Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
gugu

avatar

Messaggi : 31063
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Gio Nov 16, 2017 7:39 pm

Per pura informazione:
https://www.tecnicadellascuola.it/rinnovo-contratto-prossima-mobilita-le-novita


invece non è stata stabilita la data di convocazione per l’inizio della trattativa sul contratto della mobilità 2018/2019. Si prevede che gli incontri per il contratto della mobilità saranno convocati tra la fine del mese di novembre e gli inizi del mese di dicembre, con la novità che sarà ancora possibile il trasferimento su scuola oltre quello su ambito e provincia. I sindacati puntano a richiedere almeno 8 preferenze su scuola e il restante su ambiti e province. Il modello di trasferimento provinciale e interprovinciale sarà unico per ogni ordine o grado di titolarità, in modo tale che nella stessa richiesta si possono scegliere preferenze di scuole, di più ambiti e anche di più province.


Da dove arriveranno questi rumors?
Tornare in alto Andare in basso
schippy



Messaggi : 927
Data d'iscrizione : 12.10.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 2:20 pm

sarà vero?
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 10665
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 2:32 pm

Credo che entro qualche settimana si saprà qualcosa.
Sarebbe interessante aumentare il numero di preferenze, da 15 a 20 o oltre, sarebbe utile soprattutto per chi sta fuori regione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ele gaNt



Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 17.06.15

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:02 pm

se non ci saranno le preferenze su scuole io non farò la domanda di mobilità. mi dispiace per chi spera nel mio posto ed è primo in graduatoria, ma non ho avuto il trasferimento  (sono stata immessa in ruolo nel 2010)  e non voglio la titolarità triennale! perché dovrei accettare delle regole che al tempo della mia immissione in ruolo non esistevano? sono del parere che la titolarità su scuola debba essere un diritto di tutti, nuovi e vecchi immessi in ruolo. non riesco neanche a comprendere la titolarità su ambito, ma è sicuramente meno fastidiosa della titolarità triennale. mi sembra di ritornare precaria. mi spiace, forse mi ri-crederò. ma per ora è questo il mio pensiero.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 10665
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:05 pm

Concordo sul fatto che la titolarità dovrebbe essere su scuola, per tutti.

Sulla questione della titolarità "triennale", non è proprio così.
Alle norme attuali (e ripeto: alle norme attuali) si va via quando c'è contrazione di cattedre per la propria cdc e va via l'ultimo in graduatoria, a prescindere dalla sua titolarità.
Il che non vuole dire che in futuro non possano peggiorare la situazione. Ma allo stato attuale delle cose funziona così.
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu

avatar

Messaggi : 31063
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:19 pm

arrubiu ha scritto:
Concordo sul fatto che la titolarità dovrebbe essere su scuola, per tutti.

Sulla questione della titolarità "triennale", non è proprio così.
Alle norme attuali (e ripeto: alle norme attuali) si va via quando c'è contrazione di cattedre per la propria cdc e va via l'ultimo in graduatoria, a prescindere dalla sua titolarità.
Il che non vuole dire che in futuro non possano peggiorare la situazione. Ma allo stato attuale delle cose funziona così.


In che modo?

Il problema,stando alla situazione attuale, è che non viene correttamente chiarito cosa accadrà dopo il triennio. La 107 dice che il contratto può essere rinnovato se il posto è in coerenza con il PTOF.
Se prendo la mia situazione, insegno una materia di base, nell'istituto non è prevista alcuna contrazione e non ho nessuna intenzione di cambiare istituto. Mi interrogo su cosa accadrebbe nel 2020, posto che escludo di fare domanda di mobilità verso altra scuola solo per ottenere la titolarità, visto che poi paradossalmente potrei andare in DOP là.
Urge un chiarimento. Se volessero portare tutti su scuola è ovviamente necessario che gli attuali incarichi vengano automaticamente trasformati e poi si proceda alla mobilità volontaria.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 58526
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:33 pm

Sai bene che questa sarà materia per il prossimo governo. Questo si limiterà probabilmente alla solita deroga.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 10665
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:35 pm

Anche questo è vero.
Io comunque pensavo più a questioni di mobilità, piuttosto che alla questione "sovrannumero".
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu

avatar

Messaggi : 31063
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:36 pm

Sì, certo. Il problema è che non vorrei venisse in qualche modo minata la mia posizione nell'istituto (segnatamente l'anno prossimo una collega va in pensione, per cui si libererà un posto; dal FIT non potrà entrare nessuno perché saranno al terzo anno ma potrebbe arrivare qualcuno con la mobilità; ora se questa persona arrivasse su scuola e il governo successivo decidesse di trattare in modo diverso i titolari su ambito potrebbe mettere in pericolo la mia posizione indipendentemente dal punteggio), posizione che però non posso ad oggi in alcun modo cambiare se non cambiando istituto!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 58526
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:45 pm

Sì, capisco il tuo discorso, ma come dici anche tu al momento non puoi farci niente se non vuoi cambiare istituto e poi dicevi che nella tua scuola c'erano molti posti scoperti, perciò non credo che rischierai mai il sovrannumero.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 10665
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:46 pm

Tra l'altro gugu se non sbaglio hai un discreto pre ruolo, anche se dovesse arrivare qualcuno poi non è detto che ti superi.
Ci sono troppi "se" per preoccuparsi:)
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu

avatar

Messaggi : 31063
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:49 pm

Dec ha scritto:
Sì, capisco il tuo discorso, ma come dici anche tu al momento non puoi farci niente se non vuoi cambiare istituto e poi dicevi che nella tua scuola c'erano molti posti scoperti, perciò non credo che rischierai mai il sovrannumero.

Con la situazione attuale no (perché abbiamo molto OF), però non è tanto la situazione della scuola in sé ma il fatto che un governo diverso potrebbe decidere di utilizzare a suo piacimento i titolari su ambiti (senza contare eventuali tagli che su alcune materie, visto il potenziamento, potrebbero rivelarsi letali).
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 58526
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 7:55 pm

Non avrebbe senso, almeno nel tuo caso, visto che le classi ci sono e tra l'altro sei anche "ben inserito" nella scuola. A rischiare potrebbero essere forse i potenziatori che non hanno neanche una classe e si limitano a rimanere in aula insegnanti ad aspettare se ci sono supplenze. In questo caso potrebbero anche essere utilizzati su più scuole, come tra l'altro pensavamo sarebbe avvenuto già nel 2015, in fase di discussione sulla 107.
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 3318
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 8:00 pm

Un governo futuro potrebbe anche decidere di trasformare i contratti attuali in contratti a tempo determinato. Lo ha fatto in ambito universitario, dove i nuovi ricercatori sono tutti a tempo determinato. Oppure potrebbe decidere di eliminare due ore di inglese ad anno scolastico nelle medie, magari per introdurre due ore di informatica. Voglio dire, stiamo parlando di aria fritta, non si possono fare previsioni adesso. Nella vita non ci sono certezze, meno che meno in questa situazione politica. Aspettiamo informazioni sicure. Le indiscrezioni e gli allarmismi non portano da nessuna parte.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 58526
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 8:04 pm

I nuovi ricercatori; ma hanno rimesso in discussione anche i contratti di chi era già a tempo indeterminato? Non credo.
Dai, non dare corda a gugu e al suo pessimismo cosmico:-) Hai ragione che non si possono fare previsioni adesso, ma le ore di inglese non le diminuiranno mai.
Tornare in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 8:17 pm

ele gaNt ha scritto:
se non ci saranno le preferenze su scuole io non farò la domanda di mobilità. mi dispiace per chi spera nel mio posto ed è primo in graduatoria, ma non ho avuto il trasferimento  (sono stata immessa in ruolo nel 2010)  e non voglio la titolarità triennale! perché dovrei accettare delle regole che al tempo della mia immissione in ruolo non esistevano? sono del parere che la titolarità su scuola debba essere un diritto di tutti, nuovi e vecchi immessi in ruolo. non riesco neanche a comprendere la titolarità su ambito, ma è sicuramente meno fastidiosa della titolarità triennale. mi sembra di ritornare precaria. mi spiace, forse mi ri-crederò. ma per ora è questo il mio pensiero.

hai perfettamente ragione su tutto
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 10665
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 8:21 pm

Ormai comunque l'uguaglianza potenziamento = "titolarità su ambito" non esiste più e in molte scuole le ore /cattedre di potenziamento sono state riassorbite.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Stefania Biancani



Messaggi : 3318
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 9:39 pm

Dec ha scritto:
I nuovi ricercatori; ma hanno rimesso in discussione anche i contratti di chi era già a tempo indeterminato? Non credo.
Dai, non dare corda a gugu e al suo pessimismo cosmico:-) Hai ragione che non si possono fare previsioni adesso, ma le ore di inglese non le diminuiranno mai.

Intendevo sortire l'effetto contrario! :-O è assurdo fasciarsi la testa prima del tempo, perché può succedere di tutto. Atteniamoci alle regole attuali e aspettiamo senza tanti se.

PS No che non hanno messo in discussione i vecchi contratti, ma lo statuto dei nuovi ricercatori è spaventoso. La mia era una pura provocazione. L'ottimismo può essere segnale di ingenuità, se non di stupidità, ma il pessimismo ricade anche su chi ti sta vicino. Meglio non mettere ansie immotivate a chi legge per la prima volta, secondo me.
Tornare in alto Andare in basso
patty20



Messaggi : 2999
Data d'iscrizione : 26.01.12

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Sab Nov 18, 2017 10:17 pm

Dec ha scritto:
Sai bene che questa sarà materia per il prossimo governo. Questo si limiterà probabilmente alla solita deroga.
Parli della deroga ai trasferimenti a alla possibilità di avere la titolarità su scuola?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 58526
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Dom Nov 19, 2017 1:42 am

Forse anche sui trasferimenti interprovinciali. Mi aspetto un contratto simile a quello dello scorso anno, poi mi sbaglierò, ma per ora penso che possa essere così. Chiaro che i sindacati proveranno ad aumentare il numero delle scuole esprimibili.
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1634
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Dom Nov 19, 2017 12:13 pm

dovrebbe esserci una deroga su trasferimento su scuola ogni anno, per i docenti ante 107!
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 10665
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Dom Nov 19, 2017 12:19 pm

Perché non per tutti?
Tornare in alto Andare in basso
Online
schippy



Messaggi : 927
Data d'iscrizione : 12.10.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Dom Nov 19, 2017 12:30 pm

Dec ha scritto:
Forse anche sui trasferimenti interprovinciali. Mi aspetto un contratto simile a quello dello scorso anno, poi mi sbaglierò, ma per ora penso che possa essere così. Chiaro che i sindacati proveranno ad aumentare il numero delle scuole esprimibili.
Secondo te entro Natale ci sarà qualcosa di semidefinitivo sul piatto?
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31063
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Dom Nov 19, 2017 12:36 pm

A me pare che quest'anno né sindacati né Miur vedano l'urgenza della mobilità. Siamo a fine novembre e non c'è stato nemmeno un incontro interlocutorio; difficilmente si chiuderà prima di gennaio o febbraio, proprio prima delle elezioni.
Tornare in alto Andare in basso
Mary T

avatar

Messaggi : 1030
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?   Dom Nov 19, 2017 1:11 pm

gugu ha scritto:
A me pare che quest'anno né sindacati né Miur vedano l'urgenza della mobilità. Siamo a fine novembre e non c'è stato nemmeno un incontro interlocutorio; difficilmente si chiuderà prima di gennaio o febbraio, proprio prima delle elezioni.

Eppure la Fedeli non aveva annunciato, qualche tempo fa, che quest'anno avrebbe incontrato i sindacati per parlare di mobilità già a dicembre? :-/
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Mobilità 2018-2019: prime indiscrezioni?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Le mie prime beta
» prime beta 17 seconde 54...
» prime beta 11 pt
» Le vostre prime beta positive
» oggi prime beta... e...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: