Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
stero



Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Ven Lug 03, 2015 7:11 pm

Chi è assunto in fase 0 avrà sede provvisoria e poi potrà scegliere a marzo la sede definitiva oppure quella assegnata in fase di assunzione sarà la definitiva? nella prima ipotesi, andrà in coda a chi chiederà la mobilità straordinaria, nel senso che avrà chiaramente meno punti e quindi non si sa dove finirà?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Ven Lug 03, 2015 7:45 pm

Gli sarà assegnata con la mobilità; suppongo che potrà indicare le sue preferenze, ma mi sembra che non sia scritto esplicitamente. I criteri non sono ancora noti.
Tornare in alto Andare in basso
stero



Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Sab Lug 04, 2015 5:39 pm

In realtà Dec nel DDL si fa sempre riferimento al TU, ecco perchè la seconda ipotesi mi sembrava la più plausibile...aspettiamo i decreti attuativi...
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Dom Lug 05, 2015 12:40 am

Cosa c'entra? Il TU si è applicato per anni, ma c'è sempre stata una sede provvisoria il primo anno e una sede definitiva l'anno successivo.
Tornare in alto Andare in basso
stero



Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Dom Lug 05, 2015 12:07 pm

Dec ha scritto:
Cosa c'entra? Il TU si è applicato per anni, ma c'è sempre stata una sede provvisoria il primo anno e una sede definitiva l'anno successivo.

E io che cosa ho detto??? se applicano, come sembra dal DDL, il TU, la sede definitiva verrà decisa a marzo, in concomitanza con la mobilità straordinaria e quindi i neoassunti saranno penalizzati nella scelta per via del punteggio più basso rispetto a chi è di ruolo da anni: ergo probabile emigrazione forzata anche per la fase 0. Se poi mi sfugge qualcosa....
Tornare in alto Andare in basso
annari



Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Dom Lug 05, 2015 12:19 pm

stero ha scritto:
Dec ha scritto:
Cosa c'entra? Il TU si è applicato per anni, ma c'è sempre stata una sede provvisoria il primo anno e una sede definitiva l'anno successivo.

E io che cosa ho detto??? se applicano, come sembra dal DDL, il TU, la sede definitiva verrà decisa a marzo, in concomitanza con la mobilità straordinaria e quindi i neoassunti saranno penalizzati nella scelta per via del punteggio più basso rispetto a chi è di ruolo da anni: ergo probabile emigrazione forzata anche per la fase 0. Se poi mi sfugge qualcosa....

Posto che la mobilità dei neoassunti in fase 0 seguirà le stesse regole finora vigenti, occorre considerare che i neoimmessi devono per forza avere la sede definitiva in provincia, per cui saranno i ruolisti ante 2015 ad avere, al limite, problemi ad essere accontentati nelle loro richieste di mobilità. Se a Torino ci sono 10 posti in OD per la mobilità della cdc Y e ci sono 5 neoimmessi 2015/2016 a cui assegnare la sede definitiva, i ruolisti "precedenti" vedranno soddisfatte le loro richieste di mobilità per gli ulteriori 5 posti. Se i colleghi che a marzo hanno chiesto la mobilità interprovinciale sono di più di 5 non tuttI potranno averla.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Dom Lug 05, 2015 12:19 pm

stero ha scritto:
Dec ha scritto:
Cosa c'entra? Il TU si è applicato per anni, ma c'è sempre stata una sede provvisoria il primo anno e una sede definitiva l'anno successivo.

E io che cosa ho detto??? se applicano, come sembra dal DDL, il TU, la sede definitiva verrà decisa a marzo, in concomitanza con la mobilità straordinaria e quindi i neoassunti saranno penalizzati nella scelta per via del punteggio più basso rispetto a chi è di ruolo da anni: ergo probabile emigrazione forzata anche per la fase 0. Se poi mi sfugge qualcosa....

la fase 0 non può avere sede definitiva al di fuori della provincia di assunzione (altrimenti non avrebbe senso il comma 72)
la mobilità straordinaria non incide sulla fase 0, indipendentemente dai punteggi
Tornare in alto Andare in basso
Saratina



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Dom Lug 05, 2015 12:28 pm

lallaorizzonte ha scritto:
stero ha scritto:
Dec ha scritto:
Cosa c'entra? Il TU si è applicato per anni, ma c'è sempre stata una sede provvisoria il primo anno e una sede definitiva l'anno successivo.

E io che cosa ho detto??? se applicano, come sembra dal DDL, il TU, la sede definitiva verrà decisa a marzo, in concomitanza con la mobilità straordinaria e quindi i neoassunti saranno penalizzati nella scelta per via del punteggio più basso rispetto a chi è di ruolo da anni: ergo probabile emigrazione forzata anche per la fase 0. Se poi mi sfugge qualcosa....

la fase 0 non può avere sede definitiva al di fuori della provincia di assunzione (altrimenti non avrebbe senso il comma 72)
la mobilità straordinaria non incide sulla fase 0, indipendentemente dai punteggi

E nemmeno sulla fase A giusto?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Dom Lug 05, 2015 1:58 pm

stero ha scritto:
Dec ha scritto:
Cosa c'entra? Il TU si è applicato per anni, ma c'è sempre stata una sede provvisoria il primo anno e una sede definitiva l'anno successivo.

