osservazioni negative su programma svolto Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



osservazioni negative su programma svolto

Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da mystika Lun Giu 16, 2014 6:09 pm

Cari colleghi,
oggi, in occasione di riunione preliminare, ho preso visione del programma svolto (di filosofia) di una delle classi per cui sarò commissario esterno.
Il programma, così come presentato, mi sembra oltremodo scarno, tanto che sono in imbarazzo all'idea di dover verificare solo su quei contenuti (tra l'altro alcuni svolti solo su fotocopie, allegate).
Il presidente mi ha chiesto di scrivere delle osservazioni in merito da mandare in provveditorato o non so dove.
Voi cosa mi consigliate? Vi è mai capitato?
Tra l'alto non sono riuscita a reperire il programma ministeriale per quest'indirizzo di studio (liceo artistico sperimentazione leonardo), quindi non vorrei muovere critiche senza essere sicura.

mystika

Messaggi : 2540
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da goblinga Lun Giu 16, 2014 6:24 pm

Sarebbe interessante capire perché il programma svolto è così scarno... hai controllato se nel documento del 15 maggio il collega ha parlato di qualcosa in particolare, per esempio prolungate assenze, prerequisiti inadeguati etc?

goblinga

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da mystika Lun Giu 16, 2014 6:26 pm

eh, i colleghi interni mi hanno parlato abbastanza male di questa docente: pare "non faccia nulla"
ma io non la conosco, quindi alzo le mani

mystika

Messaggi : 2540
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da goblinga Lun Giu 16, 2014 6:34 pm

Hmmm, questione un po' spinosa...nel liceo artistico dove lavoro si fanno solo due ore di filosofia alla settimana che tra progetti culturali, assenze varie, scioperi, interrogazioni e via dicendo si riducono di molto, infatti se non mi sbaglio la collega è arrivata a malapena a Schopenhauer e Nietzsche.

goblinga

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da enricastella Lun Giu 16, 2014 7:39 pm

ci penserei bene prima di scrivere al provveditorato...magari contatta la docente in questione!

enricastella

Messaggi : 2264
Data d'iscrizione : 13.01.11

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da enricastella Lun Giu 16, 2014 7:39 pm

nel senso: contattala tu, e fatti spiegare!!

enricastella

Messaggi : 2264
Data d'iscrizione : 13.01.11

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da gugu Lun Giu 16, 2014 7:52 pm

Posto che il documento è sottoscritto da tutto il cdc, io mi limiterei a chiedere quello che è stato fatto. Non hai alcuna possibilità di "andare oltre" senza creare possibili guai e non capisco a cosa possa servire uno scritto all'ust.
gugu
gugu

Messaggi : 38094
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da goblinga Lun Giu 16, 2014 8:02 pm

Anche secondo me non devi scrivere nulla, parlane con la collega e lei ti dirà che cosa è successo. Io mi turerei il naso e interrogherei quello che è possibile, pazienza se è poco

goblinga

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da mystika Lun Giu 16, 2014 8:20 pm

grazie per i consigli
il problema è che il programma è VERAMENTE poco

mystika

Messaggi : 2540
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da Ospite Lun Giu 16, 2014 8:32 pm

La considerazione formale sulla congruità del programma svolto è un'istanza delicata perché potrebbe produrre un accertamento di servizio nei confronti del docente titolare della materia, a cui potrebbe seguire un eventuale provvedimento disciplinare.

Il commissario non deve accertarsi delle cause di mancato svolgimento del programma, deve solo esprimere un giudizio sulla congruità del programma. E' compito del docente, in sede di relazione finale, fornire adeguate motivazioni in merito al mancato completamento del programma. Tali motivazioni sono fondamentali in caso di accertamento (che non è di competenza del commissario).

Tra l'alto non sono riuscita a reperire il programma ministeriale per quest'indirizzo di studio (liceo artistico sperimentazione leonardo), quindi non vorrei muovere critiche senza essere sicura.
In assenza di questo elemento d'informazione non puoi assolutamente formulare un giudizio, in linea di principio: su quale base dichiari che il programma presentato non è congruo?

Ovviamente le considerazioni fatte dai commissari interni vanno acquisite solo in via informale per beneficio d'inventario. Ovvero, c'entrano come il cavolo a merenda. Il programma non è congruo? lo dichiari a prescindere da quello che dicono i commissari interni, che non hanno alcun titolo per difendere o denigrare il loro collega. Il resto è di competenza dell'istituzione scolastica.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da mystika Lun Giu 16, 2014 8:38 pm

gian ha scritto:La considerazione formale sulla congruità del programma svolto è un'istanza delicata perché potrebbe produrre un accertamento di servizio nei confronti del docente titolare della materia, a cui potrebbe seguire un eventuale provvedimento disciplinare.

Il commissario non deve accertarsi delle cause di mancato svolgimento del programma, deve solo esprimere un giudizio sulla congruità del programma. E' compito del docente, in sede di relazione finale, fornire adeguate motivazioni in merito al mancato completamento del programma. Tali motivazioni sono fondamentali in caso di accertamento (che non è di competenza del commissario).

Tra l'alto non sono riuscita a reperire il programma ministeriale per quest'indirizzo di studio (liceo artistico sperimentazione leonardo), quindi non vorrei muovere critiche senza essere sicura.
In assenza di questo elemento d'informazione non puoi assolutamente formulare un giudizio, in linea di principio: su quale base dichiari che il programma presentato non è congruo?

Ovviamente le considerazioni fatte dai commissari interni vanno acquisite solo in via informale per beneficio d'inventario. Ovvero, c'entrano come il cavolo a merenda. Il programma non è congruo? lo dichiari a prescindere da quello che dicono i commissari interni, che non hanno alcun titolo per difendere o denigrare il loro collega. Il resto è di competenza dell'istituzione scolastica.


perfettamente d'accordo
il problema è che non trovo da nessuna parte i programmi di questo indirizzo sperimentale
se qualcuno di voi sa aiutarmi, lo ringrazio in anticipo

mystika

Messaggi : 2540
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da Ospite Lun Giu 16, 2014 11:29 pm

Lenar ha scritto:La lettera al provveditorato, in ogni caso, servirebbe solo ad inguaiare la collega, non ad allargare le tue possibilità all'orale. Tu saresti comunque tenuta ad interrogare sul programma proposto e non oltre. Ora, il problema è capire se il programma scarno è frutto di cattiva fede, lazzaronaggine, faciloneria o altro da parte dalla docente della classe. O se, invece, il programma scarno è ascrivibile alla scarsa resa della classe, problemi di salute, drammi famigliari, inesperienza o casini vari che possono aver funestato l'anno scolastico. Io, fossi in te, prima di aver accertato quanto sopra, non scriverei nulla. Anche dopo aver accertato l'eventuale incapacità (nel contesto dato) della docente di svolgere un programma completo, mi porrei la domanda delle 100 pistole: "in questa classe, con questi ragazzi, era possibile fare qualcosa di significativamente meglio rispetto a quanto è stato fatto"?

Lenar

condivido al 100%. Per intraprendere azioni di questo genere è opportuno essere stra-certi del contesto ed evitare perciò qualsiasi deduzione scaturita da percezioni parziali e più o meno soggettive e da informazioni provenienti da terze parti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da angie Lun Giu 16, 2014 11:42 pm

A volte e ' complesso lavorare in classe,spesso si deve tornare sugli argomenti perche' c' e' sempre qualcuno che non ha voglia di capire,poi ci sono le assenze strstegiche e non,poi le assemblee,le feste,insomma tanti motivi possono concorrere a realizzare un programma scarso.Penso che ogni docente faccia            del proprio meglio,ma non sempre si riesce a mettere insieme un buon programma.


Ultima modifica di angie il Mar Giu 17, 2014 6:04 pm - modificato 1 volta.
angie
angie

Messaggi : 2659
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da goblinga Mar Giu 17, 2014 11:23 am

Ci sono prof di filosofia che si trattengono su autori come Kant o Hegel anche per vari mesi...visti con i miei occhi..poi chiaramente il programma sembra minuscolo

goblinga

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da Tah-Dah! Mar Giu 17, 2014 12:05 pm

ma perché hai aperto due topic uguali?

