Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
MWM



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 30.07.15

Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyDom Feb 17, 2019 3:29 pm

Pongo questa domanda in quest’area perché non saprei dove farlo altrimenti.

La consistenza del fondo per il miglioramento dell’offerta formativa di un istituto, ripartita nelle varie voci di spesa, è un’informazione pubblica o un’informazione riservata? Può esser negata a un membro del consiglio di istituto che ne faccia richiesta?
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyDom Feb 17, 2019 5:29 pm

E' ovvio che i consiglieri abbiamo diritto a conoscere gli importi e vengono informati preventivamente con l'invio dei file di bilancio, poi durante la seduta del consiglio presenzia anche la DSGA per illustrarne il bilancio che il Consiglio d'istituto con delibera andrà ad approvare.
Ma attenzione che il consiglio d'istituto è preceduto dal Consiglio Economico di cui fanno parte tra l'altro anche un paio di consiglieri, solitamente un consigliere genitore ed un consigliere docente che sono stati eletti dal consiglio d'istituto stesso più il DS e il DSGA.
Durante il consiglio economico vengono sviscerati con attenzione tutti gli aspetti del bilancio ed eventualmente già richiesto eventuali revisioni. 
Nonostante approvazione del consiglio economico e poi del consiglio d'istituto, il bilancio è soggetto a controllo dei "revisori dei conti" (in parole semplici sono come dei finanzieri che controllano la regolarità dei bilanci degli enti statali ed obbligano a sistemarne eventuali difetti o errori).
Il piano di miglioramento dell'offerta formativa non può avere nemmeno un cent fuori posto tanto è sottoposto a controlli dei diversi organi sopra citati.
Tranquillo, a tempo debito vi verrà presentato in automatico per la delibera di approvazione come succede in tutte le scuole statali d'Italia.
Torna in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 30.07.15

Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyMar Feb 19, 2019 5:26 pm

Grazie per la risposta Maestra.Lilli. Tuttavia, in una utile guida al programma annuale degli istituti scolastici trovata online (Il programma annuale - Il bilancio della scuola: conoscere per decidere) leggo:

"Il Fondo per il Miglioramento offerta formativa contiene tutti i finanziamenti dallo Stato. [...] Tutte le risorse per pagare stipendi ed indennità non compaiono più a bilancio in quanto vengono pagati tramite il sistema MEF – NOIPA. [...] Fanno parte inoltre del MOF altri finanziamenti la cui destinazione è vincolata come per esempio quelli per le funzioni strumentali (personale docente), gli incarichi specifici (personale ATA), le ore eccedenti (personale docente), lo sviluppo della pratica sportiva (scuole secondarie), per le aree a rischio e a forte processo immigratorio, finanziamento per la dematerializzazione (registri on line, tablet, …). Anche queste risorse non entrano più nel bilancio della scuola."

E, in effetti, nel programma annuale che ho ricevuto in vista di un prossimo Consiglio di istituto non compare nulla di tutto ciò.

E' vero che in qualche modo le cifre del MOF possono essere ricavate con buona approssimazione, ma la domanda era un'altra e si ripropone: si tratta di cifre di cui un consigliere può chiedere conto in via ufficiale o meno?
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyMar Feb 19, 2019 5:55 pm

Nel piano di miglioramento dell'offerta formativa fluiscono fondi comunali e i contributi "volontari" dei genitori che metto tra virgolette perché di fatto sono proposti quasi come fossero obbligatori seppur riportino la dicitura di "contributo volontario". Il MOF non è specificatamente per retribuire i docenti, solitamente lo si utilizza per i progetti con personale esterno alla scuola come per esempio gli esperti di scacchi, arte, cinema e varie. Può essere utilizzato anche in parte per acquisto di attrezzature importanti come LIM o giochi esterni per la scuola dell'infanzia e simili grosse spese.
Sì, mi risulta che ci siano in tutte le scuole fondi vincolati, o perlomeno in tutte le scuole della mia provincia ci sono. Questo non è per cattiva gestione o colpa di qualcuno interno alla scuola, ma si tratta di fondi governativi che in passato venivano assegnati alle scuole e poi un anno tutto è cambiato e devono essere RESTITUITI, ma ancora non ci sono le modalità... una storia stranissima che mi ci è stata illustrata in Consiglio d'Istituto più volte da ben 3 DSGA (segretaria) diverse nel corso degli ultimi 6 anni in cui sono stata consigliere eletto.

Altro discorso sono i fondi per retribuire i docenti, bidelli e impiegati dipendenti dello stato ed in ruolo presso la vostra scuola. Questi sono regolati dal FIS ossia Fondo d'Istituto e regolamentati dalla contrattazione interna con DS più RSU e sindacati. Il Consiglio d'Istituto NON ha voce in capitolo su questi fondi che sono fondi governativi e che obbligatoriamente devono essere spesi per retribuire il personale interno per funzioni di gestione della scuola e delle attività aggiuntive che i docenti, ATA ed impiegati svolgono. Il documento che regola questi fondi si chiama CONTRATTAZIONE D'ISTITUTO e lo si trova pubblicato sul sito della scuola ed accessibile a chiunque. Forse al momento potrà vedere quello dello scorso anno se le parti sindacali non hanno ancora raggiunto l'accordo e quindi non è ancora stata firmata la contrattazione di quest'anno scolastico. Sulla contrattazione non compaiono i nomi dei docenti, Ata, impiegati che riceveranno tali somme, ma gli incarichi che verranno retribuiti, quante persone se ne occuperanno e la quantità di ore prevista per ciascun incarico. Il DS fa una nomina ufficiali di ciascun dipendente per gli incarichi nei collegi docenti e la formalizza con decreto scritto e controfirmato dai lavoratori che si assumono tali incarichi, vengono depositati presso la DSGA che avrà l'onere a fine anno di verificare le auto-certificazioni dei docenti ed i relativi incarichi per effettuare i calcoli dei pagamenti dovuti ed inviarne gli importi/nominativi alla ragioneria di stato che li accrediterà assieme allo stipendio e verranno così tassati come parte integrante dello stipendio del personale interno della scuola.

Spero di averti chiarito un po' le idee sul tutto. Buon lavoro in consiglio d'istituto!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyMar Feb 19, 2019 6:10 pm

PS: nulla vieta che con il MOF si possa retribuire personale interno per fare ore aggiuntive di progetti che coinvolgano l'intero istituto o parte di esso. Tanto è vero che nei bandi (unica via legale per affidare incarichi pagati a personale esterno) sul sito, sezione albo online, lei può leggere e troverà sempre la dicitura del DS che dice "sentito il parere del collegio docenti ed appurato che nessun lavoratore interno all'istituto ha le competenze o è disponibile a..." viene emanato il presente bando. Questo perché il personale interno ha la precedenza assoluta d'incarico per i progetti che la scuola vuole attivare. Preciso che solo i docenti interni alla scuola possono proporre al collegio docenti un progetto, poi passa al consiglio d'istituto per la delibera d'approvazione. I docenti non sono tenuti ad attivare progetti che desidererebbero i genitori o che enti esterni propongono: è il collegio docenti a stabilire le questioni in materia di didattica, attività e progetti.
Torna in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 30.08.10

Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyMar Feb 19, 2019 6:22 pm

C'è un po' di confusione tra il programma annuale e il MOF. Nel Programma annuale, che dopo la predisposizione della Giunta Esecutiva ( non esiste un consiglio economico) su relazione del Ds va approvato in Consiglio d'Istituto e pubblicato all'albo su parere dei Revisori dei Conti, confluiscono tutti i fondi delle scuole vincolati o no, come i fondi MIUR, comunali, provinciali, contributi dei genitori, donazioni, fondi Pon ecc.
Il MOF comprende il FIS, i fondi per le funzioni strumentali, per gli incarichi ATA, supplenze, fondi per l'educazione fisica, fondi per insegnamento a stranieri ex art.9 e da quest anno il fondo per la valorizzazione docenti. Cioè tutto ciò che non viene sul bilancio della scuola, ma su cedolino unico pagato direttamente dal MIUR. L'ammontare dei vari capitoli del MOF è pubblico, ma va concordato solo tra DS e RSU, La distribuzione nel Contratto di Istituto va pubblicata all'albo, ma in forma anonima, cioè, per esempio: "recupero matematica, 3 unità docenti, 10 ore cad. € 350,00 cad." Tutto ciò non riguarda il Consiglio di Istituto.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyMar Feb 19, 2019 6:25 pm

i fondi vincolati, se non erro, avevo capito venissero dallo smantellamento dei "distretti scolastici" (non sono certa del nome) che erano come dei distaccamenti dei provveditorati o meglio una sottospecie che di fatto erano serviti a pochissimo e ci si trovavano tutte le circolari che i provveditorati emanavano, ma erano pochissime le pratiche che si potevano svolgere in questi enti locali che avrebbero dovuto smaltire in locale parte del lavoro dei provveditorati
Torna in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 30.08.10

Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyMar Feb 19, 2019 6:28 pm

Aggiungo che il MOF è solo ed esclusivamente per il personale interno, che va retribuito come da CCNL € 35,00 lordo dipendente se docenza, € 17,50 se non docenza, € 12,50 collaboratore scolastico, € 14,50 segreteria. Il programma annuale era una domanda del concorso a DS.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) EmptyMar Feb 19, 2019 6:44 pm

Grazie Miranda, sei stata chiara e precisa. Da parte mia non le ho studiate: non ho nemmeno i titoli per partecipare al concorso DS. E' vero che si chiama "giunta esecutiva" e non saprei dire perché da noi diciamo sempre il "consiglio economico", forse era una definizione del passato o è completamente ereditata questa definizione dagli oratori dove sono certa si chiamasse proprio "consiglio economico"?
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty
MessaggioTitolo: Re: Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)   Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa) Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Fondo MOF (miglioramento dell’offerta formativa)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: