Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Ritiro da scuola e "salto" alunna Bes

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Leucosia

avatar

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 13.10.10

MessaggioTitolo: Ritiro da scuola e "salto" alunna Bes   Mar Feb 27, 2018 1:23 pm

Salve! Vi scrivo per sottoporre alla vostra attenzione la situazione della mia nipotina, una bambina adottata nel 2015 e proveniente dal Sudamerica. All'epoca, all'età di 10 anni, le maestre ritennero opportuno inserirla  in seconda elementare, dicendo che così non avrebbe avuto un carico di lavoro eccessivo e che successivamente avrebbe potuto effettuare un "salto" per poi iscriversi alle medie. Adesso, all'età di 12 anni, la bambina frequenta la quarta e i genitori vorrebbero fargli fare questo salto per iscriverla l'anno prossimo in prima media. Per poter fare questo, il dirigente sostiene che l'alunna debba ritirarsi entro il 15 marzo per poi sostenere un esame a fine anno. Ora mi chiedo come sia possibile che in età di obbligo scolastico si chieda di far ritirare un alunno e, soprattutto, visto che si tratta di un Bes, non credo che farle vivere questo ulteriore " trauma" sia la soluzione più giusta. Secondo voi è questa la prassi corretta o come si dovrebbe procedere?
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Ritiro da scuola e "salto" alunna Bes   Mar Feb 27, 2018 1:53 pm

se non si ritira entro il 15 marzo sarà scrutinata.

Magari chiedete al dirigente se sia possibile farla rimanere in classe da "uditrice" dopo il ritiro
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
herman il lattoniere



Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Ritiro da scuola e "salto" alunna Bes   Ven Mar 09, 2018 2:51 pm

la normativa non è chiarissima in questi casi; sicuramente c'è una violazione a monte perché, secondo regola, all'età di 10 anni avrebbe dovuto e potuto essere inserita con i suoi coetanei della quarta elementare, se non della quinta, e non in seconda. A causa di questa scelta ora la bambina ha l'età per la seconda media, l'italiano che avrebbe avuto comunque dopo due anni da noi e le competenze di una bambina di terza o quarta.
Per sanare quel difetto poi ci si inventano le soluzioni più strampalate, tutte in violazione delle regole e tutte imperfette, per cui il DS, avallandole, deve accettare un rischio amministrativo. La soluzione prospettata di fermare l'alunna, lasciarla come uditrice, farle fare l'esame non ha molto senso.
Il team docenti della primaria dovrebbe trovare una soluzione un po' più ragionevole e proporla in collegio docenti per approvazione. Ho visto in alcune scuole fare un "progetto passerella" per far recuperare il tempo perduto all'alunno straniero attardato; in questo caso l'alunna potrebbe frequentare part-time dei compagni di una quinta elementare che si ritroveranno insieme l'anno prossimo nella prima media, imparare a socializzare con loro e al contempo sviluppare alcune competenze più in linea con la propria età.
Torna in alto Andare in basso
 
Ritiro da scuola e "salto" alunna Bes
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ritiro del cellulare per comportamento scorretto
» Cambio scuola o no?
» Permessi per inserire figlio a scuola
» Scuola paritaria e collaboratore scolastico
» come verificare se la scuola dove si è prestato servizio ha versato i relativi contributi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: