Requisiti dei Commissari dei Concorsi Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Requisiti dei Commissari dei Concorsi

Andare in basso

Requisiti dei Commissari dei Concorsi Empty Requisiti dei Commissari dei Concorsi

Messaggio Da giandocente Dom Feb 06, 2022 1:38 pm

Buon pomeriggio.

Dopo aver indicato, all'art. 14, i requisiti per divenire commissari del Concorso, il D.M. 326/2021, nell'art. 16, parla delle condizioni ostative all'incarico presidente e componente della Commissione giudicatrice, specificando, fra le altre cose, che:
"Sono condizioni ostative all’incarico di presidente, componente e componente aggregato delle commissioni giudicatrici:
(...)
a partire da un anno antecedente alla data di indizione del concorso, essere componenti dell’organo di direzione politica dell’amministrazione, ricoprire cariche politiche, essere rappresentanti sindacali, anche presso le Rappresentanze sindacali unitarie, o essere designati dalle confederazioni ed organizzazioni sindacali o dalle associazioni professionali".
Si tratta di una dicitura mutuata dal D.Lgs. 165/2021, che si riferisce alle commissioni giudicatrici (art. 35).

So che il Consiglio di Stato, in una sentenza del 2020 , ha precisato che si deve verificare se la posizione occupata dall'aspirante commissario sia idonea ad influire sullo svolgimento del Concorso (o qualcosa di simile).
In ogni caso, mi chiedo se la norma vada interpretata nel senso che un semplice assessore o consigliere comunale , etc., non possano far parte delle commissioni giudicatrici, oppure se si debba dare una diversa interpretazione, meno "tranchant", alla norma in esame.
Chiedo se vi siano riferimenti ufficiali (sentenze, faq ministeriali, circolari, etc.).

Grazie e un saluto

giandocente

Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 09.01.18

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.