Tah-Dah!

Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 02.01.12

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da Tah-Dah! Mar Giu 17, 2014 12:10 pm

leggi il doc 15 maggio e attieniti al programma svolto, un commissario esterno deve essere cauto non conoscendo le dinamiche della classe in cui interviene

Tah-Dah!

Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 02.01.12

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da Effi12 Mar Giu 17, 2014 1:53 pm

Tah-Dah! ha scritto:leggi il doc 15 maggio e attieniti al programma svolto, un commissario esterno deve essere cauto non conoscendo le dinamiche della classe in cui interviene

e aggiungerei che i commissari esterni non sono ispettori ....

Effi12

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 27.04.14

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da angie Mar Giu 17, 2014 6:05 pm

goblinga ha scritto:Ci sono prof di filosofia che si trattengono su autori come Kant o Hegel anche per vari mesi...visti con i miei occhi..poi chiaramente il programma sembra minuscolo

Kant richiede un bel pò di tempo...........
angie
angie

Messaggi : 2659
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da mariella59 Mar Giu 17, 2014 10:31 pm

angie ha scritto:
goblinga ha scritto:Ci sono prof di filosofia che si trattengono su autori come Kant o Hegel anche per vari mesi...visti con i miei occhi..poi chiaramente il programma sembra minuscolo

Kant richiede un bel pò di tempo...........
Kant ed Hegel si dovrebbero fare in IV; è qualche anno che procedo così e mi trovo molto bene in V

mariella59

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 12.09.10

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da idro Mar Giu 17, 2014 11:58 pm

Come qualcuno ha già giustamente detto, il commissario è commissario, non ispettore. E come tale deve verificare la preparazione/competenza acquisita dagli alunni sul programma svolto. Ricordo inoltre che il programma ministeriale non è normativo, ma indicativo.
Un insegnante, se volesse, potrebbe anche decidere di fare solo Kant per un anno consecutivo, e null'altro. L'importante è che lo motivi nel documento del 15 maggio. Alla ssis abbiamo speso lezioni su lezioni si queste faccende, e molti dei nostri docenti di didattica disciplinare presentavano proposte di programmazioni lontanissime dai programmi ministeriali, ma motivandole.
Poniamo invece il caso di un insegnante che abbia fatto più del programma che si fa di solito. Scrivereste ugualmente una lettera al provveditorato? Non credo proprio, eppure non si è attenuto alle indicazioni nazionali. In ogni caso, anche se si volesse, non è al provveditorato che si deve inoltrare la lettera, ma al dirigente della scuola, il quale poi deciderà lui cosa farne.
La smettiamo di considerare l'insegnamento e la didattica come un conteggio su quanto si fa?

idro

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 26.08.12

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da laclefdesonges Gio Giu 19, 2014 3:58 pm

Sinceramente non sono affatto d'accordo sul fatto che possiamo fare proprio "come ce pare" perché i corsi monografici si fanno all'università - non è che perché sono una specialista di Jules Verne o di Proust faccio solo quello in un anno adducendo una "motivazione valida" !

Quale potrebbe essere la motivazione valida per privare un ragazzo di una visione d'assieme sacrificandola a un solo autore o due, per quanto immensi ? Non esiste, a mio parere, e non lo dico perché sono una comparatista (anche se in effetti lo sono).

Lo dico perché secono me questa sarebbe un'appropriazione indebita, e direi che in questo caso avverrebbe proprio quanto accade puntualmente alla SSIS così come al TFA - siccome i professori sono universitari (lo so perché ci sono in mezzo pure io), e non sempre sono universitari che contemporaneamente sono anche nel mondo della scuola, la "motivazione valida" è che quello conoscono, oppure quello piace a loro, quello vogliono insegnare e quello insegnano agli abilitandi, punto.

