Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» PETIZIONE CONTRO BLOCCO TRIENNALE DELLA MOBILITA'
Oggi alle 1:19 am Da causaeffetto

» Meno compiti per tutti
Oggi alle 12:49 am Da sempreconfusa1

» Durata supplenza
Oggi alle 12:06 am Da CANE222

» Vi è successo...?
Ieri alle 11:58 pm Da sempreconfusa1

» Ferie natalizie
Ieri alle 11:40 pm Da bruce78

» Procedura iscrizione concorso straordinario Infanzia Primaria
Ieri alle 11:26 pm Da milves

» Estratto contributivo inps mancano contributi
Ieri alle 11:13 pm Da fedros

» Dichiarazione servizi
Ieri alle 11:02 pm Da Cis

» Libro di storia, per Dec
Ieri alle 10:49 pm Da franco71

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Privacy documentazione sostegno

Andare in basso 
AutoreMessaggio
angela00



Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 04.03.12

MessaggioTitolo: Privacy documentazione sostegno   Ven Mag 18, 2018 2:48 pm

Salve vorrei un informazione riguardante la privacy della documentazione del sostegno, ossia pei e pdf.
Sul bambino che segue è stata nominata, da poco, ossia a fine anno, anche un assistente specializzato (Aerc) che lavora con il piano di zona. Tale assistente mi ha chiesto di avere il pei. Posso io passarle il pei, o potrei incorrere in problematiche riguardanti la Privacy?
Torna in alto Andare in basso
marco68



Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 25.04.18

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Ven Mag 18, 2018 3:36 pm

Riporto dal sito disabili.com: "La L. n. 104/92 e il DPR del 27/02/94 prevedono che alla Diagnosi Funzionale seguano un PDF e un PEI. Questi ultimi devono essere stilati dal Gruppo di Lavoro operativo per l’integrazione (GLHO). Il GLHO è formato dal dirigente scolastico, dal consiglio di classe, dai genitori dell’alunno con disabilità e dagli operatori delle ASL che seguono il minore, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico. In caso siano previsti, fanno parte del GLHO anche l’operatore socio-sanitaro che segue il percorso riabilitativo dell’alunno, l’assistente per l’autonomia e la comunicazione o il collaboratore scolastico incaricato dell’assistenza igienica. I soggetti che compongono il gruppo, dunque, stilano tutta la documentazione relativa al percorso scolastico dell’alunno e la sottoscrivono. Eppure può capirare che ad essi venga inibita la possibilità di accedere ai documenti da essi stessi redatti".
Quindi se l'operatore fa parte del GLHO la risposta "dovrebbe" essere sì, altrimenti no. Tuttavia, come sappiamo, dipende molto dal DS.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Ven Mag 18, 2018 5:26 pm

Daglielo tranquillamente: contengono informazioni importanti per impostare e coordinare il lavoro con e sul bambino. Lei è tenuta al segreto come voi. Ma il segreto è nei confronti di chi non abbia causa. Lei ce l'ha.


Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Sab Mag 19, 2018 3:39 pm

Puoi darglielo, ma prima chiedi al DS. Non sono documenti tuoi, ma della scuola. Le gerarchie vanno sempre rispettate.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Sab Mag 19, 2018 4:53 pm

per carità, parlane col dirigente che non si sa mai.

Però alle volte sti poveri dirigenti mi fanno anche tenerezza: costretti a lavorare con gente che non li informa delle cose importanti per le quali potrebbero anche passare guai e disturbati da persone che chiedono se un documento operativo come il pei di un alunno possa essere mostrato al personale che lavora sull'alunno stesso. Mah!
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Sab Mag 19, 2018 6:48 pm

marco68 ha scritto:
Riporto dal sito disabili.com: "La L. n. 104/92 e il DPR del 27/02/94 prevedono che alla Diagnosi Funzionale seguano un PDF e un PEI. Questi ultimi devono essere stilati dal Gruppo di Lavoro operativo per l’integrazione (GLHO). Il GLHO è formato dal dirigente scolastico, dal consiglio di classe, dai genitori dell’alunno con disabilità e dagli operatori delle ASL che seguono il minore, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico. In caso siano previsti, fanno parte del GLHO anche l’operatore socio-sanitaro che segue il percorso riabilitativo dell’alunno, l’assistente per l’autonomia e la comunicazione o il collaboratore scolastico incaricato dell’assistenza igienica. I soggetti che compongono il gruppo, dunque, stilano tutta la documentazione relativa al percorso scolastico dell’alunno e la sottoscrivono. Eppure può capirare che ad essi venga inibita la possibilità di accedere ai documenti da essi stessi redatti".
Quindi se l'operatore fa parte del GLHO la risposta "dovrebbe" essere sì, altrimenti no. Tuttavia, come sappiamo, dipende molto dal DS.
Confermo. Nella mia scuola le operatrici non fanno parte del GLH operativo per cui a loro non può essere consegnato il pei.
Torna in alto Andare in basso
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Dom Mag 20, 2018 9:58 am

Il nostro DS controlla tutto e sa anche chi e quando va al bagno. E i cazziatoni abbondano, come le lettere di richiamo. Ognuno ha la sua esperienza e quella riporta.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Dom Mag 20, 2018 11:19 am

vorrei capire dove sia la norma di legge che prevede che sia violazione di privacy la messa a disposizione di documentazione utile al lavoro di un operatore su alunno h, anche se l'operatore non fa parte del glho. Per lavorare con un disabile è necessario conoscere la sua patologia, il suo funzionamento e il progetto di vita predisposto per lui.

In quanto alla esperienza personale di ciascuno, PrimulaVera, ognuno riporta il proprio vissuto ed è verissimo. Ma nella scuola, così come ovunque, soprattutto se PA, non si lavora sul vissuto ma sulle norme. E direi proprio che non esista questa di cui avete paura voi.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Dom Mag 20, 2018 11:45 am

Questo documento è redatto dal comune di Palermo ma sintetizza in modo eccellente la normativa sugli alunni disabili e sui compiti degli Assistenti alla persona.

Come può essere svolto questo importante lavoro senza conoscere il PEI? https://www.comune.palermo.it/js/server/normative/_24122012094343.pdf
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Dom Mag 20, 2018 4:35 pm

Conoscere è una cosa, consegnare è un'altra. Io resto della mia opinione, ma continuo a leggere il forum per imparare quanto più possibile. Non posso fare a meno di sottolineare però che da diverso tempo, in alcune sezioni del forum, si sente un odorino acido. Come mai? Stanchezza da fine anno scolastico? Non è nel mio stile ironizzare o criticare aspramente, vorrei lo stesso tipo di rispetto. Ire mi hai offeso.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Dom Mag 20, 2018 7:06 pm

PrimulaVera ha scritto:
Conoscere è una cosa, consegnare è un'altra. Io resto della mia opinione, ma continuo a leggere il forum per imparare quanto più possibile. Non posso fare a meno di sottolineare però che da diverso tempo, in alcune sezioni del forum, si sente un odorino acido. Come mai? Stanchezza da fine anno scolastico? Non è nel mio stile ironizzare o criticare aspramente, vorrei lo stesso tipo di rispetto. Ire mi hai offeso.

Il motivo dell'offesa sta nel fatto che?
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Dom Mag 20, 2018 8:10 pm

posto che non siamo dipendenti del comune di Palermo, ma dello Stato Italiano, vediamo cosa dice la legge italiana di preciso.
L’articolo 5 comma 2 del DPR del 24 febbraio 1994 prevede che il PEI viene redatto congiuntamente dagli operatori sanitari individuati dalla USL e/o USSL e dal personale insegnante curriculare e di sostegno della scuola e, ove presente, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico, in collaborazione con i genitori o gli esercenti la potestà parentale dell'alunno.
quindi non e' prevista la presenza dell'assistente educativo.

in secondo luogo tutta la documentazione (PEI compreso) che riguarda il ragazzo disabile, in quanto contenente dati sensibili, e' sottoposta a normativa sulla privacy, di cui e' responsabile un addetto nominato dal ds per la sua conservazione e, in caso di contenzioso, il DS come legale rapresentante della scuola. quindi e' giustissimo chiedere autorizzazione al DS, il quale se lo ritiene opportuno, chiederà autorizzazione scritta alla famiglia. quello che appare ovvio, con tante famiglie che ci troviamo di fronte, ovvio non è.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Dom Mag 20, 2018 9:19 pm

Carla, il documento del Comune di Palermo (che, come detto, ho riportato per comodità) fa riferimento alle leggi nazionali.

http://www.edscuola.it/archivio/handicap/hfaq50.html

la risposta alla prima domanda è quella che interessa il quesito di questa discussione, E' evidente che l'assistente arrivato ora non ha potuto partecipare al gruppo di lavoro ma è altresì evidente che avendone diritto ha diritto anche di prendere conoscenza dei documenti predisposti. E, onestamente, non riesco a capire come qualcuno possa sostenere il contrario. Come si possa pensare di far lavorare una persona senza che conosca bene il materiale con cui lavora (materiale prezioso, è un ragazzo!)

Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Dom Mag 20, 2018 10:56 pm

Il documento che tu hai postato del Comune di Palermo è un regolamento del comune che stabilisce regole e funzioni del personale educativo del comune stesso . le normative nazionali sul Pei sono quelle che ho postato io sopra e questa:art. 12,5 legge 104. All'individuazione dell'alunno come persona handicappata ed all'acquisizione della documentazione risultante dalla diagnosi funzionale, fa seguito un profilo dinamico-funzionale ai fini della formulazione di un piano educativo individualizzato, alla cui definizione provvedono congiuntamente, con la collaborazione dei genitori della persona handicappata, gli operatori delle unità sanitarie locali e, per ciascun grado di scuola, personale insegnante specializzato della scuola, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico individuato secondo criteri stabiliti dal Ministro della pubblica istruzione. Il profilo indica le caratteristiche fisiche, psichiche e sociali ed affettive dell'alunno e pone in rilievo sia le difficoltà di apprendimento conseguenti alla situazione di handicap e le possibilità di recupero, sia le capacità possedute che devono essere sostenute, sollecitate e progressivamente rafforzate e sviluppate nel rispetto delle scelte culturali della persona handicappata.

In nessuno degli articoli citati si parla di educatore o assistente educativo.
Se mi posti una norma in cui c'è scritto Chiariamo il dubbio
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Lun Mag 21, 2018 10:13 am

non credo esista una norma in quel senso e se esistesse non avrebbe senso visto che esiste

art 622 cp che dice che è violazione quando il segreto sia rivelato senza giusta causa

(mettere il segreto a disposizione di un operatore E' giusta causa)

pronuncia del garante nel 2003  "il trasferimento dei dati ad altre persone o enti interessati allo stesso caso, a loro volta vincolati al segreto per ragione di professione o di ufficio non configura violazione"

normativa privacy   "non è necessario il consenso al trasferimento quando il trasferimento avvenga nell'ambito dell'oggetto del contratto"

(cosa c'è di più oggetto del contratto che il perseguimento comune degli obbiettivi del pei?)

la violazione è perseguibile a querela ed è punita quando la rivelazione del segreto abbia portato nocumento.

Quale nocumento può portare la trasmissione di dati da un docente ad un operatore che lavora con lui sullo stesso incarico, operatore, ripeto, ugualmente tenuto a segreto?

Poi.... fate vobis.

Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Lun Mag 21, 2018 1:54 pm

Forse non ci diamo capiti. Non stiamo dicendo che l'assistente non può avere accesso al pei. Non possiamo darglielo noi. Ne farà richiesta al dirigente secondo le regole previste dalla legge. Racconti cos'è il dirigente valutare se sia opportuno darglielo oppure no. E non è affar nostro
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Lun Mag 21, 2018 3:06 pm

per quale motivo. Trovami tu la norma che dica che nell'ambito di uno stesso incarico sia necessario passare dal dirigente scolastico per la trasmissioni dei dati di lavoro, benchè sensibili e soggetti al segreto- a persone ugualmente tenute al segreto.

Non è affar vostro che tutto il team possa lavorare in una unica direzione?

Comunque se il problema è questo passate da quel povero dirigente. O mettete la vostra collaboratrice nelle condizioni di dover perdere tempo per andare ad elemosinare qualcosa che sarebbe così semplice ed immediato mostrarle.

Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Lun Mag 21, 2018 4:59 pm

Ire ha scritto:
per quale motivo.  Trovami tu la norma che dica che nell'ambito di uno stesso incarico sia necessario passare dal dirigente scolastico per la trasmissioni dei dati di lavoro, benchè sensibili e soggetti al segreto- a persone ugualmente tenute al segreto.

Non è affar vostro che tutto il team possa lavorare in una unica direzione?

Comunque se il problema è questo passate da quel povero dirigente. O mettete la vostra collaboratrice nelle condizioni di dover perdere tempo per andare ad elemosinare qualcosa che sarebbe così semplice ed immediato mostrarle.

Io ti devo trovare una norma in cui si dice che una persona che non fa parte del team che predispone il PEI ha bisogno di un'autorizzazione per vedere quel documento? E poi quale stesso incarico? Se per la collaboratrice è perdere tempo passare per via ufficiale al fine di avere un documento coperto dai privacy cambiasse lavoro se per un dirigente apporre una firma di controllo sull'uscita di un documento coperto da privacy è una perdita di tempo, cambiasse lavoro. I dirigenti che ho conosciuto io nella mia carriera , ma da quello che leggo sopra non sono l'unica, sono tutti estremamente attenti e vogliono sapere anche quando escono fogli bianchi della scuola. Tu quale esperienza da insegnante ci puoi raccontare?
Torna in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Lun Mag 21, 2018 5:04 pm

Preciso: se il dirigente nega l'accesso a un documento ad un assistente non è affar mio virgola nel senso che non è mia competenza e quindi mie responsabilità. C'è un dirigente che per scelta e per professione si assume questa incombenza. La scuola è fatta di competenze e di relative responsabilità
Torna in alto Andare in basso
angela00



Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 04.03.12

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Lun Mag 21, 2018 7:00 pm

Mi sembra di capire che la questione non è di facile risoluzione. Avendo anche io un Ds, molto attento e scrupolosi, a livello di normativa, non vorrei ritrovarmi in situazione spiacevoli e quindi sicuramente non lo consegnero' io, ma eventualmente lo farò richiedere.
Vorrei capire se , però, glielo posso fare almeno visionare nell'ambito della scuola. Questa cosa non mi danno è ben chiara.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Mar Mag 22, 2018 9:49 am

carla75 ha scritto:
Ire ha scritto:
per quale motivo.  Trovami tu la norma che dica che nell'ambito di uno stesso incarico sia necessario passare dal dirigente scolastico per la trasmissioni dei dati di lavoro, benchè sensibili e soggetti al segreto- a persone ugualmente tenute al segreto.

Non è affar vostro che tutto il team possa lavorare in una unica direzione?

Comunque se il problema è questo passate da quel povero dirigente. O mettete la vostra collaboratrice nelle condizioni di dover perdere tempo per andare ad elemosinare qualcosa che sarebbe così semplice ed immediato mostrarle.

Io ti devo trovare una norma in cui si dice che una persona che non fa parte del team che predispone il PEI ha bisogno di un'autorizzazione per vedere quel documento? E poi quale stesso incarico? Se per la collaboratrice è perdere tempo passare per via ufficiale al fine di avere un documento coperto dai privacy cambiasse lavoro se per un dirigente apporre una firma di controllo sull'uscita di un documento coperto da privacy è una perdita di tempo, cambiasse lavoro. I dirigenti che ho conosciuto io nella mia carriera , ma da quello che leggo sopra non sono l'unica, sono tutti estremamente attenti e vogliono sapere anche quando escono fogli bianchi della scuola. Tu quale esperienza da insegnante ci puoi raccontare?

Vedi Carla, come sai non ho esperienza da insegnante ma ho molta esperienza di scuola e di dirigenti, ma questo non è importante. E' importante essere a conoscenza delle leggi, dei diritti e dei doveri, leggi diritti e doveri ai quali anche i dirigenti devono sottostare. Molto spesso, troppo spesso, la pubblica amministrazione, e la scuola non è esente, si blocca e fa casini proprio per la cautela eccessiva, spesso dettata da conoscenze superficiali delle leggi, in alcuni casi. In altri invece a causa di veri e propri abusi di ufficio cui non tutti sanno come opporsi (causa conoscenza superficiale delle leggi). Se un dirigente vuole controllare tutto, tutto gli si sottoponga, ma almeno non si abbiano dubbi su quello che sarebbe lecito.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Privacy documentazione sostegno   Mar Mag 22, 2018 6:46 pm

Ire ha scritto:
carla75 ha scritto:
Ire ha scritto:
per quale motivo.  Trovami tu la norma che dica che nell'ambito di uno stesso incarico sia necessario passare dal dirigente scolastico per la trasmissioni dei dati di lavoro, benchè sensibili e soggetti al segreto- a persone ugualmente tenute al segreto.

Non è affar vostro che tutto il team possa lavorare in una unica direzione?

Comunque se il problema è questo passate da quel povero dirigente. O mettete la vostra collaboratrice nelle condizioni di dover perdere tempo per andare ad elemosinare qualcosa che sarebbe così semplice ed immediato mostrarle.

Io ti devo trovare una norma in cui si dice che una persona che non fa parte del team che predispone il PEI ha bisogno di un'autorizzazione per vedere quel documento? E poi quale stesso incarico? Se per la collaboratrice è perdere tempo passare per via ufficiale al fine di avere un documento coperto dai privacy cambiasse lavoro se per un dirigente apporre una firma di controllo sull'uscita di un documento coperto da privacy è una perdita di tempo, cambiasse lavoro. I dirigenti che ho conosciuto io nella mia carriera , ma da quello che leggo sopra non sono l'unica, sono tutti estremamente attenti e vogliono sapere anche quando escono fogli bianchi della scuola. Tu quale esperienza da insegnante ci puoi raccontare?

Vedi Carla, come sai non ho esperienza da insegnante ma ho molta esperienza di scuola e di dirigenti, ma questo non è importante. E' importante essere a conoscenza delle leggi, dei diritti e dei doveri,  leggi diritti e doveri ai quali anche i dirigenti devono sottostare.    Molto spesso, troppo spesso, la pubblica amministrazione,  e la scuola non è esente,  si blocca e fa casini proprio per la cautela eccessiva, spesso dettata da conoscenze superficiali delle leggi, in alcuni casi. In altri invece a causa di veri e propri abusi di ufficio cui non tutti sanno come opporsi (causa conoscenza superficiale delle leggi).   Se un dirigente vuole controllare tutto,  tutto gli si sottoponga, ma almeno non si abbiano dubbi su quello che sarebbe lecito.
Le leggi non bisogna solo conoscerle, ma saperle anche ben interpretare. Se la legge prevede che ci siano soggetti determinati che compilano un pei e lo FIRMANO, solo questi hanno diritto ad averne copia. Poiché, come detto anche dal collega sopra, l'educatore non partecipa mai alla stesura del Pei , tranne che in casi particolari come quello esposto del caso di Palermo (regolamento comunale che oltretutto deroga una legge nazionale, quindi di fatto nullo), egli non ha diritto ad una copia, A meno che non ne faccia espressa richiesta al dirigente. Diverso dalle Pei e' la programmazione che fa parte del Pei stesso. La programmazione di per sé non contiene dati sensibili quindi non vedo per quale motivo non possa essere data.
Torna in alto Andare in basso
 
Privacy documentazione sostegno
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sciopero e sostegno
» insegnante di sostegno e verifiche scritte
» chiarimenti per supplenze sostegno senza titolo
» Voti e insegnante sostegno
» gli "obblighi" dell'insegnante di sostegno ...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: