Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
daviduccio75



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 14.07.11

MessaggioOggetto: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Ven Lug 22, 2011 11:13 pm

Condivido in toto le parole di Gennaro sulla situazione di criticità in cui versa la A052. Ciò che però mi fa indignare è vedere le tabelle di confluenza e scoprire che al biennio del classico può insegnare anche la A051 (che peraltro al classico insegna già al triennio), mentre al biennio di licei scientifici, pedagogici, linguistici, musicali non è prevista la A052. Mi chiedo perchè questa ingiustizia???? Perchè penalizzare una classe di concorso come la A052 che per la sua peculiare specificità ha poche possibilità lavorative??? Non capisco perchè si ritiene la 51 in grado di insegnare ovunque, al contrario della 52. Che bisogna c'era di inserire anche al ginnasio la 51 e togliere quelle poche ore riservate alla 52. Come mai non permettere alla 52 di insegnare italiano e latino anche al triennio del classico??? Ricordo a tutti che i docenti della 52 per arrivare a insegnare latino e greco scalano PRIMA E PRIORITARIAMENTE le altre classi di concorso (43, 50, 51) e solo alla fine, dopo un percorso duro e serrato si arriva al greco...Credo che sia davvero un'ingiustizia...Chiedo perciò collaborazione da parte dei colleghi della 52 perchè qualcosa DOBBIAMO PUR FARLA..non possiamo rimanere a guardare gli altri....Vorrei ricordare che, a fronte di un folto gruppo di colleghi della AO51 preparati in latino, ne esiste anche un altro che viene magari da lauree diverse da lettere o da percorsi che non prevedono nemmeno lo studio della lingua latina (solo civiltà e letteratura per intenderci. In alcuni atenei a lettere moderne non è previsto nemmeno lo scritto di latino): ebbene si permette a queste persone di entrare in un classico affidando loro magari proprio il latino che a quel punto non potrebbe essere spiegato alla luce del greco o dell'indoeuropeo...BASTA A TUTTO CIò. Ebbene: se è concesso alla 51 (e anche alla 50) di insegnare ovunque, che sia concesso anche alla 52, altrimenti ci mettano per iscritto le motivazioni per cui non possiamo insegnare in indirizzi diversi dal classico...Chi è d'accordo con me, si faccia avanti....
Tornare in alto Andare in basso
FrancescaA052



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.08.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Sab Ago 20, 2011 3:26 pm

Ciao Davide, concordo pienamente con te. So che qualche nostro collega della A052 si è attivato in tal senso ma, di sicuro, la forma di protesta deve abbracciare il maggior numero di adesioni possibile. Contattami in privato e vediamo di organizzarci ,per una volta, tutti insieme. A presto, Francesca.
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Sab Ago 20, 2011 5:24 pm

Non ho mai insegnato sulla A052 e temo che non ci arriverò mai in ogni caso. Però sono d'accordo con voi. Anzi, no: io sarei molto più drastico: al liceo classico, anche solo per fare una supplenza di un'ora di italiano, bisognerebbe avere la A052 (fatte salve, naturalmente, le posizioni acquisite).
Tornare in alto Andare in basso
cheope



Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 43
Località : rieti

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Sab Ago 20, 2011 6:19 pm

In questi mesi molti gruppi di docenti di A052, qualche sindacato (hanno prodotto ricorso l'Unicobas e alcuni studi legali) e qualche ds si sono interessati alla questione. Su fb ci sono due gruppi nelle cui pagine è possibile trovare informazioni ed aggiornamenti, nonché il testo di un documento a difesa della categoria che è stato diffuso presso sedi istituzionali e mezzi di informazione. Anche nella mia provincia i docenti di A052 stanno redigendo un dettagliato documento, con proposte da fare all'AT competente e al Miur per salvare le cattedre (visto soprattutto che ci sono solo due licei classici). Credo che i docenti di ogni provincia dovrebbero fare lo stesso, magari anche costituendo dei coordinamenti, dei comitati ecc.
Tornare in alto Andare in basso
FrancescaA052



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.08.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Sab Ago 20, 2011 7:01 pm

Ho firmato un documento di uno dei due gruppi presenti su facebook però, per motivazioni personali, ho preferito disattivare l'account e, al momento, non ricevo più nessun aggiornamento a riguardo. In quale provincia lavori?
Tornare in alto Andare in basso
filbos



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 08.09.10

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Sab Ago 20, 2011 7:13 pm

la cosa più grave + che si ha la sensazione di essere nati nel periodo sbagliato per poter fare la professione per cui si è studiato e per la quale ci si prepara da una vita.
è come se a un medico dicessero: ci dispiace, in questa generazione non servono medici, prova a rinascere altrove o in un altro periodo.

Tornare in alto Andare in basso
ontoteologia



Messaggi : 762
Data d'iscrizione : 11.07.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Sab Ago 20, 2011 11:56 pm

filbos ha scritto:
la cosa più grave + che si ha la sensazione di essere nati nel periodo sbagliato per poter fare la professione per cui si è studiato e per la quale ci si prepara da una vita.
è come se a un medico dicessero: ci dispiace, in questa generazione non servono medici, prova a rinascere altrove o in un altro periodo.

Altro che sensazione! Proprio per questo, però, mi chiedo che senso abbiano scuole come il liceo delle scienze umane, un embrione confuso di tutto e nulla, che della qualità di un liceo non ha nemmeno l'ombra e della professionalizzazione di un istituto tecnico o professionale neanche a parlare. Chi esce da una scuola del genere sarà costretto, nel 99% dei casi, ad iscriversi a lettere, filosofia, pedagogia, psicologia, sociologia, antropologia, scienze della formazione, scienze della comunicazione, magari architettura o conservazione.... facoltà che ormai rappresentano fucine di disoccupati, anche perché - giusto per fare un esempio - in facoltà come lettere e filosofia non si impone (e bisognerebbe!) la conoscenza del greco, ragion per cui uno scoglio importante è stato eliminato. Il punto non è che si debba fare solo ciò che serve, ma che una scuola - a maggior ragione se un liceo - dovrebbe, oltre che preparare e qualificare, aprire le prospettive e non chiuderle, soprattutto a fronte di un contesto storico particolare come il nostro. Se la stragrande maggioranza dei diplomati di un liceo classico, linguistico e delle scienze umane finiscono per iscriversi ad un numero così ristretto di facoltà umanistiche, come cambiare il corso degli eventi? Alcune facoltà scientifiche (penso a matematica, ad es.) incentivano gli studenti, dimezzando la tassa di iscrizione al primo anno. Eppure gli iscritti lì sono sempre pochissimi. Non c'è, forse, qualcosa che non funziona?
Tornare in alto Andare in basso
daviduccio75



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 14.07.11

MessaggioOggetto: Per FrancescaA052   Lun Ago 22, 2011 8:33 am

Ciao Francesco, ho provato a contattarti in privato ma non mi è possibile dato che mi compare "messaggi privati disabilitati". Prova tu, anche perchè mi piacerebbe molto continuare a portare avanti questo discorso...Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 10:46 am

Io, abilitato precario nella A051, credo che le condizioni della A052 siano molto preoccupanti, come le nostre del resto, e perciò posso anche comprendere il vostro punto di vista, ma continuo a pensare che partiate da un presupposto falso: le atipicità sono state introdotte solo per utilizzare i docenti di ruolo perdenti posto, non certo per i precari, e potete star certi che nessun precario della A051 lavorerà mai nel ginnasio al posto vostro; per quanto riguarda i docenti di ruolo, se a quelli della A051 è stato consentito di accedere al ginnasio, quelli della A052 hanno sempre avuto la possibilità di lavorare sulle cattedre della A051 (e lo hanno anche fatto) in quanto abilitati anche per la A051 a cascata: non c'è bisogno che ci sia scritto da qualche parte che la A052 può lavorare nei licei scientifici o negli istituti tecnici o alle scuole medie perchè è così da sempre.
Il problema è che al miur interessa solo la sistemazione dei docenti di ruolo in esubero e non certo dei precari (ma non possiamo illuderci che questa realtà cambi), perciò a fare le spese di queste utilizzazioni possono essere a volte i precari della A051, a volte quelli della A052: è chiaro che quando si è toccati personalmente l'istinto è quello di ritenerlo un sopruso, ma oggettivamente bisognerebbe riconoscere che non c'è nessuna volontà di favorire la A051 rispetto alla A052 (quando mai?), così come il contrario.
Tornare in alto Andare in basso
antepost



Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 19.08.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 10:52 am

il consiglio che diamo ai precari di queste classi di concorso è di inizare a caricare i punteggi sulla a043. Lì lavorano anche i sassi.

Lo so che deve essere svilente finire alle medie ma credo sia l'unica soluzione.


Ultima modifica di antepost il Lun Ago 22, 2011 10:56 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
ontoteologia



Messaggi : 762
Data d'iscrizione : 11.07.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 10:54 am

Se si stabilisce che al liceo la A051 può insegnare esattamente come la A052, è inevitabile - al di là di presunte o reali volontà del MIUR - che la A052 verrà danneggiata. Allo stesso modo se la A050 può insegnare in molti licei, la A051 non ci guadagnerà. Certo, il tutto serve innanzitutto per sistemare gli esuberi, ma è inevitabile che questo influirà anche sui precari. Il paradosso è che la A052, la cdc "maggiore" - mi si passi il termine, finisce per essere la più limitata, mentre quella "minore" (minore secondo, sia chiaro, il criterio della cascata), cioè la A050, ha le possibilità maggiori.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 11:07 am

Ontoteologia, è proprio su questo che non sono d'accordo con voi: non nego il danno, nego che la A052 sia più limitata, perchè un insegnante di A052, essendo abilitato a cascata sulle altre tre classi di concorso, può già lavorare su queste e non c'è bisogno che venga scritto in nessun decreto, come invece è stato necessario fare per consentire a quelli della A051 di insegnare nel biennio del classico.
Tornare in alto Andare in basso
ontoteologia



Messaggi : 762
Data d'iscrizione : 11.07.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 12:11 pm

Ho capito che può lavorare anche nelle altre cdc, ma se tu punti nella 52 non è che puoi mollare la tua cdc e andartene nelle altre.
Tornare in alto Andare in basso
Gennaro



Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 14.05.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 12:15 pm

ontoteologia ha scritto:
Ho capito che può lavorare anche nelle altre cdc, ma se tu punti nella 52 non è che puoi mollare la tua cdc e andartene nelle altre.

Il piunto è questo, Dec.
Chi si è abilitato sulla 52 vorrebbe insegnare latino e greco al classico e solo lì può farlo, biennio o triennio che sia. Se però le ore del biennio o del triennio vengono date anche agli abilitati 51, be', è evidente che le possibilità diminuiscono...ed è ciò che infatti sta accadendo, tanto più che la situazione è aggravata anche dalla perdita di ore curricolari legata alla "riforma".
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 12:22 pm

Lo so bene, è la stessa cosa che stiamo vivendo noi della A051, ma non credo che si possa metterla sul piano di una lotta tra classi di concorso, cercando di salvare la propria a spese delle altre. O si chiede l'abolizione delle atipicità tout court (e speriamo tutti che questo avvenga nel giro di pochi anni e che i perdenti posto possano essere riassorbiti sulle cdc di titolarità) o non ha senso questo discorso: l'anno scorso nella mia provincia una docente della A052 ha chiesto l'assegnazione provvisoria su A051 e un'altra, divenuta dop, ha avuto il completamento proprio nella mia scuola (un liceo scientifico) eppure alle convocazioni della A052 sono state assegnate delle cattedre al 30/6: ovviamente non ci ha fatto piacere, ma non è che abbiamo creato un gruppo su facebook per lamentarci di questo; sapevamo che queste erano le regole e le abbiamo accettate; se quest'anno, vista la situazione particolarmente drammatica della A051, facessero il contrario, non vedo perchè qualcuno dovrebbe accusare la A051 di usurpare le cattedre della A052.
Ripeto, capisco bene le situazioni personali, ma non si può pretendere di cambiare le regole o di giudicarle ingiuste solo perchè in quel momento ci danneggiano e di beneficiarne quando invece ci favoriscono.
P.S. Ho scritto questa risposta prima di leggere l'ultimo post di Gennaro, ma credo che l'esempio che ho fatto possa andare bene per spiegare la mia posizione, che ripeto è di estrema solidarietà per una cdc sfortunata come la A052, ma contraria alle guerre tra le cdc, soprattutto nei confronti di quelle che vivono una situazione ormai identica o perfino peggiore.
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 12:46 pm

Caro Dec, io ho l'abilitazione a cascata e sono di ruolo sulla A043. Nella mia provincia ci sono stati, se non ricordo male, 7 esuberi sulla A052 e 8 sulla A051. Credo che non insegnerò mai neanche sulla A051( che per me sarebbe già tanto), quindi non mi considerò parte in causa (anche se ogni anno proverò a chiedere il passaggio di ruolo). Mi sembra di poterti fare due obiezioni. La prima è che, se guardiamo al (teorico, sia chiaro) interesse degli alunni, sarebbe meglio che al classico insegnassero anche italiano solo docenti abilitati nella A052. La seconda obiezione riguarda i vantaggi e gli svantaggi dei docenti nella competizione (di questo si tratta) fra di loro: se una cattedra è riservata alla A051 e il docente X, abilitato sulla A052, ha accumulato il suo punteggio sulla A052 o sulla A050 o sulla A043, a parità di anni di servizio avrà, per quella cattedra, meno punti del docente Y abilitato sulla A051 che abbia sempre insegnato su questa CdC; quindi quello che tu dici è vero in linea teorica e solo con difficoltà in pratica (se l'argomento in discussione è piazzarsi nei posti più graditi; se, invece, parliamo solo del poter lavorare, allora il tuo discorso non fa una grinza). O mi sbaglio (la burocrazia scolastica riserva sempre delle sorprese)? Io credo che ci sarebbe un ottimo semplicissimo sistema per risolvere questo tipo di problemi, purché si facesse finalmente una vera riforma, di quelle che fanno rima con rivoluzione, ma sono sicuro che già su queste pagine pochi saranno d'accordo con me: i punteggi accumulati in una graduatoria dovrebbero essere pienamente spendibili in tutte le graduatorie per le quali si sia abilitati. In tal modo non ci sarebbero calcoli da fare se accettare una supplenza oppure aspettarne un'altra nella graduatoria gradita: chi ha più punti in assoluto lavora e, dopo qualche anno, chi ha la A052 finirà (per la forza dei punteggi accumulati altrove) al classico, chi ha la A051 finirà nei posti liberi del classico o negli altri licei e così via. Con il sistema attuale, invece, è ovvio che la fortuna o qualche abile calcolo possono portare chi ha meno titoli a posti migliori (anche fra coloro che hanno la stessa abilitazione). Certo, comunque, che il problema cruciale è la diminuzione delle ore di greco nel sistema complessivo della scuola superiore. Ma è inevitabile, dato che ormai la tendenza è quella di legare la scuola al lavoro piuttosto che alla formazione del cittadino, alla concretezza piuttosto che alla capacità di astrazione, all'efficienza piuttosto che all'efficacia. Tutto ciò ci viene gabellato come una diversa impostazione dell'istruzione, adeguata alle esigenze della modernità, ma non è altro che un abbassamento del suo livello, adeguato alle esigenze di chi ha bisogno di forza lavoro; e, accompagnandosi a un malinteso spirito di inclusività, ha portato, fra le altre cose, alla nascita di quegli strani licei di cui parla ontoteologia, grazie ai quali sforneremo dei tecnici e li faremo passare per giovani colti
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 2:40 pm