Non ci può essere un vero beneficio a "full-immergere" un ragazzo in uno o due soli autori/filosofi per un intero anno, mi dispiace ma non lo accetto, perché un ragazzo non ha la formazione e la mente di un adulto. Agire in questo modo vuol dire privarlo di un'occasione di conoscenza che potrebbe non presentarsi mai più nella sua vita - nonché fargli un grande torto quando si troverà a poter dover impiegare una visione di assieme in un'ottica più ampia come può essere un tema, ad esempio, magari proprio di maturità.

Non sono certo d'accordo nemmeno sull'opposto, ossia un programma non è valido se non raggiunge almeno 20 autori, per dire. Una rosa di autori ben approfonditi e scelti con criterio, per quanto scarna, è un'opzione a mio avviso molto valida.

Infine, tu sei finita in un liceo ARTISTICO ? E ti scandalizzi per FILOSOFIA, che non è certo la materia di punta dell'artistico ?? A me è capitato un programma di francese di V linguistico che si fermava a VICTOR HUGO, infischiandosene allegramente non solo di Proust ma di tutto il '900 ... pazienza, me ne sono fatta una ragione e amen !

Perché metterti nei guai, in nome di cosa ?

In breve, hai presente Crozza quando imita Razzi e il suo famoso consiglio ? Ebbene, questo è anche il consiglio mio :-)

laclefdesonges
laclefdesonges

Messaggi : 1059
Data d'iscrizione : 18.05.12

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da angie Gio Giu 19, 2014 6:27 pm

laclefdesonges ha scritto:Sinceramente non sono affatto d'accordo sul fatto che possiamo fare proprio "come ce pare" perché i corsi monografici si fanno all'università - non è che perché sono una specialista di Jules Verne o di Proust faccio solo quello in un anno adducendo una "motivazione valida" !

Quale potrebbe essere la motivazione valida per privare un ragazzo di una visione d'assieme sacrificandola a un solo autore o due, per quanto immensi ? Non esiste, a mio parere, e non lo dico perché sono una comparatista (anche se in effetti lo sono).

Lo dico perché secono me questa sarebbe un'appropriazione indebita, e direi che in questo caso avverrebbe proprio quanto accade puntualmente alla SSIS così come al TFA - siccome i professori sono universitari (lo so perché ci sono in mezzo pure io), e non sempre sono universitari che contemporaneamente sono anche nel mondo della scuola, la "motivazione valida" è che quello conoscono, oppure quello piace a loro, quello vogliono insegnare e quello insegnano agli abilitandi, punto.

Non ci può essere un vero beneficio a "full-immergere" un ragazzo in uno o due soli autori/filosofi per un intero anno, mi dispiace ma non lo accetto, perché un ragazzo non ha la formazione e la mente di un adulto. Agire in questo modo vuol dire privarlo di un'occasione di conoscenza che potrebbe non presentarsi mai più nella sua vita - nonché fargli un grande torto quando si troverà a poter dover impiegare una visione di assieme in un'ottica più ampia come può essere un tema, ad esempio, magari proprio di maturità.

Non sono certo d'accordo nemmeno sull'opposto, ossia un programma non è valido se non raggiunge almeno 20 autori, per dire. Una rosa di autori ben approfonditi e scelti con criterio, per quanto scarna, è un'opzione a mio avviso molto valida.

Infine, tu sei finita in un liceo ARTISTICO ? E ti scandalizzi per FILOSOFIA, che non è certo la materia di punta dell'artistico ?? A me è capitato un programma di francese di V linguistico che si fermava a VICTOR HUGO, infischiandosene allegramente non solo di Proust ma di tutto il '900 ... pazienza, me ne sono fatta una ragione e amen !

Perché metterti nei guai, in nome di cosa ?

In breve, hai presente Crozza quando imita Razzi e il suo famoso consiglio ? Ebbene, questo è anche il consiglio mio :-)



Di solito in sede dipartimentale si stabilisce un programma minimo al quale attenersi, poi ognuno, può aggiungere autori, argomenti ecc....
angie
angie

Messaggi : 2659
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

osservazioni negative su programma svolto Empty Re: osservazioni negative su programma svolto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.