Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Gio Giu 25, 2015 3:54 pm

Mi viene spontaneo pensare a quale fine farà la libertà di insegnamento con la figura del dirigente scolastico così come è delineata nel DDL: che libertà di azione e di pensiero potrà mai avere chi viene da lui scelto?
Meditate gente, meditate
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 11:48 am

Vedo, con dispiacere, che l'art33 non interessa a nessuno: eppure è nella nostra Costituzione!
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 11:59 am

Come puoi pensar questo? Chi è contrario al ddl lo è per un sacco di buoni motivi; la libertà d'insegnamento non è certo all'ultimo posto e se n'è parlato a lungo nel forum, ma con l'approvazione del maxiE  si parla d'altro perché Poscia più che'l dolor poté il digiuno.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 12:08 pm

raganella ha scritto:
Come puoi pensar questo? Chi è contrario al ddl lo è per un sacco di buoni motivi; la libertà d'insegnamento non è certo all'ultimo posto e se n'è parlato a lungo nel forum, ma con l'approvazione del maxiE  si parla d'altro perché Poscia più che'l dolor poté il digiuno.
Finalmente una risposta a questa annosa questione che col DDL in corso di approvazione anche al parlamento (notare la minuscola iniziale!) ci vedrà trattati come i paria o i servi della gleba!
Chi vive nella scuola (ed io ci vivo da trent'anni circa) sa bene quanto con la introduzione della concorrenza tra le scuole medie superiori quello della promozione ad ogni costo voluta, decisa dal ds ed appoggiata dai suoi sostenitori in consiglio di classe, ora diventerà legge! Ancor più quando il ds dovrà decidere dell'assunzione: secondo voi quale sarà la domanda che prima di tutte porrà il ds al novello candidato e cosa minaccerà alla fine dell'anno di prova se questo non avrà eseguito alla lettera i suoi desiderata?
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 12:23 pm

Procopio ha scritto:
raganella ha scritto:
Come puoi pensar questo? Chi è contrario al ddl lo è per un sacco di buoni motivi; la libertà d'insegnamento non è certo all'ultimo posto e se n'è parlato a lungo nel forum, ma con l'approvazione del maxiE  si parla d'altro perché Poscia più che'l dolor poté il digiuno.
Finalmente una risposta a questa annosa questione che col DDL in corso di approvazione anche al parlamento (notare la minuscola iniziale!) ci vedrà trattati come i paria o i servi della gleba!
Chi vive nella scuola (ed io ci vivo da trent'anni circa) sa bene quanto con la introduzione della concorrenza tra le scuole medie superiori quello della promozione ad ogni costo voluta, decisa dal ds ed appoggiata dai suoi sostenitori in consiglio di classe, ora diventerà legge! Ancor più quando il ds dovrà decidere dell'assunzione: secondo voi quale sarà la domanda che prima di tutte porrà il ds al novello candidato e cosa minaccerà alla fine dell'anno di prova se questo non avrà eseguito alla lettera i suoi desiderata?


Pensi che vorrà sapere per chi voto? O mi chiederà di raccogliere la penna che è gli è caduta?

Scherzi a parte, la situazione che si profila è nera.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 12:29 pm

raganella ha scritto:
Procopio ha scritto:
raganella ha scritto:
Come puoi pensar questo? Chi è contrario al ddl lo è per un sacco di buoni motivi; la libertà d'insegnamento non è certo all'ultimo posto e se n'è parlato a lungo nel forum, ma con l'approvazione del maxiE  si parla d'altro perché Poscia più che'l dolor poté il digiuno.
Finalmente una risposta a questa annosa questione che col DDL in corso di approvazione anche al parlamento (notare la minuscola iniziale!) ci vedrà trattati come i paria o i servi della gleba!
Chi vive nella scuola (ed io ci vivo da trent'anni circa) sa bene quanto con la introduzione della concorrenza tra le scuole medie superiori quello della promozione ad ogni costo voluta, decisa dal ds ed appoggiata dai suoi sostenitori in consiglio di classe, ora diventerà legge! Ancor più quando il ds dovrà decidere dell'assunzione: secondo voi quale sarà la domanda che prima di tutte porrà il ds al novello candidato e cosa minaccerà alla fine dell'anno di prova se questo non avrà eseguito alla lettera i suoi desiderata?


Pensi che vorrà sapere per chi voto? O mi chiederà di raccogliere la penna che è gli è caduta?

Scherzi a parte, la situazione che si profila è nera.
Magari si trattasse di raccogliere solo la penna: temo che vorrà molto di più in questa posizione senz'altro critica!
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 12:32 pm

Leggete qui:
https://www.change.org/p/al-presidente-del-consiglio-matteo-renzi-ritiro-del-ddl-la-buona-scuola/u/11219287
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 12:40 pm

Ho letto e condivido. A proposito di questo fatto: Docenti manganellati, feriti a terra, per quel che può valere, a suo tempo scrissi una mail infuocata a PD. Chiaramente non mi hanno mai risposto e anche questo è segnato sul libro paga.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 12:43 pm

raganella ha scritto:
Ho letto e condivido. A proposito di questo fatto: Docenti manganellati, feriti a terra, per quel che può valere, a suo tempo scrissi una mail infuocata a PD. Chiaramente non mi hanno mai risposto e anche questo è segnato sul libro paga.
Io ho fatto di più: ho spedito una cartolina postale alla segreteria del PD dicendo senza se e senza ma che il mio voto se lo potevano scordare se il DDL non fosse stato ritirato e così è stato!
In fondo, una volta affrancata, le Poste l'hanno dovuta consegnare!
Con 0,80 euro mi sono tolto una soddisfazione!
E se inondassimo la sede del PD con queste cartoline?
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 12:50 pm

Procopio ha scritto:
raganella ha scritto:
Ho letto e condivido. A proposito di questo fatto: Docenti manganellati, feriti a terra, per quel che può valere, a suo tempo scrissi una mail infuocata a PD. Chiaramente non mi hanno mai risposto e anche questo è segnato sul libro paga.
Io ho fatto di più: ho spedito una cartolina postale alla segreteria del PD dicendo senza se e senza ma che il mio voto se lo potevano scordare se il DDL non fosse stato ritirato e così è stato!
In fondo, una volta affrancata, le Poste l'hanno dovuta consegnare!
Con 0,80 euro mi sono tolto una soddisfazione!
E se inondassimo la sede del PD con queste cartoline?

Io ho già fatto anche quello. Non serve a nulla. Per assecondare il burattinaio (chiunque egli sia), hanno deciso di sacrificare l'elettorato del mondo della scuola e non torneranno indietro. Tanto, che gli frega a loro? Mica sono di sinistra.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 12:53 pm

raganella ha scritto:
Procopio ha scritto:
raganella ha scritto:
Ho letto e condivido. A proposito di questo fatto: Docenti manganellati, feriti a terra, per quel che può valere, a suo tempo scrissi una mail infuocata a PD. Chiaramente non mi hanno mai risposto e anche questo è segnato sul libro paga.
Io ho fatto di più: ho spedito una cartolina postale alla segreteria del PD dicendo senza se e senza ma che il mio voto se lo potevano scordare se il DDL non fosse stato ritirato e così è stato!
In fondo, una volta affrancata, le Poste l'hanno dovuta consegnare!
Con 0,80 euro mi sono tolto una soddisfazione!
E se inondassimo la sede del PD con queste cartoline?

Io ho già fatto anche quello. Non serve a nulla. Per assecondare il burattinaio (chiunque egli sia), hanno deciso di sacrificare l'elettorato del mondo della scuola e non torneranno indietro. Tanto, che gli frega a loro? Mica sono di sinistra.
Allora tutto è perduto ed insieme all'acqua hanno gettato via anche il bambino (la scuola)?
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 1:01 pm

Come scriveva qualcuno sul forum, se fossimo francesi bloccheremmo le autostrade. Noi aspetteremo il tempo dei ricorsi.
Sono molto sconfortata, ma pranzerò lo stesso, alla faccia brutta di chi ci vuole male: lasagne al forno con besciamella e fagiolini.
Ti saluto e buon appetito!
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?   Dom Giu 28, 2015 1:05 pm

raganella ha scritto:
Come scriveva qualcuno sul forum, se fossimo francesi bloccheremmo le autostrade. Noi aspetteremo il tempo dei ricorsi.
Sono molto sconfortata, ma pranzerò lo stesso, alla faccia brutta di chi ci vuole male: lasagne al forno con besciamella e fagiolini.
Ti saluto e buon appetito!
Buon appetito anche a te e buona domenica!
Tornare in alto Andare in basso
 
Art.33 e libertà di insegnamento: come conciliarli con la "Buona scuola" di Renzi?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» dubbio sull' insegnamento di certe materie a scuola
» Durata certificato idoneità per l'insegnamento
» William Blake
» Il topic per i credenti.
» L'ateo in Italia: libertá dall'impulso religioso o dogmatismo di senso inverso?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: