salute

questo dipende da quanto credi
alla narrazione dell'emergenza sanitaria

> Mi sono resa sempre disponibile

puro e semplice dovere

> quali sono le eventuali armi a mia disposizione

esiste soltanto
il decreto ingiuntivo per essere pagata
se fallisce l'intimazione

> ho chiesto un colloquio (...)

e cosa cambierebbe ?
non la situazione dello stipendio
sulla quale il preside non ha potere
(al limite domanda te in segreteria
se il tuo contratto a scuola e' in ordine)

(48)


Ultima modifica di evolved_seasparrow_1 il Dom Gen 23, 2022 9:37 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : microaggiustamenti)

evolved_seasparrow_1

Messaggi : 907
Data d'iscrizione : 15.08.21

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da mb_pure Dom Gen 23, 2022 10:16 pm

Ciao, ti ringrazio per la risposta.
Forse mi sono spiegata male su alcuni punti…

La sorveglianza sugli studenti ha sicuramente priorità, per potenziamento intendevo l’integrazione di contenuti didattici - andati inevitabilmente persi in 2 anni di DAD o anche la prima alfabetizzazione ( nella mia scuola ci sono diversi studenti stranieri appena arrivati). Insomma, qualcosa che sia efficace e di aiuto reale/ oltre alle inevitabili sostituzioni. Un orario può essere distribuito in vari modi.

Il dovere é una cosa e sono d’accordo con te, per disponibilità intendevo ben altro -

Credo a quella che tu definisci una “narrazione”, ho scoperto di casi positivi leggendo le chat con i colleghi, perché non essendo Docente di classe non figuravo nel tracciamento e nel conseguente testing.

La segreteria ha fatto ciò che doveva e ho scritto alla Dirigente ( conscia che abbia molte cose di cui occuparsi ) semplicemente per un confronto e per fare delle proposte a mio parere costruttive nell’ impiego di una risorsa.

Ripeto, al momento in cui ho accettato l’incarico ero consapevole ma le difficoltà del quotidiano, senza nemmeno percepire lo spettante, sono piuttosto grosse.

mb_pure

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.04.20

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da sempreconfusa1 Lun Gen 24, 2022 12:51 am

Bisogna comunque ammettere che se non ci fosse stata l'emergenza, i contratti covid non sarebbero stati mai stipulati. Quindi poteva anche voler significare disoccupazione anziché lavoro.

Quanto al pagamento in ritardo, è anche noto come i contratti per le supplenze brevi abbiano da sempre sofferto per quella infelice condizione: infatti il pagamento dei primi mesi dell'anno scolastico solitamente venivano retribuiti tutti insieme a gennaio, magari in diverse tranche, non è una caratteristica esclusiva di quelli covid.

Detto ciò, ovviamente questi protocolli scolastici sembrano messi a punto per triplicare e complicare il lavoro, anziché snellirlo, e dunque tutta la fatica va ben oltre il compenso, ma accettare o meno riguarda più che altro scelte strettamente personali.

sempreconfusa1

Messaggi : 6272
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da lallaorizzonte Lun Gen 24, 2022 9:52 am

sempreconfusa1 ha scritto:Bisogna comunque ammettere che se non ci fosse stata l'emergenza, i contratti covid non sarebbero stati mai stipulati. Quindi poteva anche voler significare disoccupazione anziché lavoro.

Quanto al pagamento in ritardo, è anche noto come i contratti per le supplenze brevi abbiano da sempre sofferto per quella infelice condizione: infatti il pagamento dei primi mesi dell'anno scolastico solitamente venivano retribuiti tutti insieme a gennaio, magari in diverse tranche, non è una caratteristica esclusiva di quelli covid.

Detto ciò, ovviamente questi protocolli scolastici sembrano messi a punto per triplicare e complicare il lavoro, anziché snellirlo, e dunque tutta la fatica va ben oltre il compenso, ma accettare o meno riguarda più che altro scelte strettamente personali.

dissento su ogni parola.

E' vero che i contratti Covid - sia ATA che docenti - sono stati creati per l'emergenza. Ma già dallo scorso anno ci siamo resi conto, in ogni scuola, in ogni plesso, in ogni sezione, in ogni classe, che una risorsa in più è bene prezioso sia per l'organizzazione che la didattica. Quando non ci sarà più l'emergenza (speriamo al più presto) sentiremo la mancanza dei nostri colleghi "covid" e ne chiederemo il rientro.

Il pagamento in ritardo: sì, le supplenze brevi vengono pagate in ritardo. Secondo la tempistica del Ministero lo slittamento dovrebbe essere di un mese. Qui siamo ben oltre, e a mio parere dovrebbe scandalizzarsi anche chi non è direttamente interessato.

Accettare o meno riguarda scelte personali: sì e no. Non ci sono insegnanti di serie A e serie Z. Se la collega non rientra nel tracciamento perché c'è una falla nel sistema, c'è una falla nel sistema e a doverne subire le conseguenze non deve essere chi accetta il lavoro.

La dignità del lavoro a mio parere va sempre difesa e perseguita, non è accettabile dire: questo è il lavoro, se ti sta bene ok altrimenti ci sono altri dopo di te.

lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 24488
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da evolved_seasparrow_1 Lun Gen 24, 2022 5:18 pm

lallaorizzonte ha scritto:

non e' accettabile dire: questo e' il lavoro,
se ti sta bene altrimenti ci sono altri dopo di te


per le verita' io mi sono sentito anche dire
< questo e' il lavoro meglio non avere l'insegnante che avere te >
(una delle materie continuamente ricercate da mad)

sostenevo semplicemente
che non e' possibile insegnare automazione d'ufficio
senza andare in laboratorio d'informatica
(chiuso per emergenza sanitaria ? ? ?)
a maggior ragione insegnarla in dad
(allo studente
servirebbero minimo due schermi
uno per seguire la lezione e uno per fare)

(una di quelle presidi
che ha anche voluto i banchi a rotelle
sempre per l'emergenza sanitaria)

questi sono i presidi di ultima generazione

quindi la collega dati i quesiti posti

per lo stipendio deve passare
all'azione legale come sopra ho indicato
(altrimenti possono passare mesi o anni o chi lo sa)

ricordando poi
che la situazione economica e' disperata
questo non giustifica il mancato pagamento
pero' e' veramente disperata

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/12/23/prezzo-del-gas-questa-non-e-una-crisi-e-una-catastrofe/6435728/

per il resto
dato che questa adesso e' la normalita'
o si rassegna o si dimette

io alcune volte per dignita' mi sono dimesso

(al limite si puo' sempre
provare a domandare il giustificato motivo)

(191)


Ultima modifica di evolved_seasparrow_1 il Lun Gen 24, 2022 5:19 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : microaggiustamenti)

evolved_seasparrow_1

Messaggi : 907
Data d'iscrizione : 15.08.21

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da Ospite Lun Gen 24, 2022 5:52 pm

mb_pure ha scritto:Buonasera a tutti,

scrivo per segnalare la mia situazione e per chiedere consiglio...
Sono una Docente Posto COVID, entrata in servizio ad Ottobre e come tanti ancora in attesa delle mensilità di Novembre e Dicembre che, quando e se arriveranno , saranno sottoposte a doppia tassazione.
Oltre al disagio di non poter monitorare niente dal momento che NOIPA è in manutenzione da quasi un mese...
Nella mia scuola tale incarico è inteso solo e soltanto come "tappabuchi" delle molte colleghe assenti ed essendo vincolato alle numerose defezioni, spesso a sapere quale sarà la destinazione e l'orario in tarda serata o addirittura al mattino.
Senza contare, ovviamente , che da Gennaio, con l'impennata dei contagi e andando da una classe all'altra senza soluzione di continuità, metto a rischio quotidianamente la salute mia e quella degli altri.
Nessun progetto, nessun potenziamento, solo tanta frustrazione.
Mi sono resa sempre disponibile, ma mi sembra di essere arrivata al limite.
Sto pensando anche, e con grande rammarico, alle dimissioni.

Qualcuno sa se c'è una legislazione relativa a questo direi sconsiderato utilizzo di risorse?
Quali sono le eventuali "armi" a mia disposizione?

Ho chiesto più volte un colloquio con la Dirigente, senza ottenere risposta.

Grazie a chi risponderà
Stai serena lo Stato paga mette tempo ma poi paga.La situazione non è delle migliori a livello nazionale ed internazionale.
Fai il minimo indispensabile non ti crucciare troppo ,ci sono i colleghi a tempo indeterminato che si "preoccupano della barca che affonda" la variabile che devi tenere in considerazione e dare importanza è il TEMPO,ovvero da qui alla scadenza del tuo contratto ,non devi far altro che far passare il TEMPO.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da lallaorizzonte Lun Gen 24, 2022 6:45 pm

Zippo ha scritto:
Stai serena lo Stato paga mette tempo ma poi paga.La situazione non è delle migliori a livello nazionale ed internazionale.
Fai il minimo indispensabile non ti crucciare troppo ,ci sono i colleghi a tempo indeterminato che si "preoccupano della barca che affonda" la variabile che devi tenere in considerazione  e dare importanza è il TEMPO,ovvero da qui alla scadenza del tuo contratto ,non devi far altro che far passare il TEMPO.

aiuto!!!

lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 24488
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da Ospite Lun Gen 24, 2022 7:11 pm

Junio78 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
Zippo ha scritto:
Stai serena lo Stato paga mette tempo ma poi paga.La situazione non è delle migliori a livello nazionale ed internazionale.
Fai il minimo indispensabile non ti crucciare troppo ,ci sono i colleghi a tempo indeterminato che si "preoccupano della barca che affonda" la variabile che devi tenere in considerazione  e dare importanza è il TEMPO,ovvero da qui alla scadenza del tuo contratto ,non devi far altro che far passare il TEMPO.

aiuto!!!

Anche la punteggiatura è al minimo indispensabile per respirare
non so voi ma si posta facendo anche altro  e nemmeno vedendo la tastiera ad una velocità tale che non si va molto per il sottile per la forma e per lo stile.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da lallaorizzonte Lun Gen 24, 2022 7:13 pm

io sono intervenuta sul contenuto, non sulla punteggiatura.

lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 24488
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da Annaangelaelvira Lun Gen 24, 2022 9:13 pm

Zippo ha scritto:
Junio78 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
Zippo ha scritto:
Stai serena lo Stato paga mette tempo ma poi paga.La situazione non è delle migliori a livello nazionale ed internazionale.
Fai il minimo indispensabile non ti crucciare troppo ,ci sono i colleghi a tempo indeterminato che si "preoccupano della barca che affonda" la variabile che devi tenere in considerazione  e dare importanza è il TEMPO,ovvero da qui alla scadenza del tuo contratto ,non devi far altro che far passare il TEMPO.

aiuto!!!

Anche la punteggiatura è al minimo indispensabile per respirare
non so voi ma si posta facendo anche altro  e nemmeno vedendo la tastiera ad una velocità tale che non si va molto per il sottile per la forma e per lo stile.

Male, molto male.

Annaangelaelvira

Messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 03.09.15

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da sempreconfusa1 Lun Gen 24, 2022 11:55 pm

lallaorizzonte ha scritto:


dissento su ogni parola.

E' vero che i contratti Covid - sia ATA che docenti - sono stati creati per l'emergenza. Ma già dallo scorso anno ci siamo resi conto, in ogni scuola, in ogni plesso, in ogni sezione, in ogni classe, che una risorsa in più è bene prezioso sia per l'organizzazione che la didattica. Quando non ci sarà più l'emergenza (speriamo al più presto) sentiremo la mancanza dei nostri colleghi "covid" e ne chiederemo il rientro.

Il pagamento in ritardo: sì, le supplenze brevi vengono pagate in ritardo. Secondo la tempistica del Ministero lo slittamento dovrebbe essere di un mese. Qui siamo ben oltre, e a mio parere dovrebbe scandalizzarsi anche chi non è direttamente interessato.

Accettare o meno riguarda scelte personali: sì e no. Non ci sono insegnanti di serie A e serie Z. Se la collega non rientra nel tracciamento perché c'è una falla nel sistema, c'è una falla nel sistema e a doverne subire le conseguenze non deve essere chi accetta il lavoro.

La dignità del lavoro a mio parere va sempre difesa e perseguita, non è accettabile dire: questo è il lavoro, se ti sta bene ok altrimenti ci sono altri dopo di te.

Ma io non volevo intendere quello che hai scritto, e cioè o prendi questa minestra, o salti dalla finestra. Né ne facevo un discorso di dignità, perché era chi ha aperto il thread che si lamentava della mansione.

Inanto non sono d'accordo con il primo punto:

Se parli di carenza di organico, e della necessità di immettere in ruolo maggiore quantità di personale, è un conto; se parli di organico Covid ci stiamo riferendo al personale che serve per l'emergenza covid, stop. Dunque per me c'è una enorme differenza, anche per ciò che riguarda le mansioni di cui occuparsi, se la necessità lo richiede. Fare supplenze per sostituitre colleghi o fare potenziamento non fa del primo un docente di serie B e il secondo uno di serie A, ma solo un diverso utilizzo del docente covid per ciò che serve di più in quel momento per la scuola.
In questo senso dicevo, si può scegliere o meno di aderire, o magari preferire le supplenze canoniche, anche se magari arrivano meno, o per meno ore. In questo senso, dicevo, sono scelte personali.
Poi il fatto che si chieda al ministero di riavere i colleghi anche nei prossimi anni non significa che la richiesta venga accordata; io facevo delle considerazioni di quanto accade, non di quello che corremmo che fosse.

Poi io ricordo, riguardo alle supplenze bravi che in tanti anche qui sul forum si lamentavano di pagamenti dopo mesi, non solo uno, lo volevo dire per far capire che non riguard asolo l'organico covid, ma la tipologia di supplenza in sé (forse per questa emergenza magari si acuisce).

Quindi ne facevo un discorso obiettivo, e comunque da quando tempo o le supplenze brevi soffrono dei pagamenti in ritardo, in pochi si scandalizzano. Io ho avuto le stesse esperienze essendo peraltro fuopri sede e dovendo anticipare i soldi per tutto, e per diversi mesi, dunque conosco bene il problema.


Infine, passami l'ironia, ma se dissenti su tutto, non puoi dire "si e no", devi dire no no no ;-)

sempreconfusa1

Messaggi : 6272
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da Ospite Mar Gen 25, 2022 8:57 am

sempreconfusa1 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:


dissento su ogni parola.

E' vero che i contratti Covid - sia ATA che docenti - sono stati creati per l'emergenza. Ma già dallo scorso anno ci siamo resi conto, in ogni scuola, in ogni plesso, in ogni sezione, in ogni classe, che una risorsa in più è bene prezioso sia per l'organizzazione che la didattica. Quando non ci sarà più l'emergenza (speriamo al più presto) sentiremo la mancanza dei nostri colleghi "covid" e ne chiederemo il rientro.

Il pagamento in ritardo: sì, le supplenze brevi vengono pagate in ritardo. Secondo la tempistica del Ministero lo slittamento dovrebbe essere di un mese. Qui siamo ben oltre, e a mio parere dovrebbe scandalizzarsi anche chi non è direttamente interessato.

Accettare o meno riguarda scelte personali: sì e no. Non ci sono insegnanti di serie A e serie Z. Se la collega non rientra nel tracciamento perché c'è una falla nel sistema, c'è una falla nel sistema e a doverne subire le conseguenze non deve essere chi accetta il lavoro.

La dignità del lavoro a mio parere va sempre difesa e perseguita, non è accettabile dire: questo è il lavoro, se ti sta bene ok altrimenti ci sono altri dopo di te.

Ma io non volevo intendere quello che hai scritto, e cioè o prendi questa minestra, o salti dalla finestra. Né ne facevo un discorso di dignità, perché era chi ha aperto il thread che si lamentava della mansione.

Inanto non sono d'accordo con il primo punto:

Se parli di carenza di organico, e della necessità di immettere in ruolo maggiore quantità di personale, è un conto; se parli di organico Covid ci stiamo riferendo al personale che serve per l'emergenza covid, stop. Dunque per me c'è una enorme differenza, anche per ciò che riguarda le mansioni di cui occuparsi, se la necessità lo richiede. Fare supplenze per sostituitre colleghi o fare potenziamento non fa del primo un docente di serie B e il secondo uno di serie A, ma solo un diverso utilizzo del docente covid per ciò che serve di più in quel momento per la scuola.
In questo senso dicevo, si può scegliere o meno di aderire, o magari preferire le supplenze canoniche, anche se magari arrivano meno, o per meno ore. In questo senso, dicevo, sono scelte personali.
Poi il fatto che si chieda al ministero di riavere i colleghi anche nei prossimi anni non significa che la richiesta venga accordata; io facevo delle considerazioni di quanto accade, non di quello che corremmo che fosse.

Poi io ricordo, riguardo alle supplenze bravi che in tanti anche qui sul forum si lamentavano di pagamenti dopo mesi, non solo uno, lo volevo dire per far capire che non riguard asolo l'organico covid, ma la tipologia di supplenza in sé (forse per questa emergenza magari si acuisce).

Quindi ne facevo un discorso obiettivo, e comunque da quando tempo o le supplenze brevi soffrono dei pagamenti in ritardo, in pochi si scandalizzano. Io ho avuto le stesse esperienze essendo peraltro fuopri sede e dovendo anticipare i soldi per tutto, e per diversi mesi, dunque conosco bene  il problema.


Infine, passami l'ironia, ma se dissenti su tutto, non puoi dire "si e no", devi dire no no no ;-)
dissentono su tutto perchè il loro punto di vista è rivolto al 23 di ogni mese, regolare e puntuale come ai tempi di mio nonno Benito.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da lallaorizzonte Mar Gen 25, 2022 10:38 am

Zippo ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:


dissento su ogni parola.

E' vero che i contratti Covid - sia ATA che docenti - sono stati creati per l'emergenza. Ma già dallo scorso anno ci siamo resi conto, in ogni scuola, in ogni plesso, in ogni sezione, in ogni classe, che una risorsa in più è bene prezioso sia per l'organizzazione che la didattica. Quando non ci sarà più l'emergenza (speriamo al più presto) sentiremo la mancanza dei nostri colleghi "covid" e ne chiederemo il rientro.

Il pagamento in ritardo: sì, le supplenze brevi vengono pagate in ritardo. Secondo la tempistica del Ministero lo slittamento dovrebbe essere di un mese. Qui siamo ben oltre, e a mio parere dovrebbe scandalizzarsi anche chi non è direttamente interessato.

Accettare o meno riguarda scelte personali: sì e no. Non ci sono insegnanti di serie A e serie Z. Se la collega non rientra nel tracciamento perché c'è una falla nel sistema, c'è una falla nel sistema e a doverne subire le conseguenze non deve essere chi accetta il lavoro.

