Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Chiarimenti su legge 104

Andare in basso 
AutoreMessaggio
brancasalvo



Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 12.06.16

MessaggioTitolo: Chiarimenti su legge 104   Sab Set 29, 2018 3:45 pm

Ciao a tutti, volevo alcuni chiarimenti su tale argomento da chi è più esperto di me (non ci vuole molto).

1 - Per i docenti (a tempo determinato e indeterminato) che distano più di 1000 km dalla residenza è vero che i tre giorni mensili possono essere fruiti come ultimi 3gg del mese e primi 3gg del mese successivo.

2 - Se faccio domanda di avvicinamento, avendo la 104, e ad esempio mi avvicinano da 1000km di distanza dove sono adesso a 600 km di distanza dalla mia residenza posso rifiutare senza alcuna conseguenza?

3 - Per usufruire dei due anni di congedo parentale la mia residenza deve obbligatoriamente essere uguale a quella dell'assistito oppure basta che sia nello stesso comune per entrambi?

4 - Se usufruisco dei 2 anni di congedo straordinario, in questi 2 anni (se mi vengono affidate supplenze) oltre a percepire lo stipendio, ho diritto anche ai 12 punti sula classe dove vengo chiamato e i 6 sulle altre classi d'insegnamento?

5 - Come procedo per richiedere la 104? Mi affido ad un sindacato oppure è una procedura gestibile in proprio?

6 - Usufruendo dei 3 giorni mensili come dimostro di essere stato a casa dell'assistito? Basta il biglietto di viaggio?

Prego di non rispondere persone che non sono preparati sull'argomento in quanto aumentano la confusione che ho al momento dopo aver letto un po di tutto su tale argomento.

Grazie in anticipo
Torna in alto Andare in basso
Online
Disillusa



Messaggi : 8583
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti su legge 104   Sab Set 29, 2018 9:21 pm

brancasalvo ha scritto:
Ciao a tutti, volevo alcuni chiarimenti su tale argomento da chi è più esperto di me (non ci vuole molto).

1 - Per i docenti (a tempo determinato e indeterminato) che distano più di 1000 km dalla residenza è vero che i tre giorni mensili possono essere fruiti come ultimi 3gg del mese e primi 3gg del mese successivo. NO

2 - Se faccio domanda di avvicinamento, avendo la 104, e ad esempio mi avvicinano da 1000km di distanza dove sono adesso a 600 km di distanza dalla mia residenza posso rifiutare senza alcuna conseguenza? l'avvicinamento non esiste, esiste la mobilità e ti accontentano solo se c'è posto.

3 - Per usufruire dei due anni di congedo parentale la mia residenza deve obbligatoriamente essere uguale a quella dell'assistito oppure basta che sia nello stesso comune per entrambi? lascio la parola agli esperti

4 - Se usufruisco dei 2 anni di congedo straordinario, in questi 2 anni (se mi vengono affidate supplenze) oltre a percepire lo stipendio, ho diritto anche ai 12 punti sula classe dove vengo chiamato e i 6 sulle altre classi d'insegnamento? non ho capito se sei di ruolo. Se non lo sei, la domanda fa fatta ad ogni dirigente per le supplenze che prendi

5 - Come procedo per richiedere la 104? Mi affido ad un sindacato oppure è una procedura gestibile in proprio? Compili i documenti e li fai protocollare in segreteria. Non c'è bisogno di sindacato

6 - Usufruendo dei 3 giorni mensili come dimostro di essere stato a casa dell'assistito? Basta il biglietto di viaggio? Si, biglietto o pedaggio

Prego di non rispondere  persone che non sono preparati sull'argomento in quanto aumentano la confusione che ho al momento dopo aver letto un po di tutto su tale argomento.

Grazie in anticipo
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64481
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti su legge 104   Dom Set 30, 2018 12:53 am

4. Se stai usufruendo del congedo straordinario, non credo proprio che tu possa accettare altre supplenze.
Torna in alto Andare in basso
brancasalvo



Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 12.06.16

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti su legge 104   Dom Set 30, 2018 9:16 am

Ciao Dec, essendo a tempo determinato, intendevo dire che supponendo di usufruire di 2 anni di congedo straordinario, a patto che mi diano delle supplenze in questi 2 anni......

2 - Quindi la mobilità e relativa alla sola provincia dove risiede l'assistito? Cioè mi trasferiscono solo ed esclusivamente se ci sta un posto sulle mie classi di concorso nella provincia dell'assistito?
Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64481
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti su legge 104   Dom Set 30, 2018 1:11 pm

Mi sembra che la 104 non costituisca precedenza per la mobilità interprovinciale, anche se ci sono stati dei ricorsi e delle sentenze sfavorevoli all'amministrazione, perciò non è detto che le cose non cambino con i prossimi contratti di mobilità.
La domanda comunque la presenti tu e se ottieni il trasferimento non puoi rifiutarlo dopo. Se la scuola a 600 Km non ti interessa, basta non chiederla e non te la daranno mai.
Torna in alto Andare in basso
 
Chiarimenti su legge 104
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» La legge dell'attrazione...
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» articoli che "sfamano" la legge 40
» Testo aggiornato della Legge 184/1983 "Diritto del minore ad una famiglia"

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Vai verso: