Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
TecnicoATA



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 29.04.13

MessaggioOggetto: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Gio Ago 06, 2015 8:18 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/ata-no-assunzioni-settembre-2015-e-no-supplenze-annuali

ATA: no assunzioni a settembre 2015 e no supplenze annuali

Oggi si è svolto al Ministero un incontro con i rappresentanti sindacali. La nota proposta dal Ministero prevede il divieto a procedere alle assunzioni a tempo indeterminato a causa del passaggio del personale soprannumerario dalle Province.

Secondo il Dipartimento della Funzione Pubblica, nel blocco della Legge di Stabilità 2015 (commi 422 e successivi) sarebbero ricompresi tutti i profili ATA e non solo gli amministrativi (assistenti e DSGA).

Il MIUR - ci informano i sindacati - ha inviato una lettera alla FP chiedendo almeno l'autorizzazione allo scongelamento dei posti di collaboratore scolastico tenuto conto della infungibilità di questo profilo per quanto attiene all'assistenza agli alunni disabili.

Da questo ne consegue che, in attesa della ricollocazione del suddetto personale, sarà possibile procedere al conferimento delle supplenze annuali solo con nomine fino all'avente titolo (art. 40 Legge 449/97), conferite dal dirigente scolastico utilizzando a tal fine solo le graduatorie di circolo e d'istituto.

"A dir poco sconcertante quanto è emerso oggi dal confronto avuto al ministero dell'Istruzione sulle supplenze del personale Ata: le 6.000 assunzioni in ruolo di cui la stessa ministra Giannini aveva dato tempo fa l'annuncio in realtà non ci saranno, e non ci saranno nemmeno supplenze di durata annuale, ma solo una provvisoria copertura dei posti in attesa di destinarli, tra qualche mese, alla ricollocazione del personale delle Province", afferma Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola.

La FLC CGIL ha ribadito che il MIUR non sta rispettando gli impegni politici assunti dalla Ministra Giannini, che a seguito dell'incontro con i segretari generali delle organizzazioni sindacali, aveva inviato la richiesta di autorizzazione per 6.243 ruoli sul turn over.

Questo è il PDM Pezzi Di M.....
Tornare in alto Andare in basso
TecnicoATA



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 29.04.13

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Gio Ago 06, 2015 8:23 pm

http://www.flcgil.it/scuola/precari/supplenze-e-assunzioni-ata-2015-2016-tutto-bloccato-dal-dipartimento-della-funzione-pubblica.flc

Tornare in alto Andare in basso
salvosh



Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 29.03.15

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Gio Ago 06, 2015 8:40 pm

Mr bean sta distruggendo la scuola pubblica. Personalmente sono andato a firmare il referendum per l abolizione della" schifo scuola"
Tornare in alto Andare in basso
minniemouse



Messaggi : 2050
Data d'iscrizione : 19.03.12

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Gio Ago 06, 2015 11:33 pm

Io andrei a Roma e butterei tutti fuori dai palazzi di governo....via tutti
Tornare in alto Andare in basso
Cilea



Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 03.09.12

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Ven Ago 07, 2015 6:58 am

Sconvolta anni di sacrifici e poi ti ritrovi con nulla !
Tornare in alto Andare in basso
kingsun



Messaggi : 564
Data d'iscrizione : 01.12.11
Località : universo

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Ven Ago 07, 2015 7:41 am

Non lo posso insultare come si deve xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Tornare in alto Andare in basso
gaia81



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 10.09.10

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Ven Ago 07, 2015 9:39 am

Sono profondamente disgustata... Quindi forse questo è l'ultimo anno chej lavorerò anzi gli ultimi mesi fino all'avente diritto poi verranno gli ex dipendenti delle province a soffiarmi il posto loro malgrado. Anni di sacrifici e poi arrivederci e grazie...come possiamo fare per impedire che ci cancellino come nulla fosse? Al referendum poco ci credo ma andrò a firmare anch'io anche se noi ata neanche eravamo enunciati nella riforma che si vuole abolire...non ho parole..
Tornare in alto Andare in basso
ata cs



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 06.07.12

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Ven Ago 07, 2015 12:18 pm

http://www.flcgil.it/comunicati-stampa/flc/la-buona-scuola-pantaleo-docenti-e-personale-ata-precari-sempre-piu-penalizzati.flc

"La Buona Scuola": Pantaleo, docenti e personale ATA precari sempre più penalizzati
Comunicato di Domenico Pantaleo, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

07/08/2015

La legge sulla “brutta scuola” provoca solo danni alla scuola e ai precari.

La Ministra Giannini vende fumo e quotidianamente non perde occasione per attaccare i sindacati con argomentazioni inventate e per rimproverare i precari che, invece, legittimamente non vogliono migrare al nord.

Ma la situazione delle immissioni in ruolo è realmente caotica, contraria a quanto propagandato dal governo e adesso si scopre pure che non ci saranno le sei mila stabilizzazioni per il personale Ata i cui posti sarebbero riservati alla mobilità del personale delle province. La conseguenza sarà il licenziamento dei precari Ata e scuole ingestibili.

Si procede con l’accorpamento delle classi di concorso in modo confuso e senza un reale confronto con le organizzazioni sindacali quasi che la scuola sia proprietà privata del Governo. Da parte del Miur si forniscono interpretazioni fantasiose e in contrasto con le leggi e il buon senso sulle diverse fasi di immissioni in ruolo dei docenti precari al solo fine di generare paura e rassegnazione.

Le proteste dei precari sono legittime e le organizzazioni sindacali non permetteranno che siano cancellati diritti sociali e civili del personale della scuola. Il Governo e la ministra Giannini stanno provocando il caos e l’inizio dell’anno scolastico sarà pieno di incertezze.

I fatti dicono che avevano ragione quelli che hanno protestato contro la legge perché avrebbe allargato le disuguaglianze sociali e territoriali, peggiorato le condizioni di lavoro mettendo in discussione libertà e democrazia nelle scuole. Per queste ragioni la battaglia contro la legge sulla brutta scuola deve continuare con ancora più decisione e con tutte le azioni possibili perché non si può permettere la distruzione dell’istruzione pubblica.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Ven Ago 07, 2015 9:57 pm

Solidarietà e comprensione da parte mia... questo governo sta distruggendo la Scuola e i suoi lavoratori.
Tornare in alto Andare in basso
TecnicoATA



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 29.04.13

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Ven Ago 07, 2015 11:39 pm


Lettera aperta a CGIL, CISL, e UIL da un ex membro segretaria provinciale confederale

di redazione

Massimo Grillo - Mi meraviglia quanto già, detto da Scrima, sulle assunzioni del personale ATA, emerge che Scrima, ma di certo non solo lui, manca all'appello Pantaleo, giorni fa, infatti, il novello segretario Turi, auspicava che da oggi in poi il confronto con il governo sia sempre più virtuoso.

Si sono fidati delle boutade della Giannini, e, giorni fa delle rassicurazioni del signor Faraone, che, assicurava che i Direttori Regionali saranno invitati a disporre un organico di fatto in cui siano ripristinati anche i posti persi in organico di diritto, in poche parole si è discusso di organi, terreno astruso, per qualcuno. Eppure, dovrebbero sapere, prima di stupirsi, che, la Corte di giustizia europea bocciò il sistema delle supplenze utilizzato nella scuola statale italiana definendola "contraria al diritto dell'Unione".

"Il rinnovo illimitato di tali contratti per soddisfare esigenze permanenti e durevoli delle scuole statali non è giustificato", si legge nella nota della Corte. "La normativa italiana non prevede alcuna misura che limiti la durata massima totale dei contratti o il numero dei loro rinnovi," spiega la nota, aggiungendo inoltre che "la normativa italiana non prevede alcuna misura diretta a prevenire il ricorso abusivo a una successione di contratti di lavoro a tempo determinato".

La sentenza della Corte segue un ricorso presentato da Raffaella Mascolo e Carla Napolitano e altri colleghi assunti in istituti pubblici come docenti e collaboratori amministrativi in base a contratti di lavoro a tempo determinato stipulati in successione. Si tratta di casi di supplenti che hanno lavorato per almeno 45 mesi, seppure non necessariamente in modo continuato, per un periodo di 5 anni. Prosegue la nota, 250mila precari possono chiedere la stabilizzazione e risarcimenti per 2 miliardi di euro oltre agli scattidi anzianità maturati tra il 2022 e il 2012 dopo il primo biennio di servizio e le mensilità estive su posto vacante.

Testualmente la Giannini ebbe a dire" mi pare che i contenuti e i metodi che la 'Buona scuola' prevede siano perfettamente in linea, ma anticipatori, rispetto a quello che la Corte europea in questa sentenza ha indicato"

Più che lo stupore di Scrima sarebbe gradito sapere cosa C.G.I.L. C.I.S.L. e U.I.L., intendono fare. Illo tempore fui membro di segreteria di una delle tre sigle, ad una mia diffida ad un preside mi venne detto, datosi che era iscritto alla O.S., che vale più un preside iscritto che dieci C.S. o cinque insegnanti. Scrima prenda atto che mai si è fatta una politica ATA, che, oggi più che mai il sindacato ha bisogno di rinnovarsi datosi che la credibilità è pari a zero. Comunque, accetto ogni risposta da CGIL, CISL, e UIL, ogni dibattito fondato su fatti e non parole, sempre che ci si voglia confrontare, e, non ridurre il sindacato al primo Maggio, pane e lavoro per tutti, nessuno ha, infatti, mai visto il companatico, adesso quel companatico è dovuto alle migliaia di precari da decenni, con titoli di studio altisonanti, non solo di diploma di perito chimico.

FA RA BU TTI!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
TecnicoATA



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 29.04.13

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Sab Ago 08, 2015 6:17 pm

08 Agosto 2015  

Ata : Al netto del turn over si può procedere con nomine su 5.000 posti
NOTA UIL / UIL SCUOLA | Ingiustificato il blocco delle assuzioni del personale  


Quella del blocco delle assunzioni del personale ATA, rappresenta una vera e propria ulteriore provocazione nei confronti della scuola pubblica e statale di questo Paese.

La legge finanziaria è chiara: il congelamento dei posti riguarda solo gli assistenti amministrativi, non c'è quindi nessun motivo per non assumere con contratti a tempo indeterminato tutte le altre figure e profili professionali: collaboratori scolastici, assistenti tecnici, guardarobieri, infermieri etc.

Dei 6.243 posti derivanti dal turn over del personale ATA per i quali è stata inoltrata la richiesta di autorizzazione per le immissioni in ruolo, solo il 24% è personale amministrativo;  sui restanti 5.000 posti si può procedere con le nomine.

Non si può giustificare tale blocco con la presunta mobilità del personale delle provincie in quanto esso seguirà le funzioni fondamentali e non fondamentali, presso Aree vaste, Comuni, Regioni ed il restante andrà in mobilità presso le pubbliche amministrazioni ad esclusione della scuola per la peculiarità delle sue funzioni.

La scuola vive in un momento di profonda confusione e incertezza, una sorta di stato di fibrillazione dovuto agli effetti negativi della legge recentemente approvata.

Non sappiamo  se i tentativi continui di  indebolimento della scuola siano frutto di una specifica  strategia o se siamo in presenza di un pressappochismo  amministrativo - in entrambi i casi, sottolinea la Uil - siamo di fronte ad un allarmante situazione a cui le istituzioni e le forze politiche sono chiamate a dare risposte esaustive e in tempi rapidi.

La Uil è fortemente impegnata  a informare e tutelare i cittadini  che hanno diritto ad avere risposte, capire e sapere cosa si vuole fare della scuola pubblica dello Stato, quella della costituzione che, vogliamo ricordare, è quella scelta dal 93% degli studenti e delle famiglie.

Quando hanno avuto l'informativa dormivano? O cosa?
Tornare in alto Andare in basso
gaia81



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 10.09.10

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Sab Ago 08, 2015 6:39 pm

TecnicoATA ha scritto:
08 Agosto 2015  

Ata : Al netto del turn over si può procedere con nomine su 5.000 posti
NOTA UIL / UIL SCUOLA | Ingiustificato il blocco delle assuzioni del personale  


Quella del blocco delle assunzioni del personale ATA, rappresenta una vera e propria ulteriore provocazione nei confronti della scuola pubblica e statale di questo Paese.

La legge finanziaria è chiara: il congelamento dei posti riguarda solo gli assistenti amministrativi, non c'è quindi nessun motivo per non assumere con contratti a tempo indeterminato tutte le altre figure e profili professionali: collaboratori scolastici, assistenti tecnici, guardarobieri, infermieri etc.

Dei 6.243 posti derivanti dal turn over del personale ATA per i quali è stata inoltrata la richiesta di autorizzazione per le immissioni in ruolo, solo il 24% è personale amministrativo;  sui restanti 5.000 posti si può procedere con le nomine.

Non si può giustificare tale blocco con la presunta mobilità del personale delle provincie in quanto esso seguirà le funzioni fondamentali e non fondamentali, presso Aree vaste, Comuni, Regioni ed il restante andrà in mobilità presso le pubbliche amministrazioni ad esclusione della scuola per la peculiarità delle sue funzioni.

La scuola vive in un momento di profonda confusione e incertezza, una sorta di stato di fibrillazione dovuto agli effetti negativi della legge recentemente approvata.

Non sappiamo  se i tentativi continui di  indebolimento della scuola siano frutto di una specifica  strategia o se siamo in presenza di un pressappochismo  amministrativo - in entrambi i casi, sottolinea la Uil - siamo di fronte ad un allarmante situazione a cui le istituzioni e le forze politiche sono chiamate a dare risposte esaustive e in tempi rapidi.

La Uil è fortemente impegnata  a informare e tutelare i cittadini  che hanno diritto ad avere risposte, capire e sapere cosa si vuole fare della scuola pubblica dello Stato, quella della costituzione che, vogliamo ricordare, è quella scelta dal 93% degli studenti e delle famiglie.

Quando hanno avuto l'informativa dormivano? O cosa?
Infatti.. A me questo della Uil sembra il solito comunicato propagandistico che serve solo a far fare loro una brutta figura visto che non  potevano non sapere non  possono svegliarsi solo ora a cose  ornai fatte..e poi come al solito si difende la categoria più numericamente rappresentiva presso i sindacati (con le loro tessere) del personale ata..fermo restando che condivido anch'io che i ruoli ai cs dovrebbero farli, ma se non si lottasse tutta e per tutta la categoria unita divisi saremmo delle mosche bianche poco ascoltate.. Il personale  ata è categoria unica..non 3 categorie diverse..
Tornare in alto Andare in basso
Prof Tigre



Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.09.12

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Lun Ago 10, 2015 2:15 pm

"Grazie" Renzi, che tu sia maledetto.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Mar Ago 11, 2015 1:56 am

Bisognerebbe fare sciopero bianco.
Ogni volta che vedo in tv quel paramecio di Renzi mi viene il vomito.
Intanto non compare manco l'allegato "B" per i docenti che devono infilarsi nell'elenco aggiuntivo della seconda fascia..dovrei compilarlo per mio fratello..si dessero una mossa, che le palle oramai sono arrivate alle dimensioni di un pallone di calcio.

I rappresentanti del porco partito pseudodemocratico evitino di avvicinarsi a scuola..a meno che non vogliano essere casualmente colpiti da monetine di acciaio lanciate ad altezza (o meglio bassessa) della loro figura simil ominide.


Ah..dimenticavo..BUON ANNO che tra poco si ricomincia ah, ah, ah..
Abbiamo due posti liberi + il posto  del DSGA in palio..dai che mi arriva qualche bell'inidoneazzo e qualche dipendente della provincia..allegria!
Tornare in alto Andare in basso
TecnicoATA



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 29.04.13

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Mar Ago 11, 2015 12:55 pm

Circolare supplenze 2015

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/056c92ed-57a4-4fee-9687-ce6cdb9c3fbc/prot25141_15.zip

A tale riguardo, occorre, tuttavia, evidenziare che dalla lettura dei commi 422 e successivi dell'art. l
della legge 190/2014 si ricava un espresso divieto di procedere alle assunzioni a tempo
indeterminato, a pena di nullità, con esclusione del solo personale non amministrativo del comparto
scuola, in attesa del completamento delle procedure di ricognizione e di mobilità del personale delle
province e delle città metropolitane da ricollocare presso altre amministrazioni.
Da ciò discende che, in attesa della ricollocazione del suddetto personale, non sarà possibile
procedere al conferimento di supplenze annuali (su posti vacanti e disponibili) attingendo dalle
graduatorie provinciali permanenti di cui all'art. 554 del D.L.vo n. 297/94 e in caso di esaurimento
delle predette dagli elenchi e graduatorie provinciali predisposti ai sensi del D.M. 19.4.2001, n. 75 e
del D.M. 24.3.2004, n. 35 e le nomine su tali posti saranno effettuate ai sensi dell'art. 40, comma 9,
della legge 449/1997 con supplenze fino all'avente diritto, utilizzando a tal fine le graduatorie di
circolo e di istituto.
Si precisa, altresì, che ai sensi dell'art. 1, comma 332, della legge 190 del 2014 i dirigenti scolastici
non potranno conferire le predette supplenze a:
a) personale appartenente al profilo professionale di assistente amministrativo, salvo
l'ipotesi in cui l'esigenza di sostituzione nasca presso istituzioni scolastiche il cui
organico di diritto abbia meno di tre posti;
b) personale appartenente al profilo di assistente tecnico;
c) personale appartenente al profilo di collaboratore scolastico, per i primi sette giorni di
assenza.
3
Tornare in alto Andare in basso
alessandro80



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 10.08.15

MessaggioOggetto: Re: Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM   Mar Ago 11, 2015 1:36 pm

Bisognerebbe iniziare a strappare le tessere elettorali e sindacali in piazza con tanto di giornalisti a riprendere..chi li ha votati a questi?? Vergogna ci illudono, ci prendono in giro, si fanno beffa di noi, delle nostre famiglie, dei nostri figli, basta!!
Tornare in alto Andare in basso
 
Renzi agli ATA:ATTACCATEVI AL TRAM
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Agli occhi di Dio sono tutti uguali.
» Affidare la Chiesa agli Atei
» Quegli 80 euro di Renzi
» Scherzi agli sposi!
» non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: ATA-
Andare verso: