lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

+5
mipiacelavorare
mariland
lallaorizzonte
giulia boffa
suba555
9 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da suba555 Ven Gen 14, 2011 8:23 pm

salve, sono attualmente impegnato in una supplenza breve sino alla fine di gennaio sostegno primaria da grad prioritarie.
oggi ricevo una telefonata da una scuola e mi chiedono se sono libero o meno, al che dopo aver risposto che ero occupato stavano per congedarsi, ma io - come faccio sempre nel caso mi arrivi una chiamata almeno sino al termine delle lezioni - chiedo di che supplenza si tratta: maternità sino al termine lezioni. ok, faccio io, allora posso lasciare dove sono ora per accettare la vostra. insomma, come mi aspettavo, si sono ostinatamente, cocciutamente rifiutati di prendere atto della normativa che io ho prontamente indicato loro. ovvero l'art 8 comma 2 del regolamento supplenze. "è una sua interpretazione", "è chiaro per lei", "non possiamo farci nulla perchè il dirigente ci ha espressamente ordinato di convocare x telegramma solo chi non è occupato"....cosa?!?!?!?!?!? e poi nonostante le mie insistenze concludono: se dovessimo applicare la norma (da precisare: questi non sanno nemmeno cos'è il regolamento delle supplenze) la supplenza non toccherebbe certo a lei. ok, date la a chi mi precede e sta lavorando su supplenza breve, e ci mancherebbe pure, ma applicate la normativa diamine! e cmq anche se non la conoscete, una volta che ne siete stati informati, prendetene atto no?????????
hanno avuto la meglio, ho chiuso basito. dopo però ho inviato loro un fax in cui ribadivo la situazione con tanto di citazione della normativa. ora mi aspetterei come minimo un telegramma (utopia perchè il fax finirà cestinato), anche se la supplenza non andrà a me ed è giusto che chi mi precede e non sta già lavorando fino a giugno, possa avvalersi di un legittimo diritto.
che altro posso fare? se andassi di persona mi replicherebbero con la stessa ignorante arroganza, lo so.
spero che il buon senso prevalga, o almeno il timore cautelativo di possibili ricorsi.
e io che porto sempre in borsa le copie di leggi decreti a stampe dei post di orizzontescuola.....
non ho parole.

suba555

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 25.08.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da giulia boffa Ven Gen 14, 2011 9:32 pm

sei sicuro che questa maternità arrivi fino al termine delle lezioni con un solo certificato?
giulia boffa
giulia boffa
Admin

Messaggi : 37431
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 57
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da suba555 Sab Gen 15, 2011 12:27 am

giulia boffa ha scritto:sei sicuro che questa maternità arrivi fino al termine delle lezioni con un solo certificato?

testauali parole: è una maternità che va sino al 15 giugno,quindi la supplenza è fino all'8 (termine lezioni).

suba555

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 25.08.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da lallaorizzonte Sab Gen 15, 2011 6:16 am

cerchiamo di non confonderla la normativa, però ;))

a mio parere la segreteria sta assegnando la supplenza in maniera non corretta, in quanto ad oggi 15 gennaio non può esistere medico che abbia firmato un certificato per maternità fino al 15 giugno (per ovvi motivi).

pertanto la segreteria (o meglio il dirigente) sta tentando di assegnare questa supplenza ad un docente completamente libero (altrimenti a sistema non potrebbe giustificare tale incarico), per assicurarsi un unico supplente fino al termine delle lezioni.

quindi a rigore non si tratta di una supplenza fino al termine delle lezioni, perchè le maternità non rientrano in tale categoria, ma di una supplenza breve, che tu non puoi accettare in quanto già impegnato (a meno che non ci sia possibilità di completamento).

pertanto considero non corrette le motivazioni che hai addotto nel fax (spero tu non abbia citato orizzonte scuola), mentre sarebbe corretto discutere con la segreteria/docente delle modalità con cui si sta assegnando questa supplenza

lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 24491
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da suba555 Sab Gen 15, 2011 8:27 am

lallaorizzonte ha scritto:cerchiamo di non confonderla la normativa, però ;))

a mio parere la segreteria sta assegnando la supplenza in maniera non corretta, in quanto ad oggi 15 gennaio non può esistere medico che abbia firmato un certificato per maternità fino al 15 giugno (per ovvi motivi).

cara lalla,forse sguggono ame ma potresti spiegarmi questi ovvi motivi? l'anno scorso mi è capitata una supplenza identica, si trattava di una maternità a rischio che andava direttamente sino a termine lezioni, c'era persino specificato sul mio contratto

pertanto la segreteria (o meglio il dirigente) sta tentando di assegnare questa supplenza ad un docente completamente libero (altrimenti a sistema non potrebbe giustificare tale incarico),

non ho capito...


per assicurarsi un unico supplente fino al termine delle lezioni.

quindi a rigore non si tratta di una supplenza fino al termine delle lezioni, perchè le maternità non rientrano in tale categoria,

quindi tu dici che in generale qualsiasi maternità nn può essere considerata supplenza fino al termine delle lezioni? anche se il termine contrattualmente indicato è il termine dell lezioni??

ma di una supplenza breve, che tu non puoi accettare in quanto già impegnato (a meno che non ci sia possibilità di completamento).

pertanto considero non corrette le motivazioni che hai addotto nel fax (spero tu non abbia citato orizzonte scuola),

no, ho citato solo l'art.8 del regolamento supplenze, che mi sembrava si riferisse anche a questa situazione.

mentre sarebbe corretto discutere con la segreteria/docente delle modalità con cui si sta assegnando questa supplenza

quindi ho sbagliato ad inviare il fax?
mmm....e ora?....

suba555

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 25.08.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da suba555 Sab Gen 15, 2011 8:44 am

e aggiungo che inoltre l'applicata al telefono mi ha detto che sono una decina di giorni che stanno cercando di assegnare questa supplenza,quindi presumo che questo certificato decorra da dicembre... nn so se questo può aggiungere qualcosa.
poi perchè mi avrebbero detto che la maternità è fino al 15 e la supplenzasino all'8, se nn è così?
e inoltre se tu mi dici che le maternità nn rientrano tra le supplenze sino al termine delle lezioni, quali vi rientrano?
e la supplenza che ho avuto l'anno scorso, da fine gennaio sino al 10 giugno, oltre ad essere maternità a rischio, nn era una supplenza fino al terine lezioni??
scusami lalla, ma vorrei davvero capire.

suba555

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 25.08.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da mariland Sab Gen 15, 2011 2:32 pm

Io sono d'accordo con Lalla, intanto se è una maternità a rischio ancora non è entrata in astensione obbligatoria quindi l'interdizione va di 30 giorni in 30 giorni, la segreteria già dice che si protrarrà fino al termine delle lezioni perchè l'insegnante poi entrerà in astensione obbligatoria, se ha detto fino al 15 giugno, vorrà dire che la data presunta del parto è 15 marzo ( 3 mesi prima ) per cui l'entrata in obbligatoria dovrebbe essere 15 gennaio, ma se ti hanno chiamato prima del 15 gennaio ancora la docente era in gravidanza a rischio quindi tu non puoi lasciare l'altra supplenza. Potresti lasciarla se ti chiamano dall'inizio dell'astensione obbligatoria, quindi 5 mesi che è un contratto unico per tutta la durata della maternità. Invece quando si è in gravidanza a rischio, ripeto, il congendo va di 30 giorni in 30 giorni, per cui il supplente viene chiamato per coprire 30 giorni alla volta. Sarò stata confusionaria, scusatemi, ma riassumo che se ti hanno detto che il certificato va fino al 15 giugno vuol dire che il 15 gennaio andrà in astensione obbligatoria e solo allora sarà un certificato unico. Se a tutt'oggi non hanno trovato il supplente ed è partita l'astensione obbligatoria allora in questo caso se tocca ancora a te tu puoi rinunciare alla supplenza precedente, ma a questo punto dovrebbero richiamare tutti quelli che erano occupati prima di te per supplenze brevi in quanto ora la supplenza va fino al termine delle lezioni perchè maternità obbligatoria ( 5 mesi ) che finirà appunto a giugno.

mariland

Messaggi : 2341
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 43
Località : Reggio Calabria

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da mariland Sab Gen 15, 2011 2:38 pm

E poi l'articolo 8 del regolamento supplenze cita: Il personale che non sia già in servizio per supplenze di durata sino al termine delle lezioni od oltre ha facoltà, nel periodo dell'anno scolastico che va fino al 30 di aprile, di risolvere anticipatamente il proprio rapporto di lavoro per accettarne un altro di durata sino al termine delle lezioni od oltre.[/u], [/u], e non specifica quale tipo di rapporto, per cui anche per una maternità obbligatoria che ricade fino al termine delle lezioni si può benissimo accettare e lasciare la precedente supplenza.

mariland

Messaggi : 2341
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 43
Località : Reggio Calabria

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da suba555 Sab Gen 15, 2011 3:35 pm

mariland ha scritto:E poi l'articolo 8 del regolamento supplenze cita: Il personale che non sia già in servizio per supplenze di durata sino al termine delle lezioni od oltre ha facoltà, nel periodo dell'anno scolastico che va fino al 30 di aprile, di risolvere anticipatamente il proprio rapporto di lavoro per accettarne un altro di durata sino al termine delle lezioni od oltre.[/u], [/u], e non specifica quale tipo di rapporto, per cui anche per una maternità obbligatoria che ricade fino al termine delle lezioni si può benissimo accettare e lasciare la precedente supplenza.

e nn è quello chedicevo io scusa?

suba555

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 25.08.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da suba555 Sab Gen 15, 2011 3:46 pm

mariland ha scritto:Io sono d'accordo con Lalla, intanto se è una maternità a rischio ancora non è entrata in astensione obbligatoria quindi l'interdizione va di 30 giorni in 30 giorni, la segreteria già dice che si protrarrà fino al termine delle lezioni perchè l'insegnante poi entrerà in astensione obbligatoria, se ha detto fino al 15 giugno, vorrà dire che la data presunta del parto è 15 marzo ( 3 mesi prima ) per cui l'entrata in obbligatoria dovrebbe essere 15 gennaio, ma se ti hanno chiamato prima del 15 gennaio ancora la docente era in gravidanza a rischio quindi tu non puoi lasciare l'altra supplenza.

mi hanno chiamato per sapere la mia disponibiltà, ovvero se nn ero occupato, nel qual caso mi avrebbero mandato un telegramma di convocazione, il che vuol dire minimo minimo da oggi, cioè il 15, anche se credo partirà da lunedì o poco più il là. quindi la supplenza nn decorreva dalla chiamata.

Potresti lasciarla se ti chiamano dall'inizio dell'astensione obbligatoria, quindi 5 mesi che è un contratto unico per tutta la durata della maternità.

nel qual caso, come ho scritto su.

Invece quando si è in gravidanza a rischio, ripeto, il congendo va di 30 giorni in 30 giorni, per cui il supplente viene chiamato per coprire 30 giorni alla volta. Sarò stata confusionaria, scusatemi, ma riassumo che se ti hanno detto che il certificato va fino al 15 giugno vuol dire che il 15 gennaio andrà in astensione obbligatoria e solo allora sarà un certificato unico.

ribadisco quindi che nn mi hanno chiamato il 14 per farmi prender servizio il 14, ma per sapere se fossi libero, avendo avuto disposizioni di convocare per telegramma solo i nn occupati. è ragionevole pensare quindi che se questa telefonata è avvenuta il 14, il telegramma si riferirà sicuramente ad una convocazione minimo, e dico minimo, per il 15, anche semi pare ovvio che se la telefonata è avvenuta, come è avvenuta, la sera del 14, è difficile che il telegramma arivi il mattino dopo convocandoti per il giorno stesso. nn so se sono stato chiaro.
quindi se è come dici tu, la supplenza in questione decorre minimo dal 15, sicuramente nn prima, perciò trattasi di certificato unico e supplenza fino al termine delle lezioni, se ho ben capito.


Se a tutt'oggi non hanno trovato il supplente ed è partita l'astensione obbligatoria allora in questo caso se tocca ancora a te tu puoi rinunciare alla supplenza precedente, ma a questo punto dovrebbero richiamare tutti quelli che erano occupati prima di te per supplenze brevi in quanto ora la supplenza va fino al termine delle lezioni perchè maternità obbligatoria ( 5 mesi ) che finirà appunto a giugno.

certo che dovrebbero richiamare quelli prima di me, ma loro nn hanno intenzione di farlo, avendo intenzione di convocare solo chi è libero. ecco la questione.


suba555

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 25.08.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da mipiacelavorare Sab Gen 15, 2011 3:47 pm

Scusate, ma riguardo al lasciare una supplenza breve avuta dalle liste prioritarie per un'altra fino al termine delle lezioni sempre da liste prioritarie a me rimane un forte dubbio. In realtà c'è una discordanza fra il regolamento delle supplenze e la legge sul salvaprecari: il regolamento del 2007 dice che è possibile lasciare per un incarico fino al termine delle lezioni, invece il sp (legge 67/2009 mi pare!) dice che si può lasciare solo per un incarico fino al termine delle attività didattiche che sarebbe il 30 giugno. Quale normativa bisogna seguire? Per favore qualcuno, se può, mi chiarisca questo dubbio, perchè nelle segreterie regna l'anarchia e fra i colleghi il panico.

mipiacelavorare

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 07.09.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da suba555 Sab Gen 15, 2011 3:50 pm

mipiacelavorare ha scritto:Scusate, ma riguardo al lasciare una supplenza breve avuta dalle liste prioritarie per un'altra fino al termine delle lezioni sempre da liste prioritarie a me rimane un forte dubbio. In realtà c'è una discordanza fra il regolamento delle supplenze e la legge sul salvaprecari: il regolamento del 2007 dice che è possibile lasciare per un incarico fino al termine delle lezioni, invece il sp (legge 67/2009 mi pare!) dice che si può lasciare solo per un incarico fino al termine delle attività didattiche che sarebbe il 30 giugno. Quale normativa bisogna seguire? Per favore qualcuno, se può, mi chiarisca questo dubbio, perchè nelle segreterie regna l'anarchia e fra i colleghi il panico.

è vero, il dubbio è venuto oggi anche a me. la norma in questione (art.8 - comma 2 del regolamento supplenze) vale anche per le supplenze da grad prioritaria? per favore, un chiarimento, perchè sindacati e segreterie.... brancolano nel buio.

suba555

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 25.08.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da mariland Sab Gen 15, 2011 4:55 pm

suba555 ha scritto:
mariland ha scritto:E poi l'articolo 8 del regolamento supplenze cita: Il personale che non sia già in servizio per supplenze di durata sino al termine delle lezioni od oltre ha facoltà, nel periodo dell'anno scolastico che va fino al 30 di aprile, di risolvere anticipatamente il proprio rapporto di lavoro per accettarne un altro di durata sino al termine delle lezioni od oltre.[/u], [/u], e non specifica quale tipo di rapporto, per cui anche per una maternità obbligatoria che ricade fino al termine delle lezioni si può benissimo accettare e lasciare la precedente supplenza.

e nn è quello chedicevo io scusa?

Si si, questo era in risposa a Lalla che sosteneva che la maternità non rientrava in questa tipologia, invece si se appunto il certificato ricade al termine delle lezioni. In bocca al lupo e vai fino in fondo alla cosa.

mariland

Messaggi : 2341
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 43
Località : Reggio Calabria

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da mariland Sab Gen 15, 2011 5:03 pm

suba555 ha scritto:
mipiacelavorare ha scritto:Scusate, ma riguardo al lasciare una supplenza breve avuta dalle liste prioritarie per un'altra fino al termine delle lezioni sempre da liste prioritarie a me rimane un forte dubbio. In realtà c'è una discordanza fra il regolamento delle supplenze e la legge sul salvaprecari: il regolamento del 2007 dice che è possibile lasciare per un incarico fino al termine delle lezioni, invece il sp (legge 67/2009 mi pare!) dice che si può lasciare solo per un incarico fino al termine delle attività didattiche che sarebbe il 30 giugno. Quale normativa bisogna seguire? Per favore qualcuno, se può, mi chiarisca questo dubbio, perchè nelle segreterie regna l'anarchia e fra i colleghi il panico.

è vero, il dubbio è venuto oggi anche a me. la norma in questione (art.8 - comma 2 del regolamento supplenze) vale anche per le supplenze da grad prioritaria? per favore, un chiarimento, perchè sindacati e segreterie.... brancolano nel buio.

In effetti non saprei rispondere, nel decreto salvaprecari dice che per tutto quando non espressamente disciplinato si rimanda al decreto delle supplenze del 2007, ora il decreto salvaprecari appunto dice che si può lasciare solo per incarico annuale o al termine delle attività didattiche, per termine delle lezioni non dice nulla. Ti credo che neanche i sindacati sappiano qualcosa, questo vuol dire o che non è contemplato il "fino al termine delle lezioni" oppure che in questo caso ci si rifà al regolamento delle supplenze. Non so proprio come aiutarvi, mi spiace.

mariland

Messaggi : 2341
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 43
Località : Reggio Calabria

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da Paolo1974 Sab Gen 15, 2011 5:08 pm

mariland ha scritto:
suba555 ha scritto:
mipiacelavorare ha scritto:Scusate, ma riguardo al lasciare una supplenza breve avuta dalle liste prioritarie per un'altra fino al termine delle lezioni sempre da liste prioritarie a me rimane un forte dubbio. In realtà c'è una discordanza fra il regolamento delle supplenze e la legge sul salvaprecari: il regolamento del 2007 dice che è possibile lasciare per un incarico fino al termine delle lezioni, invece il sp (legge 67/2009 mi pare!) dice che si può lasciare solo per un incarico fino al termine delle attività didattiche che sarebbe il 30 giugno. Quale normativa bisogna seguire? Per favore qualcuno, se può, mi chiarisca questo dubbio, perchè nelle segreterie regna l'anarchia e fra i colleghi il panico.

è vero, il dubbio è venuto oggi anche a me. la norma in questione (art.8 - comma 2 del regolamento supplenze) vale anche per le supplenze da grad prioritaria? per favore, un chiarimento, perchè sindacati e segreterie.... brancolano nel buio.

In effetti non saprei rispondere, nel decreto salvaprecari dice che per tutto quando non espressamente disciplinato si rimanda al decreto delle supplenze del 2007, ora il decreto salvaprecari appunto dice che si può lasciare solo per incarico annuale o al termine delle attività didattiche, per termine delle lezioni non dice nulla. Ti credo che neanche i sindacati sappiano qualcosa, questo vuol dire o che non è contemplato il "fino al termine delle lezioni" oppure che in questo caso ci si rifà al regolamento delle supplenze. Non so proprio come aiutarvi, mi spiace.

Confermo.

Anche da salva precari si può lasciare una supplenza che arrivi fino al termine delle lezioni. Ci si rifà, come "sospettavi", al regolamento delle supplenze e all'art. citato.
Paolo1974
Paolo1974
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7575
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da mariland Sab Gen 15, 2011 5:18 pm

Paolo1974 ha scritto:
mariland ha scritto:
suba555 ha scritto:
mipiacelavorare ha scritto:Scusate, ma riguardo al lasciare una supplenza breve avuta dalle liste prioritarie per un'altra fino al termine delle lezioni sempre da liste prioritarie a me rimane un forte dubbio. In realtà c'è una discordanza fra il regolamento delle supplenze e la legge sul salvaprecari: il regolamento del 2007 dice che è possibile lasciare per un incarico fino al termine delle lezioni, invece il sp (legge 67/2009 mi pare!) dice che si può lasciare solo per un incarico fino al termine delle attività didattiche che sarebbe il 30 giugno. Quale normativa bisogna seguire? Per favore qualcuno, se può, mi chiarisca questo dubbio, perchè nelle segreterie regna l'anarchia e fra i colleghi il panico.

è vero, il dubbio è venuto oggi anche a me. la norma in questione (art.8 - comma 2 del regolamento supplenze) vale anche per le supplenze da grad prioritaria? per favore, un chiarimento, perchè sindacati e segreterie.... brancolano nel buio.

In effetti non saprei rispondere, nel decreto salvaprecari dice che per tutto quando non espressamente disciplinato si rimanda al decreto delle supplenze del 2007, ora il decreto salvaprecari appunto dice che si può lasciare solo per incarico annuale o al termine delle attività didattiche, per termine delle lezioni non dice nulla. Ti credo che neanche i sindacati sappiano qualcosa, questo vuol dire o che non è contemplato il "fino al termine delle lezioni" oppure che in questo caso ci si rifà al regolamento delle supplenze. Non so proprio come aiutarvi, mi spiace.

Confermo.

Anche da salva precari si può lasciare una supplenza che arrivi fino al termine delle lezioni. Ci si rifà, come "sospettavi", al regolamento delle supplenze e all'art. citato.

Tutti mi dicono che dovrei fare la sindacalista :-)

mariland

Messaggi : 2341
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 43
Località : Reggio Calabria

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da lallaorizzonte Sab Gen 15, 2011 6:12 pm

mariland ha scritto:I

Potresti lasciarla se ti chiamano dall'inizio dell'astensione obbligatoria, quindi 5 mesi che è un contratto unico per tutta la durata della maternità.

io non concordo con il contratto unico per i 5 mesi dell'obbligatoria, dal momento che questi oscillano, essendo legati alla data reale della nascita

lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 24491
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da Filomena.F Sab Gen 15, 2011 7:08 pm

Quando si invia un certificato per astensione obbligatoria si cita la data "presunta" del parto. Quindi non credo che una segreteria possa fare un simile contratto. Perchè tale data è variabile e inoltre potrebbe, fino al parto, accadere qualunque cosa.Dopo il parto le date sono certe. Penso che Lalla abbia perfettamente ragione.

Filomena.F

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 03.10.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da giulia boffa Sab Gen 15, 2011 7:19 pm

a me sorge solo un dubbio. se una va in interdizione subito, potrebbe essere anche al secondo mese quindi fino alla data presunta ci si arriva dopo 7 mesi, cioè fino a oltre giugno, o sbaglio i calcoli? E poi fino all'entrata in obbligatoria sono 5 mesi, dove si cambia contratto, e quindi si arriva a giugno. L'ispettorato può benissimo rilasciare un certificato senza interruzione fino all'obbligatoria, se il ginecologo lo avalla


Ultima modifica di giulia boffa il Sab Gen 15, 2011 7:26 pm - modificato 1 volta.
giulia boffa
giulia boffa
Admin

Messaggi : 37431
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 57
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da mariland Sab Gen 15, 2011 7:26 pm

[quote="lallaorizzonte"]
mariland ha scritto:I

Potresti lasciarla se ti chiamano dall'inizio dell'astensione obbligatoria, quindi 5 mesi che è un contratto unico per tutta la durata della maternità.

io non concordo con il contratto unico per i 5 mesi dell'obbligatoria, dal momento che questi oscillano, essendo legati alla data reale della nascita[/

La mia collega ha un contratto unico, la titolare ha partorito prima quindi comunque il contratto è fino a tre mesi dopo la data presunta. Se invece la titolare dovesse partorire dopo viene fatta una proroga almeno per altre colleghe così hanno fatto.

mariland

Messaggi : 2341
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 43
Località : Reggio Calabria

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da mariland Sab Gen 15, 2011 7:28 pm

Filomena.F ha scritto:Quando si invia un certificato per astensione obbligatoria si cita la data "presunta" del parto. Quindi non credo che una segreteria possa fare un simile contratto. Perchè tale data è variabile e inoltre potrebbe, fino al parto, accadere qualunque cosa.Dopo il parto le date sono certe. Penso che Lalla abbia perfettamente ragione.

Io la penso diversamente. A parte che una volta che si entra in astensione obbligatoria qualunque cosa accada comunque si rimane in astensione obbligatoria fino alla data presunta.

mariland

Messaggi : 2341
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 43
Località : Reggio Calabria

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da giulia boffa Sab Gen 15, 2011 7:29 pm

non puoi avere un contratto unico per l'obbligatoria, perché c'è una data che scade prima del parto, mentre è possibile per l'interdizione , fino all 'obbligatoria esclusa quando si cambia contratto
giulia boffa
giulia boffa
Admin

Messaggi : 37431
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 57
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da lallaorizzonte Dom Gen 16, 2011 7:26 am

mariland ha scritto:
Filomena.F ha scritto:Quando si invia un certificato per astensione obbligatoria si cita la data "presunta" del parto. Quindi non credo che una segreteria possa fare un simile contratto. Perchè tale data è variabile e inoltre potrebbe, fino al parto, accadere qualunque cosa.Dopo il parto le date sono certe. Penso che Lalla abbia perfettamente ragione.

Io la penso diversamente. A parte che una volta che si entra in astensione obbligatoria qualunque cosa accada comunque si rimane in astensione obbligatoria fino alla data presunta.

non ho capito cosa vuoi dire. è la data effettiva di nascita che decide come regolare i mesi dell'obbligatoria, per questo al supplente non si può fare un contratto in cui i 5 mesi siano definiti dalla data presunta del parto, ma bisogna distinguere il periodo pre parto da quello successivo.

lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 24491
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty un po' di chiarezza

Messaggio Da aurum77 Dom Gen 16, 2011 8:55 am

mipiacelavorare ha scritto:Scusate, ma riguardo al lasciare una supplenza breve avuta dalle liste prioritarie per un'altra fino al termine delle lezioni sempre da liste prioritarie a me rimane un forte dubbio. In realtà c'è una discordanza fra il regolamento delle supplenze e la legge sul salvaprecari: il regolamento del 2007 dice che è possibile lasciare per un incarico fino al termine delle lezioni, invece il sp (legge 67/2009 mi pare!) dice che si può lasciare solo per un incarico fino al termine delle attività didattiche che sarebbe il 30 giugno. Quale normativa bisogna seguire? Per favore qualcuno, se può, mi chiarisca questo dubbio, perchè nelle segreterie regna l'anarchia e fra i colleghi il panico.

Bravo/a!
Come dice Lalla, NON esiste supplenza per maternità "fino al termine delle lezioni"; infatti la titolare dell'incarico viene sostituita con supplenze brevi, scandite da VARI certificati, uno dei quali FINO ALLA DATA PRESUNTA DEL PARTO, che sarà stabilita solo dalla data concreta, EFFETTIVA, della nascita. L'obbligatoria DEVE quindi essere divisa almeno in 2 parti: prima e dopo la nascita.
L'altro equivoco nasce dal termine "supplenza fino al termine delle lezioni": essa NON ESISTE come sostituzione di "disponibilità verificatesi PRIMA del 31.12" (che vanno ricoperte "fino al 30 giugno, cioè fino alla fine delle attività didattiche"). La supplenza VERA "fino al termine delle lezioni" può essere attribuita solo per DISPONIBILITA' sopraggiunte DOPO il 31.12, come, per esempio, decessi e dottorati.
Infine l'ultimo equivoco è stato causato dalla "credenza" che una supplenza "fino al termine delle lezioni" (quella su disponibilità sopraggiunta DOPO il 31.12 e NON FORMATA DA PIU' proroghe) potesse essere attribuita da Salva Precari. QUESTA, cioè la supplenza "fino al termine delle lezioni" è - e rimane - l'UNICA che va distribuita "DA GRADUATORIE d'ISTITUTO" (e NON da Salva Precari).
La prova, oltre da quello che sottolinei tu, si veda ANCHE DAL COMPORTAMENTO CONCRETO DEGLI AT: si veda la citazione di quello di Forlì-Cesena, che è sempre stato "particolarmente competente e rigoroso":

http://www.istruzionefc.it/public/articoli/allegati/_8_calendario.pdf
Così si legge nel testo da me citato (scritto dall'AT):
"Per la copertura dei posti resisi disponibili dopo il 31/12/2010, i Dirigenti Scolastici provvederanno, ai sensi dell’art, 7 del D.M. n. 131 del 13/06/2007, utilizzando le rispettive graduatorie di istituto".
L'AT di FC ha addirittura sottolineato ed evidenziato in grassetto perchè sa bene quale confusione si possa fare e non ha mai lasciato discrezionalità d'interpretazione o dubbi ai DS. Si prende e si è sempre preso le SUE responsabilità e, APPOSITAMENTE, in maniera inequivocabile.

Ho già affermato ciò in passato, ma la cosa è stata presa come "CRITICA" da Paolo1974, che aveva affermato diversamente nella sua guida (e cioè che le supplenze "fino al termine delle lezioni", quelle su posti disponibili solo DOPO il 31.12, venissero attribuite da Salva Precari).
Io non voglio criticare nessuno; ma desidero "POTER" postare liberamente una corretta informazione.
E Lalla? Non è mai intervenuta direttamente sulla questione, limitandosi a ignorarmi e a condividere la firma nella "Guida di Paolo1974", suffragata SOLO da "comunicati di interpretazioni sindacali".
Questo dovevo per dignità della corretta informazione.

aurum77

Messaggi : 686
Data d'iscrizione : 30.08.10

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da Paolo1974 Dom Gen 16, 2011 10:38 am

aurum77 ha scritto:
mipiacelavorare ha scritto:Scusate, ma riguardo al lasciare una supplenza breve avuta dalle liste prioritarie per un'altra fino al termine delle lezioni sempre da liste prioritarie a me rimane un forte dubbio. In realtà c'è una discordanza fra il regolamento delle supplenze e la legge sul salvaprecari: il regolamento del 2007 dice che è possibile lasciare per un incarico fino al termine delle lezioni, invece il sp (legge 67/2009 mi pare!) dice che si può lasciare solo per un incarico fino al termine delle attività didattiche che sarebbe il 30 giugno. Quale normativa bisogna seguire? Per favore qualcuno, se può, mi chiarisca questo dubbio, perchè nelle segreterie regna l'anarchia e fra i colleghi il panico.

Bravo/a!
Come dice Lalla, NON esiste supplenza per maternità "fino al termine delle lezioni"; infatti la titolare dell'incarico viene sostituita con supplenze brevi, scandite da VARI certificati, uno dei quali FINO ALLA DATA PRESUNTA DEL PARTO, che sarà stabilita solo dalla data concreta, EFFETTIVA, della nascita. L'obbligatoria DEVE quindi essere divisa almeno in 2 parti: prima e dopo la nascita.
L'altro equivoco nasce dal termine "supplenza fino al termine delle lezioni": essa NON ESISTE come sostituzione di "disponibilità verificatesi PRIMA del 31.12" (che vanno ricoperte "fino al 30 giugno, cioè fino alla fine delle attività didattiche"). La supplenza VERA "fino al termine delle lezioni" può essere attribuita solo per DISPONIBILITA' sopraggiunte DOPO il 31.12, come, per esempio, decessi e dottorati.
Infine l'ultimo equivoco è stato causato dalla "credenza" che una supplenza "fino al termine delle lezioni" (quella su disponibilità sopraggiunta DOPO il 31.12 e NON FORMATA DA PIU' proroghe) potesse essere attribuita da Salva Precari. QUESTA, cioè la supplenza "fino al termine delle lezioni" è - e rimane - l'UNICA che va distribuita "DA GRADUATORIE d'ISTITUTO" (e NON da Salva Precari).
La prova, oltre da quello che sottolinei tu, si veda ANCHE DAL COMPORTAMENTO CONCRETO DEGLI AT: si veda la citazione di quello di Forlì-Cesena, che è sempre stato "particolarmente competente e rigoroso":

http://www.istruzionefc.it/public/articoli/allegati/_8_calendario.pdf
Così si legge nel testo da me citato (scritto dall'AT):
"Per la copertura dei posti resisi disponibili dopo il 31/12/2010, i Dirigenti Scolastici provvederanno, ai sensi dell’art, 7 del D.M. n. 131 del 13/06/2007, utilizzando le rispettive graduatorie di istituto".
L'AT di FC ha addirittura sottolineato ed evidenziato in grassetto perchè sa bene quale confusione si possa fare e non ha mai lasciato discrezionalità d'interpretazione o dubbi ai DS. Si prende e si è sempre preso le SUE responsabilità e, APPOSITAMENTE, in maniera inequivocabile.

Ho già affermato ciò in passato, ma la cosa è stata presa come "CRITICA" da Paolo1974, che aveva affermato diversamente nella sua guida (e cioè che le supplenze "fino al termine delle lezioni", quelle su posti disponibili solo DOPO il 31.12, venissero attribuite da Salva Precari).
Io non voglio criticare nessuno; ma desidero "POTER" postare liberamente una corretta informazione.
E Lalla? Non è mai intervenuta direttamente sulla questione, limitandosi a ignorarmi e a condividere la firma nella "Guida di Paolo1974", suffragata SOLO da "comunicati di interpretazioni sindacali".
Questo dovevo per dignità della corretta informazione.

Ognuno la può pensare come vuole, e tu o posti il tuo pensiero come vmp4 o come aurum77 o con qualsiasi altro nick, per me, paolo1974 e basta, lo puoi esprimere all'infinito. Anche se continui all'infinito a dire "corretta informazione".

Per me puoi quindi continuare a farlo e tornare a dirlo anche altre 1000 volte, appellandoti 1000 volte a quella che tu ritiene "corretta informazione" (ogni tanto anch ea me piace abbondare con le virgolette).

A differenza però, forse perché ne ho la possibilità e mi piace metterla a disposizione di tutti, io quando riscontro delle incongruenze tra ciò che dice e fa un ambito territoriale o una scuola, cerco di informarmi. Perché se ci basassimo, come fai tu, solo a riportare ciò che dicono gli AT oppure ciò che fanno le scuole, credo che non verremmo a capo di niente, perché anche gli AT a volte sbagliano, o comunque su alcune questioni non hanno le idee chaire.

A tal proposito, visto che tu non perdi mai l'occasione (anche quando eri vmp4) di ribadire, e aggiungo giustamente e senza ironia, che una supplenza data dopo il 31/12 dev'essere assegnata fino al termine delle lezioni e non fino al 30/6, lo scorso anno l'AT di Cosenza, in un comunicato simile a quello di Forlì, dichiarava e faceva intendere che una supplenza dopo il 31/12 si assegnava al 30/6.

Se quindi facessimo tutti come fai spesso tu e cioè: "questa è la corretta informazione di un comunicato di un AT, io la riporto, la virgoletto, uso le lettere maiuscole (gridando) e me ne estraneo, non mi espongo e non do pareri, questa è e basta", allora io dico che siccome un ambito territoriale, magari non importante come quello di Forlì, ha affermato che le supplenze dopo il 31/12 vanno date fino al 30/6 allora è così, e tutti quelli, scuole e sindacati compresi, che dicono che si assegnano lfino al termine delle lezioni sbagliano.

Quindi o usiamo lo stesso metro per tutte le questioni, oppure ogni tanto (lo so che "ogni tanto" per te è troppo), non diamo le cose per scontato e cerchiamo di andarci in fondo (e io, questa volta con molta presunzione, sono il primo che su molte questione dice: "un attimo, non sono insicuro, magari mi informo").

Un altro esempio? Lo scorso anno diversi AT e importanti comitati di valutazione degli AT (vedi quello del Piemonte) dichiaravano che la media degli esami di I grado poteva essere ponderata e non aritmetica.

Io continuavo a dire, nonostante i pareri dei comitati di valutazioni di importnati AT, quindi non stiamo parlando di scuole o di dirigenti, che la media doveva essere aritmetica e non ponderata, perché mi era stato detto da un addetto del MIUR e confermato poi, che sia Dutto sia Chiappetta si erano espressi dicendo che la media doveva essere artimetica e non ponderata.

Purtroppo, però, e capisco molte volte i dubbi, che se il MIUR non si esprime con comunicati ufficiali è logico che i dubbi rimangono.

Morale? la media è stata aritmetica.

Come ho fatto quindi per altre questioni, la questione delicatissima su chi e come si conferisce un posto disponibile dopo il 31/12, se da GI o da sp, visto anche la normalissima confusione che c'è stata lo scorso anno (mentre io ero confuso e ho cercato di vederci chiaro, tu, ancora oggi come lo scorso anno, ti esprimi parlando di "corretta informazione" e quindi non ti metti mai in discussione) se proprio lo vuoi sapere l'ho avuta direttamente e virgolettata dal dott. Chiappetta tramite un notissimo rappresentante sindacale.

Dopodiché a voce mi è stata data la "ragione" del perché non dev'essere assegnata dalle GI ma da sp, e le ragioni le trovi poi spiegate in tutte le faq di tutti i più noti sindacati e nella guida.

Detto questo io sulla questione non ci torno più, fermo restando che tu sei libero di continuare ad asserire il contrario in tutti i topic e post che vuoi, mentre io sono libero di continuare a dire che un posto che si rende disponibile dopo il 31/12 è una "supplenza temporanea assegnata per assenza temporanea del titolare e come tale, come riporta giustamente l'AT di Forlì, il riferimento normativo è il regolamento delle supplenze, tenendo però conto che quelle supplenze a cui fa riferimento il regolamento delle supplenze sono precedute dalle liste del sp. Perché in effetti lo stesso regolamento e art. si applica per le supplenze temporanee anche prima del 31/12, cioè sono le supplenze che assegnano i dirigenti per le supplenze temporanee. Dal momento che un posto dopo il 31/12 è una "supplenza temporanea", infatti si assegna al termine delle lezioni e non al 30/6 e paga la scuola, quindi è "temporanea" a tutti gli effetti come lo è una malattia di 20 gg prima del 31/12, si assegna dal sp.


PS: vorrei anche sottolineare che molte volte io ragiono e metto in discussione anche quelle che tu chiami "interpretazioni sindacali", e anche su quelle molto spesso chiedo conferma, perché so che su una questione le opinioni possono essere diverse.

Sul sp, però, per le supplenze da assegnare dopo il 31/12 guarda caso tutti i sindacati sono d'accordo, nessuno escluso.

Ma non ce n'è bisogno, per me qualcuno la potrebbe pensare anche diversamente.

Tenendo anche presente che da tutte queste storie il MIUR non ne esce molto bene, soprattutto per ciò che riguarda per esempio la media aritmetica/ponderata degli esami, perché a volte basterebbe un semplice comunicato.



Ultima modifica di Paolo1974 il Dom Gen 16, 2011 12:14 pm - modificato 1 volta.
Paolo1974
Paolo1974
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7575
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito. Empty Re: lasciare supplenza breve x supplenza sino term. lezioni: non mi viene consentito.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.