Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Licei quadriennali Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Licei quadriennali

Andare in basso 
AutoreMessaggio
franco71



Messaggi : 3068
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyDom Apr 21, 2019 9:20 pm

https://www.orizzontescuola.it/licei-di-4-anni-vincono-la-sfida-studenti-piu-preparati/

"Non è vero che studiare in quattro anni crea una minore preparazione anche perché le ore frequentate sono inferiori al massimo di un terzo. Gli studenti invece sviluppano prima le loro potenzialità e concorrono da subito con i colleghi Ue ed extra-Ue. I risultati sono eccellenti"

Qualcuno di voi ha esperienze in merito?
Mi sembra il solito trionfalismo per ciò che si vuole imporre a tutti.
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 10.01.19

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyDom Apr 21, 2019 11:56 pm

..E cosa volevi che dichiarassero, che sono ancora più caproni degli altri che escono dai quinquennali?
Il livello di semianalfabetismo dei nostri diplomati è tale che esiste un nulla +delta x migliore del nulla..
La frase "sviluppano prima le loro potenzialità e concorrono da subito con i colleghi Ue ed extra-Ue. " è aria fritta in olio di palma, e palesemente falsa se parliamo di extra ue. Sono ansioso di vedere un confronto culturale tra diplomati quadriennali Made in italy ed omologhi coreani o giapponesi.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 31.10.17

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyLun Apr 22, 2019 9:57 am

E comunque, al momento attuale, in Italia gli esempi di liceo quadriennale sono limitati a due categorie: o scuole private di elite, o sporadiche sezioni sperimentali nelle scuole pubbliche, con test di accesso molto restrittivi e utenza piuttosto selezionata alla fonte.

Cioè, famiglie benestanti, spesso bilingui o comunque con curriculum internazionali, professioni significative, frequentazioni e conoscenze vantaggiose, vacanze, sport e corsi linguistici privati di livello alto, e grande investimento sia economico che psicologico sulle carriere future dei figli, comprese le pressioni fortissime per andare poi a frequentare università prestigiose all'estero. Casomai ci fosse anche qualcuno di provenienza sociale diversa, deve comunque aver assorbito quel tipo di mentalità e assumere atteggiamenti fortemente ambiziosi e competitivi.

Con un'utenza così, ci vuole poco a "dimostrare" che i risultati sono migliori della media.
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 3068
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyLun Apr 22, 2019 10:58 am

Infatti è una mistificazione mediatica. Qualcuno ha deciso che bisogna andare su questa strada e non c'è niente che tenga. La lezione del 3+2 universitario, secondo me e molti un fallimento, non è servita. Per risolvere i problemi della scuola ci attacchiamo a formule magiche.
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 10.01.19

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyLun Apr 22, 2019 5:07 pm

Scusa paniscus, ma tu questa correlazione tra "famiglia istruita e socialmente elevata che preme per grandi carriere dei figli" ed effettivi risultati brillanti a scuola?
Guarda che i figli dei medici e avvocati e in generale "di buona famiglia" si scassano di canne e di vodka come tutti gli altri.
Solo che invece di farlo davanti al bar sport di Cinisello Balsamo lo fanno in un college inglese o americano. Dove è dimostrato che sono più studiosi degli altri?
L intelligenza, il talento e la volontà nello studio non sono editabili e si riscontrano casualmente in qualsiasi contesto sociale, così come i fattoni e le super oche giulive che a 23 anni non sono ancora riuscite a prendersi la patente
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5226
Data d'iscrizione : 25.08.11

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyLun Apr 22, 2019 5:12 pm

Paddington ha scritto:
..E cosa volevi che dichiarassero,  che sono ancora più caproni degli altri che escono dai quinquennali?
Risultati ancora migliori li danno le scuole private dove si fanno cinque anni in uno!
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 31.10.17

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyLun Apr 22, 2019 6:05 pm

Paddington ha scritto:
Scusa paniscus, ma tu questa correlazione tra "famiglia istruita e socialmente elevata che preme per grandi carriere dei figli" ed effettivi risultati brillanti a scuola?

La correlazione la vedo limitatamente al settore di cui si stava parlando, ovvero a quella percentuale di "famiglie istruite e socialmente elevate" che ha voglia di mandare i figli in una scuola di cui effettivamente ci si aspetta che sia più impegnativa.

Le famiglie ricche e socialmente elevate, alle quali però non frega niente che il figlio si faccia una cultura robusta e che ottenga buoni risultati effettivi, ma vogliono solo che ottenga il diploma con il minimo sforzo possibile, semplicemente, non lo mandano in una scuola impegnativa, ma si limitano a mandarlo nel diplomificio privato che si è comprato la parificazione a suon di tangenti, oppure semplicemente lo mandano nel normale liceo statale di mezza tacca in cui si promuovono tutti anche gratis.
Torna in alto Andare in basso
Online
Paddington



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 10.01.19

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyLun Apr 22, 2019 8:24 pm

Mmm.. in Italia ormai ci sono piu mammut vivi nei prati che scuole impegnative. La scuola selettiva la su trova nelle soffitte, sfogliando i nostri libri scolastici e universitari o quelli dei nostri antenati.
Anche i classici e scientifici di fama oramai hanno ceduto al divertimentificio progettinato di stato e al successo formativo per tutti.
Certo, qualche scuola mantiene un minimo sindacale di rigore, ma l asticella è calata per tutti
Torna in alto Andare in basso
cinziara



Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 29.01.12

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMar Apr 23, 2019 7:59 am

La necessità di una istruzione e formazione seria c'e sempre stata e sempre ci sarà. Nel prossimo futuro la scuola pubblica non riuscirà a garantire un livello minimo di decenza. Le scuole private già si stanno trasformando: meno diplomifici (lo sono già tantissime scuole pubbliche) e più scuole di élite, riservate all'utenza a cui fa riferimento panicus. Il modello di riferimento sarà quello americano.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 31.10.17

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMar Apr 23, 2019 9:40 am

cinziara ha scritto:
La necessità di una istruzione e formazione seria c'e sempre stata e sempre ci sarà. Nel prossimo futuro la scuola pubblica non riuscirà a garantire un livello minimo di decenza. Le scuole private già si stanno trasformando: meno diplomifici (lo sono già tantissime scuole pubbliche) e più scuole di élite, riservate all'utenza a cui fa riferimento panicus. Il modello di riferimento sarà quello americano.

Devo dire che questo mi preoccupa fino a un certo punto, almeno nel breve/medio periodo: anche se "alcune" scuole private si stanno attrezzando, si tratta sempre e comunque di rarissimi casi eccezionali.

Qualunque cosa si possa dire del calo del livello medio delle scuole statali in Italia, quello delle private (anche la maggior parte di quelle socialmente pretenziose) (*) rimane ancora tanto più basso, che prima che questo diventi un sistema veramente diffuso, ci vorranno almeno cinquant'anni.

E spero vivamente che un certo ripensamento sociale generale avvenga un po' prima.

-------------------

(*) e aggiungo che la stragrande maggionza di queste scuole, già adesso, chiuderebbero nel giro di pochi giorni se non ci fosse lo sciagurato istituto della "parificazione" facile, e se fosse richiesto di andare a fare gli esami finali altrove. Ma questo non c'entra assolutamente niente con il livello della didattica, anzi, è proprio il contrario: se le famiglie scegliessero una certa scuola privata (anche di quelle un po' più rinomate, tipo salesiani e simili), perché realmente convinte che questa offra una preparazione migliore, non avrebbero nessun problema e nessuna paura ad accettare l'esame esterno, in cui loro figli farebbero comunque un'ottima figura, e dimostrerebbero davvero che quella scuola è valida.

Il fatto è che la scelta della scuola privata, quasi sempre, ha esclusivamente fini pratici (comodità, vicinanza a casa, servizi aggiuntivi, ambiente più gradevole dal punto di vista estetico e "più protetto" psicologicamente, maggior margine di pressione personale da parte del cliente pagante) o fini di separazione sociale (evitare le classi con troppi stranieri, o con troppa gente che abbia mentalità e stili di vita diversi dai propri).

Tutti vantaggi che passerebbero in secondo piano se non ci fosse la parificazione e si dovesse andare a fare gli esami fuori.

Che poi la didattica sia di livello uguale, o un po' meglio, o un po' peggio, o anche parecchio peggio rispetto alla scuola statale, non è certo quella la preoccupazione maggiore di queste famiglie (anche perché, spesso, la scelta della paritaria parte fin dalle elementari, quindi il problema della promozione più facile non si pone proprio). E sia chiaro che non parlo di classi sociali di elite, parlo soprattutto di una massa intermedia di piccolissimoborghesi, un po' ansiosi e un po' ambiziosi...
Torna in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.1



Messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 31.10.17

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMar Apr 23, 2019 1:00 pm

Mi era sfuggito questo:

Paddington ha scritto:

L intelligenza,  il talento e la volontà nello studio non sono editabili e si riscontrano casualmente in qualsiasi contesto sociale, così come i fattoni e le super oche giulive che a 23 anni non sono ancora riuscite a prendersi la patente

La patente la prendono TUTTI, senza alcuna eccezione (tranne ovviamente casi seri di disabilità fisica o psichica che glielo vieta per legge): nel caso peggiore, la prendono al secondo o terzo tentativo, ma la prendono comunque. Te lo immagini mai che il sistema economico-politico attuale si sogni di pestare i piedi al consumismo automobilistico deille fasce di età giovanili e delle relative famiglie?

Tra tutti gli alunni veramente problematici che io abbia mai conosciuto in tutti questi anni di lavoro alle superiori, sia prima che dopo l'esplosione delle certificazioni e dei BES, non me ne ricordo nemmeno uno che non sia riuscito a prendere la patente, al massimo qualcuno che (ragionevolmente) ha deciso di rinviare la scuola di guida a dopo la maturità, per affrontare un impegno alla volta. Per il resto, quasi tutti si sono prontamente iscritti subito dopo aver compiuto 18 anni, e hanno preso la patente alla fne della quarta o nel corso della quinta... inclusi quelli esonerati dall'attività pratica di disegno perché certificati con un grave disturbo visuospaziale che impedisce loro di valutare correttamente le distanze in prospettiva, o quelli dispensati dalla lettura in classe perché certificati come impossibilitati a leggere velocemente una parola a colpo d'occhio (compreso evidentemente anche un cartello di indicazione stradale).
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 3068
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMar Apr 23, 2019 1:22 pm

Per quanto riguarda la parte teorica della patente, se non hai studiato, il test non lo superi. Ci sarà anche la variabile fortuna. Per la parte pratica non so come funzioni ora, ai tempi che furono mi ricordo tante bocciature per la guida, anche seriali per la stessa persona. Comunque la corruzione è presente dappertutto, purtroppo.
Torna in alto Andare in basso
cinziara



Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 29.01.12

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMar Apr 23, 2019 4:27 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
... ci vorranno almeno cinquant'anni.

E spero vivamente che un certo ripensamento sociale generale avvenga un po' prima.


Non sono così ottimista.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4352
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMar Apr 30, 2019 10:15 pm

E' curioso come una riduzione del monte ore di studio e didattica possa migliorare la preparazione degli studenti...ovviamente non può essere.

Non scherziamo, su..tra l'altro ridurre a 4 anni ovviamente comporterebbe un taglio della pianta organica del personale scolastico, quindi è cosa da respingere a priori, a meno di non essere masochisti o ministri dell'economia e finanze.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4352
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMar Apr 30, 2019 10:18 pm

cinziara ha scritto:
La necessità di una istruzione e formazione seria c'e sempre stata e sempre ci sarà. Nel prossimo futuro la scuola pubblica non riuscirà a garantire un livello minimo di decenza. Le scuole private già si stanno trasformando: meno diplomifici (lo sono già tantissime scuole pubbliche) e più scuole di élite, riservate all'utenza a cui fa riferimento panicus. Il modello di riferimento sarà quello americano.

Il futuro sarà deciso dalle politiche che adotterà il ministero, quindi non è un destino ineluttabile che la scuola pubblica debba per forza peggiorare.
Torna in alto Andare in basso
cinziara



Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 29.01.12

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMer Mag 01, 2019 7:11 am

mordekayn ha scritto:

Il futuro sarà deciso dalle politiche che adotterà il ministero...
Infatti. E' anche per questo che non sono ottimista.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5226
Data d'iscrizione : 25.08.11

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMer Mag 01, 2019 7:50 pm

cinziara ha scritto:
mordekayn ha scritto:

Il futuro sarà deciso dalle politiche che adotterà il ministero...
Infatti. E' anche per questo che non sono ottimista.
Allungano l'età dell'obbligo scolastico e accorciano i clicli di studio. Andando avanti così a 18 anni ci si potrà laureare. E così i costi per l'istruzione si abbasseranno notevolmente.
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 10.01.19

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMer Mag 01, 2019 7:57 pm

Per me la laurea la possono dare anche ai 16 enni. L importante è che tolgano il valore legale al titolo di studio, dopodiché possiamo laureare pure le lavagne e i vasi di fiori in bidelleria
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5226
Data d'iscrizione : 25.08.11

Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali EmptyMer Mag 01, 2019 8:02 pm

Paddington ha scritto:
Per me la laurea la possono dare anche ai 16 enni. L importante è che tolgano il valore legale al titolo di studio, dopodiché possiamo laureare pure le lavagne e i vasi di fiori in bidelleria
Stai certo che ci arriveranno.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Licei quadriennali Empty
MessaggioTitolo: Re: Licei quadriennali   Licei quadriennali Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Licei quadriennali
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: