precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

4 partecipanti

Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da laurabertu Lun Ago 08, 2022 6:07 pm

Buonasera,

ho appena partecipato al concorso ordinario per la cdc A013 e potrei risultare in posizione utile per ottenere il ruolo (uso il condizionale perché ancora non è uscita la graduatoria definitiva), le sedi di assegnazione sono però lontane dalla mia provincia di residenza (si tratta di altre province della stessa regione). Essendo già di ruolo alle medie (classe di concorso A022) in una scuola del mio Comune, vorrei sapere se mi converrebbe accettare il ruolo per l'A013 in un'altra provincia e un domani poi chiedere il trasferimento interprovinciale oppure rifiutare il ruolo su A013 e un domani chiedere il passaggio di ruolo dalle medie, dove attualmente insegno, alle superiori, ordine di scuola in cui rientra la cdc A013. Ho questo dubbio perché da quello che ho letto il passaggio di ruolo o di cattedra provinciale ha la precedenza sul trasferimento interprovinciale, quindi se in futuro si dovesse liberare un posto per A013 nella mia provincia, quel posto andrebbe prima a chi fa richiesta di passaggio di ruolo o di cattedra provinciale, mi confermate questo? Se invece si dovessero liberare due posti, uno andrebbe al passaggio di ruolo/cattedra provinciale e uno al trasferimento interprovinciale, è corretto? Voi che cosa mi consigliereste di fare?

Inoltre se dovessi accettare la cattedra in un'altra provincia, potrei fare lì l'anno di prova e poi l'anno successivo chiedere subito l'assegnazione provvisoria o il trasferimento se si dovessero liberare dei posti nella mia provincia? Sono sposata e mamma di due bambini, uno di quattro anni e uno di nove mesi, non so se questo potrebbe facilitarmi nei trasferimenti.

Grazie per l'attenzione

laurabertu

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 10.09.12

Torna in alto Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty Re: precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da Stefania Biancani Lun Ago 08, 2022 9:54 pm

Immagino che un ruolo su una cdc così rara (se ho capito bene si tratta di latino e greco) sia decisamente appetibile, anche perché arrivarci con il passaggio di ruolo non è certo facile: la mobilità professionale è soggetta a percentuali piuttosto rigide, come, d'altronde la mobilità interprovinciale.

Devi pensarci bene e riflettere attentamente sulla logistica. Io cercherei di documentarmi scrupolosamente sulle scuole con cattedre disponibili per i ruoli: dove si trovino e anche se si tratti di scuole con A013 curricolare oppure solo con posto di potenziamento.

Per quanto riguarda il punteggio dato dai figli, l'assegnazione provvisoria sarebbe senz'altro più facile da ottenere, perché si tratta di un movimento concepito proprio per esigenze di ricongiungimento familiare. I figli danno punteggio anche nella mobilità ordinaria, ma sulle cdc rare conta soprattutto il punteggio di servizio. Certo, anche per l'assegnazione provvisoria bisogna che ci sia disponibilità.

Molto dipende dalla situazione delle scuole nella tua provincia. Ti consiglio di studiare gli organici di diritto e di fatto degli ultimi due anni.

Stefania Biancani

Messaggi : 7010
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty Re: precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da franco.71 Mar Ago 09, 2022 6:54 am

@laurabertu. Ti conviene, con famiglia, accettare un ruolo in altra provincia quando nessuno ti garantisce l'assegnazione provvisoria ed un rientro per trasferimento? E poi il primo anno di ruolo non puoi chiedere assegnazione provvisoria.
Secondo me è più saggio aspettare il passaggio di ruolo rimanendo sul ruolo attuale.

franco.71

Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 21.01.22

Torna in alto Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty Re: precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da donadoni Mar Ago 09, 2022 8:25 am

Il passaggio su a013 e' difficilissimo,ma anche il trasferimento interprovinciale visto che vieni dopo gli utilizzi e i trasferim provinciali, io lascerei perdere, rischi di non rientrare piu'

donadoni

Messaggi : 3392
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty Re: precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da laurabertu Mar Ago 09, 2022 9:56 am

donadoni ha scritto:Il passaggio su a013 e' difficilissimo,ma anche il trasferimento interprovinciale visto che vieni dopo gli utilizzi e i trasferim provinciali, io lascerei perdere, rischi di non rientrare piu'
Infatti è proprio questo che temo.

laurabertu

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 10.09.12

Torna in alto Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty Re: precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da laurabertu Mar Ago 09, 2022 10:16 am

Stefania Biancani ha scritto:Immagino che un ruolo su una cdc così rara (se ho capito bene si tratta di latino e greco) sia decisamente appetibile, anche perché arrivarci con il passaggio di ruolo non è certo facile: la mobilità professionale è soggetta a percentuali piuttosto rigide, come, d'altronde la mobilità interprovinciale.

Devi pensarci bene e riflettere attentamente sulla logistica. Io cercherei di documentarmi scrupolosamente sulle scuole con cattedre disponibili per i ruoli: dove si trovino e anche se si tratti di scuole con A013 curricolare oppure solo con posto di potenziamento.

Per quanto riguarda il punteggio dato dai figli, l'assegnazione provvisoria sarebbe senz'altro più facile da ottenere, perché si tratta di un movimento concepito proprio per esigenze di ricongiungimento familiare. I figli danno punteggio anche nella mobilità ordinaria, ma sulle cdc rare conta soprattutto il punteggio di servizio. Certo, anche per l'assegnazione provvisoria bisogna che ci sia disponibilità.

Molto dipende dalla situazione delle scuole nella tua provincia. Ti consiglio di studiare gli organici di diritto e di fatto degli ultimi due anni.

Intanto grazie per le informazioni, un'ultima cosa, l'assegnazione provvisoria verrebbe concessa eventualmente subito dopo l'anno di prova e anche in classe di concorso diversa? Perché la A013 nella mia provincia quest'anno è classe di concorso in esubero, per cui dubito che si potranno liberare in breve tempo dei posti.

laurabertu

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 10.09.12

Torna in alto Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty Re: precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da Stefania Biancani Mar Ago 09, 2022 11:21 am

donadoni ha scritto:Il passaggio su a013 e' difficilissimo,ma anche il trasferimento interprovinciale visto che vieni dopo gli utilizzi e i trasferim provinciali, io lascerei perdere, rischi di non rientrare piu'

Sì, passaggio e trasferimenti interprovinciali su cdc rare sono difficilissimi.
Anche se in questo caso conta poco, mi permetto una precisazione: i trasferimenti interprovinciali non vengono effettuati dopo le utilizzazioni, che sono movimenti annuali e non definitivi.

Stefania Biancani

Messaggi : 7010
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty Re: precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da Stefania Biancani Mar Ago 09, 2022 11:43 am

laurabertu ha scritto:
Stefania Biancani ha scritto:Immagino che un ruolo su una cdc così rara (se ho capito bene si tratta di latino e greco) sia decisamente appetibile, anche perché arrivarci con il passaggio di ruolo non è certo facile: la mobilità professionale è soggetta a percentuali piuttosto rigide, come, d'altronde la mobilità interprovinciale.

Devi pensarci bene e riflettere attentamente sulla logistica. Io cercherei di documentarmi scrupolosamente sulle scuole con cattedre disponibili per i ruoli: dove si trovino e anche se si tratti di scuole con A013 curricolare oppure solo con posto di potenziamento.

Per quanto riguarda il punteggio dato dai figli, l'assegnazione provvisoria sarebbe senz'altro più facile da ottenere, perché si tratta di un movimento concepito proprio per esigenze di ricongiungimento familiare. I figli danno punteggio anche nella mobilità ordinaria, ma sulle cdc rare conta soprattutto il punteggio di servizio. Certo, anche per l'assegnazione provvisoria bisogna che ci sia disponibilità.

Molto dipende dalla situazione delle scuole nella tua provincia. Ti consiglio di studiare gli organici di diritto e di fatto degli ultimi due anni.

Intanto grazie per le informazioni, un'ultima cosa, l'assegnazione provvisoria verrebbe concessa eventualmente subito dopo l'anno di prova e anche in classe di concorso diversa? Perché la A013 nella mia provincia quest'anno è classe di concorso in esubero, per cui dubito che si potranno liberare in breve tempo dei posti.

L'assegnazione provvisoria va sempre chiesta prima per la classe di concorso di titolarità e può essere chiesta in subordine per altre cdc.
Naturalmente vengono prima soddisfatte le richieste sulla stessa cdc. Nel tuo caso si tratterebbe di ap interprovinciale su altra cdc, ma è anche vero che alle medie avresti maggiore disponibiolità (magari indicando l'intera provincia).

Ti spiego la mia situazione personale: se scrivo spesso in Mobilità è perché sono moglie di un docente che nel 2015 è stato improvvisamente immesso in ruolo fuori regione su cdc rara a 16 anni dal superamento del concorso ordinario (erano altri tempi). Vivendo lui tra scuole e treni io mi sono rimboccata le maniche e, grazie soprattutto a Orizzonte Scuola e a questo forum, ho imparato tanto. Alla fine il trasferimento è avvenuto - grazie a un movimento del tutto inaspettato! - e adesso siamo a posto, ma conosco bene la fatica e l'ansia.
Nonostante questo, però, prima di prendere decisioni definitive ribadisco l'importanza di una scrupolosa informazione sulla logistica. Non puoi rinunciare a priori alla disciplina che hai studiato in quanto madre: alcune sedi fuori provincia possono essere collegate in maniera egregia alla propria residenza. E i figli crescono. Devi ragionare attentamente e parlarne apertamente in famiglia.
Ogni caso è a sé, non ci sono consigli validi per tutti.

PS Valutando gli organici delle province di tuo interesse considera anche i numerosi pensionamenti su cdc rare di questi ultimi anni: spesso i posti sono occupati da docenti che hanno superato i sessanta anni.

Stefania Biancani

Messaggi : 7010
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra Empty Re: precedenza trasferimento interprovinciale/passaggio di ruolo-cattedra

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.