La dignità del lavoro a mio parere va sempre difesa e perseguita, non è accettabile dire: questo è il lavoro, se ti sta bene ok altrimenti ci sono altri dopo di te.

Ma io non volevo intendere quello che hai scritto, e cioè o prendi questa minestra, o salti dalla finestra. Né ne facevo un discorso di dignità, perché era chi ha aperto il thread che si lamentava della mansione.

Inanto non sono d'accordo con il primo punto:

Se parli di carenza di organico, e della necessità di immettere in ruolo maggiore quantità di personale, è un conto; se parli di organico Covid ci stiamo riferendo al personale che serve per l'emergenza covid, stop. Dunque per me c'è una enorme differenza, anche per ciò che riguarda le mansioni di cui occuparsi, se la necessità lo richiede. Fare supplenze per sostituitre colleghi o fare potenziamento non fa del primo un docente di serie B e il secondo uno di serie A, ma solo un diverso utilizzo del docente covid per ciò che serve di più in quel momento per la scuola.
In questo senso dicevo, si può scegliere o meno di aderire, o magari preferire le supplenze canoniche, anche se magari arrivano meno, o per meno ore. In questo senso, dicevo, sono scelte personali.
Poi il fatto che si chieda al ministero di riavere i colleghi anche nei prossimi anni non significa che la richiesta venga accordata; io facevo delle considerazioni di quanto accade, non di quello che corremmo che fosse.

Poi io ricordo, riguardo alle supplenze bravi che in tanti anche qui sul forum si lamentavano di pagamenti dopo mesi, non solo uno, lo volevo dire per far capire che non riguard asolo l'organico covid, ma la tipologia di supplenza in sé (forse per questa emergenza magari si acuisce).

Quindi ne facevo un discorso obiettivo, e comunque da quando tempo o le supplenze brevi soffrono dei pagamenti in ritardo, in pochi si scandalizzano. Io ho avuto le stesse esperienze essendo peraltro fuopri sede e dovendo anticipare i soldi per tutto, e per diversi mesi, dunque conosco bene  il problema.


Infine, passami l'ironia, ma se dissenti su tutto, non puoi dire "si e no", devi dire no no no ;-)
dissentono su tutto perchè il loro punto di vista è rivolto al 23 di ogni mese, regolare e puntuale come ai tempi di mio nonno Benito.

a chi ti riferisci?

lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 24488
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da sempreconfusa1 Mer Gen 26, 2022 12:15 am

eh, già s'è cancellato.

sempreconfusa1

Messaggi : 6272
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da mb_pure Mer Gen 26, 2022 7:33 pm

Il mio era una sorta di sfogo che non intendeva generare chissà quali polemiche.
Detto ciò, non credo che il fatto che sia “norma” ricevere lo stipendio in ritardo dai tempi dei tempi e senza distinzioni di ruolo, possa essere una giustificazione valida alla situazione.
Purtroppo spesso e volentieri siamo noi stessi a non voler fare squadra, tutti presi in quella che ormai é tristemente diventata una guerra tra poveri.  
Ho accettato l’incarico COVID perché l’alternativa erano 9h di cattedra che non mi avrebbero permesso di avere uno stipendio decente. Consapevole che non mi avrebbero steso il tappeto rosso
( cosa che non succede mai, da nessuna parte).
Da qui a trovarmi ad utilizzare i risparmi per vivere quotidianamente e vedere ogni giorno gli sguardi di pietá ( quando non di derisione ) di alcune colleghe ce ne passa…
Svolgo il mio lavoro con dedizione e professionalità e credo che il rispetto - oltre allo stipendio - sia dovuto.

mb_pure

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.04.20

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da sempreconfusa1 Mer Gen 26, 2022 9:25 pm

mb_pure ha scritto:Il mio era una sorta di sfogo che non intendeva generare chissà quali polemiche.
Detto ciò, non credo che il fatto che sia “norma” ricevere lo stipendio in ritardo dai tempi dei tempi e senza distinzioni di ruolo, possa essere una giustificazione valida alla situazione.
Purtroppo spesso e volentieri siamo noi stessi a non voler fare squadra, tutti presi in quella che ormai é tristemente diventata una guerra tra poveri.  
Ho accettato l’incarico COVID perché l’alternativa erano 9h di cattedra che non mi avrebbero permesso di avere uno stipendio decente. Consapevole che non mi avrebbero steso il tappeto rosso
( cosa che non succede mai, da nessuna parte).
Da qui a trovarmi ad utilizzare i risparmi per vivere quotidianamente e vedere ogni giorno gli sguardi di pietá ( quando non di derisione ) di alcune colleghe ce ne passa…
Svolgo il mio lavoro con dedizione e professionalità e credo che il rispetto - oltre allo stipendio - sia dovuto.

Mah, non erano per nulla polemiche ma semplici considerazioni.
Dopodiché, solo per precisare meglio, non si è detto che è "norma" che le supplenze brevi subiscano tali ritardi nei pagamenti, ma cha comunque spesso accade. Infatti, io ho letto spesso tanti thread di proteste, e le risposte di seasparrow che consigliavano le stesse cose che sono state consigliate a te.
Tu non ne hai mai letti? Non hai mai lavorato con supplenze brevi? (per non parlare degli arretrati mai arrivati). Mica intervenivi per "fare squadra" con chi, in quelle occasioni, lamentava il problema...che c'entra il fare o non fare squadra? Il problema esiste, non è esclusivo delle supplenze covid.

Poi su quanto scrivi alla fine, resto ugualmente perplessa, Lalla (moderatore) ne dava un'altra immagine, parlando di colleghi apprezzati e richiesti a tal punto da sentirne la mancanza una volta finita l'emergenza. Evidentemente il tuo è un caso particolare, ma può capitare anche quello di trovarsi bene in certe scuole e in altre meno, e anche questo non dipende sempre dalla tipologia di supplenza.

Per il ritardo nel pagamento, puoi sempre fare come ti consiglia seasparrow; per il resto puoi insistere con la dirigenza per vedere se ti fa fare quello che vorresti.

sempreconfusa1

Messaggi : 6272
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da mb_pure Mer Gen 26, 2022 9:46 pm

Probabilmente non ci capiamo.
Non ne sto facendo una questione di “categoria COVID” vs “Il resto del mondo”, per quel che mi riguarda si collabora a prescindere per rendere l’ambiente di lavoro efficiente e sereno. Ho già avuto altre esperienze e ho letto di altre persone alle quali mi sono sentita vicina - umanamente.
Se leggi bene ho parlato di ALCUNE colleghe, non dell’intero Plesso.

mb_pure

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.04.20

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da mb_pure Mer Gen 26, 2022 9:50 pm

Ah… Tengo a chiarire che non vado dalla Dirigente per lagnarmi e “fare i capricci”. Credo, poi magari mi sbaglio, che un dialogo democratico e costruttivo possa solo fare del bene.


mb_pure

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.04.20

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da sempreconfusa1 Ven Gen 28, 2022 1:35 am

p.s. 9 ore come docente non sono poche e, per chi lo desidera, possono dare comunque l'opportunità per completare.

sempreconfusa1

Messaggi : 6272
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da mb_pure Dom Gen 30, 2022 11:49 pm

Essendo da MAD e non sapendo come funzionasse in caso di “spezzone”, ho accettato l’incarico pieno a 24 h ( ho dimenticato di dire che lavoro in una Primaria ).
Comunque, se ho ben capito, potrei chiedere dimissioni per giusta causa - arretrati stipendiali - o attendere la naturale scadenza al 31/03 senza accettare la successiva proroga.
In entrambi i casi, avrei diritto alla Naspi?

mb_pure

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.04.20

Torna in alto Andare in basso

Organico COVID Empty Re: Organico COVID

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.