Prima obiezione: non capisco perchè per gli alunni sia sempre meglio avere un docente abilitato sulla A052 piuttosto che sulla A051.
Seconda obiezione: quello che dici è giusto (e ripeto che anch'io lo vivo sulla A051), ma voi ragionate sempre con un'ottica da precari e non pensando al sistema scuola nel suo complesso. Ancora nessuno mi ha spiegato perchè è normale che un insegnante che perde il posto sulla A052 possa essere utilizzato senza discussioni su A051 e non possa valere il contrario (tranne l'insegnamento del greco, ovviamente). La riforma che propongo io allora è questa: non si può richiedere assegnazione provvisoria se non sulla propria classe di concorso e, se un insegnante diventa dop, deve essere utilizzato prioritariamente sulla propria classe di concorso, anche se questa cattedra si trova in una scuola lontana da casa che il docente non ha indicato tra le sue scelte. Questa è una riforma che tutelerebbe davvero i precari, riducendo ovviamente i diritti degli insegnanti di ruolo. Altrimenti sarà solo una lotta tra una classe di concorso e l'altra.
Per quanto riguarda l'ultima parte del tuo post, non posso che sottoscrivere.
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 4:38 pm

Non intendevo affatto dire che sia sempre meglio avere un docente della 52; intendevo dire che è meglio al classico, in quanto tale docente potrà cogliere i collegamenti interdisciplinari meglio di un collega che abbia fatto altri percorsi (in linea teorica: è chiaro che un abilitato su questa CdC può essere una pera cotta). Fatte salve le posizioni acquisite, questa potrebbe essere un'ipotesi di futura organizzazione.
Comunque, tengo molto meno a questo punto che al secondo, riguardo al quale, se ti sembra che abbia ragionato con un'ottica da precario, evidentemente sono un pessimo comunicatore, perché ho sempre pensato di ragionare con un'ottica da docente di ruolo anche quando ero precario :-) Ho fatto riferimento alla situazione dei precari (che, comunque, mi stanno a cuore, ma non nel modo più diffuso) solo perché è da quella fase che nascono molti dei problemi qui discussi: se il punteggio di un anno di servizio preruolo venisse attribuito per intero anche nelle graduatorie in cui non si è lavorato (un anno di lavoro sulla A043 deve dare 12 punti su tutte le quattro CdC in cui sono abilitato, non 12 sulla A043 e 6 nelle altre), al momento dell'assunzione in ruolo si potrebbe aspirare a entrare nella propria CdC preferita; e, se si fosse assunti in un'altra, appena si liberasse un posto in quella preferita e si fosse raggiunto un punteggio assoluto sufficiente, si potrebbe finalmente approdare all'agognata meta lavorativa, perché il trasferimento non dovrebbe avere precedenza sul passaggio di ruolo. Non sono d'accordo con la tua riforma per la semplice ragione che sono d'accordo con la mia, che ho esposto in un argomento del forum nella sezione "mobilità" al quale nessuno ha risposto: se perderai 5 minuti per leggertelo, magari non sarai d'accordo, ma vedrai che è tutt'altro che dalla parte dei precari e, soprattutto, è contro ogni contingentamento, in modo da far lavorare chi ha effettivamente più punteggio, da evitare l'alea nella mobilità e da far scegliere la sede preferita a chi è più avanti nel sistema: prima chi è in ruolo, poi i neoassunti, infine gli assunti a TD. Facendo così, un caso come quello capitato nella tua scuola non dovrebbe suscitare alcun risentimento: la collega A052 che ha preso quella cattedra l'avrebbe tolta a qualcuno che aveva meno punti di lei, a prescindere dalla CdC specifica, senza fargli perdere il lavoro, ma solo costringendolo a trovarsi un'altra sede.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Lun Ago 22, 2011 7:11 pm

Ti ho risposto nella sezione mobilità, anche se la risposta riguarda forse più questo topic che mi tocca da vicino che non l'altro. Comunque anche qui ho detto quello che volevo dire e non penso di avere molto da aggiungere.
Tornare in alto Andare in basso
filbos



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 08.09.10

MessaggioOggetto: Re: concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"   Dom Ago 28, 2011 10:11 am

istruzioni per negare l'accesso alla cultura classica e il diritto allo studio:

http://www.aetnanet.org/catania-scuola-notizie-243965.html
Tornare in alto Andare in basso
 
concordemente con Gennaro... "De A052 MORTE"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» vita e morte o meglio morte e vita
» la morte di un'amica
» Depressione profonda e pensiero costante di morte
» NDE (esperienze pre-morte) confermano l'esistenza di Dio
» Paura della morte e sentimento religioso

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: