Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Anno sabbatico e decennio di riferimento

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sophia38



Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 02.09.13

MessaggioTitolo: Anno sabbatico e decennio di riferimento   Sab Giu 09, 2018 3:36 pm

Vorrei capire il reale significato della dicitura "decennio di riferimento", utilizzata nelle domande di richieste dell'anno sabbatico.
Non si intendono gli ultimi dieci anni, o si scriverebbe così; s'intende il decennio nel quale si sta insegnando, partendo dall'anno di immissione in ruolo?
Io, ad esempio, sono entrata di ruolo dodici anni fa: sono dunque nel secondo decennio? Primo decennio = 10 anni, secondo decennio = 2 anni?.
Domando delucidazioni in merito, poiche ho già usufruito di un periodo di aspettativa di dieci mesi, dal 01/09/2010 al 30/06/2011 e neppure la segreteria della mia scuola ha saputo rispondermi.
Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Nera



Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Anno sabbatico e decennio di riferimento   Dom Giu 10, 2018 1:47 pm

Premesso che l'anno sabbatico può essere chiesto solo dopo aver superato l'anno di prova, presumo che il decennio debba decorrere non dalla immissione in ruolo, ma dalla conferma in ruolo. Detto questo, le interpretazioni possibili sono due:
1. Per ogni decennio di ruolo dopo la conferma si può chiedere un solo anno sabbatico... e quindi tu avresti perso la possibilità di chiederlo per il tuo primo decennio. Se lo chiedessi ora useresti l'anno sabbatico previsto per il secondo decennio.
2. Si dovrebbe procedere a ritroso.. quindi il tuo anno sabbatico potrebbe essere riferito al decennio che si chiude e in teoria l'anno successivo potresti chiedere un altro anno sabbatico da imputare al decennio che comincia.
Io propenderei per la seconda interpretazione, ma è difficile che qualcuno possa darti risposte certe in merito. Si tratta probabilmente di un istituto al quale si ricorre di rado.. e forse nessuno ha chiesto più anni sabbatici nella propria carriera.
Da quello che scrivi, però, mi sembra che tu possa avvalerti di nuovo dell'aspettativa per motivi di famiglia.. senza che il nuovo periodo si cumuli con il precedente.
Torna in alto Andare in basso
Sophia38



Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 02.09.13

MessaggioTitolo: Re: Anno sabbatico e decennio di riferimento   Dom Giu 10, 2018 6:43 pm

Innanzitutto, grazie infinite per la gentile risposta.
La richiesta di aspettativa per motivi familiari, o personali, andrebbe motivata?
Ricordo che la volta scorsa parlai con la Dirigente, che me la concesse, e non presentai nessun documento.
Torna in alto Andare in basso
Nera



Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Anno sabbatico e decennio di riferimento   Dom Giu 10, 2018 6:50 pm

Beh.. si.. bisogna dare una motivazione. Si può autocertificare, ma sarebbe meglio poter allegare una documentazione. Poi, alla fine, è il Dirigente che decide.
Torna in alto Andare in basso
 
Anno sabbatico e decennio di riferimento
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» aspettativa per altro lavoro / anno sabbatico
» Secondo anno di aspettativa - è possibile ?
» Aspettativa x anno sabbatico si può spezzare?
» Anno sabbatico: continuità e versamento contributi
» aspettativa, congedo, o anno sabbatico?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: