Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Congedo straordinario per borsa di studio?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
snape



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.04.16

MessaggioTitolo: Congedo straordinario per borsa di studio?   Sab Ago 11, 2018 8:49 pm

Quest'anno ho avuto una supplenza al 31/08, ma ho richiesto è ottenuto il congedo straordinario in quanto iscritto ad un corso di dottorato di ricerca.

In base a quanto riportato qui: https://www.orizzontescuola.it/sintesi-normativa-su-dottorato-di-ricerca-borse-studio-post-dottorato-assegni-di-studio/, ai sensi del comma 2 dell' art.2 della legge 476/84, il periodo di congedo straordinario è utile ai fini della progressione di carriera, del trattamento di quiescenza e di previdenza.

Questo, di fatto, cosa vuol dire?

Sempre nella stessa pagina vengono menzionati anche borse di studio e assegni di ricerca. Questo vuol dire che a settembre, quando appunto sarò titolare di una borsa di studio, potrò richiedere nuovamente il congedo straordinario? Se no, che tipo di congedo potrò richiedere, e in cosa si differenzia dal congedo straordinario?

Scusate per le domande che potrebbero sembrare banali, ma sono un assoluto neofita in materia.

Grazie
Torna in alto Andare in basso
snape



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.04.16

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Mer Ago 15, 2018 4:48 pm

Ho trovato alcuni riferimenti interessanti:

https://chiediloalalla.orizzontescuola.it/2013/10/27/dottoratoassegno-di-ricerca-le-norme-di-legge-e-le-circolari-ministeriali-non-chiariscono-tutti-i-punti/

in questa risposta, per quanto piuttosto datata, parrebbe di capire che possa essere richiesto il congedo straordinario per borsa di studio, mentre per gli assegni di ricerca spetta l'aspettativa senza assegni. Qualche anima pia che mi spieghi in pratica qual è la differenza tra i due?

http://www.prontoprofessionista.it/articoli/8015/laspettativa-per-assegno-di-ricerca/

Quest'articolo, molto più recente, sembra invece sostenere che possa essere concesso il congedo straordinario sia per borsa di studio che per assegno di ricerca.

Premesso che al momento a me interessa quanto concerne le borse di studio, e ***parrebbe*** che in effetti sia possibile richiedere il congedo straordinario in questo caso, sarebbe interessante fare luce anche sul secondo aspetto.

Qualcuno mi può dare una mano?
Torna in alto Andare in basso
ciaociao2



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 31.01.11

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Gio Ago 16, 2018 8:27 pm


La normativa prevede l'aspettativa per gli AdR e il congedo straordinario per le borse di studio
(gli Adr non sono inclusi forse perche' istituiti dopo).
Cerca con google "SIDI assenze personale di ruolo" e troverai un file excel con tutti i riferimenti normativi. Non so che differenze ci siano per il personale a t.d., ma nel file c'e' un'apposita pagina su cui cliccare.
Torna in alto Andare in basso
snape



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.04.16

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Ven Ago 17, 2018 1:30 am

Grazie per la risposta. Mi restano comunque dei dubbi.

Nel documento citato si parla di congedo straordinario solo nel caso di borse di studio post-dottorato. Nel D.Lgs. 16-4-1994 n.297 art. 453 comma 9 invece, si parla di "borse di studio da parte di amministrazioni statali, di enti pubblici, di Stati o enti stranieri, di organismi o enti internazionali", senza ulteriori specifiche.

La borsa che avrò non richiederà come titolo di accesso il dottorato. Potrò quindi comunque richiedere il congedo straordinario?

Per quanto riguarda gli AdR, avevo capito anch'io che spettasse l'aspettativa senza assegni. Ora, da quanto ho capito, la differenza tra congedo straordinario e aspettativa senza assegni è che nel primo caso gli anni passati in congedo contano per il calcolo dell'anzianità di servizio (per esempio varrebbero nel computo dei 36 mesi di servizio per l'accesso a concorsi riservati, oppure, nel caso passassi di ruolo, potrebbero essere utilizzati per la ricostruzione carriera con relativi scatti stipendiali, o per l'accesso a concorsi da dirigente), mentre nel secondo caso gli anni passati in aspettativa non valgono niente. Mi sbaglio? Potete confermarmi questo punto? Va da sè quindi che il congedo sia più vantaggioso dell'aspettativa.

Tuttavia nei link che ho riportato sopra viene affermato che la nota Ministeriale del 12 maggio 2011 prot. n. AOODGPER 4058, esprimendosi sulle caratteristiche dell’aspettativa per assegno di ricerca, di cui possono usufruire i docenti della scuola, con riferimento alla questione della progressione di carriera, del trattamento di quiescenza e di previdenza, afferma che “i periodi di servizio prestati in qualità di titolare di assegno universitario devono ritenersi equiparabili a tutti gli effetti a quelli discendenti dalla frequenza di corsi di dottorato di ricerca".

Per gli AdR si tratterebbe quindi di un aspettativa senza assegni con di fatto lo stesso valore di un congedo straordinario?

Grazie per ogni chiarimento che potrete darmi!!
Torna in alto Andare in basso
ciaociao2



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 31.01.11

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Ven Ago 17, 2018 12:31 pm

Cerca il file excel (xls) che ti ho gia' indicato sopra e troverai varie risposte.

Se la normativa prevede l'aspettativa non puoi ovviamente richiedere il congedo straordinario. E comunque se finisci ora un periodo di congedo non puoi richiedere il successivo prima di 3 anni. Cerca il testo delle leggi e leggiti gli originali degli articoli che citi.
Torna in alto Andare in basso
snape



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.04.16

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Sab Ago 18, 2018 11:27 am

Ho letto gli originali, il problema è che non sono un esperto e molte cose non so come interpretarle.

Per esempio, la storia dei 3 anni mi giunge nuova.

E' vero che la legge 297/94 art. 453 comma 9 dice che "Non possono essere autorizzati nuovi incarichi se non siano trascorsi almeno tre anni scolastici dalla cessazione dell'ultimo incarico conferito", ma parla appunto di incarichi.

Come sottolinea la circolare MIUR n. 120 del 2002, nell'art 453 sono confluite due diverse disposizioni, la prima relativa ai docenti distaccati presso Ministeri ed enti per incarichi temporanei, la seconda, quella che interessa in questo caso, relativa al personale assegnatario di borse di studio, che di fatto rimanda a quella per dottorato di ricerca. E non mi pare vi sia alcun vincolo di tempo in quest'ultimo caso, saresti così gentile da darmi i riferimenti che affermano il contrario?
Torna in alto Andare in basso
ciaociao2



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 31.01.11

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Sab Ago 18, 2018 1:16 pm


Devo ripetere di nuovo quello che ho gia' scritto due volte sopra: 1) di consultare il file .xls del MIUR e 2) che se la normativa prevede l'aspettativa per AdR, nessuno puo' autorizzarti un congedo. Mi sembra cosi' evidente che non lo ripetero' piu'. :-)

Torna in alto Andare in basso
snape



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.04.16

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Sab Ago 18, 2018 1:47 pm

Ti ringrazio molto per le risposte, ma penso stavolta tu non abbia nemmeno letto il mio ultimo intervento.

Non ho parlato di AdR, ho capito che è prevista l'aspettativa.

Ho parlato di borse di studio, e ti ho citato le leggi di cui si parla nel file .xls che mi hai indicato. In tali leggi non ho trovato il limite dei tre anni per il congedo straordinario di cui parlavi nel tuo precedente post. Ti ho quindi chiesto gentilmente, se potevi, di indicarmi le norme in cui si fa riferimento a questo limite.

Grazie ancora.
Torna in alto Andare in basso
ciaociao2



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 31.01.11

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Sab Ago 18, 2018 4:53 pm


Si tratta dell'art. 453 che citi:

Art. 453 - Incarichi e borse di studio

4. Nei casi di incarichi relativi all'espletamento di attività di studio, di ricerca e di consulenza tecnica presso altre amministrazioni statali, enti pubblici, Stati o enti stranieri, organismi ed enti internazionali, gli assegni sono a carico dell'amministrazione o dell'ente presso cui vengono svolti gli incarichi stessi.
5. Non possono essere autorizzati nuovi incarichi se non siano trascorsi almeno tre anni scolastici dalla cessazione dell'ultimo incarico conferito.
6. Il periodo trascorso nello svolgimento delle attività previste dal presente articolo è valido, a tutti gli effetti, come servizio d'istituto nella scuola.
7. Le stesse disposizioni trovano applicazione allorché il personale risulti assegnatario di borse di studio da parte di amministrazioni statali, di enti pubblici, di Stati o enti stranieri, di organismi o enti internazionali

Anche se nell'art. 453 sono confluite in passato due diverse disposizioni, ora i commi 4-7 dicono che devono trascorrere almeno tre anni. Dovresti quindi trovare una nota del MIUR o interpretazione successiva che dica che i 3 anni si applicano solo ad alcuni incarichi e non ad altri. Che io sappia non esiste nulla al riguardo, quindi si applica il vincolo dei tre anni. Ma potrei sbagliarmi, percio' buona ricerca
Torna in alto Andare in basso
snape



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.04.16

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Sab Ago 18, 2018 5:22 pm

In effetti mi era sfuggito il comma 7, che pare affermare quanto sostenevi.

Mille grazie per gli utili consigli e indicazioni.

Ricapitolando quindi, una volta terminato il dottorato, non potrò chiedere il congedo straordinario per la borsa di studio che riceverò successivamente. Ho letto comunque che potrò richiedere l'aspettativa per motivi di studio fino alla discussione della tesi. Mi confermi che è così? Una volta discussa la tesi che opzioni ho davanti? Dovrò per forza rinunciare alla borsa di studio per prendere servizio, o è possibile richiedere comunque l'aspettativa anche in questo caso?

Grazie ancora.
Torna in alto Andare in basso
BugMeNot



Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 18.06.17

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Sab Ago 18, 2018 6:08 pm

Credo dopo il dottorato potresti comunque prendere aspettativa generica per motivi di studio (massimo 12 mesi continuativi). Non ci sono incompatibilità dato che la borsa non si configura come un rapporto di lavoro. Probabilmente ti conviene non richiederla per il periodo fino alla discussione della tesi ma soltanto quando comincia la borsa.

Per quanto riguarda il congedo straordinario senza assegni, ho sentito diverse interpretazioni (anche sulla non applicabilità dell'articolo 453). Fossi in te proverei a chiederlo e solo in caso di rifiuto penserei all'aspettativa.

Ti incollo qualche riferimento legale che avevo trovato qui sul forum:
Citazione :
Tornando al congedo, le borse di studio per attività di ricerca sono regolate dal combinato disposto dell’art. 4 co. 3 della Legge 3 luglio 1998, n. 210 e dell’art. 18, comma 5, lett. f), della Legge 30 dicembre 2010, n. 240, come modificato dall’art. 49,comma 1, lettera h), numero 5 del Decreto Legge 5/2012, convertito dalla Legge 4.4.2012. (fonte: testo simile è ad esempio presente nei regolamenti sulle borse di ricerca dell’Università Politecnica delle Marche http://www.univpm.it/Entra/Engine/RAServePG.php/P/430310010400/HH/1 e dell’Università degli studi di Ferrara http://www.unife.it/ricerca/finanziamenti-gestione/linne-guida-borse-di-ricerca/linee-guida-per-il-conferimento-di-borse-post-laurea ).

L’articolo 4 comma 3 della legge 210/1998 (incluse modifiche al 20-08-2017) prevede:
Citazione :
Alle borse di studio di cui al comma 5, nonche' alle borse di studio conferite dalle universita' per attivita' di ricerca post laurea si applicano le disposizioni di cui all'articolo 6, commi 6 e 7, della legge 30 novembre 1989, n. 398. ...

L’articolo 6 comma 7 della legge 398/1989 (incluse modifiche al 20-08-2017) prevede:
Citazione :
Ai dipendenti pubblici che fruiscano delle borse di studio di cui alla presente legge e' estesa la possibilita' di chiedere il collocamento in congedo straordinario per motivi di studio senza assegni, prevista per gli ammessi ai corsi di dottorato di ricerca dall'articolo 2 della legge 13 agosto 1984, n. 476. Il periodo di congedo straordinario e' utile ai fini della progressione di carriera e del trattamento di quiescenza e di previdenza.

Da questo ho dedotto che sia possibile chiedere il congedo senza assegni.
Torna in alto Andare in basso
ciaociao2



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 31.01.11

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Sab Ago 18, 2018 7:22 pm


Non so bene che differenze ci siano per il dottorato (lo feci prima di entrare nella scuola). Inoltre, con un contratto a t.d. credo che ci sia la complicazione in piu' di dover trovare una legge o una nota che dica esplicitamente che le disposizioni per il personale di ruolo si estendono al personale a t.d.: per questo puo' essere utile il file del SIDI/MIUR.
Gli assegni di ricarca (AdR) sono stati istituiti alla fine del 1997, quindi non erano esplicitamente menzionati (e non potevano esserlo) in leggi del 1989 o 1984. In ogni caso, la 449/97 e s.m.i. del 2010 (mi pare) prevedono proprio l'"aspettativa per titolari di AdR".
Torna in alto Andare in basso
snape



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.04.16

MessaggioTitolo: Re: Congedo straordinario per borsa di studio?   Dom Ago 19, 2018 1:27 am

@BugMeNot non ho capito, quindi mi consigli di chiedere comunque il congedo straordinario e vedere se me lo accordano? Ma come funziona in questi casi, io faccio richiesta e poi è compito della segreteria verificare se mi spetta o no?

@ciaociao2 mah, per quanto riguarda le differenze tra personale a t.d e a t.i. il file SIDI/MIUR che mi hai linkato riporta le stesse leggi nei due casi per quanto riguarda il congedo straordinario. Inoltre la circolare MIUR n. 15/2011 ribadisce che "Il congedo straordinario per dottorato di ricerca può essere concesso al personale a tempo determinato sino al termine delle attività didattiche o sino al 31/08 ed è riconosciuto sotto il profilo giuridico ma non economico". E' ragionevole pensare che quindi non ci siano differenze tra personale a t.d. e t.i., o non è qualcosa da dare per scontato?

Vista la confusione che si era creata prima forse è il caso di lasciar perdere gli AdR e parlare qui soltanto di borse di studio, eventualmente aprirò un topic dedicato.

Come sempre, grazie a tutti.
Torna in alto Andare in basso
 
Congedo straordinario per borsa di studio?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CONGEDO STRAORDINARIO BIENNALE PER CURE ALL'ESTERO
» congedo straordinario biennale e residenza
» malattia per l'estero?
» Permessi per vaccino figlio.
» Compatibilità Supplenza+Borsa di Studio per Ricerca

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: