In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



In arrivo i LECCADOCENTI

+27
Necloe
saracinesca
antalia
Learner
guymo
evolved_seasparrow_1
cdfjgrjgnjugf
MWM
balanzone21
zippo
Aristotelica
AngieBowie
paniscus_2.1
sabryschool
Mario1970
kirserk
Sconcertato_2
lucetta.10
herman il lattoniere
Enoc
vega2020
MarcoTerzi82
gugu
elirpe
franco.71
eracle
Cloretta_2
31 partecipanti

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da Cloretta_2 Mer Ago 03, 2022 9:34 pm

Promemoria primo messaggio :

https://www.orizzontescuola.it/in-arrivo-i-docenti-esperti-avranno-un-assegno-annuale-di-5-650-in-aggiunta-allo-stipendio-lo-prevede-il-decreto-aiuti-bozza/

se farai il bravo, se seguirai corsi fuffa in cui imparerai che sei tu che devi imparare dagli studenti e non il contrario, se dimostrerai di non fare più didattica ma attività ludiche, orti , progetti sul clima tutto condito con gender q.b e una spruzzata di progetti rosa,allora ti diamo il premio.

Cloretta_2

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.06.22

Torna in alto Andare in basso


In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da Aristotelica Ven Ago 05, 2022 4:29 pm

Sì ma infatti s evince da ogni singolo punto di vista che siamo alla presa per i fondelli. Rimane sempre la considerazione pessimista che LO STESSO ci saranno docenti che si accapiglieranno con altri docenti per rientrare tra questi 8.000.

Aristotelica

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 13.04.22

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da kirserk Ven Ago 05, 2022 4:32 pm

vega2020 ha scritto:
gugu ha scritto:
kirserk ha scritto:
Poi, purtroppo, spazzò via anche le sperimentazioni come PNI o Brocca.


Il tradizionale puro era praticamente sparito da ogni istituto; il liceo "basic" era il PNI, chi voleva approfondire seguiva il percorso Brocca (in terza si arrivava a 6 ore di matematica, 4 di fisica e 5 di scienze).

Dalle mie parti c'era al massimo una sezione di pni per ogni liceo, le rimanenti 8/9 erano tutte di tradizionale. Brocca rarissimo (purtroppo). Quindi l'aumento ore della Gelmini sul tradizionale è stata un vero miglioramento. Ma se non sbaglio, ha aumentato le ore di matematica e fisica anche negli altri licei, o almeno nella maggior parte. È, invece, stata deleteria per tecnici, professionali, e si è abbattuta come una scure sulla primaria, anche se al riguardo non sono in grado di esprimere un giudizio di merito non avendone le competenze

>Dalle mie parti c'era al massimo una sezione di pni per ogni liceo, le rimanenti 8/9 erano tutte di tradizionale

da me, come detto, un po' di più (direi 2 su 8, ossia un quarto) e il resto "tradizionale" per matematica e fisica (poi magari c'era la seconda lingua, le scienze...).

>Ma se non sbaglio, ha aumentato le ore di matematica e fisica anche negli altri licei, o almeno nella maggior parte

In effetti un (piccolo) aumento ci fu al classico: da
  • 2-2-3-2-2 matematica
  • 0-0-0-2-3 fisica

alle attuali
  • 3-3-2-2-2 matematica
  • 0-0-2-2-2 fisica

e questo è il quadro di tutti gli attuali licei post Gelmini a programma debole per matematica (ossia tutti a parte lo scientifico nelle sue varie declinazioni) con l'unica eccezione delle scienze umane opzione economico sociale che anche in cui anche al triennio si mantengono le tre ore di matematica.

In effetti nei licei diversi da classico e scientifico pre riforma Gelmini la situazione era molto varia proprio perché erano tutti percorsi sperimentali: non esisteva un liceo linguistico ordinamentale e anche i vari licei delle scienze sociali o socio-psico-pedagogici, eredi della tradizione novecentesca delle scuole magistrali e precursori delle attuali scienze umane, presentavano quadri orari assai variabili;  ho lavorato in una scuola scuola in cui le scienze sociali avevano questo quadro per matematica
  • 4-4-3-3-2

quindi un superiore (e di non poco, salvo l'attuale opzione s.u. opzione ec. soc.)
  • 3-3-2(3)-2(3)-2(3)

kirserk

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 12.06.11

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da Mario1970 Ven Ago 05, 2022 4:41 pm

Aristotelica ha scritto:…..ci saranno docenti che si accapiglieranno con altri docenti per rientrare tra questi 8.000.
Che e’ ovviamente l’unico obiettivo che si propone di raggiungere questa idea barbina teste approvata.
Personalmente avanza sempre più inarrestabile in me lo sdegno per il sistema al quale faccio parte e dal quale dipendo.
E’ anche questo forse è un obiettivo ampiamente previsto

Mario1970

Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 29.07.21

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da balanzone21 Ven Ago 05, 2022 6:24 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Mario1970 ha scritto:
Cloretta_2 ha scritto:https://www.orizzontescuola.it/in-arrivo-i-docenti-esperti-avranno-un-assegno-annuale-di-5-650-in-aggiunta-allo-stipendio-lo-prevede-il-decreto-aiuti-bozza/

se farai il bravo, se seguirai corsi fuffa in cui imparerai che sei tu che devi imparare dagli studenti e non il contrario,  se dimostrerai di non fare più didattica ma attività ludiche,  orti , progetti sul clima tutto condito con gender q.b e una spruzzata di progetti rosa,allora ti diamo il premio.
io per 5650 euri netti in più all'anno non avete nemmeno io idea di cosa sarei capace! altro che fare il buono!

Accetteresti di prenderti l'impegno di seguire corsi di formazione per quasi 10 anni (durante i quali cambieranno una ventina di governi e quattro o cinque nuove riforme) senza alcuna garanzia di ottenere davvero qualcosa alla fine?

Io, col cavolo lesso!

Se proprio avessi voglia di intraprendere un percorso di formazione personale impegnativo, mi iscriverei di nuovo all'università per prendere una seconda laurea, senza nessun miraggio di carriera ma solo per sfizio personale mio!


Tanto vale tentare il concorso per ds , se si vuole guadagnare di più. Questa è un' altra bislacca pensata di chi da anni continua ad accanirsi sadicamente sulla scuola .

balanzone21

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 29.08.21

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da sabryschool Ven Ago 05, 2022 7:16 pm

Non è la stessa cosa, il ds fa tutt'altro, amministrazione e burocrazia varia. 
Il docente esperto rimane docente e questo forse è l'unico aspetto positivo di questa nuova figura. 
Dubito che si attuerà e comunque mi vedrebbe d'accordo solo se fosse estesa ad almeno il 50% del corpo docente.

sabryschool

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 25.04.20

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da Mario1970 Ven Ago 05, 2022 7:55 pm

balanzone21 ha scritto:
Tanto vale  tentare il concorso per ds , se si vuole  guadagnare  di più.  Questa  è  un' altra  bislacca pensata  di  chi da anni continua  ad accanirsi sadicamente sulla scuola  .
Idealmente se avessi di fronte il ministro o qualche altro papavero del miur che mi chiedessero cosa ne penso dell'idea, questa sarebbe l'unica risposta che troverei utile dare.
sicuramente costerebbe mola meno fatica.
sabryschool ha scritto:Non è la stessa cosa, il ds fa tutt'altro, amministrazione e burocrazia varia. 
mumble...,mumble...
il caso è chiuso. Non faccio nessuna delle due.

Mario1970

Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 29.07.21

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da MWM Ven Ago 05, 2022 8:12 pm

Cloretta_2 ha scritto:Fa  bene il governo a pasturare i prof.
Dagli interventi emerge la voglia di abbuffata,  come quando alle galline si lancia il becchime.  Nessuno si pone domande di più ampio respiro, tipo FORMAZIONE SU COSA o SULLA BASE DI COSA SI DIVENTA ESPERTI. chi giudica esperto un prof? Il "formatore " delle supercazzoke che vive di fuffa a pagamento?
Ma loro no..5000 euro in tre anni ,che ti cambiano sicuramente la vita eh,per andare poi a distruggere una generazione di studenti proponendo progettini,  modalità di insegnamento fuffose e altre caxxate che vanno a sostituire la vera didattica formativa.
Per un pacchetto di sigarette al giorno..

Vieni tu a farci un corso sulla “vera didattica formativa”

MWM

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 30.07.15

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da MWM Ven Ago 05, 2022 8:13 pm

Cloretta_2 ha scritto:Fa  bene il governo a pasturare i prof.
Dagli interventi emerge la voglia di abbuffata,  come quando alle galline si lancia il becchime.  Nessuno si pone domande di più ampio respiro, tipo FORMAZIONE SU COSA o SULLA BASE DI COSA SI DIVENTA ESPERTI. chi giudica esperto un prof? Il "formatore " delle supercazzoke che vive di fuffa a pagamento?
Ma loro no..5000 euro in tre anni ,che ti cambiano sicuramente la vita eh,per andare poi a distruggere una generazione di studenti proponendo progettini,  modalità di insegnamento fuffose e altre caxxate che vanno a sostituire la vera didattica formativa.
Per un pacchetto di sigarette al giorno..

Visto che hai le idee così chiare, perché allora non vieni tu a farci un corso sulla “vera didattica formativa” a prova di “supercazzole”?


Ultima modifica di MWM il Ven Ago 05, 2022 8:36 pm - modificato 1 volta.

MWM

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 30.07.15

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da MWM Ven Ago 05, 2022 8:27 pm

Comunque, da quanto ho capito, mi pare che la discussione non tenga nel dovuto conto due aspetti non marginali, anche se probabilmente non decisivi rispetto alle criticità del provvedimento:
- gli aumenti stipendiali nella misura del 10-20% si hanno alla fine di ogni corso triennale superato con profitto (non solo alla fine dei 9 anni);
- gli 8000 docenti che conseguono il titolo di “docente esperto” dopo tre corsi triennali consecutivi superati con profitto sono un contingente annuale - dunque all’1% all’anno, scontati i 9 anni iniziali, ci vorranno due decenni per arrivare al 10% del corpo docente.

La mia impressione è che si tratti di un provvedimento preso per ottemperare ai requisiti per accedere ai fondi europei e disegnato appositamente per segnare una cesura (l’introduzione di una carriera per i docenti non legata alla mera anzianità di servizio - buono o cattivo che sia) e per prendere tempo (in vista di una definizione più dettagliata dei percorsi formativi e dei criteri di conseguimento del titolo e - si spera - delle corrispondenti competenze).

MWM

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 30.07.15

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da Mario1970 Ven Ago 05, 2022 8:36 pm

MWM ha scritto:

La mia impressione è che si tratti di un provvedimento preso per ottemperare ai requisiti per accedere ai fondi europei e disegnato appositamente per segnare una cesura ............. per prendere tempo.......
infatti, per il resto servirà a molto poco e per pochissimi.

Mario1970

Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 29.07.21

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da gugu Ven Ago 05, 2022 8:40 pm

MWM ha scritto:Comunque, da quanto ho capito, mi pare che la discussione non tenga nel dovuto conto due aspetti non marginali, anche se probabilmente non decisivi rispetto alle criticità del provvedimento:
- gli aumenti stipendiali nella misura del 10-20% si hanno alla fine di ogni corso triennale superato con profitto (non solo alla fine dei 9 anni);
- gli 8000 docenti che conseguono il titolo di “docente esperto” dopo tre corsi triennali consecutivi superati con profitto sono un contingente annuale - dunque all’1% all’anno, scontati i 9 anni iniziali, ci vorranno due decenni per arrivare al 10% del corpo docente.

La mia impressione è che si tratti di un provvedimento preso per ottemperare ai requisiti per accedere ai fondi europei e disegnato appositamente per segnare una cesura (l’introduzione di una carriera per i docenti non legata alla mera anzianità di servizio - buono o cattivo che sia) e per prendere tempo (in vista di una definizione più dettagliata dei percorsi formativi e dei criteri di conseguimento del titolo e - si spera - delle corrispondenti competenze).

No, si ha un bonus non strutturale.
Solo io docente esperto avrà un aumento strutturale fisso.
gugu
gugu

Messaggi : 39726
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da herman il lattoniere Ven Ago 05, 2022 9:17 pm

Visto che c'è chi fa il finto tonto, credo che non sia inutile ricordare che la riforma Gelmini fu in realtà orchestrata da Tremonti per risparmiare soldi nella scuola, ritenuta non un presidio costituzionale, ma un servizio tutto sommato inessenziale e comprimibile. Del resto Tremonti, quello che ora va nelle trasmissioni ad atteggiarsi a statista, fu quello che disse con la cultura non si mangia. Prima della Gelmini la scuola italiana era ancora una buona scuola, dopo perse molti punti, soprattutto nell'istruzione tecnica e professionale, ma anche nella scuola primaria.
Ora dipingere la scuola come un carrozzone dimostra l'ignoranza crassa di chi fa queste accuse, che da neoliberista della domenica farebbe bene a ricordare che i soldi investiti nell'istruzione sono soldi che fruttano molto di più di quello che costano... non è un caso che la spesa per l'istruzione dell'Italia sia tra le più basse d'Europa e che la nostra nazione sia, tra quelle sviluppate economicamente, una di quelle messe peggio in termini di PIL, di prospettive per i giovani, di precarietà, di diseguaglianze...

herman il lattoniere

Messaggi : 1684
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da Mario1970 Ven Ago 05, 2022 10:22 pm

herman il lattoniere ha scritto:.....  per risparmiare soldi nella scuola, ritenuta non un presidio costituzionale, ma un servizio tutto sommato inessenziale e comprimibile. Del .....
Spendere soldi in italia per la scuola è come spendere denaro per una alimentazione di qualità, può convenire se sei giovane e in buona salute, ma se sei un malato in fase terminale....
per l'italia ormai tutto quello che rimane da fare sono le cure palliative: reddito di cittadinanza, bonus vari ed eventuali, finti tagli all'imposizione fiscale,...

Mario1970

Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 29.07.21

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da kirserk Ven Ago 05, 2022 10:34 pm

herman il lattoniere ha scritto:Visto che c'è chi fa il finto tonto, credo che non sia inutile ricordare che la riforma Gelmini fu in realtà orchestrata da Tremonti per risparmiare soldi nella scuola, ritenuta non un presidio costituzionale, ma un servizio tutto sommato inessenziale e comprimibile. Del resto Tremonti, quello che ora va nelle trasmissioni ad atteggiarsi a statista, fu quello che disse con la cultura non si mangia. Prima della Gelmini la scuola italiana era ancora una buona scuola, dopo perse molti punti, soprattutto nell'istruzione tecnica e professionale, ma anche nella scuola primaria.
Ora dipingere la scuola come un carrozzone dimostra l'ignoranza crassa di chi fa queste accuse, che da neoliberista della domenica farebbe bene a ricordare che i soldi investiti nell'istruzione sono soldi che fruttano molto di più di quello che costano... non è un caso che la spesa per l'istruzione dell'Italia sia tra le più basse d'Europa e che la nostra nazione sia, tra quelle sviluppate economicamente, una di quelle messe peggio in termini di PIL, di prospettive per i giovani, di precarietà, di diseguaglianze...

Parlo solo dei licei, perché quella è la realtà che conosco e certamente la riforma Gelmini fu fatta al risparmio - questo è innegabile -  prevedendo sole 27 ore al biennio e 30 al triennio (31 per il classico); ma certamente ci fu anche l'esigenza (a mio avviso centrata) di mettere ordine in mezzo a quella congerie di indirizzi che nel tempo aveva prodotto un quadro assai confusionario (basta ricordarsi le decine di pagine dell'allegato dell'OM relativa all'esame di Stato) e nel contempo di modernizzare ed aggiornare alcuni fra essi a partire dal lavoro fatto con le indicazioni nazionali: a mio avviso, come ho già scritto, l'attuale liceo scientifico anche come programmi è decisamente migliore di quello ordinamentale precedente e parimenti ritengo una buona idea l'introduzione del liceo delle scienze applicate.
Poi anche io sarei stato più contento se avessimo avuto i quadri orari del "Progetto Brocca" (financo eccessivi, https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto_Brocca ) però trovo riduttivo dire che la riforma fu pensata solo per tagliare (non mi sto riferendo ad herman, ma penso alle infuocate discussioni che ho vissuto in certi collegi docenti).
C'erano sperimentazioni (PNI, BROCCA e tante altre) in corso da 20 e più anni e, per definizione di sperimentazione, poi ad un certo punto è giusto tirare le file.
Se mi si chiedesse ora di "firmare" per il ripristino della situazione pre-Gelmini relativamente ai licei io non lo farei e ricordo che con la successiva introduzione dell'organico di potenziamento - anche se qua Gelmini non c'entra - le scuole in molti casi hanno potuto rimpolpare i quadri orari. Ribadisco, come premesso, che su quanto previsto dal riordino per tecnici e professionali invece non mi esprimo.

kirserk

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 12.06.11

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da cdfjgrjgnjugf Ven Ago 05, 2022 11:51 pm

balanzone21 ha scritto:
paniscus_2.1 ha scritto:
Mario1970 ha scritto:
Cloretta_2 ha scritto:https://www.orizzontescuola.it/in-arrivo-i-docenti-esperti-avranno-un-assegno-annuale-di-5-650-in-aggiunta-allo-stipendio-lo-prevede-il-decreto-aiuti-bozza/

se farai il bravo, se seguirai corsi fuffa in cui imparerai che sei tu che devi imparare dagli studenti e non il contrario,  se dimostrerai di non fare più didattica ma attività ludiche,  orti , progetti sul clima tutto condito con gender q.b e una spruzzata di progetti rosa,allora ti diamo il premio.
io per 5650 euri netti in più all'anno non avete nemmeno io idea di cosa sarei capace! altro che fare il buono!

Accetteresti di prenderti l'impegno di seguire corsi di formazione per quasi 10 anni (durante i quali cambieranno una ventina di governi e quattro o cinque nuove riforme) senza alcuna garanzia di ottenere davvero qualcosa alla fine?

Io, col cavolo lesso!

Se proprio avessi voglia di intraprendere un percorso di formazione personale impegnativo, mi iscriverei di nuovo all'università per prendere una seconda laurea, senza nessun miraggio di carriera ma solo per sfizio personale mio!


Tanto vale  tentare il concorso per ds , se si vuole  guadagnare  di più.  Questa  è  un' altra  bislacca pensata  di  chi da anni continua  ad accanirsi sadicamente sulla scuola  .

Funziona così in tutta la PA. Non capisco di cosa ci si stupisca.

cdfjgrjgnjugf

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 04.11.17

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da evolved_seasparrow_1 Sab Ago 06, 2022 2:57 am

e' chiaramente una riforma pensata

(a) per i pochi giovani che sono entrati di ruolo di recente
e per demoralizzare il piu' possibile quelli che sono considerati vecchi
in perfetto stile aziendale

29 settembre 2020

[Scuola, scopri quanto sono vecchi gli insegnanti di tuo figlio]

https://www.infodata.ilsole24ore.com/2020/09/29/scuola-scopri-quanto-vecchi-gli-insegnanti-figlio/

stile aziendale

[ATDAL Over40, nasce nel 2002 per iniziativa di Armando Rinaldi,
ex dirigente di una multinazionale costretto a concordare le dimissioni
a dicembre1999 a51 anni di eta']

http://www.atdal.eu/chi-siamo/

(b) per premiare chi scordandosi dell'articolo 33 della Costituzione

[L'arte e la scienza sono libere e libero ne e' l'insegnamento]

https://www.senato.it/istituzione/la-costituzione/parte-i/titolo-ii/articolo-33

sara' disposto ad assecondare ogni ideologia sociopolitica
impartita in forma obbligatoria e passiva durante il corso

(c) per umiliare i docenti che cercheranno di continuare
ad essere indipendenti convocandoli in presidenza con
le scuse piu' varie e affermando che
" per migliorare il rapporto con la classe e non essere
piu' oggetto di lettere di genitori e/o studenti contro di lei "
lei dovrebbe insegnare " con lo stesso metodo dei docenti esperti "

sono felice di essere vecchio
e di essere in uscita dalla fogna della scuola pubblica

consiglio ai giovani di prendere il lavoro
da insegnante come ultima possibilita' soprattutto
se si ha una laurea tecnica presa in una buona universita'

al limite sara' meglio orientarsi verso le paritarie

sempre ordini si prenderanno
pero' almeno alle paritarie le classi sono piu' educate
perche' i genitori pagano molto

(1756)


Ultima modifica di evolved_seasparrow_1 il Sab Ago 06, 2022 3:38 am - modificato 2 volte. (Motivazione : microaggiustamenti)

evolved_seasparrow_1

Messaggi : 1009
Data d'iscrizione : 15.08.21

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da vega2020 Sab Ago 06, 2022 7:22 am

Io mi pongo anche un'altra domanda: dopo aver fatto 9 anni di formazione ed essere stato nominato docente esperto, ammesso e non concesso che sia veramente diventato un docente migliore, la scuola, come istituzione, cosa ne guadagna? Se il docente continua solo a stare in classe come tutti gli altri, perché prendersi la briga di dargli 5000 euro in più se le sue nuove "competenze" non serviranno all'istituzione? Certo, ne beneficeranno i suoi alunni, ma se questo è lo scopo allora meglio aprire tale possibilità a quanti più insegnanti possibile. Messa così come l'hanno pensata mi sembra solo un premio per chi ha avuto il coraggio di affrontare gli hunger games del ministero dell'istruzione.

vega2020

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.07.20

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da gugu Sab Ago 06, 2022 7:41 am

vega2020 ha scritto:Io mi pongo anche un'altra domanda: dopo aver fatto 9 anni di formazione ed essere stato nominato docente esperto, ammesso e non concesso che sia veramente diventato un docente migliore, la scuola, come istituzione, cosa ne guadagna? Se il docente continua solo a stare in classe come tutti gli altri, perché prendersi la briga di dargli 5000 euro in più se le sue nuove "competenze" non serviranno all'istituzione? Certo, ne beneficeranno i suoi alunni, ma se questo è lo scopo allora meglio aprire tale possibilità a quanti più insegnanti possibile. Messa così come l'hanno pensata mi sembra solo un premio per chi ha avuto il coraggio di affrontare gli hunger games del ministero dell'istruzione.

Posto che è una figura che non si formerà mai (in 10 anni si succederanno almeno 5 governi) l'obiettivo potrebbe essere quello di utilizzare il docente esperto nella formazione dei neoassunti o degli altri colleghi (è una figura che già esiste, ad esempio, in Francia dove i docenti "experts" godono di ampi distacchi dall'insegnamento e si occupano di formazione e tutoraggio).
gugu
gugu

Messaggi : 39726
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da vega2020 Sab Ago 06, 2022 8:03 am

gugu ha scritto:
vega2020 ha scritto:Io mi pongo anche un'altra domanda: dopo aver fatto 9 anni di formazione ed essere stato nominato docente esperto, ammesso e non concesso che sia veramente diventato un docente migliore, la scuola, come istituzione, cosa ne guadagna? Se il docente continua solo a stare in classe come tutti gli altri, perché prendersi la briga di dargli 5000 euro in più se le sue nuove "competenze" non serviranno all'istituzione? Certo, ne beneficeranno i suoi alunni, ma se questo è lo scopo allora meglio aprire tale possibilità a quanti più insegnanti possibile. Messa così come l'hanno pensata mi sembra solo un premio per chi ha avuto il coraggio di affrontare gli hunger games del ministero dell'istruzione.

Posto che è una figura che non si formerà mai (in 10 anni si succederanno almeno 5 governi) l'obiettivo potrebbe essere quello di utilizzare il docente esperto nella formazione dei neoassunti o degli altri colleghi (è una figura che già esiste, ad esempio, in Francia dove i docenti "experts" godono di ampi distacchi dall'insegnamento e si occupano di formazione e tutoraggio).

E questo è quello che pensavo, ma su orizzonte scuola, credo, è scritto che non sono previsti incarichi o mansioni diverse per il docente esperto. È questo che non mi torna.

vega2020

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.07.20

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da herman il lattoniere Sab Ago 06, 2022 8:41 am

gugu ha scritto:
vega2020 ha scritto:Io mi pongo anche un'altra domanda: dopo aver fatto 9 anni di formazione ed essere stato nominato docente esperto, ammesso e non concesso che sia veramente diventato un docente migliore, la scuola, come istituzione, cosa ne guadagna? Se il docente continua solo a stare in classe come tutti gli altri, perché prendersi la briga di dargli 5000 euro in più se le sue nuove "competenze" non serviranno all'istituzione? Certo, ne beneficeranno i suoi alunni, ma se questo è lo scopo allora meglio aprire tale possibilità a quanti più insegnanti possibile. Messa così come l'hanno pensata mi sembra solo un premio per chi ha avuto il coraggio di affrontare gli hunger games del ministero dell'istruzione.

Posto che è una figura che non si formerà mai (in 10 anni si succederanno almeno 5 governi) l'obiettivo potrebbe essere quello di utilizzare il docente esperto nella formazione dei neoassunti o degli altri colleghi (è una figura che già esiste, ad esempio, in Francia dove i docenti "experts" godono di ampi distacchi dall'insegnamento e si occupano di formazione e tutoraggio).

avremmo parecchie cose oltre a questa da copiare dal modello francese, comunque mediterraneo come il nostro... altro che Finlandia!

herman il lattoniere

Messaggi : 1684
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da MarcoTerzi82 Sab Ago 06, 2022 8:42 am

evolved_seasparrow_1 ha scritto:

sempre ordini si prenderanno

Solo nella scuola pubblica l'insegnante è un libero professionista con i benefit da lavoratore dipendente subordinato.
Voi vi irrigidite tutte le volte che lo dico, ma la pacchia piano piano finirà....dentro di voi lo sapete, forse è quello che vi fa incaxxare...
MarcoTerzi82
MarcoTerzi82

Messaggi : 664
Data d'iscrizione : 16.03.21

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da Mario1970 Sab Ago 06, 2022 9:12 am

MarcoTerzi82 ha scritto:

Solo nella scuola pubblica l'insegnante è un libero professionista con i benefit da lavoratore dipendente subordinato.
Voi vi irrigidite tutte le volte che lo dico, ma la pacchia piano piano finirà....dentro di voi lo sapete, forse è quello che vi fa incaxxare...
ma si sono tempi di transizione, quindi di instabilità in ogni settore dobbiamo aspettarci dei cambiamenti, non necessariamente sempre in peggio. Io poi ormai ho capito che non conviene opporsi ai cambiamenti, tutto scorre e bisogna fluire con gli eventi. se fai così, se non opponi resistenza alla vita, tutto è più facile. anche insegnare in un professionale scienze! :-)

Mario1970

Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 29.07.21

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Ago 06, 2022 9:25 am

MarcoTerzi82 ha scritto:
evolved_seasparrow_1 ha scritto:

sempre ordini si prenderanno

Solo nella scuola pubblica l'insegnante è un libero professionista con i benefit da lavoratore dipendente subordinato.

Ma la vuoi finire di ripetere sempre le stesse cantilene in maniera ossessiva? Sei peggio di seasparrow...


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Sab Ago 06, 2022 9:35 am - modificato 1 volta.

paniscus_2.1

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Ago 06, 2022 9:34 am

gugu ha scritto:Posto che è una figura che non si formerà mai (in 10 anni si succederanno almeno 5 governi) l'obiettivo potrebbe essere quello di utilizzare il docente esperto nella formazione dei neoassunti o degli altri colleghi (è una figura che già esiste, ad esempio, in Francia dove i docenti "experts" godono di ampi distacchi dall'insegnamento e si occupano di formazione e tutoraggio).

Ah.

E quindi la pubblica amministrazione dovrebbe pagare di più una certa percentuale di docenti, e contemporaneamnete assumerne degli altri in più per coprire le ore dalle quali questi sarebbero esonerati? Il piano è rivolto a questo? Geniale proprio!

paniscus_2.1

Messaggi : 5397
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da herman il lattoniere Sab Ago 06, 2022 9:40 am

paniscus_2.1 ha scritto:
gugu ha scritto:Posto che è una figura che non si formerà mai (in 10 anni si succederanno almeno 5 governi) l'obiettivo potrebbe essere quello di utilizzare il docente esperto nella formazione dei neoassunti o degli altri colleghi (è una figura che già esiste, ad esempio, in Francia dove i docenti "experts" godono di ampi distacchi dall'insegnamento e si occupano di formazione e tutoraggio).

Ah.

E quindi la pubblica amministrazione dovrebbe pagare di più una certa percentuale di docenti, e contemporaneamnete assumerne degli altri in più per coprire le ore dalle quali questi sarebbero esonerati? Il piano è rivolto a questo?  Geniale proprio!

In realtà è una proposta di buon senso, fatta anche in Italia dal ministro Carrozza, per cui gli insegnanti "anziani" svolgerebbero una parte delle ore per formare i neoimmessi ed eventualmente per le attività di staff, funzioni strumentali eccetera. Risolve insieme molti problemi e ha un'unica controndicazione: è costosa. Solo noi in Italia pretendiamo di fare le nozze con i fichi secchi: ad esempio si vorrebbe che questo famoso "middle management", ammesso che sia desiderabile (e io non lo credo) dovrebbe svolgere le proprie funzioni al di fuori delle ore di insegnamento e con una retribuzione aggiuntiva solo simbolica, che è quella proveniente dal FIS/MOF.

herman il lattoniere

Messaggi : 1684
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

In arrivo i LECCADOCENTI - Pagina 3 Empty Re: In arrivo i LECCADOCENTI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.