E io che cosa ho detto??? se applicano, come sembra dal DDL, il TU, la sede definitiva verrà decisa a marzo, in concomitanza con la mobilità straordinaria e quindi i neoassunti saranno penalizzati nella scelta per via del punteggio più basso rispetto a chi è di ruolo da anni: ergo probabile emigrazione forzata anche per la fase 0. Se poi mi sfugge qualcosa....

La tua seconda ipotesi era che la sede scelta fosse quella definitiva (se riguardi il post iniziale), ma non importa, ci siamo capiti lo stesso.
I neoassunti saranno probabilmente sfavoriti nell'assegnazione della sede definitiva, ma questa dovrà essere nella provincia di assunzione, perché il DDL non prevede la mobilità in altre province.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Dom Lug 05, 2015 2:00 pm

Saratina ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
stero ha scritto:
Dec ha scritto:
Cosa c'entra? Il TU si è applicato per anni, ma c'è sempre stata una sede provvisoria il primo anno e una sede definitiva l'anno successivo.

E io che cosa ho detto??? se applicano, come sembra dal DDL, il TU, la sede definitiva verrà decisa a marzo, in concomitanza con la mobilità straordinaria e quindi i neoassunti saranno penalizzati nella scelta per via del punteggio più basso rispetto a chi è di ruolo da anni: ergo probabile emigrazione forzata anche per la fase 0. Se poi mi sfugge qualcosa....

la fase 0 non può avere sede definitiva al di fuori della provincia di assunzione (altrimenti non avrebbe senso il comma 72)
la mobilità straordinaria non incide sulla fase 0, indipendentemente dai punteggi

E nemmeno sulla fase A giusto?

Giusto.
Tornare in alto Andare in basso
stero



Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Dom Lug 05, 2015 5:44 pm

Grazie a tutti per i chiarimenti, mi sfuggiva quel comma 72....
Tornare in alto Andare in basso
temperance



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 29.11.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Lun Lug 06, 2015 3:22 pm

Ma quindi... prima della mobilità straordinaria ci sarà una fase di mobilità ordinaria? Chi vi potrà partecipare oltre ai neoimmessi in ruolo in fase 0? Io sono di ruolo nella mia provincia, ma in una sede per vari motivi a me non gradita. Il prossimo anno mi vorrei spostare, ma all'interno dello stesso ambito... come funzionerà la cosa? Nel DDL c'è scritto che la mobilità avverrà tra ambiti, quindi lo spostamento all'interno dell'albo non è considerato mobilità oppure si seguiranno le vecchie regole? Boh, io non ci sto capendo più niente...
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Lun Lug 06, 2015 6:39 pm

Non sei il solo. Io credo che ci sarà prima la mobilità straordinaria che però dovrà preservare le sedi per i neoimmessi delle fasi 0 e a (non è possibile che questi abbiano la precedenza su docenti in ruolo da anni), i quali avranno quello che rimane dopo le assegnazioni dei Ds. Però al momento è solo un'ipotesi, in assenza di qualunque normativa.
Tornare in alto Andare in basso
ANGIE2015



Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 31.03.15

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Mer Lug 08, 2015 4:02 pm

Buonasera a tutti,
volevo chiedere una delucidazione in merito alla scelta della sede definitiva da parte di chi sarà assunto con la fase "0" entro il 31 agosto 2015 e secondo le normative vigenti.

Nel mio caso potrei essere assunta in ruolo in una provincia che non è quella di mia residenza.

Ora, per l'assegnazione della sede definitiva potrei a marzo con la mobilità interprovinciale chiedere il trasferimento in un'altra regione diversa da quella dell'immissione e corrispondente a quella del mio comune di residenza avendo la 104 personale ?

A normativa vigente (ante DDL) essendo neo-immessa in ruolo durante la fase "zero" avendo la 104 personale finirei comunque negli albi territoriali oppure no ?

Spero possiate aiutarmi a capire come funziona.

Saluti,
ANGIE 2015

Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Mer Lug 08, 2015 4:05 pm

A normativa vigente non credo che sia possibile.
Tornare in alto Andare in basso
ANGIE2015



Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 31.03.15

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Mer Lug 08, 2015 4:23 pm

Scusi Dec,

ma qualche sindacalista mi aveva detto che al vincolo triennale o quinquennale erano sottoposti tutti i neoimmessi, ma ad accezione dei disabili .

Ora mi chiedo la mia disabilità è certificata dalla legge 104 ART.21, perché non dovrebbe essere possibile?

Potreste indicarmi un link dal quale attingere ulteriori informazioni ?

Grazie ,
ANGIE
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria   Mer Lug 08, 2015 4:31 pm

Allora non lo so. Prova a chiedere nella sezione Mobilità. Ne sapranno certamente di più.
Tornare in alto Andare in basso
 
Sedi assegnate in fase 0 e mobilità straordinaria
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mobilità straordinaria danneggia gaeini sud: unica speranza i ricorsi in massa?!
» fase luteale
» Valori estradiolo fase follicolare
» Fase luteale breve???
» fase luteale breve e fecondazione

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: