Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» La meglio scuola secondo l'asse Lega-M5S
Oggi alle 2:54 am Da Us3R

» Percorsi abilitanti ORDINARI per gli ITP
Oggi alle 1:58 am Da prof2016

» Domanda disoccupazione ed esame di stato
Oggi alle 1:45 am Da BioMolec

» Urgente: errore nella domanda di mobilità
Oggi alle 1:26 am Da Dec

» Sono perdente posto...che fine farò?
Oggi alle 1:25 am Da Dec

» domanda soprannumerari
Oggi alle 1:24 am Da Dec

» II fascia finestra
Oggi alle 1:22 am Da Dec

» Abilitazione sostegno
Oggi alle 1:18 am Da Dec

» Ferie pagate o non pagate?
Oggi alle 1:15 am Da sempreconfusa1

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 domanda soprannumerari

Andare in basso 
AutoreMessaggio
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: domanda soprannumerari   Gio Mag 17, 2018 10:17 am

Sto compilando la domanda cartacea in quanto sovrannumeraria. Desidero sapere se è questa: http://www.miur.gov.it/documents/20182/6124091/TRASFERIMENTO_SECONDARIA_I_GRADO_201819.pdf/b547d228-2524-4f64-9914-bba4f887c023

Inoltre i codici delle scuole e le dizioni in chiaro da inserire, sono gli stessi della domanda di mobilità on line già compilata entro il 26 aprile?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 61301
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Sab Mag 19, 2018 5:59 pm

Sì (ovviamente se insegni nella secondaria di I grado).
Sì.
Tornare in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Sab Mag 19, 2018 10:02 pm

Grazie Dec

Volevo sapere anche un'altra cosa: il perdente posto su sostegno (ad es. su minorati dell'udito) può essere trasferito solo su un posto che rientra nell'organico di diritto del sostegno, anche se nella stessa o in altra scuola vicina vi sono posti disponibili che rientreranno successivamente nell'organico di fatto?
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13844
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Sab Mag 19, 2018 10:07 pm

L'organico di fatto è come se non esistesse ai fini della mobilità: si lavora solo sull'organico dell'autonomia.
Tornare in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Sab Mag 19, 2018 11:08 pm

arrubiu ha scritto:
L'organico di fatto è come se non esistesse ai fini della mobilità: si lavora solo sull'organico dell'autonomia.

si ma se io sono perdente posto su sos e so che nella mia scuola ci sono posti di sostegno che non sono stati dati all'organico di diritto, vengo trasferita in altra scuola? La cosa fa un pò rabbia
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13844
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Sab Mag 19, 2018 11:27 pm

Sì, purtroppo è così.
Ma potrai chiedere utilizzazione, se sarai trasferita d'ufficio (o se condizionerai la domanda e non sarai riassorbitola).
Tornare in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 8:38 am

Vicino la scuola in cui sono perdente posto ci sono due scuole, in una non ci voglio assolutamente andare e preferisco l'altra. Nella domanda condizionata mi conviene mettere come preferenza quella in cui al limite vorrei andare ed escludere la prima? oppure no? lo chiedo perchè ho letto da qualche parte che se indico una scuola concorro per essa insieme a chi presenta mobilità a domanda, mentre se non la indico con il movimento d'ufficio precedo altri.
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13844
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 8:40 am

giustell ha scritto:
Vicino la scuola in cui sono perdente posto ci sono due scuole, in una non ci voglio assolutamente andare e preferisco l'altra. Nella domanda condizionata mi conviene mettere come preferenza quella in cui al limite vorrei andare ed escludere la prima? oppure no? lo chiedo perchè ho letto da qualche parte che se indico una scuola concorro per essa insieme a chi presenta mobilità a domanda, mentre se non la indico con il movimento d'ufficio precedo altri.
Esatto.
Se non vuoi andarci non metterla nelle preferenze.
Male che ti vada ti ci mandano d'ufficio ma potrai comunque chiedere utilizzazione da un'altra parte.
Tornare in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 8:57 am

ma mi conviene mettere quella in cui vorrei al limite andare? temo che mettendola verrei superata da chi ga mobilità a domanda, mentre non mettendola col trasferimento d'ufficio verrei proma di chi fa mobilita volontaria, o sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13844
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 8:58 am

Se tu la metti ma non ti spetterebbe in base al punteggio E non vieni soddisfatto in alcuna preferenza, ti potrebbe essere assegnata d'ufficio.
Non mi pare abbia senso non metterla.
Tornare in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 12:33 pm

[quote="arrubiu"]Se tu la metti ma non ti spetterebbe in base al punteggio E non vieni soddisfatto in alcuna preferenza, ti potrebbe essere assegnata d'ufficio.
Non mi pare abbia senso non metterla.[/quot

Perchè mi potrebbe essere assegnata d'uffico se la metto e concorro con altri che presentano mobilità volontaria?

Riporto l'es. concreto:

Scuola X nel comune di titolarità (che non voglio e non metterò)

Scuola y vicinissima ma in altro comune limitrofo (che invece preferisco)

1. Se non le metto entrambe e c'è posto in entrambe, probabilmente mi verrà assegnata la prima, d'ufficio e con priorità rispetto ai movimenti a domanda.

2. Se metto la scuola Y (che mi interessa) e non X (in cui non voglio andare), e c'è sempre posto in entrambe, per la prima scuola Y concorro con chi ha prodotto movimento a domanda e quindi se c'è qualcuno con punteggio più alto me la gioco, e non posso esservi trasferità d'ufficio con priorità?
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13844
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 12:37 pm

Il trasferimento d'ufficio avviene se non ti trovano un posto nelle preferenze, dove concorri col tuo punteggio.
Se quindi non hai un posto con le preferenze si torja indietro a cercarti una sede *qualsiasi* d'ufficio, in teoria la più vicina possibile alla sede di ex titolarità (ma non mi è ben chiaro come funzioni questo calcolo di vicinanza).
Io ti direi di mettere nelle preferenze le sedi dove vorresti andare, a meno che non voglia conservarti il diritto all'utilizzazione.
Stai condizionando la domanda?
Tornare in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 12:54 pm

Si condiziono la domanda. In realtà questa sede Y sarebbe la quinta preferenza, dopo avere inserito le preferenze interprovinciali. Ovviamente vorrei essere soddisfatta in queste ultime, ma qual0ra non lo fossi e dovessi rimanere in provincia preferirei la sede y che ho detto, dopo quella in cui ero titolare.

Quindi fammi capir: col movimento nelle preferenze che ho espresso concorro col punteggio della mobilità, invece per la mobilità d'ufficio con quello della Graduatoria interna do'istituto?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 61301
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 1:00 pm

Se c'è posto nella scuola X, la scuola Y non te la daranno in nessun caso d'ufficio, perciò o la ottieni con il movimento a domanda o ti rassegni al trasferimento d'ufficio nella scuola X (ovviamente se non c'è posto nelle preferenze interprovinciali) e poi chiedi utilizzazione.
Tornare in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 1:10 pm

ma se nella scuola X non c'è postoi possono dare la scuola Y. ma se la inserisco come preferenza concorro con altri , mentre se nn la insetrisco me la daranno d'ufgicio prima di qielli che fanno movimento a domanda e avrei quindi più possibilità di ottenerla?
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 3736
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 2:03 pm

Per come l'ho capita io (non sono esperta di utilizzazioni) se non troverai posto da nessuna parte l'algoritmo ricorsivo partirà da zero per collocarti, di fatto annullando i trasferimenti provinciali impostati secondo l'ordine di punteggio.
In pratica :
1. tu hai 10 punti e chiedi Y / il docente AAA ha 100 punti e chiede Y -> la scuola Y va a AAA perché ha più punti
2. tu però non trovi posto nelle altre tue preferenze : devi essere ricollocato, quindi per trovarti un posto si riparte da zero annullando virtualmente i movimenti già effettuati. In questo caso, però, si segue l'ordine di viciniorietà rispetto alla scuola di partenza: non è detto che secondo l'USP Y sia considerata scuola più vicina di Z o W o Beta o Gamma. E questo vale al di là che tu l'abbia richiesta o meno.
Se Y è la prima scuola in cui c'è posto finisci lì, se non c'è posto in Y vai altrove.

Non vedo quindi perché non dovresti tentare di chiedere Y partecipando anche alla mobilità provinciale volontaria.
Tornare in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 11.03.12

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Ieri alle 4:46 pm

"Tutti gli interessati devono innanzitutto riportare il punteggio con il quale sono stati inseriti nella graduatoria dei soprannumerari nella apposita casella del modulo-domanda. Si fa presente, poi, che l'insegnante in soprannum ro,qualora abbia interesse a permanere nella scuola o istituto di titolarità o nel centro territoriale riorganizzati nei c ntri provinciali per l'istruzione degli adulti ai sensi di quanto disposto dal D.P.R. n. 263/2012 di titolarità su posti per l'istruzione e la formazione dell'età adulta, ed intenda pertanto partecipare al movimento solo a condizione che permanga la sua posizione di soprannumero nel corso del movimento medesimo, dovrà rispondere negativamente alla domanda riportata nella relativa casella della sezione del modulo-domanda. In tal caso il docente, può indicare nel modulo domanda anche preferenze relative a comuni diversi da quelli di attuale titolarità, purché esprima, comunque,tra le preferenze, anche il codice relativo all'intero comune di titolarità, prima dei codici relativi ad altri comuni (si di singola scuola, sia sintetici). In caso contrario le preferenze relative ad altri comuni sono annullate. Ovviament le preferenze espresse, anche relative a comuni diversi da quello di attuale titolarità, vengono valutate in bas al punteggio spettante a domanda. I docenti, nell'eventualità che non sia possibile il trasferimento a domanda p r le
preferenze espresse, sono trasferiti d'ufficio a norma delle disposizioni che seguono. Non si dà corso al trasferim nto d'ufficio del docente se la sua posizione di soprannumero viene a cessare nel corso del movimento, ovvero nel cas in cui la cattedra, nel nuovo organico, venga costituita con completamento di altri istituti o sedi"

Scusate ma chi inserisce come sovrannumerario una scuola di un altro comune rispetto a quello di titolarità, deve inserire prima le scuole del comune di titolarità (tranne quella in cui è pertdente posto)? Altrimenti la preferenza in altro comune nn viene considerata? mi sembra assurdo
Tornare in alto Andare in basso
psicopompo

avatar

Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Oggi alle 12:15 am

Stefania Biancani ha scritto:
Per come l'ho capita io (non sono esperta di utilizzazioni) se non troverai posto da nessuna parte l'algoritmo ricorsivo partirà da zero per collocarti, di fatto annullando i trasferimenti provinciali impostati secondo l'ordine di punteggio.
In pratica :
1. tu hai 10 punti e chiedi Y / il docente AAA ha 100 punti e chiede Y -> la scuola Y va a AAA perché ha più punti
2. tu però non trovi posto nelle altre tue preferenze : devi essere ricollocato, quindi per trovarti un posto si riparte da zero annullando virtualmente i movimenti già effettuati. In questo caso, però, si segue l'ordine di viciniorietà rispetto alla scuola di partenza: non è detto che secondo l'USP Y sia considerata scuola più vicina di Z o W o Beta o Gamma. E questo vale al di là che tu l'abbia richiesta o meno.
Se Y è la prima scuola in cui c'è posto finisci lì, se non c'è posto in Y vai altrove.

Non vedo quindi perché non dovresti tentare di chiedere Y partecipando anche alla mobilità provinciale volontaria.

Per come ho capito io nel momento che tu fa domanda condizionata o non condizionata, tu superi tutti quelli che fanno mobilità volontaria, in base alla tua qualifica di soprannumerario. Il docente AAA può avere 10000 punti , ma non essendo soprannumerario verra dopo di te.
Tornare in alto Andare in basso
psicopompo

avatar

Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Oggi alle 12:17 am

giustell ha scritto:
"Tutti gli interessati devono innanzitutto riportare il punteggio con il quale sono stati inseriti nella graduatoria dei soprannumerari nella apposita casella del modulo-domanda. Si fa presente, poi, che l'insegnante in soprannum ro,qualora abbia interesse a permanere nella scuola o istituto di titolarità o nel centro territoriale riorganizzati nei c ntri provinciali per l'istruzione degli adulti ai sensi di quanto disposto dal D.P.R. n. 263/2012 di titolarità su posti per l'istruzione e la formazione dell'età adulta, ed intenda pertanto partecipare al movimento solo a condizione che permanga la sua posizione di soprannumero nel corso del movimento medesimo, dovrà rispondere negativamente alla domanda riportata nella relativa casella della sezione del modulo-domanda. In tal caso il docente, può indicare nel modulo domanda anche preferenze relative a comuni diversi da quelli di attuale titolarità, purché esprima, comunque,tra le preferenze, anche il codice relativo all'intero comune di titolarità, prima dei codici relativi ad altri comuni (si di singola scuola, sia sintetici). In caso contrario le preferenze relative ad altri comuni sono annullate. Ovviament le preferenze espresse, anche relative a comuni diversi da quello di attuale titolarità, vengono valutate in bas al punteggio spettante a domanda. I docenti, nell'eventualità che non sia possibile il trasferimento a domanda p r le
preferenze espresse, sono trasferiti d'ufficio a norma delle disposizioni che seguono. Non si dà corso al trasferim nto d'ufficio del docente se la sua posizione di soprannumero viene a cessare nel corso del movimento, ovvero nel cas in cui la cattedra, nel nuovo organico, venga costituita con completamento di altri istituti o sedi"

Scusate ma chi inserisce come sovrannumerario una scuola di un altro comune rispetto a quello di titolarità, deve inserire prima le scuole del comune di titolarità (tranne quella in cui è pertdente posto)? Altrimenti la preferenza in altro comune nn viene considerata? mi sembra assurdo

Su questo mi pare avere capito che non è cosi, puoi mettere ci che vuoi. Sia che la condizioni che non la condizioni
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 61301
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: domanda soprannumerari   Oggi alle 1:24 am

psicopompo ha scritto:
Stefania Biancani ha scritto:
Per come l'ho capita io (non sono esperta di utilizzazioni) se non troverai posto da nessuna parte l'algoritmo ricorsivo partirà da zero per collocarti, di fatto annullando i trasferimenti provinciali impostati secondo l'ordine di punteggio.
In pratica :
1. tu hai 10 punti e chiedi Y / il docente AAA ha 100 punti e chiede Y -> la scuola Y va a AAA perché ha più punti
2. tu però non trovi posto nelle altre tue preferenze : devi essere ricollocato, quindi per trovarti un posto si riparte da zero annullando virtualmente i movimenti già effettuati. In questo caso, però, si segue l'ordine di viciniorietà rispetto alla scuola di partenza: non è detto che secondo l'USP Y sia considerata scuola più vicina di Z o W o Beta o Gamma. E questo vale al di là che tu l'abbia richiesta o meno.
Se Y è la prima scuola in cui c'è posto finisci lì, se non c'è posto in Y vai altrove.

Non vedo quindi perché non dovresti tentare di chiedere Y partecipando anche alla mobilità provinciale volontaria.

Per come ho capito io nel momento che tu fa domanda condizionata o non condizionata, tu superi tutti quelli che fanno mobilità volontaria, in base alla tua qualifica di soprannumerario. Il docente AAA può avere 10000 punti , ma non essendo soprannumerario verra dopo di te.

Non è così.
Tornare in alto Andare in basso
 
domanda soprannumerari
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» domanda scema...
» domanda grandiosa fatta su yahoo
» DOMANDA MATERNITA' ANTICIPATA
» domanda di adozione
» Asilo Nido - quando presentare la domanda?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: